Diarrea a 37 settimane di gestazione

Quando una donna è in una posizione interessante, subisce molti cambiamenti nel suo corpo.

E insieme alle gioie arrivano i sintomi appropriati che possono accompagnare la futura mamma durante tutta la gravidanza.

Vertigini, sonnolenza, irritabilità e nausea - questa non è l'intera lista delle manifestazioni del corpo che le donne incinte affrontano.

Ma come essere, quando il termine non è più piccolo, ma c'è stato un guaio inaspettato? Cosa può dire la diarrea a 37 settimane di gravidanza, quali ne sono le cause e cosa fare, vale la pena indagare più dettagliatamente.

Cause di diarrea

Poiché la diarrea durante la gravidanza è molto meno comune della stitichezza, è importante conoscere le ragioni per cui può apparire.

Includono:

  • Intossicazione alimentare Può verificarsi per diversi motivi: l'uso di alimenti scaduti e alimenti di scarsa qualità. Questo include prendere e avvelenare con medicinali e avvelenamento con acqua scadente e non trattata.
  • Avvelenamento di natura infettiva. In questo caso, i batteri patogeni entrano nel corpo, che interessano l'intero tratto gastrointestinale. Questo tipo di avvelenamento è estremamente pericoloso e richiede un intervento medico urgente.
  • Presenza di parassiti I vermi non solo causano disagio al loro ospite, ma provocano anche molti sintomi spiacevoli, uno dei quali è la diarrea.
  • Uno sgabello liquido alla 37a settimana di gravidanza può diventare una reazione del corpo della futura mamma a determinati prodotti alimentari. Può sorgere a causa di un po 'di frutta, verdura o piatto con il contenuto di un certo tipo di prodotto.
  • L'eccessivo sforzo fisico, anche il più piccolo e il più piccolo, può causare diarrea, specialmente se la gestazione dura 37 settimane.
  • Preparazione di una donna incinta per il parto. Molti medici hanno a lungo considerato 37 settimane di gravidanza un pretesto per prepararsi al parto. In questo momento, il bambino è già pienamente formato e, in caso di comparsa, non è considerato patologia o prematurità.

Poiché ognuna di queste ragioni può verificarsi a 37 settimane di gravidanza in una donna incinta, vale la pena considerarle separatamente.

Intossicazione alimentare

Questa condizione è caratterizzata da un disturbo digestivo dovuto al consumo di alimenti di scarsa qualità o al consumo di cibo scaduto.

In questa categoria sono inclusi anche alimenti non trattati, acqua e avvelenamento con prodotti medici. In questo momento, si possono osservare i seguenti sintomi:

  • Presenza di nausea, vomito e vomito
  • Stomaco sconvolto, diarrea
  • Elevata temperatura corporea, brividi
  • Gonfiore, flatulenza, dolore all'addome
  • Stato debole, stanchezza, sensazione di malessere

Durante la gravidanza, una donna è spesso tormentata da sintomi spiacevoli, quindi in caso di avvelenamento lieve può essere confusa con la tossicosi.

Ad esempio, una donna è altrettanto nauseabonda, vomitante e vertigini. Ma in un caso più grave, la diarrea appare e la temperatura corporea aumenta.

La 37a settimana di gravidanza può manifestarsi con una forte tossicosi tardiva. Questa è la forma più pesante di essa, che è molto facile da confondere con l'intossicazione alimentare.

Pertanto, è molto importante, ai primi segni e sintomi, comparire nello studio del medico in modo che possa esaminare una donna incinta e fornirle assistenza medica o prescrivere un trattamento appropriato.

Avvelenamento infettivo

L'avvelenamento causato da infezioni intestinali è considerato il più pericoloso a 37 settimane di gravidanza. È provocato da malattie infettive che colpiscono l'intero tratto gastrointestinale.

Includono salmonella, rotavirus, dissenteria, colera e altre malattie pericolose. L'avvelenamento infettivo è accompagnato dai seguenti sintomi:

  • Presenza di nausea e vomito
  • diarrea
  • Aumento della temperatura corporea
  • Diminuzione dell'appetito o completamente assente

La diarrea a 37 settimane di gravidanza non è pericolosa per il feto, perché tutti i batteri patogeni vivono e si moltiplicano solo nell'intestino della futura madre.

Ma le conseguenze possono essere la disidratazione, e questo è pericoloso non solo per la donna incinta, ma anche per il feto. Questo è irto di ipossia del feto.

In questo momento, prescrivere antibiotici, ma il medico li seleziona individualmente, perché sono in grado di esercitare la loro influenza sul feto.

parassiti

La presenza di parassiti nel corpo di una donna incinta può anche provocare la diarrea. Ma cosa fare in questa situazione? Dopotutto, questo non è solo dannoso per la donna, ma anche pericoloso per il bambino.

Alcuni medici aderiscono a questa opinione, quindi si raccomanda vivamente di sbarazzarsi dei parassiti prima dell'inizio del travaglio.

Questo perché durante il travaglio, le larve dei vermi possono entrare nei polmoni del bambino e quindi le conseguenze saranno terribili.

La mollica sarà sempre malata di malattie respiratorie virali, e i suoi polmoni e bronchi saranno costantemente influenzati dal processo infiammatorio.

Ma l'altra metà dei medici ritiene che l'escrezione dei vermi dovrebbe essere rimandata fino alla nascita del bambino.

Il trattamento dei parassiti è fatto da speciali preparati medici, e sono molto tossici e dannosi per il feto in via di sviluppo.

Pertanto, un metodo sicuro ed efficace per combattere i parassiti in qualsiasi settimana di gravidanza è la medicina tradizionale. Vale a dire:

  • A stomaco vuoto prima di colazione si consiglia di mangiare semi di zucca
  • Mangiare anguria e zucca non solo fa bene alla salute, ma eccelle anche ai vermi
  • Se non ci sono controindicazioni, cipolla e aglio diventeranno fedeli aiutanti nella lotta contro i parassiti
  • I vermi spesso causano la diarrea. Pertanto, liberarsene e dai parassiti possono sorbo e noci
  • Anche il ravanello e le carote sono considerati un metodo molto efficace per controllare i vermi

Se in una settimana di gravidanza in una donna incinta ha trovato vermi, dalla sua dieta completamente escludere tutti i prodotti lattiero-caseari. Influenzano favorevolmente la loro crescita e riproduzione.

Reazione a determinati prodotti

A 37 settimane di gravidanza, la diarrea può verificarsi a causa della reazione del corpo a un determinato prodotto alimentare. Un tale fenomeno può provocare assolutamente qualsiasi cibo, poiché ogni organismo è individuale.

In questo caso è importante determinarlo e eliminarlo completamente dalla dieta. Per riportare il sistema digestivo alla normalità, rivedere completamente la dieta, escludendo da essa tutte le verdure e i frutti per il periodo di diarrea.

Ma la nutrizione dovrebbe essere piena e razionale. Pertanto, il menu dovrebbe includere porridge, brodi, zuppe liquide a basso contenuto di grassi e carne.

Monitora molto attentamente l'introduzione di ogni piatto, perché puoi esagerare e causare l'effetto opposto sotto forma di stitichezza.

Sovraccarico fisico

Qualsiasi, anche il minimo sforzo fisico o attività fisica, può causare la diarrea. 37 settimane di gravidanza - non una scusa per trattenersi dal ricaricare la mattina o dallo yoga per le donne incinte.

Ma è importante ricordare che durante gli esercizi fisici la peristalsi dell'intestino aumenta e questo porta alla comparsa di diarrea.

Segno di preparazione per il parto

La diarrea a 37 settimane di gravidanza può sorgere a causa della preparazione del corpo femminile per il parto. Come già notato, la gravidanza a 37 settimane è stata a lungo considerata prematura.

In questo momento, ci possono essere manifestazioni di uno sgabello sciolto. Questo processo non è patologico, ma fisiologico.

La diarrea si verifica a seguito di una pulizia naturale. Ciò è dovuto all'abbassamento dell'utero, che mette sotto pressione gli organi vicini - la vescica e l'intestino.

Ogni donna ha questo processo individualmente. Alcuni lamentano vomito e diarrea, altri solo per la presenza di uno sgabello sciolto senza manifestazioni accompagnatorie.

Questa manifestazione può manifestarsi in 36-39 settimane di gravidanza. Cioè, non solo alla settimana 37, ma anche qualche settimana prima o dopo. E se questa è la prima gravidanza, la diarrea potrebbe non apparire affatto.

Pro di questo fenomeno

Ci sono vantaggi significativi di questa manifestazione. 37 settimane di gestazione durante la gravidanza possono essere accompagnate da diarrea e questa è considerata la norma.

La natura è così organizzata che, prima dell'inizio del travaglio, il corpo della futura madre è autopulente. L'intestino viene rilasciato dallo sgabello con tutto l'eccesso.

Questo è utile non solo per la madre stessa, ma facilita anche il passaggio di tutte le voglie al futuro bambino. Non preoccuparti di questo. Oltre al disagio, le feci liquide non porteranno altri problemi.

La disidratazione è esclusa, poiché le masse delle feci sono ammorbidite fino allo stato pastoso.

Uno sgabello liquido nella 37a settimana di gravidanza può essere accompagnato da altre manifestazioni. Ci sono spasmi, aumento della formazione di gas e flatulenza.

Per questa ragione, possono verificarsi attacchi falsi, ma questa manifestazione non è duratura; dura solo pochi giorni.

A questo punto l'intestino è completamente rilasciato e tutti i sintomi si fermano con l'inizio del travaglio.

In quali casi la diarrea è pericolosa?

Ma ci sono casi che in 37 settimane di portare un feto una feci molli può segnalare un pericolo.

Se questa settimana c'è una diarrea sotto forma di uno sgabello molto sottile, con chiazze verdi e la presenza di vomito, cerca immediatamente l'aiuto di un dottore.

Lo stesso dovrebbe essere fatto se le feci liquide hanno acquisito un colore giallo, sono schiumose e emanano un odore sgradevole.

Se tutti i sintomi di cui sopra si manifestano con febbre alta, è severamente vietato attribuire questo alla preparazione per il parto.

Tali manifestazioni sono caratteristiche dell'infezione intestinale, che può verificarsi in qualsiasi periodo di gestazione. Questa settimana di gravidanza non sempre parla di preparazione prenatale.

Se tali sintomi sono accompagnati da debolezza e sete costante, chiamano immediatamente un medico.

Se le feci liquide a 37 settimane dal rilevamento del feto non sono accompagnate da alcun sintomo aggiuntivo e l'attività lavorativa è già in corso, è importante informarne il medico.

Non c'è solo una pulizia indipendente dell'intestino, ma non è necessario un ulteriore uso di un clistere purificante.

trattamento

La comparsa di diarrea in 37 settimane di gravidanza non sempre porta con sé un carattere innocuo. A volte, le infezioni intestinali gravi possono essere la causa. Questo è l'unico caso in cui i farmaci vengono utilizzati per il trattamento.

Ma sono nominati solo da un medico, e il paziente li prende rigorosamente sotto la sua supervisione. In altri casi, sono limitati a diete speciali, riducendo gli stress fisici e fornendo un regime di bere.

Durante la gravidanza, la gestante monitora la sua salute e 37 non fa eccezione. È importante capire che in questo momento è responsabile non solo per se stessa, ma anche per il pieno sviluppo del bambino.

Ai primi sintomi spiacevoli, è importante informare il medico su di esso. Dopo tutto, l'automedicazione in questa situazione non è solo inappropriata, ma anche pericolosa.

37 settimane di gravidanza

Caratteristiche e sensazioni alla 37a settimana di gravidanza

Diarrea a 37 settimane di gestazione

37 settimane di gravidanza

Sai che il travaglio per 37 settimane di gravidanza non è più considerato prematuro? Se la trentasettesima settimana di gravidanza è finita, e non ci sono deviazioni nello sviluppo del bambino, allora il bambino sarà diverso, tranne che c'è più grasso generico nelle pieghe della pelle. Dovrebbe essere strofinato in questo tipo di protezione delle briciole da possibili infezioni o ferite minori.

Piccolo, sei pronto?

Un bambino nato in questo momento è ufficialmente considerato pieno. La 37ª settimana di gravidanza è contrassegnata per lui dall'attivazione delle ghiandole surrenali, che producono attivamente ormoni felici durante il parto. In questo modo è possibile compensare lo stress che ottiene il bambino durante il parto: chiudere il canale del parto, una luce brillante, mondo sconosciuto freddo, toccante, primo respiro e la mancanza nei primi minuti della solita mamma cuore. Il sistema nervoso della mollica si trasforma in una nuova fase di sviluppo, creando una guaina mielinica protettiva per le fibre nervose. Questo processo durerà un anno intero per sviluppare una corretta coordinazione e lo sviluppo dei riflessi muscolari.

Ecografia mostra che il feto è ora da benevolo a groppa è di circa 48 centimetri. Quando la gravidanza è di 37 settimane, il peso del bambino 2500-2800 Nelle settimane successive, la mollica guadagnerà peso 14-16 grammi al giorno.

Nuove sensazioni

A volte a 37 settimane di gravidanza fa male allo stomaco, ci sono dolori tiranti nel perineo: questo significa che il bambino sotto il suo peso affonda leggermente e preme sul collo. Lo stomaco e le sensazioni dolorose durante la palpazione sono il tono dell'utero, che i medici domestici intimidiscono le donne incinte. L'utero è attenuato per mantenere il bambino pesante prima del parto, questo è del tutto normale. Quindi, se improvvisamente tira lo stomaco, sai: questo organismo femminile è regolato per un inquilino inquieto e pesante.

Quando c'è una gestazione di 37 settimane, le perturbazioni diventano piuttosto divertenti. Il bambino si gira nella pancia, esponendo l'asino in risposta all'accarezzamento. A volte è possibile notare chiaramente un tallone sporgente di guancia. La confusione causa momenti in cui il fidget cade improvvisamente, impedendo alla mamma di respirare normalmente. I movimenti attivi del bambino fanno sì che la mamma corra spesso in bagno: pressione sugli affetti della vescica. La nausea durante il giorno con una dieta normale è il risultato di un utero in aumento, che stringe lo stomaco. Pasti frazionati in piccole porzioni salva perfettamente la situazione.

Per ripristinare le perdite d'acqua è meglio della frutta succosa, e non con una bevanda abbondante. Il secondo si trasformerà presto in gonfiore indesiderato, che ora passerà solo con il parto.

Araldo della nascita

Lo scarico biancastro abbondante e denso può diventare precursore dei generi in avvicinamento. Uno dovrebbe essere più attento: così la spina chiude il collo, preparandosi a perdere il bambino. Tuttavia, l'assegnazione non è l'unico segno del parto. Una diarrea irragionevole senza dolore nell'intestino è una reazione purificante del corpo prima della nascita del bambino. Preparati: forse in 3-4 giorni puoi già abbracciare davvero il tuo bambino.

Sesso a 37 settimane di gravidanza può difficilmente attira molto madre, e mariti hanno paura di danneggiare o provocare una nascita nel momento più piccante: contrazioni uterine contribuiscono alla loro perfezione.

37 settimane di gravidanza. segni e sintomi. uzi e una foto sulla 37a settimana di gravidanza »beautyfamily.ru - rivista online per donne incinte e genitori sull'educazione e lo sviluppo del bambino in famiglia

Se il feto è già caduto nel bacino a 37 settimane di gravidanza, soffrirà di pressione sul pavimento pelvico. La pressione del feto sul pavimento pelvico può dare un forte disagio, motivo per cui si attende disperatamente la consegna e si desidera che inizi il più presto possibile. Le donne sono difficili da camminare. La pressione del feto sul pavimento pelvico è un segno sicuro che il bambino vuole nascere.

L'insonnia è un sintomo normale alla 37a settimana di gravidanza. La tua pancia enorme ti dà ulteriori difficoltà nel trovare una posizione normale per dormire. Inoltre, probabilmente si tratta di minzione frequente (che può svegliarsi a mezzanotte e alle 3 di mattina per andare in bagno). Crampi alle gambe possono anche essere la causa del sonno povero. Un altro fattore di insonnia: ansia e preoccupazione per la nascita imminente. Tutto questo, singolarmente o in combinazione, può causare notevoli disagi e interferire con il sonno normale.

Se hai problemi a dormire di notte, prova a riposare di più durante il giorno. Ogni volta che hai 1-2 ore di tempo libero, prova a dormire. Puoi riposare quanto vuoi nelle ultime settimane del terzo trimestre di gravidanza.

In primo piano: streptococco di gruppo B durante la gravidanza

Il medico può prescrivere un'analisi per lo streptococco di gruppo B a 37 settimane di gestazione. Lo streptococco di gruppo B è un tipo di batterio che può vivere nella vagina o nell'area intorno al retto. Di norma, la presenza di streptococco di gruppo B è osservata in circa il 35% degli adulti sani.

Se una donna incinta ha colonizzato questo batterio, il bambino può contrarre l'infezione durante il travaglio. I neonati infetti richiedono un attento monitoraggio e trattamento in ospedale. Se il bambino è infetto, dovrà prendere antibiotici. Lo streptococco di gruppo B nei neonati può causare gravi conseguenze, come avvelenamento del sangue, meningite e polmonite. Di norma, la maggior parte dei neonati infetti mostra sintomi durante la prima settimana di vita.

Fortunatamente, prima della nascita di analisi è possibile determinare se il vostro gruppo streptococco corpo B. Se il test è positivo, il medico probabilmente sarà impostato un ciclo di antibiotici prima e durante il parto. Questo aiuterà a prevenire la trasmissione di infezioni al bambino.

Alcune donne e i loro bambini sono a maggior rischio di sviluppare questa infezione. Un bambino entra in un gruppo a rischio se:
- Durante la gravidanza, hai trovato il gruppo di streptococchi B.
- sviluppa febbre durante il parto (aumento della temperatura a 38 gradi);
- hai già un bambino che contemporaneamente durante il parto è stato infettato da streptococco di gruppo B;
- oltre 18 ore trascorse tra lo spreco di acqua e il parto;
- si verifica una nascita prematura.

Attualmente, gli scienziati stanno lavorando alla creazione di un vaccino per il trattamento dello streptococco di gruppo B.

Prima della nascita: travaglio, fuoriuscita di liquido amniotico, risanamento del canale del parto. falsi combattimenti. parto alle 36-37 settimane di gestazione.

L'ultimo mese di gravidanza, a partire da 3637 a settimana questo è già il periodo prenatale, durante il quale ogni giorno può apparire un bambino. E così la futura madre ha molte esperienze e paure diverse, associate non più alla gravidanza, direttamente con il parto.

Alcuni hanno paura del dolore, che è considerato l'inevitabile compagno di nascita, altri temono di non aver avuto il tempo di finire tutti i preparativi necessari e ricordare ciò che resta da fare. Infine, i terzi sono inorriditi al pensiero che il parto possa iniziare all'improvviso, e loro non se ne accorgeranno e saranno in ritardo per raggiungere l'ospedale.

Tutte queste paure possono anche essere combinate. Come abbiamo già detto, ci sono meno madri che sono preparate, ma è ancora la maggior parte delle donne. Pertanto, è necessario soffermarsi su ciò che è il periodo prenatale e ciò che deve essere fatto in questo momento in modo più dettagliato.

Quindi chiameremo il periodo prenatale il mese scorsola gravidanza. È chiaro che in questo momento l'organismo della donna è predisposto per il parto, e il feto è già completamente formato e pronto a lasciare la sua piccola casa chiusa dell'utero e ad uscire nel mondo. Pertanto, è necessario essere nato alla nascita da vicino.

A partire dalla 36a settimana di gravidanza, gli specialisti raccomandano un'accurata igiene del canale del parto. Questo è necessario al fine di pulirli dalla microflora patogena, se presente, e garantire la loro pulizia durante la consegna.

È chiaro che se c'è qualche infezione nel canale del parto (per esempio, erpete, malattie sessualmente trasmissibili, anche solo banale mughetto), quindi aumenta il rischio di infezione del bambino durante il parto durante il parto.

Inoltre, si corre il rischio di madre per ottenere uno slizistoyvlagalischa crepa se la vagina c'è anche un lieve infiammazione, e ci prinalichii patogeni infiammazione microflora è sempre presente.

Durante il sanatorio, la microflora patogena viene rimossa e viene inserita la norma, quindi, di norma, il sanatorio prenatale del canale del parto dura tre settimane.

Ci sono molti metodi di risanamento, e sono molto individuali, quindi il metodo che è ottimale per una donna incinta particolare sarà richiesto dal medico che conduce la gravidanza.

Ricordiamo, a proposito, che durante la gravidanza una donna dovrebbe essere regolare visitare un medico, e nel periodo prenatale le visite sono più frequenti una volta alla settimana.

Ad ogni appuntamento, il medico ascolta il battito cardiaco del feto, misura la dimensione dell'utero, determina la posizione del feto.

Inoltre, una donna incinta al ricevimento è pesato regolarmente: l'aumento di peso ottimale durante la gravidanza è compreso tra 9 e 13 kg.Syuda entra nel peso fetale, fluido amniotico, utero, placenta, seno, fine kotorayak di gravidanza aumentano drammaticamente e più pesante.

Tuttavia, le ultime due settimane di gravidanza possono sorprendere una donna una leggera perdita di peso: questo è dovuto al fatto che il corpo durante questo periodo perderà una grande quantità di liquido. La perdita di peso può essere di circa 2 kg, e questo è normale.

Prima di ogni appuntamento con un medico, una donna fa un esame delle urine, che viene esaminato per proteine ​​e zucchero. La presenza di proteine ​​nelle urine può essere un segno di preeclampsia cosiddetta tossicosi tardiva o tossiemia della seconda metà della gravidanza e zucchero diabete.

Durante l'ammissione, viene misurata la pressione sanguigna, un improvviso aumento in cui può anche essere un segno preeclampsia una delle fasi pericolose della gestosi.

Nel periodo prenatale, la donna viene raccomandata l'ultima volta che la gravidanza è sottoposta a esami con specialisti (terapeuta, oculista, otorinolaringoiatra, neuropatologo) e anche ultrasuono.

Immediatamente prima della nascita, un medico può nominare una donna incinta no-shpu e candele con pance, necessarie per la preparazione della cervice uterina, che hanno il rischio di un'apertura lenta. Per questo gruppo sono gli ultimi primipari, quelli che hanno avuto moxibustione eroziisheyki utero e simili.

Tutti i radicali noti e talvolta terrificanti del pube e del clistere prima della consegna non sono stati considerati obbligatori ultimamente. È stabilito che anche la rasatura più accurata può lasciare dei tagli attraverso i quali l'infezione può facilmente passare. Pertanto, i peli pubici non devono essere rasati, è sufficiente limitarsi all'area perineale.

Lo stesso vale per il clistere: i suoi benefici sono sempre più soggetti a dubbi, ma puoi anche metterlo, così durante il parto nebylo chair. In ciascun caso specifico, una donna incinta dovrebbe apprendere in anticipo quale pratica viene adottata dove verrà raccolto.

E, naturalmente, una donna può radersi i capelli a casa o con l'aiuto di suo marito, e anche mettere un clistere con acqua calda, in cui è possibile aggiungere camomilla. Solo in questo caso è necessario tener conto che il clistere, di regola, stimola l'attività ancestrale.

Anche prima del parto, devi trovare un dottore che li prenderà, l'antenato in cui passeranno. Il contratto è meglio concludere zaranee.Esli anche deciso di andare al più vicino ospedale per la casa, è ancora lì nuzhnoskhodit prima ancora che le contrazioni iniziare: imparare a non zakryvaetsyali pensava di affondare nello stesso momento e allo stesso tempo esplorare nuove modalità per raggiungere una migliore o prendi una macchina dopo l'inizio degli scontri.

Naturalmente, prima del parto non sono necessarie solo le procedure mediche: il periodo pre-stagionale è un periodo di dieta abbastanza rigida per il futuro della mamma. In particolare, circa un mese prima della consegna prevista (cioè,36 settimane di gestazione) si consiglia di rimuovere dalla proteina carne, pesce, uova, burro, latte. La dieta di una donna incinta in questo momento dovrebbe essere prodotti a base di latte acido, cibo vegetale, porridge in acqua, verdure al forno, succhi di frutta freschi, acqua minerale, tisane. Tuttavia, per quanto riguarda le erbe, devi necessariamente consultare un medico, perché alcune erbe, come il timo, possono stimolare le contrazioni uterine.

Più si avvicina il termine di nascita, più la dieta diventa limitata, perché non si può sovraccaricare l'intestino prima del parto. Quindi, due settimane prima della nascita della dieta della donna incinta, il porridge dovrebbe essere escluso, ma possono essere lasciati solo cibi vegetali e prodotti a base di latte acido, ma un'altra settimana dopo è consigliabile rifiutare i prodotti a base di latte acido.

Nel giorno del parto, è meglio non mangiare nulla. Ciò è dovuto a due motivi: in primo luogo, durante i combattimenti spesso c'è nausea e persino vomito, e in secondo luogo, l'intestino dovrebbe essere vuoto, dal momento che il postpartum è molto difficile andare in bagno. Puoi bere acqua con un limone, ma stoitotchivat che con una forte apertura, anche può causare il vomito.

Naturalmente, una tale dieta rigida prima della nascita completamente neoznachaet quel giorno la consegna può mangiare fuori tutto ciò che è venuto sotto ruku.Pitanie il primo giorno dopo la nascita dovrebbe essere molto facile, ma nachinayaso il secondo giorno, e prima dell'arrivo di latte è meglio astenersi dal cibo prima che ilisokratit minimo. Per rassicurare le mamme in attesa, si può dire Otomi, cioè, dopo la nascita non vogliono troppe esperienze slishkomneobychno Stato, e, in aggiunta, il corpo sa che emumozhno e ciò che non può.

Questa dieta sembra molto dura, ma aiuterà a evitare un sacco di problemi con l'intestino, che sono molto tipici per il periodo prenatale. Inoltre, ricordiamo che molti prodotti sono in grado di aiutare a preparare i tessuti dell'organismo della donna per il parto. Ad esempio, l'olio vegetale è utile in qualsiasi quantità e per il contenuto di vitamina E in esso e perché aiuta a rendere più elastici i vasi sanguigni e i tessuti dei tessuti. Inoltre, questa è una grande prevenzione emorroidi.L'olio vegetale si adatta bene con un'insalata di carote grattugiate o semplicemente con succo di carota.

Immediatamente prima della nascita, una donna può prepararsi una collezione di erbe: timo (qui è solo la strada), menta, melissa, origano, rosa canina, ribes o lampone. Il tè, prodotto in questa collezione, dovrebbe essere bevuto un po 'durante il travaglio e dopo il parto.

Dopo il parto è buono e solo un tè forte con miele, limone e una piccola quantità di vino rosso dolce, darà forza e aiuterà a rilassarsi dopo il duro lavoro del parto. Pertanto, dopo aver chiesto il permesso del medico, sarebbe bene chiedere a suo marito di preparare un tè e portarlo all'ospedale in ospedale.

Prima della nascita è molto importante e l'umore psicologico positivo, la sua fiducia che il parto sarà sicuro. Per creare un tale spirito, devi dedicarti completamente al bambino per cominciare controllando se la dote è pronta per le briciole. Se, tuttavia, il bambino ha già tutto, le ultime settimane prima del parto possono essere completamente dedicate a te stesso, sintonizzarsi su un parto felice e incontrare un bambino.

Insostituibile per questo è lo stesso corsi di preparazione per il parto, di cui abbiamo già parlato Ma oltre a loro, la donna ha qualcosa da fare. Puoi ascoltare musica, leggere buoni libri (puoi persino parlare ad alta voce al tuo piccolo), guardare i tuoi film preferiti, camminare il più possibile.

Puoi nuotare in piscina e fare ginnastica fino alla nascita e non devi rifiutarla.

Molto bene calma il ricamo: e perché non provare la tua forza e ricamare una camicia da battesimo per il bambino? Immagina solo che sarà tenuta in famiglia per molti anni e trasferita di generazione in generazione per nipoti e pronipoti!

La futura mamma non ha bisogno di essere sconvolta perché è diventata inutile e non può fare tutte le faccende domestiche a cui è abituata. Amare i propri cari capirà e prenderà la maggior parte del business per se stessi: abremennoy donna prima della nascita ha bisogno di riposo e relax.

A proposito, ora diventa molto importante avere un sonno a tutti gli effetti, perché durante il sonno, la capacità lavorativa delle cellule nervose viene ripristinata, l'organismo viene selezionato per l'energia e la forza per ulteriori attività.

Prima di partorire, una donna dovrebbe dormire almeno 810 ore e se ha bisogno di più tempo per dormire, allora di più. È importante che quando si sveglia si senta riposata. Per 3040 minuti prima di andare a dormire, la stanza deve essere ventilata, la maggior parte per uscire per una breve passeggiata, e dormire meglio con una facciata o balcone aperto.

Non puoi chiuderti prima della nascita, specialmente nelle tue paure ansiose prima della nascita di un bambino. Circa l'imminente rodahnuzhno dire, pronunciare lo script di nascita che zhenschinaschitaet per se stessi il meglio. stessa pronunciare nella notte in kachestvesvoego tipo di incantesimi, per discutere con il marito e con l'istruttore su kursah.Chem sempre più insistente donna dice a se stesso, come potrà protekatee nascita, il più probabile che è esattamente ciò che razvivatsyasobytiya realtà.

Inoltre, è un modo eccellente per lavorare con le paure prenatali. Per lo stesso scopo è necessario imparare il più possibile sul parto e immaginare bene come avverrà questo processo. Naturalmente puoi scrivere una sceneggiatura natalizia, naturalmente, tutto può accadere non proprio come una donna ha sognato, ma è ancora la base, sulla base della quale lei costruirà la sua nascita.

È molto importante per una donna prima del parto avvicinarsi il più possibile del bambino. Anche se fosse stato deciso che per dare alla luce il futuro, la madre sarebbe senza marito, allo stesso modo un uomo dovrebbe sentirsi coinvolto nel processo del parto.

A proposito, se la nascita viene ritardata, l'atto sessuale può essere un eccellente stimolante moderato del travaglio. In generale, il popovod relazioni sessuali alla fine della gravidanza, non c'è una sola parola di cambiamento, e molti medici credono che il sesso sia possibile durante tutta la gravidanza, ma, naturalmente, solo con l'uso di un preservativo per evitare il rischio di infezione.

Spesso le donne si preoccupano prima della nascita perché hanno paura di riconoscere che la nascita è già iniziata. Tuttavia, il parto, specialmente il primo, è iniziato molto raramente all'improvviso, di norma sono preceduti dal cosiddetto messaggeri delle bestie. I precursori della consegna sono i segni sulla base dei quali si può giudicare che il lavoro inizierà nel prossimo futuro.

Alla fine della gravidanza (di solito 23 settimane prima del parto) il fondo dell'utero viene invaso; a questo proposito, la costrizione del diaframma si arresta e la donna nota che è diventato più facile respirare. Di solito questo coincide con la piena maturazione del feto. Esternamente questo è percepito come depressione addominale.

Insieme al fondo dell'utero, la parte presentante del feto discende (natiche holovoyali, a seconda di previa nel caso ottimale della testa), e la testa del bambino in donne primipare è strettamente premuta contro le cuspidi della piccola pelvi o addirittura vi entra da un piccolo segmento.

Durante le stesse due settimane prima della nascita, come abbiamo già detto, una donna può perdere fino a 2 chilogrammi di peso a causa di un maggiore isolamento del fluido dell'organismo.

Abbassare il fondo dell'utero può portare ad un aumento del dolore al sacro, dovuto al fatto che il bambino scende e preme la testa. Il mal di schiena viene anche salvato durante il travaglio, quando possono diventare difficili da sopportare. Per aiutare te stesso, una donna può cambiare la posizione del corpo: camminare, accovacciarsi o sedersi in turco, mentire nudo. Puoi applicare calore o freddo. È possibile massaggiare massicciamente la groppa con l'aiuto di pressioni o movimenti circolari delle ossa del pugno o delle rughe di una mano.

Prima di partorire dalla vagina, si possono secernere le secrezioni delle ghiandole dell'utero, un muco denso e viscoso, spesso con una mescolanza di sangue. Queste secrezioni avvengono sempre prima dell'inizio del travaglio, ma non significano un inizio immediato della nascita. Il parto può iniziare in poche ore, e in pochi giorni dopo la comparsa di escrementi.

Determinare come presto iniziare la consegna di circa possibili muco tsvetuotdelyaemoy, se è bianco, che prima della consegna può prendere 23 più giorni se brunastro, fino alla comparsa di lavoro è a pochi cervicale chasov.Krovyanistye muco obychnooznachayut iniziare la divulgazione e la riduzione ghiandole a secrezione cervicale cioè, il parto sta diventando migliore.

Gli Spaventapasseri non sono necessari, ma se sono accompagnati da un sanguinamento anomalo, ciò può comportare una retrazione della placenta prematura o una placenta previa e si deve contattare immediatamente il medico. Entrambi gli stati richiedono un intervento medico immediato.

Prima di dare alla luce, attacchi falsi o melee Harbinger questa è la contrazione dell'utero, prendendo prima della nascita del carattere del dolore tirante del sacro e del basso ventre. Contrazioni-precursori, a differenza degli attuali dolori alla nascita, non portano a levigare la cervice, l'apertura della faringe e la formazione di una vescica fetale. Pertanto, non sono così dolorosi, piuttosto deboli, brevi, irregolari.

Insieme con l'avvio precursori o contrazioni prima che si verifichino, possono verificarsi rotture o perdite di liquido amniotico (amnioticheskoyzhidkosti) si trovano sulla biancheria macchie incolori. membrane fetali Obychnoposle rottura e fuoriuscita del liquido amniotico di donne incinte ubolshinstva entro 12 funzionamento dell'orologio inizia consegna.

La donna deve informare immediatamente il medico o l'ostetrica della fuoriuscita del liquido amniotico, perché la rimozione del travaglio più di un giorno dopo il deflusso dell'acqua può portare all'infezione del bambino. Pertanto, se la perdita d'acqua, il rischio di infezione dovrebbe essere ridotto al minimo, non si dovrebbe visitare la piscina, fare il bagno, si può solo lavare all'indietro.

Inoltre, molto raro, ma ci sono situazioni in cui priprezhdevremennom rompono seedcoat, se la parte anteriore del eschene frutta montato nella pelvi, v'è una perdita per lo sheykimatki canale spinale o vagina. In questo caso è necessario un intervento medico immediato. Ma questo, ovviamente, è raro. La testa del bambino vasto bolshinstvesluchaev è già così strettamente chiude l'ingresso dell'utero che liquido amniotico perde solo leggermente.

A proposito, con la fuoriuscita di liquido amniotico, si dovrebbe prestare attenzione al loro colore e informare il medico o l'ostetrica a riguardo. Normalmente, il liquido amniotico è incolore, può avere una piccola miscela di sangue. Acque giallastre o verdastre possono essere un segno di ipossia (cioè, carenza di ossigeno) nel bambino. Contenute nelle acque di impregnazione bianca non sono terribili, queste sono tracce di lubrificazione del frutto.

A volte, un paio d'ore prima della consegna in gravidanza diarrea zhenschinynachinaetsya, nausea, vomito, anche questo non significa che sorganizmom qualcosa che non è in ordine, in questo modo è facile da pulire peredrodami.

Quando compaiono i precursori del parto, una donna non deve più essere lontana da casa per molto tempo, perché il travaglio può iniziare in qualsiasi momento. In etovremya bisogno di calmarsi, se c'è una tale possibilità e il desiderio lechpospat (non c'è bisogno di avere paura di dormire troppo parto una donna in ogni sluchaerazbudyat contrazioni reali). Puoi chiamare il medico, informarlo sul processo, ma per andare in ospedale presto è meglio aspettare l'inizio di regolari combattimenti.

L'inizio di consegna diretta è considerato l'inizio di scontri regulyarnyhrodovyh: all'inizio delle doglie attraverso 1015minut alternate, successivamente sempre più, lisciatura gradualmente la cervice, secrezione di muco, scarsamente macchiata di sangue, la formazione di membrane. Dall'inizio del parto e fino alla fine, la donna non è più incinta, ma una donna durante il parto.

Nel il centro medico Evromedprestizh È possibile sottoporsi a una visita medica completa durante la gravidanza. Prima della nascita vrachnaznachit passato i test necessari per fare l'ecografia, consultare la preparazione povoprosam per il processo della nascita, al momento dell'inizio del rodovogoprotsessa eri già pronto per la nascita del vostro dolgozhdannogomalysha.

37 settimane di gravidanza

Pubblicato in Gravidanza - Calendario della gravidanza

A partire dalla 37a settimana, dovresti essere pronto in qualsiasi momento per andare all'ospedale. Normalmente, i bambini appaiono nel mondo da 37 a 42 settimane. Si ritiene che prima del termine formale di 40 settimane - le ragazze nascano, e successivamente, a volte, in eccesso di 42 settimane - i ragazzi.

Pertanto, se hai iniziato una regolare contrazione dolorosa, con una tendenza ad aumentare (da non confondere con le contrazioni di Braxton Hicks) e, inoltre, il liquido amniotico se ne andò - urgentemente in ospedale. Prima dell'aspetto del tuo bambino rimangono solo poche ore!

37 settimane di gestazione: dimensione del feto

Quasi 3 chilogrammi pesa alla fine delle 37 settimane di gravidanza del tuo bambino, e la sua altezza è di mezzo metro e anche di più! Il ragazzino entro la 37a settimana è già completamente formato e lo vedrai così subito dopo la consegna. Le cartilagini delle orecchie e la punta del naso sono state rafforzate, le guance sono diventate ancora più arrotondate, le braccia e le gambe sono diventate più paffute. La pelle è già rosa pallido.

Il cervello del feto è già sviluppato a tal punto che è in grado di riconoscere le informazioni in arrivo, che finora sono limitate dai suoni e dalle sensazioni che può discernere dal grembo materno. Il cervello del bambino inizia persino a elaborare le informazioni ricevute. Il suo sonno è già diviso in fasi attive e passive. A 37 settimane di gravidanza nel feto, se è un maschio, i testicoli scendono nello scroto.

37 settimane di gestazione: sensazioni

Con l'aumento del peso del tuo bambino, hai aggiunto. In 37 settimane il peso della donna incinta è aumentato in media di 12-15 chilogrammi. A partire da questa settimana, alcune donne potrebbero sperimentare disturbi digestivi. Nausea, vomito, diarrea - dire che il corpo della futura mamma comincia a liberarsi delle tossine e zavorra, in preparazione per lo stress imminente. Le donne ora stanno iniziando a sperimentare cambiamenti ormonali. Per alcune donne i messaggeri di nascita è abbastanza evidente per gli altri - nel loro normale a bassa intensità, discreto fino alle contrazioni del lavoro.

37a settimana di gravidanza: dimissione e dolore

Le sensazioni dolorose in questo momento possono essere associate alla pressione sul perineo, in considerazione del fatto che il frutto è caduto nel canale del parto. Questo può anche aumentare il dolore alla schiena. Ci sono buone notizie, non appena lo stomaco è caduto - una donna nel senso letterale della parola può tirare un sospiro di sollievo: la pressione sul diaframma si è fermata.

La donna incinta dovrebbe essere molto attenta alla dimissione. Se diventavano di colore rosa e consistenza mucosa, il tappo del muco nel canale cervicale iniziava ad allontanarsi o completamente, e la cervice iniziava ad aprirsi. Chiama un'ambulanza e in ospedale. È tempo di partorire.

Ultrasuoni a 37 settimane di gestazione

Gli ultrasuoni in questo momento non necessariamente. L'eccezione è quando l'ostetrico-ginecologo vuole capire alcune delle sfumature della presentazione del feto, la condizione della placenta e così via. D'altra parte, alcune ecografie in gravidanza possono aiutare ad affrontare l'ansia aumentata: ma è tutto okay con il bambino? Non hai avuto problemi? Nella maggior parte dei casi, la futura mamma è abbastanza per vedere sullo schermo del monitor del suo bambino e sentire dal medico la conferma che tutto è in ordine per calmarsi.

Leggi anche:

38 settimane di gravidanza
39 settimane di gravidanza
lombo dolorante in gravidanza
mal di sinistra durante la gravidanza
uva durante la gravidanza

Consiglio alle future madri

Tutto il peso della casa dovrebbe ora essere preso dai membri della tua famiglia. Il tuo corpo è impegnato con il compito: prepararsi per l'evento più importante - la nascita di una persona. Pertanto, se improvvisamente hai un desiderio irrefrenabile di aspirare, lavare, lavare i piatti, mettere le cose in ordine, quindi cercare di sopprimerlo. Sembra che il cosiddetto "istinto di nidificazione" Radicati agli antenati, quando la femmina è pronta in un posto sicuro e confortevole per la nascita e cuccioli di cura futuro.

37 settimane di video di gravidanza, sviluppo del feto a 9 mesi di gravidanza

Guida video 37 settimane di gravidanza puoi guardare nella nostra sezione video speciale "Video Guide for Pregnancy".

edizione World-of-parents.ru ti augura buona fortuna e facile gravidanza, piena di piacevoli impressioni!

Comunità di genitori avanzati World-of-parents.ru

Hai recentemente saputo della tua gravidanza? Unisciti alla nostra comunità di genitori avanzati e comunica con altre future mamme che sono nella tua stessa data. Condividi suggerimenti e impressioni. Aggiungi colori brillanti e impressioni alla lunghezza del tuo percorso di nove meravigliosi mesi di gravidanza. Unisciti alla community...

Il materiale è stato preparato appositamente per world-of-parents.ru

37 settimane di gravidanza

Da 37 settimane di gravidanza, sentimenti di disagio, una varietà di dolori aumentano sempre di più. Ti senti vestiti enormi e imbarazzanti, a volte anche non vestiti appositamente per le donne incinte, che all'atto dell'acquisto ti sembravano prive di dimensioni.

Stile di vita, sesso, nutrizione a 37 settimane di gravidanza dovrebbero essere concordati con il medico a seconda delle condizioni, perché ciò che è proibito da uno può essere utile per gli altri.

Il tuo stato

A 37 settimane di gravidanza, il peso della madre aumenta di almeno 9,5 11 kg. La maggior parte di questo peso è feto, liquido amniotico, placenta, utero allargato e ghiandole mammarie:

- peso del bambino 3000 3500 grammi

- il peso del liquido amniotico è di circa 1000 1500 grammi (al momento della consegna, il loro numero diminuisce)

- Il peso della placenta è di circa 350-500 grammi

- Il peso dell'utero allargato e delle ghiandole mammarie è di 1500 grammi.

Il peso rimanente è dovuto ad un aumento del sangue circolante della madre di circa il 50% e, naturalmente, a quei depositi di grasso che è riuscito ad accumulare.

È necessario notare il fatto che le donne partoriscono prima della nascita. Parte del peso si perde a causa di cambiamenti nell'equilibrio ormonale e rimozione del corpo dal corpo.

Ora puoi provare un disagio piuttosto serio, i reclami di questa settimana di gravidanza sono diversi e numerosi, e questo non è sorprendente nelle ultime settimane di gravidanza, ora non è davvero facile.

Tuo figlio

Il feto è pronto per nascere alla 37a settimana di gravidanza e sta solo aspettando la sua ora. Ora è il principale direttore degli eventi in arrivo. Una volta che il suo corpo è completamente pronto per la nascita, inizierà il processo di consegna. Il tuo corpo si sta anche preparando per questo evento.

Il bambino a 37 settimane di gravidanza sembra un neonato normale. Il suo corpo era quasi privo di peli della pistola e sulla sua testa una bella chioma. Il grasso è rimasto solo nelle pieghe della pelle. I chiodi sono lunghi, raggiungono il bordo delle dita e anche andare per esso, il bambino può graffiare se stesso. L'ombelico si è spostato al centro della pancia, i ragazzi hanno testicoli nello scroto. Nelle ragazze, una grande copertura di piccole labbra.

La pelle del bambino è di un bel colore rosa chiaro. Se il tuo bambino è una razza nera, la sua pelle è anche abbastanza leggera, in ogni caso, più leggera dei suoi genitori, e le sue mani e i suoi piedi sono rosa. Sotto la pelle si accumula una buona quantità di grasso, questo rende il bambino paffuto. Soprattutto un sacco di grasso si deposita nell'area del viso, il bambino ha bisogno di guance rotonde per affrontare con successo il compito di succhiare il seno.

A 37 settimane di gravidanza il peso del bambino supera spesso i 3 kg, in media i bambini nascono con un peso di 3200-3500 grammi, e molti di loro hanno già il tempo di ottenere ciò di cui hanno bisogno entro questa settimana. Alla 37a settimana di gravidanza, il peso del feto può essere molto diverso sia in due donne diverse, sia nello stesso in diverse gravidanze. Di regola, al secondo parto il bambino è più grande, e di solito i maschi pesano più ragazze. In alcuni casi, il bambino recluta 3800 4000 grammi a 37 settimane di gravidanza. Un feto di grandi dimensioni può causare un travaglio difficile e persino un taglio cesareo.

Il bambino alla 37a settimana di gravidanza ha lo stesso stile di vita del neonato. Il suo sonno dura la maggior parte del tempo, e se non dorme, si prende cura di tutto ciò che succhia tutto, dalle sue dita e gli avambracci al cordone ombelicale. È sensibile a tutto ciò che accade intorno a sua madre. Ora il suo udito, l'organo della visione è pienamente maturo, ascolta e vede perfettamente, la sua memoria rende possibile ricordare la voce di mia madre e non solo.

Anche le predilezioni musicali sono state poste. Se la madre ascolta molta musica durante la gravidanza, la probabilità di nascita di un bambino dotato è grande.

Il movimento del feto è ancora più raro dalla 37a settimana di gravidanza. A volte puoi anche sperimentare che tutto va bene quando non senti tuo figlio per un'ora o più. La dimagrazione diventa meno comune prima della nascita, a causa della tensione dell'utero e del peso del bambino. Questo non dovrebbe spaventarti.

La tua pancia

I cambiamenti nell'addome che si verificano prima del parto sono sufficientemente noti e possono essere abbastanza evidenti, specialmente se questa è la prima gravidanza. Questo è principalmente un abbassamento dell'addome. A causa del fatto che la testa del bambino cade nella piccola pelvi della madre, il fondo dell'utero diventa più basso e lo stomaco si sente più piccolo. Se si dispone di 37 settimane di gravidanza, pancia in giù, non significa che presto dare alla luce, di solito in nullipare prolasso addominale si verifica 2 settimane prima del parto previsto prima, ma solo nel lavoro può verificarsi con l'abbassamento ripetuto di lavoro.

Analisi ed esami

La fine della gravidanza significa per te, che sei nuovamente torturato dalle analisi. Una gioia, è possibile che tu sia ora in ospedale in attesa di consegna e questo significa che non devi dare tutto di nuovo.

A 37 settimane di gravidanza, i test sono di grande importanza per la pianificazione delle nascite.

Nella maggior parte delle case di maternità, tutte le donne che sono state ospedalizzate in anticipo sono sottoposte a un esame ecografico. Perché è necessario?

A 37 settimane di gravidanza, l'ecografia fornisce ai medici un'enorme quantità di informazioni necessarie. Anche se il tuo bambino giace nell'utero correttamente, con la testa in basso, sono possibili le inserzioni dell'estensore, che rappresentano una controindicazione al parto naturale. Anomalie tempestive individuate consentono di evitare con successo possibili complicazioni e di condurre le nascite con la massima cura e delicatezza possibile.

Possibili lamentele e problemi

Il calendario della gravidanza 37 settimane è il momento dei precursori del lavoro. Cos'è?

Harbinger ha chiamato numerosi e talvolta non molto piacevoli sintomi, che indicano un possibile imminente approccio al travaglio.

Quindi, 37 settimane di gravidanza, precursori del parto:

Molte donne incinte notano che ora hanno spesso lo stomaco uggioso e sassoso. A 37 settimane di gestazione, il tono dell'utero può aumentare per tre motivi e devi imparare a distinguerli.

Questi non sono precursori, una tale riduzione non porta a un cambiamento nello stato della cervice. Alle lotte di Brexton-Higgs, il tono sale dal fondo dell'utero e si diffonde verso il basso, senza dolore o anche molto disagio.

Queste sono contrazioni più sensibili dell'utero, che possono persino svegliarti di notte. Fa male allo stomaco non è costante, e le lotte non sono regolari, passano rapidamente. Questi precursori cambiano la struttura stessa della cervice, leviga e diventa più morbida.

Periodo preliminare patologico.

I preliminari sono le ultime ore prima dell'inizio del travaglio, sono caratterizzati dai primi segni di lavoro. La donna è disturbata da combattimenti irregolari, che normalmente aumentano di durata e aumentano gradualmente. Con un periodo preliminare patologico, questa volta è prolungato per molte ore, e per i disgraziati in particolare il conto dura un giorno. Normalmente questo stato non è e richiede l'induzione. Se hai 37 settimane di gravidanza, lo stomaco fa male, non è solo una sensazione caratterizzata dalla parola pull, ma gli attacchi piuttosto sensibili non siedono a casa in attesa di quando tutto accelera, è meglio andare dal ginecologo.

Dalla 37a settimana di gravidanza, il dolore è doloroso per quasi tutte le donne. La lamentela più frequente tra le donne che la schiena fa male, il lombo fa male. A volte tira la parte bassa della schiena, non solo perché la pancia grande, le sensazioni spiacevoli possono anche fare riferimento alla categoria dei precursori del parto.

Nella maggior parte delle donne incinte, la natura della scarica varia e la varietà dei sintomi può essere significativa. A 37 settimane di gravidanza, la dimissione può parlare sia di patologia che di essere la norma. A quale scarico vale la pena di preoccuparsi?

Se hai 37 settimane di gravidanza, scarico bianco, prurito e arrossamento, è probabile che sia mughetto. A 37 settimane di gravidanza, è altamente indesiderabile, in quanto il bambino necessariamente lo prenderà da te durante il parto. Assicurati di informare il medico e non sperimentare l'automedicazione, semplicemente non c'è tempo per questo.

A 37 settimane di gravidanza, la scarica gialla può essere una variante della norma, ma può parlare di malattie infiammatorie degli organi genitali. Se sono significativi, vale la pena di dare una macchia, va tutto bene.

Lo scarico sanguinante può essere normale, ma può indicare gravi complicanze. Sangue a 37 settimane di gravidanza, luminoso, anche un paio di gocce, un motivo immediato per chiamare un'ambulanza, scarico marrone, rosa dovrebbe anche causare prontezza. Secre mucose con piccole strisce di sangue, sia rosa che marrone, sono la norma, il tappo si ferma prima di dare alla luce.

La fine della gravidanza è il momento in cui il tratto gastrointestinale seriamente protesta già contro il suo stato di oppressione, molti malati alla 37a settimana di gravidanza, i tormenti di bruciore di stomaco. La nausea è associata solo alla compressione dello stomaco da parte dell'utero e, con l'abbassamento della pancia, molti avvertono una diminuzione di questo disagio. Ma vomito e diarrea alla 37a settimana di gravidanza possono essere sia l'avvelenamento ordinario, sia il segno dell'inizio del travaglio. Se nel primo caso la condizione può peggiorare in modo significativo, la temperatura può aumentare, nel secondo caso la maggior parte delle donne incinte sperimenta molti altri sintomi aggiuntivi, ad esempio, tono e dolori nell'addome inferiore dei crampi. È chiaro che non c'è carbone attivo da bere, ma andare all'ospedale.

pericolo

Presunto dalla 37a settimana di gravidanza, è probabile che la diluizione pelvica causi il taglio cesareo. Non tutti gli ospedali di maternità consentono la nascita naturale nella presentazione pelvica, e se vale la pena insistere su di loro, il taglio cesareo viene scelto per una ragione, il rischio per il bambino è troppo alto.

L'ultima ecografia potrebbe non essere molto piacevole con i suoi risultati, il poliidromasio rivelato, la mancanza di idratazione nella metà dei casi diventa anche una delle indicazioni al taglio cesareo. La presentazione placentare, l'ipossia fetale quasi sempre significa chirurgia.

Ora dobbiamo monitorare attentamente la pressione del sangue. In 37 settimane di gravidanza, la pressione può aumentare a causa della tossicosi tardiva, se si ha mal di testa, gonfiore, notare che le mani si gonfiano, informi il medico.

La SARS non è necessaria ora ed è pericolosa. La temperatura e il naso che cola a 37 settimane di gravidanza, un raffreddore, possono farti separare dal bambino dopo il parto. Se è permessa una lieve sospensione dell'articolazione ORVI, le tue gravi condizioni causeranno sicuramente la separazione dal bambino, e sarà molto difficile dare alla luce, cerca di non prendere il raffreddore adesso.

A 37 settimane di gravidanza, la nascita è la norma, se inizi bene, è solo il tuo tempo. È importante non perdere l'inizio del travaglio, per distinguerli dai messaggeri. I combattimenti veri aumentano di durata e forza, aumentano nel tempo.

gemelli

A 37 settimane di gravidanza, i gemelli nascono più spesso.