Cos'è la fibrocolonoscopia?

Per molte persone che hanno incontrato per la prima volta le malattie dell'apparato digerente, la vera domanda è: fibrocolonoscopia - che cos'è? FCC è una procedura per l'esame endoscopico di tutte le parti dell'intestino crasso utilizzando una sonda speciale inserita nell'apertura rettale.

Questa manipolazione diagnostica consente di esaminare i tessuti intestinali dall'interno, effettuare le necessarie manipolazioni terapeutiche ed eseguire il campionamento del materiale per l'esame istologico o microscopico. Pertanto, la fibrocolonoscopia aiuta a identificare una serie di pericolose patologie nella fase iniziale dello sviluppo.

Che cos'è la fibrocolonoscopia, quando si sospetta quale malattia venga somministrata, quali controindicazioni esistono e a chi viene mostrata la FCC in anestesia generale.

Indicazioni per FCC

La fibrocolonoscopia viene eseguita con sospetto di malattie intestinali:

  • colite ulcerosa;
  • Malattia di Crohn;
  • poliposi;
  • sindrome dell'intestino irritabile.

Il sospetto per queste malattie si verifica in un quadro clinico, che include i seguenti sintomi:

  • sangue e muco nelle feci;
  • dolore addominale;
  • frequenti diarrea o stitichezza;
  • perdita di peso con sufficiente apporto calorico.

La FCS intestinale può anche essere utilizzata a scopo profilattico, ad esempio nelle persone over 50 che affrontano più spesso patologie simili. In questo caso, la maggior parte delle patologie sono asintomatiche fino all'inizio del terminale, fase difficile da trattare.

Controindicazioni alla diagnosi

La colonofibroscopia è una procedura sicura. Tuttavia, esiste una vasta gamma di controindicazioni che impediscono l'esame endoscopico dell'intestino. Qualsiasi patologia nella fase acuta, nonché un cattivo stato di salute del paziente, rende la procedura pericolosa, quindi il medico seleziona un'alternativa o suggerisce di rimandare la diagnosi fino al momento del miglioramento del benessere.

La fibrocolonoscopia non viene eseguita con i seguenti disturbi:

  • infarto miocardico;
  • peritonite;
  • ictus;
  • aterosclerosi;
  • perforazione delle pareti intestinali;
  • crisi ipertensiva;
  • insufficienza polmonare;
  • ernia ombelicale;
  • picchi nell'intestino.

L'elenco delle controindicazioni alla fibrocolonoscopia può includere quelle malattie che sono nella lista delle indicazioni per la procedura, se sono in fase acuta. Se c'è un processo infiammatorio nell'intestino, l'inserimento della sonda può causare danni ai tessuti. Pertanto, la domanda sulla necessità della procedura viene decisa individualmente dal medico curante.

Preparazione per la ricerca

Come ogni studio endoscopico, la fibrocolonoscopia richiede un addestramento speciale. Affinché lo studio abbia successo, il paziente deve pulire completamente la parte inferiore del tubo digerente prima della procedura.

La preparazione inizia in tre giorni, durante questo periodo il paziente deve adeguare la sua dieta in modo da ridurre la gassatura nell'intestino.

  • Per questo, sono esclusi prodotti come cavoli, fagioli, fast food, panini.
  • Il menu dovrebbe preferibilmente consistere in pappe cotte sull'acqua e carne magro.

Molti pazienti per una pulizia rapida prendono lassativi, ad esempio, decotto di Senna o preparati con composizione chimica. Ma non lo consiglio, poiché i lassativi aumentano il tono intestinale, il che porta a una difficoltà nel processo di fibrocolonoscopia.

Per pulire l'intestino, è meglio ricorrere ai clisteri con un volume massimo di un litro e mezzo. Uno di questi viene fatto di notte, alla vigilia della procedura, l'altro - il mattino successivo. Se non puoi mettere da solo un clistere, puoi usare droghe speciali:

In presenza di emorroidi, il processo preparatorio dovrebbe essere ancora più approfondito:

  • devi bere almeno un litro e mezzo di acqua;
  • 3 giorni prima che la FCC si conformi alla "dieta liquida";
  • assumere lassativi morbidi, come Endofalk o Flit Phospho-soda.

Un giorno prima della fibrocolonoscopia è utile bere circa 40 ml di olio di ricino.

Come viene eseguita la fibroscopia?

Fibrokolonoskopiya: una procedura in cui un paziente attraverso l'apertura rettale viene inserito nella sonda intestinale lunga 160-185 cm ed è dotato di:

  • una fotocamera che visualizza l'immagine sul monitor del dispositivo;
  • ottica;
  • uno strumento speciale, con cui viene prelevato il tessuto per la biopsia o la manipolazione terapeutica.

La fibrocolonoscopia viene eseguita rigorosamente a stomaco vuoto.

  1. Nella sala delle procedure, il paziente si spoglia completamente, si sdraia sulla sua parte sinistra e flette le gambe sulle sue ginocchia. Affinché la procedura sia meno spiacevole, l'area dell'apertura anale viene trattata con un gel speciale, che contiene lidocaina.
  2. Il medico introduce lentamente la sonda per la fibrocolonoscopia nell'intestino, alimentando periodicamente attraverso uno speciale foro nel tubo un gas che diffonde l'intestino, consentendo al dispositivo di muoversi più facilmente.
  3. Il medico controlla il movimento del dispositivo sul monitor del dispositivo. Nel caso in cui venga trovato un polipo o altra formazione, la rimuove istantaneamente o produce tessuto per una successiva ricerca in laboratorio.

La fibrocolonoscopia dura in media 20-40 minuti, dopodiché il paziente può tornare immediatamente a casa. Al fine di eliminare gli effetti della fornitura di gas all'intestino, dovrebbe prendere carbone attivo.

Non allarmarti notando piccole macchie di sangue nelle feci dopo fibrocolonoscopia. Questo può essere il risultato del campionamento di una piccola area di tessuto per l'esame. In caso di sanguinamento significativo, consultare immediatamente un medico.

Studia sotto anestesia

Gli studi sul tratto intestinale con l'aiuto di dispositivi endoscopici possono essere descritti come uno dei più spiacevoli dal punto di vista delle sensazioni fisiche e delle esperienze emotive.

Per ridurre l'effetto spiacevole della procedura, il medico usa anestetici e sedativi locali che consentono a una persona di rilassarsi. Dopo aver consultato il medico curante, il paziente può portarli da soli alla vigilia della fibrocolonoscopia per ottenere un buon sonno.

Tuttavia, in alcuni casi è estremamente difficile per una persona trasferire un esame endoscopico dell'intestino:

  • con una grave condizione generale;
  • presenza di aderenze e processi infiammatori a livello intestinale.

Quindi una colonscopia viene eseguita in anestesia.

Tecnicamente, questa procedura non differisce dalla fibrocolonoscopia convenzionale, tranne che dopo che il paziente assume la posa necessaria, sarà immerso nell'anestesia generale.

Per la fibrocolonoscopia viene utilizzato un grado medio di anestesia, in cui una persona è in grado di reagire al dolore, quindi la diagnosi diventa più accurata. Dopo il risveglio, il paziente non ricorderà nulla da ciò che sta accadendo, compresi i momenti di dolore quando la sonda passa attraverso l'intestino.

Pertanto, la moderna diagnostica medica rende l'esame del corpo il più indolore, accurato e informativo possibile.

FCS (fibrocolonoscopia) dell'intestino: cosa devi superare?

Su domande su come viene eseguita la FCC dell'intestino, qual è, il medico che ha scritto la direzione risponderà. oggi Fibrocolonoscopy (FCC) tratto appartiene ad una delle procedure diagnostiche più comuni, con l'aiuto di cui è possibile trovare una varietà di disturbi patologici che si presentano in questo organo.

Tale procedura diagnostica viene eseguita utilizzando uno speciale dispositivo medico chiamato colonscopio. Utilizzando tale dispositivo, è possibile ispezionare visivamente la cavità intestinale e valutare le condizioni della sua mucosa. Inoltre, un colonscopio può essere utilizzato per altre manipolazioni, che sono impossibili per molti dispositivi medici moderni.

Qual è la procedura

Il colonscopio è un laccio emostatico flessibile speciale, che è dotato su tutti i lati di tutti i tipi di strumenti medici, dispositivi di illuminazione e una fotocamera. A causa del fatto che il colonscopio è abbastanza flessibile, questo dispositivo può penetrare senza difficoltà nelle parti più remote del tratto intestinale. Le fibre che fanno parte del dispositivo medico hanno particelle conduttive, attraverso le quali il trasferimento dei dati e l'immagine risultante sullo schermo del monitor. Più lontano l'esperto fa una stima di una condizione di un intestino della persona.

La fibrocolonoscopia intestinale consente al medico di valutare la posizione in cui si trovano tutte le parti dell'intestino crasso. Allo stesso tempo determinare lo stato della parte distale del tratto intestinale, che si trova nella regione iliaca. Con l'aiuto di un colonscopio, non solo puoi eseguire un'ispezione visiva dell'intestino tenue, ma, se necessario, eseguire manipolazioni radicali, come una biopsia (campionando un tessuto nell'intestino per ulteriori test di laboratorio).

Se nella cavità del tratto intestinale sono state trovate varie neoplasie, come polipi e piccole dimensioni del tumore, la resezione (rimozione) viene eseguita con lo stesso dispositivo. Tale manipolazione medica viene eseguita con grande precisione e viene eseguita abbastanza velocemente, quasi istantaneamente. Precisione e rapidità di resezione utilizzando colonscopio permette pazienti sottoposti alla procedura in caso di necessità di evitare qualsiasi intervento chirurgico su questo organo interno e rispettivamente eseguire processi preparatori e di riabilitazione collegati con l'intervento chirurgico.

Inoltre, il colonsoscopo può scattare foto mentre si muove attraverso il tratto intestinale, oltre a eseguire ogni tipo di manipolazione terapeutica di natura locale. La fibrocolonoscopia viene eseguita in anestesia generale, ma può essere eseguita senza di essa. Questa procedura è indolore e sicura per il paziente.

Indicazioni e controindicazioni all'uso della procedura

La conduzione della fibrocolonoscopia intestinale è prescritta al paziente se:

  1. Il paziente osserva la comparsa di segni clinici che indicano una tale malattia come la sindrome dell'intestino irritabile (IBS). Questi segni includono l'insorgenza di qualsiasi violazione del sistema digestivo umano, che può manifestarsi come un disturbo ricorrente o permanente di feci caratterizzate da stitichezza e diarrea. Così la persona può sperimentare il dolore e la sensazione di peso che si verificano durante addominale eccessivo accumulo di gas nel tratto digestivo (flatulenza).
  2. Nelle feci dell'uomo sono state scoperte impurità straniere come muco e sangue.
  3. Il paziente lamenta perdita di appetito e la comparsa di un costante senso di debolezza.
  4. C'è stata una forte diminuzione del peso corporeo di una persona senza ragioni ben espresse.

Inoltre, la FCC del tratto intestinale è assegnata a quei pazienti in cui si osservano in qualsiasi parte dei tumori del tumore crasso di varie eziologie, la presenza di corpi estranei nel lume della parte addominale e processi infiammatori. L'uso di un colonscopio è anche prescritto in caso di emorragia interna nel tratto intestinale, che richiede cure mediche urgenti.

Fibrocolonoscopia, sebbene sia una procedura diagnostica sicura, ma il suo utilizzo non può essere eseguito se il soggetto presenta le seguenti patologie:

  • insufficienza cardiopolmonare;
  • colite ulcerosa o ischemica, che ha un decorso grave del processo patologico;
  • il colpo recente;
  • Ipertensione che procede nel terzo grado di gravità;
  • Malattia di Crohn, che ha una fase cronica dello sviluppo del processo patologico o si presenta in forma grave;
  • lo sviluppo di eventuali processi infiammatori nella regione rettale che sono acuti;
  • peritonite (presenza di processi infiammatori nella cavità addominale viscerale e parietale);
  • vari problemi che interrompono i processi di coagulabilità del sangue;
  • aderenze nell'intestino;
  • il decorso di malattie come la trombosi dei vasi sanguigni e le emorroidi in forma acuta.

Inoltre, questo tipo di procedura diagnostica non può essere eseguita per i pazienti che hanno recentemente subito interventi chirurgici nel tratto intestinale e sottoposti a un periodo di recupero postoperatorio.

Procedure preparatorie per l'implementazione della FCC

Affinché la fibrocolonoscopia abbia successo, il paziente deve sottoporsi a una serie di procedure preparatorie prima di implementarlo. La preparazione per la procedura FCC inizia almeno 3 giorni prima della procedura e include l'assunzione di farmaci speciali con effetto lassativo e assunzione dietetica.

Il cibo dietetico implica l'uso del paziente negli alimenti solo i seguenti prodotti:

  • tutti i tipi di cereali, cotti sull'acqua senza l'aggiunta di latte e burro;
  • prodotti da forno con una quantità insignificante di glucosio (zucchero);
  • Varietà a basso contenuto di grassi di carne o pesce, al vapore o cotti;
  • tutti i tipi di brodi a basso contenuto di grassi, sia a base di carne che di verdura;
  • permesso l'uso di uova sode, ma solo 1 pezzo al giorno;
  • vari prodotti caseari.

In questo caso, il paziente deve essere escluso dalla dieta quotidiana:

  • il consumo di frutta e verdura crude, specialmente quelle che hanno molte piccole ossa;
  • pesce e carne grassi;
  • Legumi e piatti cucinati sulla loro base;
  • piatti fritti, affumicati e acidi;
  • cibo, aromatizzato con alcuni additivi alimentari taglienti;
  • l'uso di varie bevande alcoliche.

Per pulire il tratto intestinale dalla massa delle feci, viene utilizzato un farmaco come Fortrans. L'effetto di questo farmaco è basato sulla ritenzione idrica nell'intestino, sull'ammorbidimento delle feci formate e sulla loro confortevole escrezione dal corpo umano. L'uso di un tale farmaco può essere accompagnato dalla comparsa di nausea in una persona. Pertanto, per eliminare un fenomeno così spiacevole, dopo aver assunto il farmaco, si consiglia di mettere un pezzo di limone o di mela acida in bocca. Fortrans inizia a prendere 1 giorno prima dell'inizio della FCC e almeno 3 ore prima della procedura stessa. Il dosaggio di un tale farmaco è determinato dal medico individualmente per ciascun paziente e dipende dal suo peso corporeo.

Condurre la FCC

Come è fatta la FCC? Prima della conduzione diretta della fibrocolonoscopia, può essere somministrata un'anestesia generale al soggetto. Questo viene fatto se il soggetto è in gravi condizioni o non può muovere il suo corpo per un lungo periodo di tempo. Durante la diagnostica vengono eseguite le seguenti manipolazioni:

  1. Prima dell'introduzione dell'anestesia generale, il paziente viene spogliato e disteso sul lato sinistro del divano, dopo di che dovrà avvicinare le ginocchia al petto.
  2. Il paziente viene quindi iniettato in anestesia e lo specialista appropriato esegue una vescica anale.
  3. L'ano è introdotto gradualmente comincia colonscopio, una parte flessibile che pre-lubrificati con vaselina, mentre fornisce un comodo inserimento e ulteriore passaggio del dispositivo medico nella cavità colon. Nel caso fibrocolonoscopy eseguita senza anestesia generale, la persona soggetto nelle fasi iniziali di aria di alimentazione attraverso il colonscopio può apparire disagio e falso bisogno di defecare. Dopo un certo periodo di tempo, i muscoli degli intestini a poco a poco si abituano a tale esposizione, e le sensazioni sgradevoli diventano meno intensi.
  4. Il movimento lento della sonda ottica consente di ispezionare e valutare la condizione in cui si trova questo o quel reparto dell'intestino crasso. Allo stesso tempo, per essere in grado di osservare visivamente tutte le aree della mucosa attraverso il colonscopio, viene fornito un getto d'aria, che assicura la rettificazione della cavità intestinale.

Resezione di eventuali tumori di piccole dimensioni eseguita immediatamente una volta trovati, e qual è il vantaggio principale di uno studio di tale diagnosi. Una biopsia viene eseguita nei casi in cui l'attuazione di un tale manipolazione è stato precedentemente assegnato al paziente o il medico ha trovato qualsiasi tessuto discutibile che devono condurre ulteriori studi di laboratorio per determinare le loro caratteristiche strutturali. La durata massima della fibrocolonoscopia intestinale può essere di 40 minuti.

Questo metodo consente di stimare la condizione dei tessuti e delle mucose di questo organo interno con la massima precisione, che consente allo specialista di effettuare una diagnosi corretta. Inoltre, se necessario, nel processo di esecuzione di tale procedura diagnostica, è possibile eseguire una resezione dell'uno o dell'altro neoplasma.

Fibrocolonoscopia: esame endoscopico della mucosa intestinale

Le malattie dell'apparato digerente sono nel mondo moderno una delle più comuni, possono essere attribuite al numero di malattie del secolo. Ci sono molte ragioni per questo.

La diminuzione della percentuale di ingredienti naturali nella dieta di persone nei paesi sviluppati e la loro sostituzione con cibi elaborati tecnologicamente e sintetiche, ha ridotto l'attività fisica, con un aumento dello stress dei nervi e l'eccesso di cibo, condizioni ambientali sfavorevoli, e così via.

Per diagnosticare la condizione delle parti inferiori del tubo digerente nella medicina moderna, viene utilizzata una procedura chiamata fibrocolonoscopia, abbreviata come intestino FCC.

FCC - procedura e strumento

L'esame si riferisce ai metodi che forniscono al medico diagnostico la possibilità di un controllo visivo diretto dell'organo in esame. Per fare questo, un fibrocolonoscopio viene introdotto nella zona rettale attraverso l'ano, che è un fascio di fibre ottiche flessibili con un oculare all'estremità esterna.

Il fibrocolonoscopio è dotato di un canale strumentale, attraverso il quale piccoli campioni della mucosa intestinale possono essere separati ed estratti per ulteriori analisi di laboratorio.

La possibilità di selezionare visivamente il sito di campionamento aumenta ripetutamente il valore diagnostico del metodo FCC. Allo stesso modo, viene eseguito un piccolo intervento chirurgico.

Strumenti e metodologie per la FCC non sono tra i più costosi, e tale esame può essere fatto non solo a Mosca e San Pietroburgo, ma anche in molte città della Siberia e dell'Estremo Oriente.

A Novosibirsk, per esempio, questa ispezione è fatto in diversi istituti medici, uno di tali centri - rame ASTRA utilizzando attrezzature giapponese e promuove la FCC come un esame preventivo per i più anziani e di mezza età.

Il costo del sondaggio dipende dalla clinica e in media diverse migliaia di rubli, questa quantità può includere i principali farmaci utilizzati in preparazione per il sondaggio.

Indicazioni e controindicazioni a FCC

I motivi per condurre FCC sono vari sintomi della condizione dolorosa del tratto gastrointestinale:

  • stitico, al contrario, un gambo superfluo;
  • flatulenza;
  • sensazioni e tensioni
  • l'aspetto del sangue nelle feci

I sintomi includono la condizione del corpo nel suo complesso, come l'anemia di origine oscura, perdita di appetito, debolezza, significativa perdita di peso.

Fibrocolonoscopy può essere assegnata a una situazione di emergenza in caso di sanguinamento gastrointestinale o di ostruzione intestinale, e quando viene rilasciato nell'intestino di un corpo estraneo.

Controindicazioni per fibrocolonoscopy tali stati patologici sono il tratto gastrointestinale, quali colite ulcerosa in grave malattia di Crohn, malattia adesivo, condizione infiammatoria acuta nella forma della zona anale e preanal, peritonite, e diagnosi aspecifici:

  • Insufficienza o ictus cardiovascolare;
  • ipertensione il terzo passo;
  • fasi iniziali dell'operazione chirurgica.

Preparazione per la FCC

La preparazione per una colonscopia, che richiede 2-3 giorni prima dell'esame, consiste nel passare a una dieta senza scorie, lavare lo stomaco e assumere determinati farmaci.

La dieta priva di scorie contiene alimenti facilmente digeribili e mira a ridurre la formazione di gas nello stomaco. Puoi avere i seguenti prodotti:

  • pane bianco, vermicelli, riso;
  • prodotti a base di latte non grasso;
  • decotti di verdure e purè di patate;
  • contenuto a basso contenuto di grassi nella fattoria.

Frutta, verdura, burro - c'è un numero limitato. Non puoi mangiare condimenti, sottaceti, prodotti affumicati, fagioli. Alcol e preparazioni di ferro sono completamente esclusi. Puoi bere acqua senza restrizioni, tè e caffè - deboli, composte e baci - diluiti alla trasparenza.

Pulizia dell'intestino

Purificazione intestino è un passo importante nella preparazione fibrocolonoscopy può essere condotta utilizzando un convenzionale clisteri metodo in combinazione con un tipo efficace lassativo di olio di ricino.

La più moderna maggioranza raccomandata delle istituzioni che conducono FCC è il metodo per lavare l'intestino con soluzioni acquose di lavaggio di medicinali speciali che impediscono l'assorbimento di liquidi nell'intestino.

Più spesso a questo scopo, gli esperti raccomandano i preparati Fortrax e il suo analogo domestico Lavakol. Un pacchetto di Fortraks viene sciolto in un litro di acqua bollita e Lavakola in un bicchiere d'acqua.

Per un'ora dovresti bere un litro di tale soluzione, ma solo due litri la sera alla vigilia dell'esame e due litri al mattino prima dell'esame. La prima feci liquida appare dopo una o due ore. È necessario ottenere una sedia trasparente, leggermente colorata di giallo.

Per la preparazione della soluzione di lavaggio viene utilizzato anche "Fleet Phospho-Soda". Questo farmaco - più concentrato e agendo più lentamente: prima dell'esame è necessario prendere solo due bicchieri della sua soluzione, ma è necessario iniziare il ricevimento alle tre del pomeriggio, prima dell'esame programmato per la mattina.

La preparazione più moderna sul mercato di mezzi per lavaggio di lavaggio di un intestino prima di una colonscopia è una preparazione della seconda generazione «Endofalk». Il suo vantaggio è un gusto gradevole, ottenuto evitando l'uso del solfato di sodio nella formulazione.

Prima di usare l'ultima dose della soluzione di lavaggio, si raccomanda di assumere 50 ml del preparato "Escumizam". Per aumentare l'efficacia del lavaggio, è possibile utilizzare un blando lassativo come "Senade", e per alleviare la nausea - "Tserukal", "Reglan".

Queste sono le raccomandazioni generali per la preparazione per la FCC, prima dell'esame possono sempre essere chiarite nell'istituto medico dove è prevista la conduzione. Ad esempio, un appunto di un paziente che si sta preparando per la fibrocolonoscopia è stato rilasciato dal centro medico Astra a Novosibirsk.

Una delle caratteristiche distintive di questo documento è una chiara raccomandazione di abbandonare completamente il cibo durante il giorno precedente l'indagine. Inoltre, le categorie della popolazione a cui questo sondaggio è raccomandato a fini preventivi sono descritte in dettaglio, per prevenire gravi malattie in futuro.

Condurre la procedura FCC

Durante l'esame, il paziente è sul divano, sdraiato sul lato sinistro. Il colonoscopio viene inserito attraverso l'ano e si muove lentamente lungo l'intestino, l'intera procedura dura circa mezz'ora, momento in cui l'infermiera si trova accanto al candidato.

In alcuni casi, l'anestesia della droga viene utilizzata prima della procedura. L'anestesia in situazioni normali non è applicata, è raccomandata solo per malati gravi, bambini o con intolleranza individuale.

Dopo l'esame

Dopo l'esame, è consigliabile, anche se non necessariamente, per qualche ora giacere sullo stomaco. Puoi mangiare e bere subito. Se l'abbondanza di gas nell'intestino, che non va naturalmente, interferisce, si consiglia di assumere diverse compresse di carbone attivo.

I risultati dello studio sono generalmente noti immediatamente dopo la fine della procedura, tuttavia, durante la biopsia, il periodo di registrazione dei risultati può essere fino a una o due settimane.

E un po 'di segreti.

A giudicare dal fatto che ora stai leggendo queste righe - una vittoria nella lotta contro le malattie del tratto gastrointestinale non è dalla tua parte. E hai già pensato all'intervento chirurgico? È comprensibile, il corretto funzionamento del tratto digestivo è un pegno di salute e benessere. Dolori addominali frequenti, bruciore di stomaco, gonfiore, eruttazione, nausea, rottura delle feci. Tutti questi sintomi ti sono familiari non per sentito dire. Ecco perché abbiamo deciso di pubblicare un'intervista con Elena Malysheva, in cui rivela il segreto in dettaglio. Leggi l'articolo >>

Qual è l'intestino della FCC e come prepararsi per questo

In breve questo studio è chiamato colonscopia dell'intestino - un esame speciale che consente di determinare la condizione di questo organo, se ha varie lesioni o crepe, polipi e molti altri. Molti, vedendo nella direzione della volpe, sono sorpresi e stanno cercando di capire: intestini volpe, che cos'è. In realtà, questa è la colonscopia dell'intestino, che è prescritta per alcune indicazioni mediche. Ecco alcune parole su come è e come prepararsi.

Che cos'è questa ricerca e quando viene nominata?

Usando un dispositivo speciale, il medico vede lo stato dell'intestino sul monitor. Questo dispositivo viene iniettato nell'organo e, con l'aiuto di movimenti speciali, penetra nella zona dal retto all'intestino crasso. Nel corso dello studio, si può vedere che cosa è esattamente responsabile per esso e le cause della cattiva condizione intestinale.

Di solito, il medico prescrive una colonscopia se:

  • ci sono dolori addominali nell'area del colon;
  • scarico patologico dall'intestino tenue e piccolo, compreso il sangue;
  • casi di cancro dell'intestino nel genere o nei pressi di parenti;
  • disturbi nel lavoro dell'intestino, per esempio, stitichezza permanente, feci molli per nessuna ragione particolare;
  • sospetto della presenza di un corpo estraneo nell'intestino e di molte altre controindicazioni.

È in tali situazioni che il medico può prescrivere questo tipo di ricerca che deve essere fatta nel prossimo futuro. Molti clienti iniziano a preoccuparsi della colonscopia dell'intestino, che sia dolorosa o non dannosa. La risposta a queste domande può fornire varie recensioni su Internet e dati pubblicati su siti medici. Questa è la colonscopia dell'organo.

Durante la procedura, devi mettere i piedi dalla tua parte e toglierti la biancheria. Il medico entra in un dispositivo speciale nell'apertura anale, che attraversa l'intero intestino (endoscopio). L'area anale è lubrificata con uno speciale antisettico o gel per ridurre la sensibilità. Durante la procedura possono verificarsi spiacevoli sensazioni, specialmente quando l'endoscopio passa attraverso i loop intestinali. Dura una colonscopia per 15 minuti Al fine di facilitare la procedura e alleviare il dolore, l'intestino viene attivato da un flusso d'aria. Questo porta ad una sensazione di addome gonfio, gas. Tuttavia, dopo la procedura, passano le sensazioni spiacevoli. Affinché lo studio sia affidabile, è necessario fare un clistere di pulizia prima della colonscopia e prepararsi correttamente per questo.

Lo studio aiuta a causare una fonte di malattie intestinali, varie patologie, polipi, ferite e anche neoplasie oncologiche e benigne. Ma prima di colonscopia dell'intestino, è necessario prepararsi adeguatamente per questo.

Se la colonscopia è dolorosa o no

Di solito durante questo studio, molti iniziano a provare dolore. Devi dirlo al dottore. Attraverso varie manipolazioni, il dolore può essere ridotto al minimo. Tuttavia, in alcune malattie la colonscopia dell'intestino può essere dolorosa (aderenze) e viene eseguita in anestesia locale o generale.

Fase di preparazione

Qualche giorno prima della colonscopia è necessario seguire una dieta speciale e, entro un giorno prima della procedura, fare un clistere purificante. Ciò contribuirà a ridurre il dolore delle sensazioni e ad ottenere risultati affidabili dello studio.

3 giorni prima della colonscopia, i seguenti prodotti devono essere completamente esclusi:

  • bevande gassate, specialmente con coloranti;
  • porridge e pasta;
  • latte intero e caffè;
  • pane nero;
  • salsiccia, carne affumicata;
  • cibi grassi;
  • fagioli;
  • bacche e noci.

Puoi mangiare yogurt naturale, latte acido, verdure a basso contenuto di grassi, brodi dietetici, zuppe e biscotti. Alla vigilia dello studio, devi mangiare 12 ore prima della colonscopia e, prima di recarti in una struttura medica, fare un clistere purificante con acqua tiepida. Tuttavia, è preferibile eseguire questa procedura poche ore prima della colonscopia intestinale.

Cosa fa lo studio

Durante questo studio, è possibile vedere vari danni all'intestino, aree allargate o ristrette, a causa di tessuto cicatriziale, un corpo estraneo che può seriamente disturbare la causa di questo organo e molto altro ancora.

Inoltre, eseguendo questa procedura, è possibile eliminare i polipi, varie cicatrici fino ai punti dell'ostruzione intestinale. E, sebbene il medico effettui il lavaggio intestinale il più delle volte per questa procedura, una colonscopia consente di determinare le cause di un malessere in modo più accurato. I dati dall'endoscopio appaiono sul monitor, e il medico vede tutti i danni nel corpo, tra cui le feci, i vermi, le neoplasie e i fuochi di sanguinamento. Se necessario, il medico può eseguire una biopsia per stabilire con precisione la diagnosi.

Inoltre durante la colonscopia, è possibile eliminare e focalizzare l'emorragia (termocoagulazione). Questo è necessario al fine di eliminare completamente la causa di vari malfunzionamenti con l'intestino.

Dopo la procedura, potrebbero verificarsi sensazioni spiacevoli. Ad esempio, gonfiore, dolore o nausea leggera. Per rimuovere i sintomi spiacevoli, è necessario consumare una certa quantità di carbone attivo. Questo allevia sintomi spiacevoli e aiuta a ristabilire il benessere.

Controindicazioni e procedure alterative

Non è necessario produrre la colonscopia dell'intestino nelle seguenti situazioni:

  • se c'è una peritonite o perforazione dell'organo e il suo contenuto entra nella cavità addominale;
  • con malattie infiammatorie acute o se c'è febbre alta;
  • a patologie del sistema cardiovascolare da tachicardia normale a infarto del miocardio;
  • un forte calo della pressione sanguigna;
  • sanguinamento intestinale massiccio;
  • la gravidanza;
  • ernia;
  • patologia, in cui è disturbata la coagulabilità del sangue.

In tali situazioni, la colonscopia non può essere eseguita, perché ci sono vari pericoli per la salute pericolosi e imprevedibili. Tuttavia, quando lo studio è necessario, il medico può prescrivere una procedura alternativa. Ad esempio, ad esempio:

La recto-manoscopia è un esame superficiale dell'intestino. È indicato per malattie del retto e varie patologie che non hanno nulla a che fare con l'intestino crasso;

Irrigoscopia: esame dell'intestino con l'aiuto di una sostanza speciale. Ci consente di identificare vari tipi di patologia, ma questo studio non ci consente di identificare vari tumori e tumori;

Risonanza magnetica dell'intestino. Lo studio più moderno, che non è per metà doloroso e spiacevole come una colonscopia. Molti medici sostengono addirittura che è meglio la colonscopia o la risonanza magnetica dell'intestino. Questo metodo consente di identificare varie patologie o malattie. Molto spesso la risonanza magnetica consente di diagnosticare completamente la malattia intestinale e agire contro di loro.

Complicazioni dopo una colonscopia

La colonscopia in alcuni casi dà diverse complicazioni per la salute, anche se è effettuata dai suoi professionisti. Tuttavia, nessuno è assicurato contro complicazioni spiacevoli. Di solito, dopo l'esame, il medico controlla lo stato di salute, comprese le complicazioni dopo la procedura. Tuttavia, vale la pena andare in un istituto di cura se c'è uno dei seguenti sintomi:

  • perforazione della parete intestinale o del loro trauma. Questa complicazione è estremamente rara. Tuttavia, può essere molto sgradevole e causare complicazioni che richiedono un intervento chirurgico e il ripristino della parete intestinale. Tuttavia, questa è una complicanza molto rara che si verifica con ulcere e lesioni intestinali purulente. Se lo sono, la colonscopia di solito non è prescritta. Tuttavia, in molte situazioni, i medici non possono sempre determinare il danno alla parete intestinale e prescrivere una colonscopia, sebbene nella pratica medica moderna questa sia una complicazione estremamente rara.
  • sanguinamento nell'intestino. È anche raro. Tuttavia, se si verifica, è necessario consultare un medico. Elimina il sanguinamento tramite cauterizzazione o assunzione di alcuni farmaci speciali, come ad esempio l'adrenalina. Può verificarsi un sanguinamento nell'intestino, come prima della colonscopia e dopo di esso. Pertanto, non ha sempre a che fare con la procedura stessa. A proposito, le donne non sono raccomandate per la colonscopia durante le mestruazioni, in quanto ciò può aumentare il dolore nell'addome.
  • dolore all'addome dopo una colonscopia. Possono essere associati alla rimozione dei polipi nell'intestino. Con loro prescrivono analgesici. Tuttavia, se la temperatura aumenta, appare la nausea, si dovrebbe sempre consultare un medico.
  • se c'era una sensazione di debolezza, vertigini, vomito, nausea e dolore all'addome. Dovresti andare in una struttura medica se hai la febbre e non ti senti bene. Il medico deve esaminare il paziente, prendere in considerazione tutti i reclami e scrivere i farmaci necessari.

Tuttavia, varie complicazioni sono estremamente rare. La colonscopia è raccomandata per le persone con più di 50 anni, perché in questo momento aumenta il rischio di cancro. Pertanto, la colonscopia dovrebbe essere effettuata a persone diverse almeno una volta ogni sei mesi. Identificherà vari processi patologici e prescriverà il giusto trattamento nella fase iniziale di qualsiasi malattia, incluso il cancro. In una fase precoce della malattia, è suscettibile di trattamento e può essere smaltito. Scopri come preparare una colonscopia di Fortrans.

Il costo medio della colonscopia dell'intestino va da 3800 a 5000. Molto dipende da dove esattamente la procedura va e da quanto urgente deve essere effettuata. In alcune costose cliniche la colonscopia dell'intestino costa circa 19.000 rubli. Tuttavia, molto dipende dalla natura del suo comportamento e dai costi ad esso associati. Molte cliniche offrono anche slip speciali per colonscopia, oltre a vari antidolorifici. Se si utilizza l'anestesia, la ricerca intestinale può costare molto più di quanto si pensi. Pertanto, vale la pena scegliere uno studio alternativo o non utilizzare l'anestesia se si sta salvando. Ma i medici credono ancora nella colonscopia dell'intestino - una delle forme di ricerca più moderne e accurate. Pertanto, vale la pena di valutare tutti i pro e i contro, prima di scegliere questo studio.

Cos'è un FCS intestinale?

Intestini FCC, che cos'è e come viene eseguita questa procedura? Questa domanda viene posta da molte persone che hanno un problema con il tratto gastrointestinale. FCC o fibrocolonoscopy è un metodo endoscopico per la diagnosi di varie malattie dello stomaco e dell'intestino crasso. Con l'aiuto di questo sondaggio, è possibile scattare una foto di tutte le parti dell'intestino crasso, prelevare il materiale per una biopsia e anche rimuovere varie neoplasie patologiche se necessario. La fibrocolonoscopia è un metodo abbastanza sicuro per diagnosticare varie malattie dal diretto al cieco.

Indicazioni per FCC

  • sindrome dell'intestino irritabile, accompagnata da stitichezza, diarrea, dolore addominale, flatulenza, pesantezza nell'intestino e svuotamento incompleto;
  • sangue nelle feci;
  • l'anemia;
  • perdita di peso;
  • sensazione di debolezza;
  • diminuzione dell'appetito.

Non puoi condurre una FCC quando:

  • insufficienza cardiopolmonare;
  • ipertensione del terzo grado;
  • ictus;
  • forma grave di colite ulcerosa non specifica;
  • peritonite;
  • Malattia di Crohn;
  • malattia adesiva;
  • emorroidi e trombosi;
  • nel primo periodo dopo l'operazione.

Com'è la procedura FCC e la sua preparazione?

Come viene fatto l'intestino di volpe e come prepararlo adeguatamente? Per prima cosa, vediamo che tipo di dispositivo sta facendo l'FCC intestinale. Il fibrocolonoscopio è un dispositivo che esegue l'ispezione dell'intero intestino ed è un tubo flessibile sottile con un gran numero di fibre che conducono la luce, su cui viene trasmessa l'immagine visualizzata nell'oculare.

Durante la procedura, il paziente si toglie tutti gli indumenti in eccesso, si sdraia sul lato sinistro e si porta le gambe al petto. Quindi il colonoscopio viene inserito nell'intestino attraverso l'ano e si sposta gradualmente lungo l'intero intestino. Quindi, il medico esamina tutte le parti dell'intestino crasso. Di solito questo esame dura da 30 a 40 minuti, ma se ci sono complicazioni, può durare più a lungo. Nel processo di FCC, si può avvertire flatulenza e voglia di defecare.

La fibrocolonoscopia in anestesia generale di solito non viene eseguita. Ma se una persona è in gravi condizioni o se la FCC fa un bambino, viene utilizzata l'anestesia locale.

Preparazione per la FCC

Per eseguire correttamente e con successo la fibrocolonoscopia, è necessario prepararsi con cura. Di solito la preparazione inizia due o tre giorni prima dell'inizio della procedura e prevede il rispetto di una dieta priva di scorie, arrossamento dell'intestino e misure aggiuntive.

La dieta prima della FCC è di utilizzare solo prodotti facilmente assimilabili e raffinati come:

  • pane bianco di frumento;
  • porridge (farina d'avena o riso);
  • pesce (varietà a basso contenuto di grassi bianco o rosso);
  • ricotta a basso contenuto di grassi, formaggio e 1% di kefir;
  • il tè e il caffè non sono forti;
  • composte e baci leggeri;
  • dolci (zucchero, miele naturale, gelatina);
  • olio vegetale

Devi rimuoverlo dal tuo menu per un po ' prodotti affumicati e salati, condimenti, salsiccia bollita, fagioli e liquori. È necessario bere molti liquidi diversi in qualsiasi forma. Anche per 2 -3 giorni prima della procedura, si dovrebbe smettere di usare la pillola di ferro.

Il risciacquo dell'intestino viene effettuato con l'uso di una soluzione Fortrans o Lavakol, che sono farmaci isoosmotici. Queste soluzioni, che attraversano tutte le parti dell'intestino, non vengono assorbite nelle sue pareti e non vengono metabolizzate nella mucosa. Il corso di ammissione: due litri la sera prima di andare a letto e due litri al mattino prima della procedura di fibrocolonoscopia. Dopo una o due ore, appare il primo bisogno di defecare.

Per l'uso di una volta, un pacchetto di preparazione Fortrans deve essere sciolto in 1 litro. acqua bollita Lavakol è sciolto in 200-250 ml. acqua. Un'ora prima della FCC è necessario bere 1 litro di soluzione. Pertanto, i primi 2 litri di una persona dovrebbero bere il giorno prima del giorno prima dell'esame. O alla sera, se la FCC passerà il pomeriggio il giorno dopo.

Gli ultimi 2 litri devono essere bevuti non più di 10 e non meno di 6 ore prima del sondaggio. Se la soluzione di una persona non può bere a causa del suo gusto, è permesso di berlo con tè dolce con fette di limone.

Procedure aggiuntive

Per rimuovere il segreto schiumoso dall'intestino e migliorare l'osservazione visiva di tutte le parti delle parti mucose del colon, assumere insieme alle compresse di Fortrans Espumizana. Dosaggio del farmaco - 50 millilitri prima di bere l'ultima sera o la dose del mattino della soluzione.

Al fine di ridurre la sensazione di nausea, si consiglia di prendere farmaci come Cerukal e Reglan. La combinazione di Fortrans e lassativi contribuirà a migliorare la qualità della preparazione del colon per FCC. Solitamente assumere tali lassativi come Regulax, Glaxena, Laxbene, Senada e Laxatin.

Inoltre, durante la preparazione, è possibile assumere antidolorifici, come gli antispastici intestinali, al fine di ridurre la probabilità di disagio. In questo caso, puoi assumere il farmaco Dicetole (dosaggio di 1 compressa tre volte al giorno). Bere il farmaco è necessario 3 giorni e 1 compressa immediatamente prima dell'esame.

Cosa dovrebbe fare un paziente dopo una FCC?

Dopo la procedura di fibrocolonoscopia una persona può bere e mangiare come al solito. Se senti un aumento di gas nell'intestino e non riesci a liberarti degli avanzi di aria in modo naturale, puoi bere da 8 a 10 compresse di normale carbone attivo disciolto in? un bicchiere d'acqua. Immediatamente dopo la procedura, è consigliabile che 2 -3 ore semplicemente sdraiarsi sullo stomaco.

La fibrocolonoscopia è una procedura abbastanza indolore e sicura che non richiede complicazioni. Ma a volte può esserci un sanguinamento minore dopo aver prelevato il materiale per una biopsia o dopo aver rimosso i polipi. Inoltre, un colonoscope può accidentalmente rompersi l'intestino o formare un buco in esso. Tali casi si verificano molto raramente. Inoltre, il paziente può manifestare reazioni avverse all'uso di sedativi.

Il medico informa i risultati dell'esame immediatamente dopo la procedura. Se è stata eseguita una biopsia, i risultati saranno noti solo dopo due settimane.

Fibrocolonoscopia: un metodo indispensabile per la diagnosi intestinale

L'intestino crasso è un luogo vulnerabile, che porta molte sensazioni spiacevoli quando compaiono sintomi spiacevoli. La fibrocolonoscopia dell'intestino aiuta a chiarire la situazione - un metodo che è apparso nel secolo scorso insieme alla tecnica video endoscopica. I medici hanno da tempo riconosciuto che il metodo diagnostico è considerato il modo più informativo, in cui lo stato dell'intestino è determinato con elevata precisione.

Nell'intestino crasso si riproducono un gran numero di organismi patologici, si raccolgono feci e l'intestino è esposto a malattie infiammatorie e oncologiche della mucosa. Molte persone sono interessate al termine fibrocolonoscopia e che cos'è: non tutti sanno che viene eseguita per rilevare o escludere la colite, i polipi e il cancro intestinale.

Come viene condotto il sondaggio

Se durante la procedura il medico scopre qualche formazione patologica, fa una biopsia, cioè separa accuratamente il frammento del tessuto alterato allo scopo di ulteriori indagini e questo è assolutamente indolore. Il dispositivo è dotato di pinzette speciali, vengono iniettate attraverso un fibro-colonscopio per raccogliere l'analisi per una biopsia. La neoplasia scoperta in una fase precoce rende possibile eseguire un'operazione in tempo, il che non consente l'espansione delle metastasi e la persona può essere completamente guarita.

La procedura viene eseguita utilizzando un dispositivo flessibile o morbido o una sonda. È dotato di una minuscola videocamera, dove viene costruita una fonte di luce fredda. Tutto ciò aiuta ad evitare ustioni alla mucosa. Il medico entra con attenzione nel dispositivo, esaminando i più piccoli cambiamenti nelle pareti dell'intestino crasso. Allo stesso tempo, viene utilizzata una tecnica di introduzione rotazionale, che consente a tutti i labirinti anatomici di passare senza impedimenti. Quelle persone che osano passare l'intestino FCC, sanno di cosa si tratta e sono desiderosi di condurre una diagnosi regolare.

Per migliorare la visione dell'intestino, il gas viene dosato al suo interno e il paziente ha una sensazione di gonfiore. Dopo la fine della sessione, l'intestino viene rilasciato dal gas introdotto, il cui deflusso avviene attraverso un canale speciale incorporato nell'apparato, e il disagio passa rapidamente.

Ci sono casi in cui una piccola quantità di gas rimane nell'intestino dopo la procedura completata, e se il paziente si lamenta di gonfiore, i medici suggeriscono di prendere carbone attivo. Questa sessione dura non più di mezz'ora e se al paziente viene somministrato solo un anestetico locale, mezz'ora dopo può andare a casa. Quando si utilizza l'anestesia, è necessario attendere che il paziente si svegli e, se non ci sono lamentele, torna anche ai suoi affari.

Alla vigilia della procedura, è necessario preparare: questa è la garanzia di assoluta affidabilità dei risultati del sondaggio. Per prepararsi alla diagnosi è necessario seguire una dieta e per pulire l'intestino, i medici raccomandano di non usare clisteri, ma speciali polveri medicinali (Fortrans, ad esempio), sono venduti in farmacia. Nella confezione, 4 bustine, il loro contenuto viene diluito con 4 litri d'acqua e bevuto il giorno prima a brevi intervalli.

Molti pazienti pensano che tale ricerca sia complessa, spiacevole e noiosa. In realtà, l'esame è facilmente tollerabile. Alcuni pazienti avvertono disagio e il medico farà di tutto per ridurre i sintomi spiacevoli. Di solito, la diagnosi viene eseguita in anestesia locale, ma gravemente malata, un bambino o semplicemente su richiesta del paziente può fornire un sonno medico. Tutti i dati ricevuti sono registrati e trattati in conformità con le normative vigenti. Il paziente riceve raccomandazioni appropriate e viene inviato allo specialista giusto per un ulteriore trattamento.

Spesso i pazienti fanno una domanda su quale sia la differenza tra colonscopia e FCC. Entrambi i metodi utilizzano la stessa tecnologia e non vi è alcuna differenza pratica tra i due termini. L'apparato fibrocolonoscopio avanzato è costituito da una fibra ottica resistente e il colonscopio è dotato di un normale tubo di gomma.

Indicazioni per fibrocolonoscopy

Raccomandazioni per la diagnostica hardware sono i sospetti di qualsiasi patologia dell'intestino crasso dopo aver consultato uno specialista. Ma prima della FCC intestinale, alcuni medici prescrivono un esame a raggi X, danno una direzione per l'analisi di urina e sangue e con una diagnosi poco chiara vengono inviati alla fibrocolonoscopia.

Diagnosticate con successo malattie infiammatorie, ulcerative, pre-tumorali e tumorali. Il medico può prescrivere una seconda sessione diagnostica se, al primo esame, la malattia è stata identificata e il trattamento è stato prescritto. Le cause della diagnosi di emergenza sono spesso:

  • aumento della temperatura, che non diminuisce per molto tempo;
  • perdita di peso improvvisa in un breve periodo;
  • sanguinamento intestinale;
  • frequenti sgabelli sciolti con perdite di sangue;
  • dolore alle articolazioni e all'addome;
  • penetrazione di un oggetto estraneo;
  • ostruzione di tubi.

Controindicazioni

Nonostante l'unicità del metodo, non tutti e non sempre è possibile fare diagnosi. È vietato portare a persone con malattie diagnosticate:

  • infarto cardiaco acuto, aterosclerosi, ictus;
  • rottura del processo del cieco (peritonite);
  • insufficienza polmonare;
  • ernia ombelicale o inguinale;
  • parete intestinale perforata.

Le persone con valvole artificiali e altre patologie sono a rischio di complicazioni.

A volte una malattia non può essere curata facilmente, ea volte è impossibile. Una persona che non trascura la fibrocolonoscopia mantiene la propria salute e, di conseguenza, si dà l'opportunità di vivere felicemente e per lungo tempo.

Cos'è l'intestino di volpe e come prepararlo

Deviazioni nel funzionamento del canale digerente sono rilevate nel 30% dei casi di reclami con dolore all'addome, costipazione frequente, improvvisa perdita di peso. Per i pazienti con sintomi simili, il medico prescriverà la fibrocolonoscopia intestinale e avrà ragione, perché questo è il metodo diagnostico più informativo. Permette alcuni minuti, con una precisione del 100% per diagnosticare e portare il recupero. Considera come sta andando l'esame e come prepararlo.

Cos'è la fibrocolonoscopia dell'intestino

Intestino FCS: una procedura che consente di valutare le condizioni delle parti inferiori del canale digerente. Viene eseguito con l'aiuto di un set di fibrocolonoscopio e un forcipe per biopsia. Grazie alla struttura multi-fibra del dispositivo, l'obiettivo retroilluminato da una lampada alogena o allo xeno e una videocamera in miniatura, il medico sul monitor vede un quadro completo dello stato dell'intestino.

Lo strumento consente operazioni chirurgiche minimamente invasive per rimuovere polipi e piccoli tumori. Agendo ad alta temperatura (mediante termocoagulazione), il chirurgo può interrompere il sanguinamento. A scopo preventivo, l'OMS raccomanda che questa procedura venga eseguita ogni 5 anni.

testimonianza

Intestino FCC è fatto se preoccupato:

  • Dolore all'addome e all'area anorettale.
  • Feci di natura patologica con pus e muco.
  • Sanguinamento dall'ano.
  • Frequenti diarrea e stitichezza
  • Perdita di peso irragionevole.
  • Temperatura elevata per un lungo periodo.
  • Corpi estranei nel canale digerente

FCC è indicato per ostruzione intestinale, morbo di Crohn, colite ulcerosa, oncologia sospetta. E anche nei casi in cui la sigmoidoscopia rivelava polipi o neoplasie e c'era bisogno di investigare le parti superiori dell'intestino crasso.

Controindicazioni

Il metodo è indesiderabile nelle seguenti condizioni:

  • Violazione dei meccanismi di coagulazione del sangue.
  • Gravidanza.
  • Ernia all'inguine o all'ombelico.
  • Sanguinamento su larga scala nel tratto digestivo.
  • Esacerbazione della colite ulcerosa.
  • Diverticoli.
  • Circolazione sanguigna disturbata come conseguenza dell'insufficienza polmonare.
  • Rottura della parete intestinale, infiammazione del peritoneo.
  • Ipotensione.
  • Malattie del sistema cardiovascolare.
  • Intossicazione del corpo a causa di infezione.

In tutti questi casi vengono forniti metodi alternativi di diagnosi.

Preparazione per la procedura

Le misure preliminari sotto forma di adesione a una dieta speciale e la pulizia dell'intestino consentono di evitare complicazioni in futuro. Forniscono un progresso senza intoppi del colonscopio attraverso il canale digerente.

2-3 giorni prima della sessione escludono prodotti difficili da digerire, che causano un'eccessiva formazione di gas:

  • caffè;
  • latte;
  • verdure, frutta, bacche;
  • fagioli;
  • pane di grano;
  • pesce e carne grassi;
  • la pasta;
  • cereali;
  • bevande dolci a gas;
  • noci, semi.

Farmaci contenenti ferro controindicati, nonché carbone attivo.

Tra i prodotti consentiti:

  • yogurt;
  • biscotti;
  • brodi insaturi;
  • tè alle erbe;
  • kissel senza bacche;
  • succhi senza polpa;
  • ricotta, formaggi;
  • pesce magro, pollo, manzo.

L'ultima volta che puoi mangiare 20 ore prima della procedura. Quindi bevono solo tè o acqua. Ulteriori misure di purificazione comportano l'uso di un clistere o l'uso di lassativi.

Fortrans

Il farmaco stimola e facilita lo svuotamento dell'intestino. Il dosaggio dipende dal peso del paziente. È determinato dal medico dal calcolo di 1 bustina per 20 kg di peso corporeo. La composizione viene sciolta in 1 litro di acqua, precedentemente bollita e raffreddata a temperatura ambiente. Acqua minerale adatta senza gas.

Per pulire, procedere 2 ore dopo l'ultimo pasto. La soluzione lassativa viene bevuta a piccoli sorsi senza ritardi nella bocca, in modo che il sapore sgradevole non provochi il vomito. Una fetta di agrumi aiuterà a far fronte a questo. L'intero volume dovrebbe essere preso entro 2-4 ore.

Il sovradosaggio di Fortrans è impossibile, perché la composizione non viene assorbita nel sangue. Inoltre non disturba l'equilibrio degli elettroliti nei tessuti. L'ultimo bicchiere viene bevuto 4 ore prima della procedura. Nella fase iniziale, le feci vengono ammorbidite, dopo il completamento delle attività di pulizia, viene rilasciato un liquido trasparente leggermente colorato.

Lavacolla

Ha proprietà simili, ma è più facile da trasferire rispetto a Fortrans. Il contenuto di 1 pacchetto viene sciolto in un bicchiere d'acqua. Per una pulizia completa è necessario assumere fino a 3 litri di lassativo. L'orario di ricevimento è dalle 14:00 alle 19:00 alla vigilia della procedura.

La preparazione qualitativa è fornita dai preparati di Fleet Phospho-soda e Endofalk e dai clisteri. Quest'ultima opzione viene utilizzata solo se le suddette formulazioni sono difficili da trasferire. In totale è necessario mettere 4 clisteri:

  • 2 di sera in 1,5 litri di acqua calda pulita, rispettivamente alle 20:00 e alle 21:00;
  • 2 del mattino prima dell'esame.

Come fare l'intestino di volpe

Tecnicamente la fibrocolonoscopia dell'intestino è una procedura semplice che viene eseguita a stomaco vuoto:

  • Al paziente viene offerto di giacere sul lato sinistro, premendo le ginocchia verso lo stomaco.
  • Dopo il trattamento dell'ano con un composto antisettico, viene inserita una sonda per endoscopio. Con una maggiore sensibilità, viene utilizzato un unguento anestetico.
  • Le pieghe del canale digerente si diffondono per via iniettata. Questo ci permette di esaminare in dettaglio le pareti dell'intestino crasso.
  • La procedura dura 15 minuti. Le azioni terapeutiche richiedono un po 'più di tempo.
  • Nell'endoscopio c'è un piccolo canale attraverso il quale vengono iniettati anestetici locali e viene prelevato un tessuto per l'esame istologico.
  • Con l'aiuto di un ciclo speciale i polipi vengono tagliati.

La procedura per la colonscopia può essere dolorosa, in anestesia locale o iniettando un anestetico. Il disagio è accompagnato dall'iniezione di aria nell'intestino e dal passaggio della sonda per le sue curve naturali.

Un grave dolore deve essere segnalato al medico per evitare danni alla parete intestinale. La corretta respirazione profonda aiuta a far fronte alla voglia di defecare. Dopo la manipolazione, il paziente torna immediatamente a casa.

L'anestesia a breve termine della durata di 30 minuti sarà necessaria se una persona è preoccupata per il dolore acuto che si verifica durante le aderenze e per l'infiammazione acuta nell'intestino. Tali pazienti richiederanno una scorta.

Alla fine della diagnosi, sei autorizzato a mangiare e bere. La prima volta (circa 4 ore) si consiglia di mentire sullo stomaco.

I risultati dell'esame sono immediatamente segnalati al paziente, prendendo i risultati della biopsia richiede 1-2 settimane.

Possibili complicazioni

Raspiranie e disagio sorgono quando si rimuove l'aria dall'intestino, che è stato pompato da un colonscopio. Le sensazioni sgradevoli scompaiono dopo aver preso una soluzione di carbone attivo.

Condurre la FCC in un'istituzione specializzata con le mani di un medico competente esperto, di regola, non porta a conseguenze spiacevoli. Ma esiste il rischio di complicazioni, tra cui:

  • Il dolore come sintomo che accompagna la rimozione dei polipi. Elimina con l'aiuto di analgesici.
  • Bleeding. L'introduzione dell'epinefrina, la termocoagulazione, elimina una rara complicazione.
  • Perforazione dell'intestino. È possibile, quando le sue pareti sono coperte di ulcere o vengono distrutte da processi purulenti. L'integrità della mucosa viene ripristinata durante l'operazione.

Sarà necessaria un'assistenza medica urgente se, dopo la FCC, il paziente ha febbre, vertigini, un riflesso vomitivo, una diarrea sanguinolenta, una perdita di coscienza. Tali complicazioni sono estremamente rare. Di norma, tutto passa senza conseguenze gravi.

La procedura è obbligatoria per le persone che hanno raggiunto l'età di 50 anni. È necessario identificare il tumore colorettale precoce e un esito favorevole della malattia.

Il prezzo della procedura varia da 5 a 7 mila rubli.

Oggi, FC intestinale è considerato un metodo altamente accurato di diagnosi strumentale. Le opzioni alternative sono anche informative, ma non abbastanza per sostituire la fibro-colonoscopia tradizionale. Pertanto, dopo aver valutato tutti i pro e i contro, molti pazienti scelgono FCS intestinale.