Focal Bulbot

Focale bulbit - processo infiammatorio di natura ulcerosa con la sconfitta dello strato mucoso duodeno dipartimento bulbo (LDPK), violazione del suo normale funzionamento e cambiamenti strutturali nel sistema ghiandolare.

Caratteristiche anatomiche di LDPC

Il duodeno (duodeno) si trova nella sezione iniziale dell'intestino tenue e di solito ha una forma a ferro di cavallo. La parte più alta di esso è un'estensione anatomica del piloro e ricorda una palla, e quindi ha ricevuto il suo nome di una lampadina. Nella parte discendente dell'intestino c'è una formazione, il cosiddetto "capezzolo grande", in cui si aprono i condotti principali dei dotti biliari e del pancreas. Su questi canali, enzimi e bile entrano nel lume dell'intestino e prendono una parte diretta nei processi di digestione normale.

Le principali funzioni del KDP:

  • prepara un grumo di cibo per la sua ulteriore lavorazione in altre parti dell'intestino, cioè crea un pH ottimale;
  • regola la produzione di enzimi e bile nella concentrazione necessaria al momento, a seconda della natura del cibo mangiato;
  • ha un effetto umorale sul funzionamento delle cellule gastriche secretorie.

classificazione

La bulbite focale è una delle varietà di duodenite. Nella pratica del clinico, a seconda dei cambiamenti morfologici, è consuetudine distinguere le seguenti forme di bulbite:

  • forma superficiale - in cui i processi distrofici catturano solo l'epitelio superficiale;
  • forma erosiva - caratterizzata dall'aspetto sullo strato mucoso di erosioni singole o multiple;
  • forma focale - procede piuttosto duramente, man mano che l'area della lesione aumenta e si formano foci di accumulo di erosione;
  • forma atrofica - accompagnata dall'atrofia totale dello strato mucoso, dal suo assottigliamento e appiattimento delle strutture villose.

Cause del bulbo focale

Lo sviluppo della malattia porta a:

  • infezione di H. Pyiori e suo effetto patogeno sui tessuti (fonte di infiammazione costante);
  • in particolare il "mangiare", vale a dire la fornitura irregolare, lunghe pause tra i pasti, l'uso di grandi quantità di spezie piccanti e speziati, caffè e bevande contenenti caffeina, molto cibi grassi e fritti;
  • fumo e abuso di alcool che stimolano la produzione eccessiva di acido gastrico e pepsina, ma allo stesso tempo interrompere la funzione evacuazione normale dello stomaco e del duodeno;
  • altre malattie croniche GIT (pancreatite, gastrite, colite e altri);
  • patologia da parte degli organi respiratori e cardiaci, che portano l'organismo a ipossia tessutale;
  • penetrazione nel corpo umano di vermi, lamblia, capace di disturbare la normale funzione digestiva e causare il processo di infiammazione;
  • effetti tossici e irritanti di droghe o altri prodotti chimici;
  • effetto traumatico su muco di un oggetto estraneo;
  • stato immunitario ridotto, condizioni depressive prolungate e altri disturbi mentali.

patogenesi

Il principale collegamento patogenetico nello sviluppo della malattia è un'infezione da H. pylori, che porta alla chirurgia epitelio KDP, ivi inclusa l'area bulbosa, e avvia il processo infiammatorio. I centri di metaplasia sono molto facilmente danneggiati dal succo gastrico e dalla pepsina, che porta alla comparsa di aree con una superficie erosiva.

Decorso clinico, sintomi del bulbo focale

  1. Caratterizzato dall'aspetto del dolore nella regione epigastrica di intensità variabile (da Noyuche-Pull a più intenso). Molto spesso, il dolore appare 1-2 ore dopo aver mangiato o la notte. L'assunzione di cibo e preparati antiacidi riducono significativamente o fermano completamente le sensazioni sgradevoli.
  2. Ci sono manifestazioni pronunciate di natura dispeptica: c'è un'amarezza spiacevole in bocca, eruttazione amara, a volte prima dell'attacco di vomito, i pazienti notano la comparsa di un odore sgradevole dalla bocca. Il paziente inizia a preoccuparsi di una costante sensazione di pesantezza e di scoppiare nella regione epigastrica.
  3. Reclami relativi all'eccitazione del reparto vegetativo del sistema nervoso: sudorazione eccessiva, debolezza immotivata, tremori alle mani, feci molli. Queste manifestazioni appaiono più spesso nei giovani pazienti e si verificano 2-3 ore dopo i pasti, sono causate da una violazione della funzione del sistema gastrointestinale e assomigliano a una "sindrome di dumping". Anche i pazienti sono preoccupati per la stitichezza di lunga durata.

diagnostica

  1. Anamnesi della malattia con la delucidazione del tempo di insorgenza di disturbi, comunicazione con i pasti, fattori che provocano la comparsa di dolore e altro ancora.
  2. Un esame obiettivo aiuta a rilevare la lingua densamente sovrapposta, con la palpazione c'è dolore locale nella proiezione del bulbo del DPC e una leggera tensione dei muscoli della parete addominale.
  3. L'analisi del sangue (studio generale e biochimico) ci consente di rilevare la natura infiammatoria del processo: un aumento dei leucociti e della VES, un aumento del fibrinogeno e della CRP e altri.
  4. Esame strumentale:
    • L'esame a raggi X dello stomaco e LDPK consente di diagnosticare la peristalsi disordinata e il carattere spastico della contrazione dell'intestino, osservabile anche la bulbostasi con un forte aumento della dimensione del bulbo;
    • FEGDS è molto informativo in termini di valutazione dello stato morfologico di LDPK, consente di determinare con precisione la localizzazione e l'estensione del processo patologico con l'assunzione di materiale da biopsia;
    • Ultrasuono con l'identificazione di altri processi cronici negli organi della cavità addominale.
  5. Rilevazione di laboratorio di H. pylori nel contenuto di LDPC (test rapidi o applicazione di metodi ELISA e PCR).

Trattamento del bulbo focale

La terapia della malattia deve essere professionale e complessa, l'unico modo per far fronte a questa patologia insidiosa.

Trattamento eziologico

Include la terapia con antibiotici e preparati a base di bismuto, che sono efficaci nella lotta contro l'infezione da Helicobacter pylori. Farmaci ampiamente prescritti come Amoxicillina, Oxacillina, Claritromicina, Metronidazolo, De-nol e altri.

Per eliminare completamente l'agente patogeno, vengono utilizzati speciali schemi multi-componente.

Dieta con bulbite focale

Il rispetto delle regole dell'alimentazione è una delle fasi più importanti di un trattamento efficace e completo.

  • Tutti i pasti sono completamente esclusi, il che può aumentare la secrezione di succo gastrico e avere un effetto irritante diretto sulle pareti di LDPC.
  • Il cibo è preparato senza olio e frittura, è usato in uno stato semi-liquido con un contenuto di sale limitato.
  • Si raccomanda di mangiare spesso e in lotti, in piccole porzioni.
  • Gradualmente, la dieta della dieta si espande, facendo affidamento sul benessere del paziente.

Altri trattamenti

  1. La terapia antinfiammatoria e i farmaci antiacidi hanno lo scopo di limitare l'attenzione patologica, inattivando l'acido cloridrico, migliorando il benessere generale del paziente e riducendo i disturbi dispeptici. I farmaci ampiamente usati erano il bismuto, Almagel, Fosfalugel e altri.
  2. Correzione di tutte le funzioni motorie dello stomaco e del PDC, ovvero eliminazione dei processi spastici. Per fare questo, prescrivi antispastici (No-shpa) e un farmaco che blocca il lavoro dei recettori della dopamina (Cerucal).
  3. Accelerazione dei processi di guarigione e miglioramento dei processi metabolici nella mucosa. A tale scopo vengono utilizzati Riboxin, Solcoseryl e altri.
  4. La fitoterapia ha anche trovato ampia applicazione nel trattamento di tutte le forme di duodenite e in particolare di bulbi focali. Il più delle volte per trattare la malattia è assegnato a multi-accuse di erbe che sono venduti nella rete di farmacia (erba celidonia, fiori di calendula e camomilla, biancospino, aloe, ecc).
  5. Trattamenti fisioterapici possono esercitare potenti effetti analgesici e anti-infiammatori, nonché normalizzare la funzione secretoria LDPK (lampadine galvanizzazione campo dell'elettroforesi farmaco, UHF, UFO e altri metodi).

prevenzione

Le misure per prevenire il bulbo focale includono:

  • diagnosi tempestiva e controllo adeguato dell'infezione da Helicobacter pylori;
  • passaggio ad una dieta razionale e nutriente, con un rifiuto totale di mangiare spezie acute, alcool, bevande al caffè, cibi piccanti e grassi;
  • rifiuto del tabacco;
  • stabilizzazione dello stato emotivo: dobbiamo cercare di evitare tutte le situazioni stressanti e stressanti il ​​più possibile;
  • trattamento tempestivo di tutti i problemi da parte del tratto gastrointestinale;
  • rafforzamento generale del corpo, assunzione di complessi vitaminici e farmaci che migliorano l'immunità.

La pagina è stata utile? Condividilo nel tuo social network preferito!

Cos'è un bulbo focale e come riconoscerlo

Il bulbo del duodeno è una malattia comune, che è una lesione della mucosa del bulbo. Fondamentalmente, il fenomeno si osserva sullo sfondo della penetrazione del contenuto dello stomaco nel bulbo, che causa l'infezione dei batteri Helicobacter. Come il segno principale del bulbit è un forte dolore nell'area della proiezione dell'intestino. L'intensità della sindrome del dolore varia. Se non si avvia tempestivamente il trattamento dell'infiammazione, c'è il rischio di complicanze.

Esistono diverse forme comuni di bulbite. Uno di questi è superficiale, che si verifica in uno sfondo di nausea e dolore dopo aver mangiato. La forma erosiva del bulbitis è accompagnata da un'infiammazione della membrana mucosa, a seguito della quale si sviluppano sanguinamento e ulcere. Spesso la causa di tale disturbo è la gastrite, che ha una sintomatologia simile.

Eziologia della bulbite focale

È vietato praticare l'automedicazione, poiché il bulbo focale può portare a complicazioni pericolose. Il bulbo focale è una patologia che ha la forma di un processo infiammatorio che interessa la sezione iniziale del duodeno. Questa zona è chiamata una lampadina. Si trova dietro il dipartimento pilorico o gastrico finale.

La localizzazione dell'infiammazione è concentrata nella mucosa, che ha le stesse pieghe della regione dello stomaco. In questo luogo, c'è un'apertura dei dotti escretori dal pancreas e dalla cistifellea. Il pancreas ha lo stesso sistema circolatorio con una cipolla e altre parti del duodeno. La connessione fisiologica e anatomica tra organi determina le conseguenze della patologia per tutte le altre parti del tratto gastrointestinale.

Durante l'esame endoscopico, è possibile rilevare focolai di infiammazione e lesioni sotto forma di gonfiore, iperemia della mucosa, combinata con cambiamenti in varie parti dell'organo digestivo. Il bulbo focale non ha età, limiti sessuali.

Le principali cause del bulbo focale:

  • aumento dell'acidità del succo gastrico;
  • L'Helicobacter pylori è il principale fattore eziologico che compare in tutte le lesioni ulcerative e infiammatorie del tratto gastrointestinale;
  • alterata peristalsi dell'organo, causata da cambiamenti nella forma del duodeno, nonché mobilità patologica ereditaria. Inoltre, la causa potrebbe essere la regolazione umorale e la motilità nervosa anomala dell'intestino;
  • trauma causato dalla penetrazione di un corpo estraneo;
  • lo squilibrio della natura emotiva, che porta a spasmi vascolari, alterata circolazione sanguigna;
  • avvelenamento con prodotti chimici o bevande alcoliche.

Come fattori stimolanti permanenti sono: nutrizione scorretta e squilibrata, presenza di lambliasis o invasioni elmintiche, la patologia di Crohn, che colpisce tutte le parti del tratto gastrointestinale.

Caratteristiche del WPC e classificazione dei bulbits

Il duodeno si trova nella parte iniziale dell'intestino tenue. Ha una forma a ferro di cavallo. La parte superiore funge da estensione anatomica del piloro gastrico, chiamata cipolla.

Nell'area del dipartimento discendente c'è un'educazione speciale, che è chiamata capezzolo grande, dove si trovano i dotti del pancreas e della colecisti. Su questi canali sono gli enzimi alimentari, la bile per il lume intestinale, che garantiscono una digestione corretta e completa.

Le funzioni principali del duodeno:

  • regolazione della produzione di enzimi alimentari, bile in una certa concentrazione;
  • Preparare il grumo di cibo per la successiva lavorazione, creando il pH desiderato;
  • effetto umorale sull'attività delle cellule secretorie dello stomaco.

Assegna le seguenti forme della malattia:

  • erosivo: numerose erosioni sulla superficie della mucosa;
  • atrofica: atrofia totale della mucosa, assottigliamento, appiattimento dei villi;
  • focale - vasta area di lesione, erosione sotto forma di gruppi di lesioni;
  • superficiale - processi distrofici che colpiscono la parte superiore dell'epitelio.

Patogenesi della malattia

Nella maggior parte dei casi, la malattia diventa cronica. È combinato con segni di ulcera peptica e gastrite. Con una esacerbazione della patologia, c'è l'azione di una natura esterna aggressiva.

Nella maggior parte dei casi, i pazienti sono preoccupati per una forte sindrome del dolore, concentrata nello stomaco epigastrico o nella regione epigastrica. L'irradiazione è presente nell'ipocondrio destro o sinistro. La natura del dolore è dolorosa, che periodicamente aumenta. Molto spesso, la sindrome del dolore si manifesta diverse ore dopo un pasto o di notte. Il sollievo dal dolore è aiutato dagli antiacidi: Almagel, Maalos e Gastal.

Tra i sintomi principali da notare la sindrome dispeptici (nausea, eruttazione, bruciore di stomaco, la presenza di amaro in bocca, diarrea, o la difficoltà di defecazione). Se la patologia dura troppo a lungo, può sembrare sintomi comuni: affaticamento, diminuzione delle prestazioni, mal di testa, tremore, sudorazione eccessiva, la fame, il sistema immunitario e nervoso autonomo compromessa.

La diagnosi può essere fatta solo da un medico sulla base della diagnosi e dell'esame. Per fare questo, fibrogastroscopia, suono duodenale, così come un esame del sangue.

Caratteristiche della terapia

La scelta dei farmaci dipende dalla causa dell'indisponibilità e dalle caratteristiche del corpo umano. Se viene rilevata un'infezione da Helicobacter pylori, viene utilizzata la terapia con farmaci antibatterici e con farmaci Bismuth, prescritti dal gastroenterologo. Vengono anche utilizzati farmaci antiulcera appartenenti al gruppo degli inibitori della pompa protonica Omeprazole e Omez. Bene, i farmaci che riducono la produzione di acido cloridrico (Kwamatel e Famotidina) sono utili.

Per normalizzare la funzione motoria e la peristalsi, vengono assegnati i prokinetics a cui Motilium appartiene. In caso di dolore grave, vengono prescritti antispastici - Drotaverina e Papaverina, per il reflusso acido - antiacidi. Per trattare i focolai cronici di infiammazione usare la tonsillite, la carie. Se la causa della patologia è lo stress, vengono prescritti sedativi.

Forma focale bulbosa - questo è lo stadio che precede l'ulcera duodenale, quindi è necessario un approccio competente alla terapia. Affinché una prognosi sia favorevole, è importante iniziare un trattamento tempestivo, seguire una dieta e non praticare l'automedicazione.

Metodi di trattamento del bulbo focale

Il bulbo focale è un processo infiammatorio che si sviluppa nell'area del duodeno, dove confina con lo stomaco. La malattia è simile ai suoi sintomi sulla gastrite. Molto spesso, questa patologia si verifica nelle donne. A volte si presenta come un bambino e si sviluppa gradualmente.

Cause dello sviluppo della patologia e dei suoi tipi

Il motivo principale è l'infezione diffusa da Helicobacter pylori microbico. Ma anche lo sviluppo della malattia contribuisce ad aumentare l'acidità del succo gastrico e il trauma meccanico allo stomaco. Procede patologia sia in forma acuta e cronica. Il primo è provocato da droghe, bevande alcoliche, tabacco. Il secondo è più spesso causato da Giardiasi o Morbo di Crohn.

  • bulbi superficiali - colpisce la regione superiore della mucosa dello stomaco;
  • erosivo - ulcere sulla mucosa;
  • focale - è caratterizzato da accumuli di formazioni ulcerative;
  • atrofico: colpisce il duodeno;
  • emorragico - la mucosa si infiamma e si verifica un'emorragia.

Sintomi e diagnosi della malattia

La sintomatologia è simile alla malattia ulcera peptica del duodeno. Il paziente ha dolore alla bocca dello stomaco. Questo è accompagnato da gonfiore, eruttazione, nausea, a volte si verifica stitichezza. La forma nascosta del bulbite può durare anni, senza lasciarsi sfuggire.

  • Sensazioni di dolore che si verificano nella fossa dello stomaco. A volte vanno all'ombelico, accompagnati da spasmi.
  • Dolore dopo 2-3 ore, dopo un pasto. Passa dopo aver assunto agenti antiacidi che estinguono l'acido in eccesso formato nello stomaco.
  • Il bulbo focale è spesso accompagnato da vomito.
  • Il bulbo cronico provoca una sensazione di debolezza. Il paziente ha sudorazione e affaticamento veloce.
Esacerbazioni della malattia si manifestano durante il periodo di carenza vitaminica. La loro durata è di 1-2 mesi. A volte la patologia è accompagnata da sanguinamento.

Diagnosi della malattia mediante esame a raggi X dello stomaco e dell'intestino. A volte i dottori conducono un sondaggio duodenale - un'indagine sulla funzione secretoria del tratto gastrointestinale.

La diagnosi deve essere effettuata sia sulla base dell'anamnesi, sia sui test di laboratorio. La malattia viene corretta con farmaci che riducono l'acidità, eliminando l'infezione. Inoltre, i medici prescrivono rimedi a base di erbe che eliminano i fattori psicogeni della patologia.

Trattamento farmacologico della patologia

La terapia viene assegnata dopo la diagnosi su base individuale. Di solito il trattamento include tali fasi:

  • uso di farmaci antiacidi - riducono l'acidità nell'intestino e nello stomaco;
  • terapia antimicrobica - i farmaci antimicrobici sono combinati con inibitori della pompa protonica;
  • terapia antielmintica - eseguita se il paziente ha i vermi;
  • fototerapia, tecniche popolari.

Se il medico ha scoperto la presenza di batteri nello stomaco, egli prescrive un trattamento che include antibiotici. A volte è indicato l'uso di farmaci ormonali. Se viene rilevata una sindrome neurastenica, il medico può prescrivere sedativi.

Trattamento con rimedi popolari

Tali farmaci completano perfettamente il trattamento medico. Sono spesso molto efficaci nell'affrontare questa patologia. È possibile utilizzare erbe come calendula, achillea, camomilla. Si distinguono per l'azione antimicrobica, competono bene con l'infiammazione. Non dimenticare che l'effetto può essere raggiunto solo con una combinazione di tecniche popolari con la terapia prescritta dal medico.

  1. Succo di carota - aiuta bene nel trattamento dello stomaco. Prendete la carota e passatela su una piccola grattugia, dopodiché viene spremuta. Il succo è necessario da bere su vetro di ¼ per quaranta minuti prima di pasto tre volte al giorno.
  2. Due st. l. asciugato l'erba di San Giovanni è versato un bicchiere di acqua bollente, ha insistito per circa un'ora. Bevi subito l'infuso prima di mangiare un quarto di tazza 4 volte al giorno.
  3. Un sacco di succo di piantaggine, venduto in farmacia. 45 millilitri di succo sono mescolati con cucchiaino. tesoro e ho solo bisogno di bere tutto. Il corso del trattamento è di una settimana, tre volte al giorno.

Altri strumenti utili:

  • decotto della corteccia di quercia;
  • tintura alcolica di propoli;
  • un decotto di liquirizia, camomilla, piantaggine.

Dieta, indicata in caso di malattia

Il trattamento deve essere accompagnato da una dieta moderata (tabella numero 1):

  • gelatina di frutta;
  • cracker;
  • prodotti a base di latte fermentato;
  • brodo di pollo;
  • carne bollita

Per mangiare è necessario frazionario - almeno quattro volte al giorno. Si raccomanda che ci sia solo cibo caldo sminuzzato. I piatti sono in umido, al forno o bolliti. Nella dieta quotidiana dovrebbe essere presente porridge e zuppe. Il paziente dovrebbe rinunciare completamente all'alcool e al tabacco.

Quando la patologia peggiora, i medici raccomandano di morire di fame per diversi giorni. Quindi lo stomaco deve essere lavato con una soluzione di permanganato di potassio. Un buon effetto dà l'uso di acqua minerale. In precedenza, è necessario liberare il gas da esso.

Nella prima settimana della dieta sono inclusi cereali, zuppe, prodotti di latte acido e frittata di uova. Un giorno puoi aggiungere pesce di varietà a basso contenuto di grassi. La quantità di pane dovrebbe essere ridotta al minimo. Nella seconda settimana puoi mangiare panna acida, ricotta e burro. Verdura e frutta nella loro forma grezza non sono raccomandati. Hanno bisogno di stufare o di forno. Ma puoi fare il succo da loro. Una tale dieta si dimostra conforme a un massimo di sei mesi.

Una corretta alimentazione è una garanzia di salute e qualità della vita. Se hai ansia per questo, non rimandare il contatto con il medico. Determinerà se lei ha una malattia e aiuterà a liberarsene nella fase iniziale, nominando un trattamento individuale adatto. Un regolare esame preventivo dovrebbe essere fatto ogni sei mesi. Aiuteranno a identificare la patologia in una fase iniziale e a liberarsene rapidamente.

Cos'è il bulbite focale?

Bulba - una malattia infiammatoria della divisione iniziale del duodeno, che è chiamato il bulbo e si trova appena dietro l'estremità (pilorica) stomaco. Il processo patologico è localizzato nella mucosa, ha le stesse pieghe longitudinali, come nello stomaco (in contrasto con il resto del duodeno, dove le pieghe sono disposti circolarmente) ed è strettamente associato con esso funzionalmente. Ci sono anche condotti di apertura dalla cistifellea e dal pancreas. Quest'ultimo ha lo stesso afflusso di sangue con una cipolla e altre parti del duodeno. Il rapporto anatomico e fisiologico tra questi organismi e determina il valore delle conseguenze pericolose di bulbita altro gastrointestinale.

Cause e fattori predisponenti

Il termine "bulbo focale" viene usato dai gastroenterologi per indicare lo stadio di sviluppo del processo patologico nel bulbo del duodeno.

Quando l'esame endoscopico, il bulbite "focale" del paziente, i singoli punti focali di infiammazione sotto forma di aree di iperemia ed edema della mucosa si trovano spesso in combinazione con cambiamenti in diverse parti dello stomaco.

La malattia non ha differenze di sesso e età, sebbene vi siano prove di una maggiore predisposizione di ragazze e donne. I seguenti sono i motivi più comuni:

  • infezione da Helicobacter pylori - il fattore causale principale di lesioni infiammatorie e ulcerative dello stomaco e del duodeno, è molto facile arrivare a casa o durante le procedure diagnostiche, tutte le altre cause di secondaria importanza;
  • aumento della produzione di acido cloridrico nello stomaco;
  • malfunzionamento motilità - grazie alla mobilità forma genetica o patologico modificato di disturbi duodeno 12 e acquisite del regolazione nervosa e umorale della motilità intestinale, che porta alla stagnazione del cibo ricevuto dallo stomaco, e l'azione negativa di acido cloridrico e di enzimi pancreatici nella parete intestinale;
  • squilibrio emotivo, che porta a frequenti spasmi dei vasi sanguigni e disturbi della fornitura di sangue;
  • lesioni da oggetti estranei;
  • avvelenamento con alcol, sostanze chimiche o irritazione persistente con assunzione prolungata di alcuni farmaci (aspirina, prednisolone).

Tra i fattori che supportano il processo cronico dovrebbero essere rilevati un'alimentazione inadeguata, la presenza dell'invasione elmintica del paziente o la giardiasi, nonché la presenza del morbo di Crohn che colpisce tutti i reparti del tratto gastrointestinale.

Manifestazioni cliniche

Il più delle volte, la malattia è cronica ed è associata a sintomi di gastrite o ulcera peptica.

Esacerbazioni della malattia si verificano nel periodo primavera-autunno o sotto l'influenza di fattori di stimolazione esterna aggressivi.

I pazienti presentano i seguenti reclami:

  • dolore epigastrico (bocca dello stomaco) che irradia al quadrante in alto a destra o sinistra, dolorante in natura, a volte aumentando nasce dopo 2 -2.5 ore dopo i pasti o di notte, si estende postprandiale o antiacidi (Gastal, Maalox, Almagelum);
  • fenomeni dispeptici sotto forma di eruttazione con aria o cibo, nausea, a volte con impulsi di vomito, può esserci uno sgradevole sapore amaro in bocca, un disordine delle feci in una direzione o nell'altra;
  • nel lungo corso della malattia appaiono sintomi comuni - mal di testa, debolezza, riduzione delle prestazioni, la fame intermittente con tremore e sudorazione, passando disturbi autonomici post-prandiali e del sistema immunitario.

La diagnosi è confermata dal fibrogastroskopii bulbita focale, il paziente esaminato anche per l'infezione da Helicobacter pylori (in breath test) effettuata intubazione duodenale.

Trattamento e prevenzione

Bulbit cura focale è possibile solo con l'aiuto di una serie di misure, uno dei componenti è una dieta che prevede una deroga alla dieta di cibi irritare lo stomaco (,, in salamoia, prodotti affumicati salati acuti). I pasti devono essere suddivisi in piccole porzioni almeno 5 volte al giorno, non in piatti troppo freddi o caldi, così come alcolici. La preferenza è data ai piatti cucinati a vapore, nel forno o multivark, meglio nella forma triturata. Non usare bevande gassate, caffè, cioccolato, tè forte.

La scelta dei farmaci dipende dalla causa della malattia, dalla presenza di patologie concomitanti, dalle caratteristiche del corpo del paziente:

  • quando viene rilevata un'infezione da Helicobacter, vengono eseguiti corsi di terapia di eradicazione con antibiotici e preparazioni di bismuto secondo il medico prescrittore;
  • farmaci antiulcera dal gruppo di inibitori della pompa protonica - omez, omeprazolo;
  • farmaci per ridurre la secrezione di acido cloridrico - bloccanti dei recettori istaminici (famotidina, kvamatel);
  • farmaci per la normalizzazione della funzione motoria - procinetici (motilium);
  • antispastici (papaverina, drotaverina) - con dolore severo, antiacidi - con bruciore di stomaco;
  • trattamento di focolai cronici (carie, tonsillite);
  • sbarazzarsi di vermi e parassiti quando vengono rilevati;
  • sedativi in ​​persone emotivamente squilibrate.

Prevenzione tratta di osservare semplici regole - la dieta e la dieta completa senza eccessi e le abitudini nocive, il trattamento tempestivo delle malattie croniche, cessazione del fumo e l'abuso di alcol, igiene personale, partecipare agli esami dispensario, attenzione ai sintomi di e l'accesso a un medico.

Il bulbo focale è una condizione pre-ulcera, che richiede un approccio competente e responsabile. Diagnosi tempestive, trattamento adeguato e dieta sana sono condizioni indispensabili per una prognosi favorevole alla guarigione.

Cos'è il bulbite focale?

Il bulbo focale dello stomaco è considerato una malattia abbastanza comune. Il bulbite è chiamato il processo infiammatorio, che colpisce la mucosa del duodeno. Ciò accade, prima di tutto, a causa delle violazioni della mobilità dell'intestino stesso. Nel processo di infiammazione si forma un ulteriore anello dell'intestino. Di conseguenza, parte del cibo consumato viene trattenuto nel circuito, creando così le condizioni più favorevoli per la moltiplicazione dei batteri patogeni.

Cause e sintomi di Stomach Bulbitt

La causa principale dello sviluppo di molte patologie gastrointestinali (tratto gastrointestinale) è la presenza nel corpo del batterio Helikobakter Pilori. Di solito arriva a una persona che è già indebolita dalla gastrite.

La causa della formazione di bulbite focale può anche essere aumentata acidità del succo gastrico, che in condizioni avverse entra nel 12-colon, contribuendo così all'erosione delle sue pareti.

La malattia può passare rapidamente a una forma cronica grave se ci sono tali fattori:

  • invasioni elmintiche;
  • giardiasi;
  • malattie infiammatorie del tratto digestivo, in particolare il morbo di Crohn;
  • alcol;
  • assunzione costante di alcuni farmaci;
  • trauma allo stomaco;
  • presenza di un corpo estraneo nell'intestino.

Tutti i sintomi con una esacerbazione della malattia sono molto simili a quelli di un'ulcera peptica del duodeno.

Le sensazioni del dolore possono verificarsi in tempi completamente diversi. Non dipende dal ciclo giornaliero della persona. Il dolore è quasi costante.

Allo stesso tempo, può anche essere accompagnato da tali sintomi:

  • gonfiore;
  • bruciori di stomaco;
  • la gravità;
  • grave nausea;
  • può essere una forte eruttazione dell'aria;
  • sviluppa una tendenza alla stitichezza permanente.

La forma acuta può essere accompagnata da:

  • malessere generale;
  • forte debolezza;
  • mal di testa costante;
  • brividi;
  • grave nausea;
  • palpitazioni cardiache.

Tuttavia, va notato che l'acidità del succo gastrico rimane ai valori normali o aumenta leggermente.

Ci sono casi in cui il bulbitis focale è complicato da sanguinamento.

Trattamento del bulbo focale

La diagnosi si basa su ulteriori metodi di indagine:

  1. Questo include i raggi X del tubo digerente, così come la fibrogastroduodenoscopia.
  2. In parallelo, questi esami vengono effettuati uno studio approfondito della funzione secretoria dello stomaco, oltre al suono del duodeno.

Il trattamento di questa malattia, soprattutto quando si tratta della sua forma cronica, dovrebbe essere completo e permanente.

Prima di tutto, è necessario cambiare lo stile di vita del paziente. Per fare questo, è necessario seguire una dieta rigorosa e abbandonare definitivamente tutte le cattive abitudini.

Il trattamento con i farmaci deve essere iniziato solo dopo un esame completo e la determinazione della forma del bulbo.

Prima di tutto, è necessario eliminare la causa della malattia:

  1. Per combattere i batteri, di solito prescritto un lungo ciclo di antibiotici.
  2. Per migliorare gastrici e intestinali farmaci antiacido solitamente somministrati, sostanze medicinali destinati a migliorare la rigenerazione di cellule e farmaci che normalizzano l'acidità gastrica e regolano la motilità del tratto gastrointestinale.
  3. Se durante l'esame viene rilevata una sindrome neurastenica specifica, al paziente viene anche prescritto un ciclo di sedativi.

Usare le medicine dovrebbe essere sotto la stretta supervisione dei medici.

Dieta con bulbite focale e rimedi popolari

La dieta di solito consiste in gelatina, crackers, brodo di pollo, carne bollita, prodotti a base di latte fermentato. Tutti questi ingredienti devono essere utilizzati rigorosamente nei tempi previsti. Il numero totale di pasti al giorno dovrebbe essere di almeno 5 volte. Tutto il cibo non dovrebbe essere inferiore alla temperatura ambiente e ben tritato. L'opzione migliore è cucinare i porridge leggeri ogni giorno e bollire la carne.

Durante la dieta, il paziente deve abbandonare completamente tutte le cattive abitudini.

È necessario escludere completamente dalla dieta:

  • arrosto;
  • sale;
  • acute;
  • pepato;
  • caffè forte, caffè;
  • aglio, cipolla;
  • cibi dolci;
  • legumi.

Un risultato terapeutico positivo sarà fornito anche bevendo acqua minerale in una forma calda.

Esistono molti metodi popolari per il trattamento del bulbo gastrico.

Quando fai l'automedicazione a casa, puoi usare varie tinture e decotti alle erbe:

  1. L'uso del miele con succo di piantaggine durante i pasti è uno dei metodi più efficaci della medicina tradizionale per il trattamento delle malattie gastrointestinali.
  2. Il decotto di erba di San Giovanni prima di mangiare ha anche un effetto positivo sul processo di guarigione.
  3. Succo di carota, tintura di corteccia di quercia, radice di althea, semi di lino, decotti di camomilla e altre erbe e fiori porteranno anche il loro effetto positivo.

Qualunque sia il trattamento scelto, i metodi tradizionali o popolari, soprattutto, rispettano le procedure igieniche più semplici, poiché una delle cause principali dello sviluppo della malattia sono i batteri che possono essere introdotti nel corpo attraverso le mani non lavate. Se si mantiene regolarmente l'igiene personale e la pulizia della bocca, il rischio di malattia diventa minimo.

Descrizione del bulbo focale della malattia e trattamento dettagliato

Il bulboide focale è una malattia infiammatoria che colpisce il bulbo del duodeno. La malattia è accompagnata da sintomi spiacevoli che assomigliano a un'ulcera peptica. Questa malattia colpisce tutte le fasce di età della popolazione, ma nella zona a maggiore rischio sono le giovani donne affette da disturbi del sistema nervoso e patologie del sistema endocrino.

Considerare i fattori che causano il bulbitis, i sintomi caratteristici della malattia e i metodi del suo trattamento.

epidemiologia

Il bulbo focale è una malattia infiammatoria che si sviluppa negli organi del tubo digerente. La malattia si verifica a causa della ridotta mobilità dell'organo, che porta alla formazione di un ciclo aggiuntivo in cui i resti di cibo rimangono. Ciò porta alla creazione di uno sfondo favorevole per lo sviluppo di organismi nocivi.

La malattia ha preso il nome a causa del sito di localizzazione, l'infiammazione non copre l'intero organo, ma solo il suo reparto bulboso.

Il tessuto modificato è vulnerabile alle sostanze aggressive sotto forma di acido cloridrico. Il suo effetto è causato dalla formazione di piccole erosioni, che aggravano solo il processo infiammatorio, causa sintomi fastidiosi.

Cause dello sviluppo del disturbo

Il bulbot focale dello stomaco non ha differenze di età o sesso, possono soffrire in egual misura uomini e donne, bambini e anziani. I principali fattori che causano la malattia sono i seguenti:

  • Il batterio Helicobacter è il principale fattore di infiammazione e sviluppo delle patologie negli organi, causa processi infiammatori e formazioni ulcerative. Ottenere l'infezione può essere molto semplice, anche a casa, è possibile ottenere Helicobacter durante alcune procedure diagnostiche.
  • Eccessiva produzione di acido cloridrico - porta all'erosione della mucosa, alla formazione di ferite.
  • Anomalie della peristalsi - nasce da una violazione della mobilità dell'intestino o cambiamenti nella sua forma. Può anche verificarsi a causa della motilità intestinale compromessa a causa di disturbi nervosi. Ciò porta all'accumulo di cibo non digerito, che comporta la distruzione delle pareti dell'intestino.
  • Vulnerabilità emotiva - provoca frequenti spasmi nei vasi sanguigni, causando interruzioni nel flusso sanguigno.
  • Trauma gastrointestinale.
  • Avvelenamento o somministrazione cronica di alcuni farmaci.
  • Cibo cattivo, che è dominato da piatti pesanti per lo stomaco, con condimenti piccanti e salse.
  • Immunità indebolita, disturbi nei processi metabolici.

Sintomi caratteristici

Bulbi oculari focali nella maggior parte dei casi sono cronici, manifestazioni cliniche sono simili a ulcera peptica e gastrite. La malattia può peggiorare durante la bassa stagione a causa di fattori esterni. I principali segni della malattia:

  • Grave dolore alla bocca dello stomaco, può dare la costola destra o sinistra. La sindrome dolorosa è dolorante. Di regola, la sindrome descritta si manifesta dopo un po 'dopo un pasto, può intensificarsi durante la notte. La sensazione di disagio scompare anche immediatamente dopo aver mangiato.
  • Disturbi delle feci, nausea frequente con vomito, frequenti eruttazioni.
  • Se la malattia non viene trattata per un lungo periodo di tempo, si manifestano i seguenti sintomi: malessere, mal di testa, diminuzione dell'attività e prestazioni, improvvisa sensazione di fame, che è spesso accompagnata da sudorazione.

Tipi di malattia

Al fine di comprendere meglio che un bulbot focale dello stomaco, è necessario prendere in considerazione una varietà di patologia. La malattia è in qualche modo di natura collettiva e comprende i seguenti tipi di bulbiti:

superficie

I processi di infiammazione possono interessare una o più parti dell'organo, ma le lesioni colpiscono solo gli strati superiori della mucosa. Questa forma è considerata il più semplice, come è più frequente nella pratica medica. È caratterizzato da dolore spasmodico, che viene dato all'ombelico e alla costola destra. Il disagio può manifestarsi diverse ore dopo il pranzo e indipendentemente dal cibo. Il paziente può sentire debolezza, grave flatulenza, mal di testa. Per questa forma, l'aspetto di un rivestimento bianco sulla lingua è caratteristico.

eritematosa

Si verifica a causa di un'infezione batterica oa causa di avvelenamento da droghe tossiche. Per questa forma, la formazione di focolai di infiammazione ovale e rossa è caratteristica. Sintomi: bruciore di stomaco, forte dolore dopo aver mangiato, diminuzione dell'appetito, lieve nausea, disturbi alle feci.

erosivo

Uno dei tipi più comuni di malattia, che è caratterizzato dalla formazione di ferite e crepe nella mucosa, circondato da pieghe gonfie. La sindrome del dolore si verifica dopo aver mangiato, la sera e anche al mattino prima di mangiare. Dopo uno spuntino la sensazione di disagio si riduce drasticamente. Sintomi: forti eruttazioni, amarezza in bocca, attacchi di bruciore di stomaco, debolezza.

follicolare

Formazione su membrane mucose che hanno un contenuto liquido. Per questa forma, i dolori notturni e mattutini nell'addome sono caratteristici, il dolore può essere dato all'ombelico e alla schiena, una forte eruttazione.

catarrale

È una forma acuta di malattia focale. La manifestazione clinica della malattia ha somiglianze con l'ulcera peptica. I sintomi principali sono: eruzione acida, attacchi di nausea al mattino, gonfiore, flatulenza, dolore all'ombelico, malessere generale.

atrofico

La patologia porta ad assottigliamento della mucosa e malfunzionamento dell'organo. I sintomi principali sono dolore doloroso all'addome, pesantezza e gonfiore, disturbi alle feci.

Quali complicazioni possono verificarsi?

Il bulboide focale è una malattia insidiosa, perché anche un piccolo processo infiammatorio può causare interruzioni del funzionamento del tratto gastrointestinale, così come altri sistemi. Senza un trattamento tempestivo, qualsiasi forma di bulbit può andare in erosivo, il passo successivo è la formazione di ulcere. E questo, a sua volta, minaccia l'ingestione di residui di cibo nella cavità addominale, che porterà alla peritonite.

Anche nelle prime fasi dello sviluppo della malattia, si verificano processi negativi per il corpo: un deterioramento del funzionamento del corpo porta a una carenza di nutrienti nel corpo, che riduce l'immunità.

diagnostica

Il bulbo focale ha molti sintomi, ma è spesso difficile da diagnosticare. Il fatto è che i sintomi iniziali di una malattia non possono causare preoccupazione al paziente e non si rivolgerà al medico. La situazione peggiora a causa del fatto che il dolore non può essere regolare e può essere dato a diversi organi, tra cui la schiena. Tale sintomatologia può confondere un medico esperto.

La prima misura nella diagnosi sono studi di laboratorio. Il paziente sarà preso per l'analisi generale. Gli studi danno sempre risultati accurati durante una esacerbazione della malattia. Durante il periodo di remissione, l'analisi potrebbe non rivelare l'infiammazione.

Se l'esame viene eseguito in una forma erosiva della malattia, il paziente può prendere entrambi il sangue per analisi e feci. Nella maggior parte dei casi, i risultati indicano solo la presenza di infiammazione, ma non indicano la posizione della sua localizzazione. Pertanto, se a dati insufficienti possono essere assegnate misure strumentali di diagnosi:

  • Raggi X con mezzo di contrasto: lo studio mostrerà la contrazione anormale dei muscoli intestinali e il ristagno del cibo, che spesso porta a dimensioni anormali dell'organo.
  • Esame ecografico - determina il sito di infiammazione e mostra il decorso della malattia.
  • FGDS: consente di esaminare l'organo dall'interno, con il suo aiuto è possibile prelevare un campione per la presenza di un batterio infettivo. Con l'aiuto di FGDS è possibile vedere microdamages sulla mucosa.

Metodi di trattamento

Lampadina focale è necessario trattare in terapia complessa per raggiungimento di risultato ottimale. Un collegamento importante nel trattamento è l'uso di farmaci, in quanto sono in grado di raggiungere più obiettivi contemporaneamente:

  1. Miglioramento del benessere e eliminazione dei sintomi - farmaci usati: Gastal, Vobenzin e altri.
  2. Normalizzazione della motilità del tratto gastrointestinale - i farmaci alleviano gli spasmi della muscolatura dello stomaco e dell'intestino, eliminano i sintomi neurologici. Farmaci usati: No-shpa, Tserukal, Spazmil.
  3. Accelerazione dei processi metabolici - stimolazione dei processi di guarigione delle ferite, aumento della resistenza della mucosa ai fattori negativi e aumento dell'acidità, accelerazione del metabolismo dei tessuti. Farmaci: Actovegin, Liquiriton, olio di olivello spinoso.
  4. L'eliminazione dell'infezione si ottiene assumendo antibiotici: omeprazolo, de-nol, ranitidina, omez.

Inoltre, ai pazienti viene prescritto l'assunzione di complessi di erbe e vitamine, che sono progettati per colmare la mancanza di nutrienti essenziali, in cui il corpo è carente a causa di interruzioni nel lavoro del tratto gastrointestinale. La loro ricezione consente di eliminare i segni di anemia, migliorare il benessere generale della persona.

Aiuta ad alleviare l'infiammazione e la sindrome del dolore. Inoltre, i pazienti con bulbiti hanno dimostrato di riposarsi nei sanatori più volte l'anno, mentre devono prendere l'acqua minerale.

Il trattamento chirurgico del bulbo focale può essere necessario solo in casi estremi, quando le misure di trattamento di cui sopra non erano efficaci.

Trattamento popolare

Nella lotta contro il bulbite, viene spesso usata la medicina non tradizionale. Tuttavia, non può essere usato come trattamento mono, può diventare una parte aggiuntiva della terapia generale. La medicina tradizionale può rimuovere efficacemente i sintomi della malattia.

Particolarmente bene con questa tintura di propoli, che deve essere diluita in un bicchiere di latte e presa un'ora prima dei pasti. Si consiglia di bere queste bevande tre volte al giorno, con un ciclo di trattamento di circa 3 settimane. I pazienti hanno notato una buona efficacia della propoli e un rapido sollievo dei sintomi di disturbo.

Non meno utile in questa materia è il brodo di dogrose. Aiuta a calmare il tratto gastrointestinale, eliminare eruttazioni eruttanti e gonfiore, alleviare la sindrome del dolore, normalizzare il sistema nervoso.

Il succo di patate è un buon modo per ridurre la maggiore aggressività dell'acido cloridrico.

Utile per il trattamento saranno brodi di riso e farina d'avena. Ben avvolgono l'intestino. I preparati a base di erbe sono di grande importanza nel trattamento delle erbe. Sono il metodo di terapia più parsimonioso, ma non meno efficace. Si consiglia di bere infusioni di camomilla, piantaggine, erba di San Giovanni, liquirizia e aira.

Dieta Focal Bulbit

La correzione della nutrizione nella lotta contro i disturbi gastrointestinali, tra cui il bulbitis, non è un modo per eliminare l'eccesso di peso, ma una procedura necessaria che è tanto importante quanto l'assunzione di farmaci. La dieta è fatta in modo tale che il cibo fosse sano, pur non irritando le pareti del tubo digerente.

Si tratta di cibi con un alto contenuto di zucchero e sale, piatti per la cottura che sono stati arrostiti con ingredienti, cibi generosamente cosparsi di condimenti e salse.

Durante il trattamento, il paziente dovrebbe dire "no" all'uso di sottaceti, caffè e bevande al caffè.

L'opzione raccomandata nel processo di trattamento è pesce e verdure al vapore. Tuttavia, è possibile includere nella dieta e altri prodotti preparati cucinando o estinguendo con una minima aggiunta di olio. I brodi sono molto utili. Buon compost, cassel e tisane sono efficaci per l'intestino. I medici consigliano di rendere il cibo frazionario, con la frequenza massima e le porzioni minime.

Misure preventive

La causa comune dello sviluppo del bulbite è il batterio, quindi è necessario prendere tutte le misure di sicurezza quando si prepara il cibo, nonché lavare a fondo i prodotti prima di usarli.

Una misura importante di protezione del corpo dalla malattia è uno stile di vita adeguato con un'alimentazione adeguata. L'abbandono delle abitudini di dipendenza riduce anche il rischio di sviluppare la malattia. Si raccomanda di prestare maggiore attenzione all'attività fisica, assumere farmaci per migliorare l'immunità.

Cos'è un bulbo focale e quanto è pericoloso?

Lampadite focale - si tratta di una lesione dello stomaco o del duodeno, manifestata dall'infiammazione di alcune zone della parte iniziale del duodeno. Questo dipartimento è chiamato una lampadina. L'infiammazione colpisce la mucosa. Il pericolo del bulbo focale è associato all'anatomia di questa parte del duodeno: i dotti della cistifellea, il pancreas, vi giungono.

Questo fattore e la vicinanza allo stomaco creano il rischio di lesioni totali del tratto gastrointestinale. I sintomi sono simili ai sintomi dell'ulcera duodenale.

Classificazione della malattia

A seconda dello sviluppo del bulbite, è suddiviso in:

  • superficiale;
  • erosiva;
  • a macchia di leopardo;
  • atrofica.

A seconda della gravità della malattia, ci sono:

Da questa malattia nessuno è immune: la malattia colpisce persone di qualsiasi fascia di età, sesso. Tuttavia, è più difficile per lei tollerare le giovani donne, specialmente con problemi del sistema nervoso endocrino.

Cause della malattia

La bulbite focale, a seconda della sua origine, è classificata in ereditaria e acquisita.

Quest'ultimo tipo si verifica per diversi motivi:

  • la sconfitta del duodeno dal batterio Helicobacter pylori. Questa infezione è la fonte della maggior parte delle patologie gastrointestinali. L'agente eziologico viene trasmesso per via domestica, attraverso la manipolazione medica. Di regola, il bulbo focale è preceduto dalla gastrite da elicobatterio;
  • infezione da parassiti - lamblia ed elminti. Per il bulbite non sono i parassiti stessi, ma il loro aspetto sullo sfondo di una diminuzione dell'immunità, un'alimentazione di scarsa qualità;
  • eccesso della normale quantità di acido cloridrico nello stomaco;
  • bulbi focali si verifica come una complicazione della malattia di Crohn;
  • problemi con la peristalsi, con conseguente ristagno del cibo. Da qui l'effetto aggressivo sull'intestino dell'acido cloridrico. Molto spesso, una violazione delle corrette capacità motorie è associata a una curvatura ereditaria del duodeno;
  • a seguito di intossicazione alimentare, alcolica, medicinale. Uso a lungo termine di singoli farmaci, come l'aspirina e il prednisolone;
  • un sistema nervoso sbilanciato svolge anche il ruolo di fattore aggravante. Sotto l'influenza dello stress c'è uno spasmo dei vasi sanguigni, che porta a un deterioramento del flusso di sangue agli organi;
  • a causa di danni meccanici al tratto gastrointestinale.

I sintomi del bulbo focale

Come già menzionato sopra, la sintomatologia di questa malattia è la stessa della gastrite e dell'ulcera gastrica. Ciò presenta una certa complessità per l'autodiagnosi. La persona ha dolorose sensazioni sgradevoli come con altre malattie dell'apparato digerente. Il paziente lamenta dolori dolorosi allo stomaco, dando all'ipocondrio sinistro o destro. Spesso tali sensazioni si accumulano dopo un paio d'ore dopo aver mangiato, di notte.

Il sollievo porta antiacidi. A poco a poco, le sensazioni dolorose aumentano, nausea, gonfiore, eruttazione, bruciore di stomaco, feci irregolari si uniscono a loro. I pazienti notano un odore amaro dalla bocca. In alcuni casi, si verifica sanguinamento gastrico.

Lo stadio cronico si manifesta con sintomi comuni di intossicazione: cefalea, affaticamento, diminuzione dell'efficienza, sudorazione. A volte il dolore si concentra in un unico posto: nell'ombelico o nell'ipocondrio, dove si sta verificando il processo infiammatorio.

Cause di esacerbazione della malattia

Per questa malattia, ci sono periodi di relativa calma e esacerbazione della gastroduodenite, che si verifica sotto l'influenza dei seguenti fattori:

  • intossicazione da alcol;
  • una dieta squilibrata, una quantità eccessiva di cibi grassi;
  • l'effetto delle droghe;
  • diminuzione dell'immunità;
  • carenza di vitamine, soprattutto nei periodi autunnali e invernali.

diagnostica

Per la diagnosi di bulbi focali, vengono eseguiti i seguenti studi:

  • un esame del sangue generale;
  • analisi del sangue biochimica;
  • Radiografia dello stomaco e del duodeno;
  • fibrogastroscopy;
  • Ultrasuoni della cavità addominale;
  • un test per la presenza di tracce di Helicobacter pylori nell'aria espirata, è possibile applicare metodi di PCR, ELISA;
  • suono duodenale.
  • studio del succo gastrico.

L'esame endoscopico può rilevare una focalizzazione dell'infiammazione sullo strato mucoso con aree di iperemia.

Trattamento del bulbo focale

Il trattamento del bulbo focale richiede un approccio completo, tempo, cambiamenti nello stile di vita e abitudini, normalizzazione del background emotivo.

Sotto il divieto entra il fumo, l'alcol. È importante evitare situazioni stressanti, sovraccarico emotivo.

Alimentazione

Tuttavia, la chiave del successo nel trattamento - nella nutrizione dietetica, il rifiuto di prodotti inadatti. Devi essere preparato per il fatto che la dieta cambierà per sempre.

Dalla dieta esclusa tutto il piccante, in salamoia, salato, affumicato. Prodotti di cioccolato, tè forte, bevande gassate non dovrebbero essere consumati. I medici raccomandano pasti frazionari con interruzioni non superiori a cinque ore. Il cibo troppo caldo o freddo è indesiderabile perché ha un effetto irritante. L'importante è come preparare il piatto. Meglio cuocere il cibo, stufare, cuocere a bagnomaria o semplicemente bollirlo.

Prodotti medicinali

Senza farmaci con questa malattia non si può fare. A seconda della causa dell'infiammazione è prescritto un farmaco.

  • Se il bulbo focale è causato da Helicobacter, vengono utilizzati antibiotici.
  • Se la causa della malattia duodenale - infezione da elminti e lamblias - farmaci antiparassitari.
  • Il medico prescrive anche farmaci antiulcera, avvolgenti, riducendo l'acidità del succo gastrico, farmaci antiacidi, enzimi. I preparati di bismuto sono prescritti: Almagel, Phospholugel.
  • Con disturbi nervosi - sedativi.

Bulbo focale dello stomaco viene trattato e tecniche popolari con l'uso di erbe medicinali: celidonia, aloe, camomilla, biancospino.

Si raccomanda di curare focolai esistenti di infezioni, oltre a bulbi dello stomaco, ad esempio, tonsillite cronica, sinusite e per trattare i denti.

Qual è la prevenzione del bulbo focale?

Le misure preventive includono:

  • Esame profilattico;
  • Trattamento di altri processi infiammatori nel corpo;
  • Abbandono delle cattive abitudini;
  • Una corretta alimentazione, evitando l'eccesso di cibo, cibi eccessivamente grassi;
  • Conformità alle norme igieniche.

Avendo condotto la terapia con antibiotici e droghe, l'aderenza a una dieta, alcune regole nel modo di vivere ti permettono di sperare in un pieno recupero.