Diarrea e diarrea durante la gravidanza e che cosa può essere incinta per la diarrea

La diarrea appare in tutte le persone per varie ragioni e circostanze, può essere stress, alimentazione, virus o malattia.

Di norma, la diarrea passa in modo indipendente per 1 o più giorni e non è pericolosa.

Se il problema si verifica in una donna incinta, la diarrea può essere un sintomo pericoloso, che porta anche alla cessazione della gravidanza, quindi è necessario sapere cosa può essere incinta contro la diarrea.

Le principali cause di diarrea in gravidanza

La diarrea è una defecazione frequente e le feci contengono molta acqua. In alcuni casi, durante la gravidanza, la diarrea può essere completamente acquosa.

Diarrea accompagnata da acuti impulsi, nonché dalla complessità del controllo sul processo degli escrementi.

Questo corso durante la gravidanza può essere senza dolore, ma è spesso integrato da spasmi e dolori all'addome, oltre a nausea e altri sintomi.

Molte donne durante la gravidanza scelgono attentamente il cibo e regolano anche il menu per evitare la diarrea e altri disturbi.

Oltre alle caratteristiche fisiologiche di una donna incinta, ci possono essere altre cause di diarrea:

  1. A distanza di 12 settimane di gravidanza, la diarrea appare come risultato della tossicosi. Durante questo periodo, la donna incinta ha una violazione del sistema digestivo, i gusti cambiano, le donne iniziano a sbarazzarsi dell'uso di prodotti nocivi. È possibile rafforzare la voglia di cibo salato o acido e il menu è completato da un gran numero di prodotti vegetali. Tali fattori provocano un rilassamento delle feci, appare la diarrea. Se la diarrea durante la gravidanza non causa gravi disturbi, non ci sono ulteriori sintomi, quindi il trattamento non può essere eseguito, ma semplicemente regolare la dieta.
  2. Quando una donna è incinta, è necessario assumere più nutrienti e vitamine. A causa di ciò, prima che inizi la gravidanza, è necessario bere un ciclo di vitamine. Tali farmaci hanno effetti collaterali sotto forma di nausea e diarrea. Se la diarrea si presentava dopo la compressa di vitamine, allora dovresti cambiare il farmaco con un altro.
  3. La diarrea durante la gravidanza appare spesso a seguito di cambiamenti nel background ormonale. Durante la gravidanza in età avanzata, inizia una forte produzione di prostaglandine, che consente all'organismo di prepararsi per il parto. Quindi, gli intestini sono completamente sgomberati, a causa della frequente diarrea. Una ragione simile appare in termini successivi, e sui primi con dolore e spasmi bisogna stare attenti, poiché si possono verificare aborto o parto precoce.
  4. Con la crescita dell'addome durante la gravidanza, la pressione sul tratto digestivo inizia ad aumentare. L'utero aumenta rapidamente di dimensioni, inizia a fare pressione su diversi organi e vi è diarrea, dolore, nausea, anche varie malattie. In questa condizione, l'attenzione dovrebbe essere prestata alle feci e al suo colore. Se ci sono malattie, allora la massa sarà bianca o gialla, con prodotti non digeriti o grassi. Se la gravidanza pre-gravidanza aveva malattie croniche dell'apparato digerente, allora quando il bambino nasce, diventano acuti.
  5. La diarrea durante la gravidanza può verificarsi a seguito di infezione da batteri patogeni e microbi. La diarrea per tali motivi diventa forte e procede difficilmente.

Le donne incinte hanno febbre, dolore addominale, vomito e disidratazione. La condizione è molto pericolosa, sia per le donne in gravidanza che per il bambino e richiede cure mediche.

I segni simili possono essere a avvelenamento tossico, come conseguenza dell'uso di prodotti viziati.

Molte donne incinte sullo sfondo del parto hanno spesso paura, stress e altri disturbi emotivi. Di conseguenza, può anche verificarsi la diarrea.

In ogni caso, con la diarrea durante la gravidanza, si raccomanda di contattare immediatamente un medico per assistenza e consulenza.

Sintomi di diarrea

La diarrea durante la gravidanza può essere di diversa gravità e per vari motivi. Se la causa della diarrea è una dieta scorretta, i sintomi vanno abbastanza rapidamente e non causano dolore.

Quando la diarrea da infezione infettiva si verifica in forma acuta, vi è una grave diarrea con una durata di diversi giorni, inoltre, ci sono ulteriori sensazioni di disagio.

Se la diarrea nelle donne incinte si svolge in forma cronica e dura 2-3 settimane, la causa saranno le malattie dell'apparato digerente o di altri organi.

Con la diarrea, le donne possono avvertire sintomi diversi e devono sapere quali possono danneggiare il feto e la donna stessa:

  1. Al verificarsi di forti dolori, probabilmente, aborto di gravidanza. A causa della forte attività dell'intestino, possono esserci contrazioni uterine, a seguito delle quali l'uovo fetale esfolia e il feto muore. A seconda del termine, la gravidanza per questo motivo può iniziare prematuramente. Molto doloroso e crampi per la diarrea nel primo e nel terzo trimestre.
  2. Quando vengono infettati da virus o infezioni, le donne sviluppano anche diarrea. I batteri iniziano a cadere fuori dalla barriera placentare. Se c'è un'infezione, allora nelle prime fasi, le patologie possono comparire nel feto stesso e, più tardi, inizia un ritardo nello sviluppo fetale, le nascite possono essere anteriori al termine, in alcuni casi il bambino muore semplicemente.
  3. Con la diarrea e la temperatura all'inizio della gravidanza, la minaccia sta nella formazione del bambino.
  4. Con grave diarrea, che è accompagnata da vomito, la donna inizia la disidratazione, le proprietà utili sono rapidamente perse, a causa di ciò, lo sviluppo e le condizioni del bambino nel grembo materno possono peggiorare. Con un prolungato decorso di diarrea, inizia una carenza permanente di vitamine e sostanze nutritive, il bambino rallenta la crescita, lo sviluppo e compaiono le patologie congenite.
  5. Diarrea, nausea e debolezza generale nel corpo segnalano avvelenamento quando il corpo ha molte tossine. Tutto ciò minaccia anche il feto.

Le donne incinte hanno bisogno di un'ambulanza, se durante una diarrea c'è la febbre, il vomito, le condizioni generali peggiorano e iniziano i sintomi di svenimento o vertigini.

In questa condizione, è necessario ricovero rapido. Inoltre è necessario ospedalizzare le donne in gravidanza con la comparsa di coaguli di sangue nelle feci, con il cambiamento di colore delle feci o la presenza di muco.

I sintomi fastidiosi sono segni di disidratazione, che includono tali sintomi:

  1. Secchezza nella bocca e sete che non può essere spento.
  2. Secchezza della mucosa, pelle.
  3. Aumento della sonnolenza e debolezza nel corpo, tinnito.
  4. La presenza di occhiaie sotto gli occhi.
  5. L'urina è di colore scuro, e molto rara voglia di urinare.

Il trattamento della diarrea nelle donne in gravidanza è un processo piuttosto complicato, dal momento che molti farmaci non possono essere utilizzati in questa situazione, anche nelle prime fasi.

La prima cosa che il dottore ha da offrire è correggere il menu e anche usare i rimedi popolari sicuri per la diarrea.

Le donne dovrebbero capire che anche i rimedi popolari, i preparati a base di erbe e altre ricette, durante la gravidanza possono danneggiare il feto o influenzare il portamento del bambino.

Prima di utilizzare qualsiasi metodo di trattamento, consultare un medico.

Se la condizione della donna incinta è molto scarsa e si teme che la gravidanza venga interrotta, sarà necessario utilizzare la pillola senza problemi, anche gli antibiotici.

I medici possono usare i farmaci, nonostante il rischio per il nascituro.

Diete per la diarrea

La dieta deve essere osservata da tutte le donne in gravidanza senza eccezioni, ma se si verifica diarrea, viene utilizzato un menu rigorosamente. Il principio principale della nutrizione è quello di scaricare gli organi digestivi.

Per fare questo, è necessario mangiare piccole porzioni, spesso, così come escludere prodotti che hanno un effetto lassativo.

Incinta è categoricamente vietato morire di fame, dal momento che tutte le sostanze utili devono essere consegnate costantemente e nella giusta quantità.

A questo proposito, i requisiti dietetici rigorosi sono soddisfatti solo durante la prima volta della dieta.

Dal menu, dovrai escludere o ridurre a icona i seguenti prodotti:

  1. L'acuto, fritto e affumicato viene rimosso dalla dieta.
  2. Il latte è vietato bere con diarrea.
  3. Riduce l'uso di dolci, sottaceti e cibi acidi, nonché cibi grassi.

Il primo giorno della dieta è accompagnato da un maggiore apporto di acqua, che lava il tratto digestivo e reintegra anche l'equilibrio del corpo. Per questo, non viene usata solo l'acqua, ma anche un'ora forte.

Ripristina perfettamente l'equilibrio e rafforza le feci con un decotto di riso. Per la sua preparazione è necessario:

  1. Versare 0,5 litri di acqua in una casseruola e aggiungere 1 cucchiaino. riso.
  2. Lasciare cuocere per 40 minuti.
  3. Dopo la cottura, esprimi una bevanda che assomiglia a una gelatina.
  4. Prendi il brodo 3 volte al giorno per 100 ml.

Si consiglia di alternare il brodo con l'uso di porridge di riso, invece di pane, vengono utilizzati biscotti a base di pane bianco.

Questo kissel ha un effetto avvolgente, grazie al quale ha un effetto protettivo sulla mucosa gastrica e sugli intestini. Non lasciare che le pareti si irritino.

Il secondo giorno è necessario utilizzare una varietà di cereali, che sono preparati in acqua. Devono essere mucosi e il riso e la farina d'avena sono i migliori. Il sale e lo zucchero nel cereale non sono aggiunti.

Bevi la solita acqua, frutta e tè. Il pane dietetico è permesso.

Mentre a verdure e frutta è vietato mangiare, ma se c'è un forte desiderio, puoi mangiare carote grattugiate e una mela senza pelle, con l'aggiunta di 1 cucchiaio. olio vegetale

È consentito l'uso sui secondi brodi leggeri a base di pollame o verdure.

Assicurati di prendere prodotti di latte acido, in cui ci sono batteri utili per il tratto digestivo. Tali prodotti possono ripristinare il lavoro degli intestini e alleviare la diarrea.

Il terzo giorno, è necessario aggiungere verdure al menu, ma non quelle fresche, ma bollite o in umido. La dieta è integrata con cotolette al vapore, zuppe leggere.

Tutti i cibi e i piatti devono essere caldi, perché i piatti caldi e il cibo freddo possono irritare la mucosa e le pareti del tubo digerente.

Tale dieta dovrebbe essere utilizzata per 7 giorni durante la gravidanza. Inoltre, da 3-4 giorni è possibile aggiungere al menu kissels, composte di frutta, ma non essiccate. Buon aiuto durante la diarrea, il tè della camomilla e la menta.

Farmaci per la diarrea in gravidanza

Quando c'è la diarrea durante la gravidanza, cosa fare e quali farmaci assumere sono richiesti da molte donne. In questo caso non vengono usati farmaci.

Il trattamento dovrebbe essere fatto solo sotto la guida di un medico. In via eccezionale, è possibile utilizzare gli adsorbenti, ad esempio:

Tali fondi possono essere utilizzati se non vengono prese vitamine o altri medicinali. Quando si usano altri farmaci o vitamine, gli assorbenti possono essere assunti solo 2-3 ore dopo l'uso di altri farmaci.

Se la diarrea è grave, viene integrata con forte vomito, quindi vengono utilizzate le soluzioni saline:

Tali fondi consentiranno di mantenere l'equilibrio salino-acqua di una donna ad un livello adeguato durante la gravidanza e inoltre non consentiranno la comparsa della disidratazione.

I farmaci rimanenti per le donne incinte sono consentiti solo con il permesso del medico. Una regola simile si applica agli antispastici, per esempio "No-shpa", varie candele che possono fermare il dolore.

E 'vietato usare la valeriana e la motherwort se la diarrea appare come risultato di stress emotivo.

Le donne incinte dopo 30 settimane possono essere prescritte pillole contro la diarrea, a base di loperamide. Questi includono:

Se bevi queste pillole, puoi interrompere rapidamente la diarrea e mantenere i liquidi e i nutrienti nel corpo. E 'vietato bere droghe se la diarrea è comparsa a causa di batteri nocivi.

Quando un'infezione infettiva dell'intestino durante la gravidanza, è possibile utilizzare "Nifuroxazide".

Questo medicinale contro i germi, ti permette di sbarazzarti di molti noti agenti causatori di batteri di diarrea. In alcuni casi, i medici usano altri antibiotici.

Per ripristinare i batteri benefici nell'intestino, dopo la terapia, potrebbe essere necessario bere i probiotici:

Se la diarrea non è forte, allora il trattamento può essere effettuato con i soliti prodotti a base di latte acido, sulla confezione di cui è presente una nota "bio".

Rimedi popolari

Quando la diarrea in una donna incinta in forma acuta, i metodi popolari di trattamento saranno di scarsa utilità, perché i loro principi attivi nelle ricette in bassa concentrazione per rimuovere la diarrea.

L'applicazione di rimedi popolari sarà utile ed efficace se la diarrea dura a lungo, ma la causa non è nelle infezioni.

Quando la diarrea non trasmissibili in stato di gravidanza è possibile utilizzare una varietà di bevande, tisane e altri mezzi per assicurare il risparmio sedia e normalizzare il funzionamento del tratto gastrointestinale.

Di seguito è riportato un elenco di ciò che può essere incinta con diarrea e come assumere le medicine correttamente:

  1. Acqua di amido Per cucinare, è necessario utilizzare l'amido di patate nella quantità di 1 cucchiaino, che viene diluito in 150 ml di acqua a temperatura ambiente. Devi bere la medicina in un sol boccone.
  2. Tintura di fogli di mora. Un tal farmaco è venduto in farmacie e da diarrea è necessario bere 1 cucchiaio. tre volte al giorno.
  3. Gelatina di mirtilli. Puoi preparare la bevanda con diversi metodi, dopo di che la bevi 250 ml ciascuno prima dei pasti principali.
  4. Tè al melograno Per cucinare, mettere in una tazza di 1 cucchiaio. cotenna schiacciata di melograno e aggiungere acqua bollente. Lasciare agire per 20 minuti e portarlo per tutto il giorno. Fai in modo che questo tè sia sempre fresco e sostituisce perfettamente i soliti tè.
  5. Tè a base di menta. Può essere preparato secondo il solito schema: per 1 cucchiaino. la menta è aggiunta 250 ml di acqua bollente e viene presa dopo 15 minuti di infusione. Tale strumento contribuirà a trattare la diarrea durante la gravidanza, che è innescata dallo stress e dallo stato emotivo.
  6. Decotto di foglie di noce. È abbastanza facile creare un tale strumento. È necessario mettere in una padella 1 cucchiaio. fogli di noce e versare 500 ml di acqua.

Accendi un piccolo fuoco e fai sobbollire per 20 minuti. Dopo la cottura, lasciare riposare per mezz'ora, dopodiché bere 1 cucchiaio. 3 volte al giorno.

Se si utilizza la raccolta di erbe durante la gravidanza, è necessario essere estremamente attenti, perché possono provocare un'allergia.

Capire perché non v'è la diarrea e conoscere i metodi per i suoi farmaci di soccorso può fare a casa in condizioni o utilizzare farmaci che consente a un medico, ma il modo più semplice per prevenire l'insorgere di disturbi, con misure preventive.

prevenzione

Se prima della diarrea non venivano seguite le regole della nutrizione, allora se hai un sintomo sgradevole, devi rivedere la dieta. In gravidanza, la responsabilità è già a carico non solo della salute, ma anche del futuro bambino.

Per fare questo, è necessario trattare tutte le malattie nel tempo e anche non appesantire il corpo con il cibo, che può influire negativamente sulla condizione.

Nonostante i benefici di molti prodotti, dovrebbero essere inclusi nel cibo in modo ordinato.

Un gran numero di prodotti vegetali non sarà utile, poiché in questo alimento c'è molta fibra, che rilassa l'intestino e causa la diarrea.

Per non trattare la diarrea, è necessario aderire alla prevenzione delle infezioni e avvelenamento:

  1. Acquista solo cibo di qualità e fresco.
  2. Per mangiare solo piatti freschi, si consiglia di cucinarli per un giorno intero, e il prossimo di mangiare un nuovo piatto.
  3. Tieni traccia della durata di conservazione dei prodotti che sono nel frigorifero e non solo.
  4. Tutte le verdure e i frutti devono essere lavati accuratamente prima del consumo.
  5. Carne, pesce, latticini e altri tipi di prodotti devono essere accuratamente elaborati con l'aiuto della temperatura.
  6. Da cibi veloci e luoghi pubblici per mangiare durante la gravidanza dovrebbe essere scartato.
  7. Se ci sono epidemie di influenza e altri virus, è meglio non uscire di casa.
  8. Lavati sempre le mani prima di mangiare.

Usando tali regole semplici, l'infezione con infezioni, l'avvelenamento non apparirà e non causerà la diarrea in una donna incinta.

Diarrea nelle donne in gravidanza: perché si verifica e cosa trattare?

La diarrea è un problema delicato, che non è accettato per essere discusso. Si manifesta nella rapida evacuazione dell'intestino e praticamente lega la persona alla toilette. La condizione può essere accompagnata da altri sintomi, come vomito, nausea, dolore addominale, debolezza, febbre.

Ma il disagio non è l'unico pericolo in questo caso. La diarrea durante la gravidanza può rappresentare una vera minaccia e avere tristi conseguenze. Per prevenire questo, le future mamme hanno bisogno di sapere cosa trattare e come prevenire le complicanze.

Cause di diarrea

L'organismo della donna durante il periodo di esecuzione del bambino è particolarmente vulnerabile a causa di una diminuzione dell'immunità, quindi la diarrea e la gravidanza sono spesso combinate. I fattori provocanti sono:

  1. Tossine alimentari Sebbene le future madri controllino attentamente la loro dieta, cercando di consumare solo cibi freschi e sani, non è possibile escludere completamente la possibilità di avvelenamento.
  2. Infezioni virali. I microrganismi patogeni sono un'altra possibile causa di diarrea.
  3. Ricezione di vitamine. Molte donne incinte usano droghe che riempiono l'insufficienza di minerali e oligoelementi. Se il complesso vitaminico a causa delle caratteristiche individuali del corpo non è adatto per una donna, ci sono reazioni collaterali sotto forma di nausea e alterazioni delle feci. Notando la relazione del disturbo intestinale con l'assunzione di compresse, il farmaco deve essere sostituito.
  4. Cambiando la dieta. La diarrea nelle prime fasi della gravidanza può essere una conseguenza della tossicosi e un cambiamento nelle abitudini alimentari. L'uso eccessivo di cibi che irritano l'intestino provoca una perdita di feci. In assenza di altri sintomi e di un buono stato di salute, è sufficiente correggere il menu per normalizzare la condizione.
  5. Infestazioni di Glistovye. L'ingestione di parassiti può anche essere accompagnata da diarrea. La sua causa sono i prodotti dell'attività vitale dei vermi, che irritano l'intestino.
  6. Instabilità emotiva. Il sistema nervoso delle donne incinte sono più vulnerabili, in modo da una forte emozione (paura, ansia, e così via. D.) può influenzare il funzionamento del tratto gastrointestinale e causare diarrea eziologia psicogena.
  7. Cambiamenti fisiologici La diarrea durante la gravidanza nel secondo trimestre e successivamente è associata alla crescita attiva del feto. L'utero in aumento costringe altri organi, che colpisce il tratto digestivo, e talvolta impedisce il normale funzionamento della cistifellea e del fegato. Questo è più comune nelle donne che hanno avuto in precedenza problemi gastrointestinali.

Un'altra ragione per un disturbo intestinale è la preparazione del corpo per il parto. Diarrea in gravidanza, che si verificano alla vigilia del termine previsto, senza il rischio di un bambino nel mondo, se non accompagnata da altri sintomi e malessere. Pertanto, il corpo si autopulisce e si allena prima del carico imminente.

I sintomi della malattia intestinale

Riconoscere la diarrea è facile. La sua caratteristica principale è uno sgabello sciolto che accade più di tre volte al giorno. La diarrea non è una malattia isolata, ma solo un sintomo di un'altra patologia o una conseguenza di fattori esterni e interni.

Oltre alla rapida evacuazione dell'intestino, possono esserci:

  • febbre, brividi;
  • nausea e vomito;
  • dolore allo stomaco e all'intestino;
  • gonfiore;
  • la debolezza;
  • mal di testa.

La gravità del problema può essere determinata dall'aspetto dei movimenti intestinali e dalla salute generale.

Lieve indigestione, della durata di 1-2 giorni, e non provoca molto disagio - non un motivo di panico. Ma se la sedia nera con tracce di muco e sangue, o diarrea nella donna incinta per lungo tempo non passa, e accompagnata da vomito, febbre e un forte deterioramento della salute, è necessario consultare un medico.

Tali manifestazioni indicano un'intossicazione del corpo e la presenza di sangue nelle feci può essere un segno di emorragia interna. In una tale situazione, è necessario il ricovero immediato.

Possibili conseguenze

Il rischio di diarrea per una donna incinta e un bambino dipende dalla durata del disturbo e dalla causa che lo ha causato. Uno sgabello liquido prolungato, specialmente in combinazione con il vomito, porta alla perdita di elementi in traccia utili e alla disidratazione del corpo. Ciò influenza il lavoro degli organi interni della femmina e peggiora l'accesso di nutrienti e ossigeno al bambino.

L'intossicazione a lungo termine con diarrea causata da un virus o da microrganismi patogeni rappresenta anche una minaccia per il bambino. I batteri e le tossine attraverso il flusso sanguigno penetrano da madre a figlio, influenzando il suo sviluppo.

La diarrea durante la gravidanza nelle prime fasi è particolarmente pericolosa. Durante questo periodo, tutti gli organi del bambino sono posti e lo squilibrio che si verifica quando la madre è seriamente disturbo intestinale, può causare fallimenti in questo processo. Il risultato è una gravidanza congelata, un ritardo nel tasso di sviluppo dell'embrione e la comparsa di varie patologie congenite.

Inoltre, la peristalsi intestinale attiva provoca la contrazione uterina e può provocare aborto o parziale esfoliazione dell'uovo fetale. La diarrea costante durante la gravidanza nel terzo trimestre aumenta il rischio di parto prematuro.

La vita di una donna, un disturbo intestinale di solito non minaccia, a meno che non ci sia un'impurità di sangue nelle feci. Ma in altri casi è necessario prendere misure per normalizzare la condizione e trattare la diarrea nel più breve tempo possibile.

Come dovrei essere trattato?

Molti farmaci per le future mamme sono controindicati, quindi, se la situazione non è critica, si cerca di limitare il trattamento con rimedi popolari e correzione nutrizionale.

Anche prima di mangiare il brodo naturale dalle erbe è necessario consultare un medico, perché alcune piante sono pericolose per le donne incinte.

Se ci sono segni di infezione, potrebbe essere necessario utilizzare antibiotici. Ma non è necessario scegliere la propria medicina. Lo specialista sceglierà il più innocuo per la futura terapia infantile.

Il regime di bere è di grande importanza. Lo stato si normalizza più rapidamente se si consuma una quantità sufficiente di acqua non gassata purificata o di tè non zuccherato.

Farmaci per la diarrea, approvati da donne in gravidanza

Cosa possono ottenere le donne incinte dalla diarrea dai farmaci? Idealmente, il trattamento dovrebbe essere scelto da un medico, ma quando per qualche motivo non è possibile rivolgersi a lui, e la diarrea è forte, puoi prendere assorbenti da solo. Queste sono sostanze che assorbono le tossine dall'intestino.

Tra i farmaci ammessi per le donne incinte sono:

Inoltre, durante il portamento del bambino, puoi prendere "Nifuroxazide" - un antisettico intestinale, efficace contro la maggior parte dei microrganismi patogeni. La sua ricezione è indicata per disturbi intestinali virali e batterici.

Nutrizione per la diarrea

Se i sintomi non sono pronunciati e la condizione non causa paura, nausea e diarrea durante la gravidanza diminuiscono sensibilmente o scompaiono completamente quando il cibo viene aggiustato.

Nel caso di una grave malattia o infezione senza un menu di risparmio, anche, non farlo. La dieta giusta durante questo periodo dà all'intestino un'opportunità per ripristinare il normale lavoro.

Il primo giorno è consigliabile limitarsi a un drink abbondante. Si consiglia di utilizzare:

Utile decotto di riso, avvolge dolcemente le pareti dello stomaco e contribuisce alla normalizzazione delle feci. Per farlo, versare mezzo litro di acqua nella padella e aggiungere 1 cucchiaino. riso. La miscela viene fatta bollire per 40 minuti a fuoco basso, quindi filtrare il brodo e bere ogni 3 ore per circa un quarto di un bicchiere.

Se vuoi ancora mangiare, puoi fare uno spuntino con pane bianco secco e biscotti.

Il secondo giorno nella dieta, introdurre il porridge fresco senza sale e zucchero, preferibilmente riso o farina d'avena.

Successivamente ritornano al solito menu, escludendo cibo proibito, come ad esempio:

  • tutti i cibi grassi, taglienti e troppo salati;
  • bevande gassate, caffè;
  • frutta e verdura fresca;
  • carne grassa e dura

Medicina tradizionale

Il trattamento della diarrea in gravidanza con metodi tradizionali è completamente sicuro, se il medico li approva. Con disordine intestinale non infettivo, puoi usare questi strumenti:

  1. Amido con acqua In mezzo bicchiere di acqua bollita (non calda), sciogliere l'amido (1 cucchiaino). La miscela è bevuta alla volta.
  2. Foglie di noce 1 cucchiaio. l. Le foglie vengono messe in una ciotola di dimensioni adeguate e versate in due bicchieri d'acqua. Il brodo viene bollito per 30 minuti, quindi rimosso dal fuoco e insistito per mezz'ora. Filtrare, prendere 1 compressa. l. 3 volte al giorno.
  3. Gelatina di mirtilli. Per preparare la bevanda per 2,5 litri di acqua, vengono messi 200 gr. bacche e zucchero a piacere. Il mirtillo viene bollito per 15 minuti, quindi, mescolando continuamente, aggiungere 4 cucchiai. l. amido. Dopo tre minuti, il kissel viene rimosso dal fuoco e raffreddato. Si beve in piccole porzioni per tutto il giorno.
  4. Scorza di melograno 1 cucchiaio. l. Le pelli di pelliccia vengono versate in 200 ml di acqua bollente. Dopo aver dato i mezzi per preparare per mezz'ora, è usato per 1 cucchiaio. l. tre volte al giorno.
  5. Foglie di mora 10 grammi di foglie secche versano 0,5 litri di acqua bollente. Il brodo viene cotto per 20 minuti a fuoco basso. Raffreddamento e tensione, è bevuto 3 volte al giorno per 1 cucchiaio. l.

Se si sospetta che la diarrea sia diventata una conseguenza dello stress emotivo e dello stress, è opportuno aggiungere sedativi naturali. Incinta in questa situazione è permesso un decotto di menta o motherwort.

Prevenire la diarrea in gravidanza

Per prevenire la diarrea durante la gravidanza, è necessario prestare attenzione alle misure preventive.

Per prevenire un disturbo intestinale consentirà il rispetto di alcune semplici regole:

  1. Non dimenticare di lavarsi le mani prima di mangiare.
  2. Lavare accuratamente verdure, frutta e verdura.
  3. Controllare la data di scadenza dei prodotti prima dell'uso.
  4. Mantieni tutti i cibi deperibili nel frigorifero e non mangiare cibi che sembrano od odori sospetti.
  5. Prova a mangiare a casa, ma non negli esercizi di ristorazione.
  6. Rinuncia al cibo pesante e irritante.
  7. Evita situazioni stressanti.

La diarrea è un test serio per una futura mamma. Per non mettere in pericolo te stesso e il tuo bambino, devi monitorare la tua dieta e consultare un medico con segni di disturbo intestinale.

Autore: Yana Semich,
soprattutto per Mama66.com

Diarrea nelle donne in gravidanza - cosa fare e cosa trattare?

La sedia liquida periodicamente accade a tutti: i nervi, mangiati alla vigilia di "qualcosa non va", il virus catturato spesso causa la diarrea. Di norma, passa per 3-4 giorni e per una persona sana non c'è un grande pericolo, tranne che per i casi di infezioni intestinali e gravi malattie del tratto digestivo. Ma per una donna che porta un bambino, la diarrea crea un aumento del rischio di patologie e persino l'interruzione della gravidanza.

Diarrea nelle donne in gravidanza: le cause principali

La diarrea o la diarrea nel linguaggio comune è uno sgabello accelerato con un alto contenuto d'acqua (90% o più), caratterizzato da improvvisi impulsi e difficoltà nel controllare la defecazione. La diarrea può essere indolore, ma più spesso accompagnata da spasmi e un taglio nell'addome, un cattivo stato di salute generale: nausea, vomito, debolezza, febbre.

La maggior parte delle future mamme seguono attentamente la loro dieta con particolare attenzione: scegliere con cura gli alimenti per cucinare, evitare la "nocività", osservare la dieta corretta. Ma anche queste misure non ti permettono sempre di proteggerti dalla frustrazione intestinale. Il corpo di una donna incinta è indebolito, l'immunità si riduce (quindi è necessario preservare il feto) e non è in grado di resistere a numerosi microbi.

Inoltre, le caratteristiche fisiologiche del corpo "in stato di gravidanza" sono di per sé causa di varie manifestazioni dispeptiche: gonfiore, nausea, bruciore di stomaco, disturbi delle feci, sia nella direzione della fissazione che nel rilassamento.

  1. Nelle fasi iniziali (fino a 12 settimane) le feci frequenti di liquidi possono essere una delle manifestazioni di tossicosi. In questo momento una donna ha rotto l'intero processo digestivo: cambiare la percezione del gusto e dell'olfatto, si verifica un errore su molti dei cibi e l'abuso di altri, attratto da salato, acido, quantità eccessive di frutta e verdura nel appare dieta. Tutti questi fattori provocano individualmente e collettivamente uno sgabello rilassato frequente. Se questo non causa diarrea grande disagio (nessun dolore e crampi, il volume fecale è aumentato, non vi siano corpi estranei), per il trattamento non è necessario regolare la dieta è sufficiente.
  2. Durante la gravidanza, il corpo di una donna ha bisogno di dosi maggiori di vitamine e microelementi. Pertanto, con l'inizio della gestazione, le future mamme iniziano a prendere speciali preparati vitaminici, molti dei quali hanno effetti collaterali sotto forma di nausea e disturbi delle feci. Se la diarrea è iniziata dopo aver bevuto "vitamine", dovresti scegliere un complesso più adatto. La diarrea dell'intestino può anche rispondere alla somministrazione di alcuni farmaci prescritti da un ginecologo in gravidanza e altri specialisti in relazione alle patologie extragenitali disponibili.
  3. La diarrea può essere causata da cause ormonali. Quindi, l'aumento della produzione di prostaglandine alla fine della gravidanza indica la preparazione del corpo per il processo generico: l'intestino deve essere pulito alla vigilia del parto. Spesso la diarrea è un precursore dell'aspetto dei combattimenti. Tuttavia, si dovrebbe essere attenti se la diarrea con crampi addominali si verifica in tempi precedenti - può segnalare un aborto prematura o parto prematuro.
  4. Con un aumento dell'addome nelle donne in gravidanza, il carico sul tratto digestivo aumenta in modo significativo. L'utero in crescita può comprimere e rimuovere organi intrappolano condotti, quindi - ittero gestazionale, colecistite e altri problemi, che può essere espressa, in particolare, e diarrea frequente. È necessario fare l'attenzione al colore delle feci (con tali malattie sarà chiaro, giallo), la presenza di grasso non digerito, pezzi di cibo. Se una donna ha problemi prima della gravidanza nella linea di gastroenterologia, sarà aggravata con un aumento del termine.
  5. Non è possibile escludere l'ingresso nel corpo di una donna di microrganismi patogeni. Queste sono infezioni intestinali, virus e parassiti. La diarrea causata da tali fattori può essere molto difficile: con febbre, dolore addominale, nausea e vomito, con segni di intossicazione e disidratazione. Questa condizione è abbastanza pericolosa per la donna incinta e per il feto. Un effetto simile sulla digestione è avvelenamento da tossine che entrano nello stomaco con cibo avariato.
  6. Le future madri sono caratterizzate da un aumento dell'instabilità nervosa, quindi la diarrea dell'eziologia psicogena non è rara tra di loro.

I sintomi di diarrea e il loro pericolo per una donna incinta

Il rischio associato alla diarrea è determinato dalla gravità e dalla causa della malattia. L'indigestione, che è dovuta a inesattezze nella dieta, di solito passa rapidamente e senza dolore. La diarrea infettiva inizia in modo acuto e violento per diversi giorni, manifestata da numerosi sintomi spiacevoli. La diarrea cronica, della durata di oltre 3 settimane, può parlare della presenza di una patologia del tratto gastrointestinale o di una malattia comune.

Come può la diarrea nelle donne incinte danneggiare il futuro bambino e donna?

  1. Gravi dolori spasmodici creano una minaccia di aborto. La peristalsi intestinale attiva può provocare contrazioni uterine, che possono causare il distacco dell'uovo fetale, la morte dell'embrione, l'insorgenza prematura del travaglio (a seconda del periodo). I crampi addominali sono particolarmente pericolosi nel 1 ° e nel 3 ° trimestre.
  2. infezioni intestinali e virus possono passare attraverso la barriera placentare, che nelle prime fasi di formazione di anomalie viso del bambino, il più tardi - infezione intrauterina, ipossia, ritardo della crescita, parto prematuro, morte fetale.
  3. Un aumento della temperatura corporea all'inizio della gravidanza è anche dannoso per il feto che si forma.
  4. La diarrea abbondante, soprattutto con il vomito, porta rapidamente alla disidratazione, una deficienza nel corpo della futura madre di vitamine, sostanze nutritive, che possono influenzare negativamente il bambino. L'interruzione prolungata della digestione nell'intestino porta all'avitaminosi cronica, per il bambino questo significa lo sviluppo di patologie e ritardo di crescita.
  5. Sintomi come nausea, debolezza e brividi parlano di avvelenare il corpo con tossine, la cui probabilità è alta nel flusso sanguigno del feto.

Una donna incinta dovrebbe essere chiamata "ambulanza" se la diarrea è accompagnata da febbre alta e vomito, vertigini e condizione di svenimento. Inoltre, il ricovero immediato richiede l'apparizione nelle feci di sangue sotto forma di vene mucose o di colorazione delle feci quasi nere.

L'ansia dovrebbe essere causata da segni di disidratazione:

  • sete costante e bocca secca;
  • una sensazione di secchezza della pelle e delle mucose;
  • debolezza, sonnolenza, rumore nelle orecchie;
  • l'aspetto delle occhiaie attorno agli occhi;
  • rari desideri "in piccolo", la secrezione di urina di colore scuro.

Trattamento della diarrea nelle donne in gravidanza

Il trattamento della diarrea durante la gravidanza è complicato dal fatto che la maggior parte dei farmaci per le future madri sono controindicati, specialmente nelle prime fasi. Ciò limita notevolmente la libertà del medico di scegliere i metodi di trattamento. Se possibile, la diarrea è eliminata dalla dieta e dai rimedi popolari sicuri. Ogni donna dovrebbe ricordare che molte "erbe" innocue durante la gravidanza possono danneggiare il futuro bambino e persino mettere in pericolo la propria capacità di autosufficienza. Prima di applicare questa o quella ricetta, è meglio consultare il proprio medico.

In quei casi in cui la condizione del paziente ispira paure e non può essere evitata senza compresse (ad esempio antibiotici), il medico può decidere di prescrivere farmaci, nonostante il potenziale rischio per il feto. Naturalmente, non si può prendere alcun farmaco da soli, anche se la donna è stata costantemente "salvata" dall'indigestione prima della gravidanza.

Cosa può essere incinta di diarrea? Dieta in caso di malattia

Il rispetto della dieta è indicato a tutte le future mamme, ma con disturbi del tratto gastrointestinale deve essere particolarmente severa. Lo scopo della nutrizione speciale per la diarrea è quello di "scaricare" gli organi digestivi, per creare il regime corretto (frequente e frazionario), per eliminare i prodotti con effetto lassativo. Una donna incinta non può morire di fame, i nutrienti nel corpo devono arrivare in modo tempestivo e in quantità sufficiente, quindi restrizioni rigorose sono consentite solo il primo giorno della dieta.

I cibi affettati, affumicati e fritti devono essere esclusi completamente, è impossibile per la diarrea e il latte. È necessario ridurre al minimo il consumo di grassi, dolci, acidi e salati.

Nel primo giorno, si raccomanda una bevanda abbondante, che "irrigerà" il tratto gastrointestinale e reintegrerà il fluido nel corpo. Per questo, il tè forte è adatto, ma è meglio preparare un brodo di riso: per 1 cucchiaino. riso mezzo litro d'acqua, far bollire 40 minuti ed esprimere il "kissel" risultante. Il brodo prende ogni 2-3 ore per mezzo bicchiere. Sul "spuntino" - cracker di pane bianco.

Il secondo giorno puoi mangiare porridge mucosi sull'acqua (riso, farina d'avena), senza l'aggiunta di sale e zucchero. Bere - mors, tè, acqua senza gas. Sono ammessi pane dietetico e fette di grano essiccato. Da verdura e frutta è ancora meglio rifiutare, ma se proprio vuoi, puoi grattugiare la carota e la mela (senza la pelle) e aggiungere un cucchiaio di olio vegetale. Puoi bere pollo leggero o brodo vegetale. Necessariamente avete bisogno di yogurt fresco, yogurt, latte cotto fermentato, contenente batteri "vivi" di lattobacilli, che aiuteranno l'intestino a ripristinare il loro lavoro.

Il terzo giorno aggiungere ai cereali le verdure bollite o in umido (senza particelle grossolane), una cotoletta di vapore, una zuppa leggera. Tutto il cibo dovrebbe essere a temperatura confortevole - non caldo e non freddo, in modo da non irritare gli organi digestivi.

Una tale dieta dovrebbe essere osservata per almeno una settimana. Come bevanda consigliata gelatina, composta (non solo da frutta secca), tisane (camomilla, menta).

Quali medicine per la diarrea possono essere in gravidanza?

Quando la gravidanza non è necessaria per bere qualsiasi medicina, se non sono prescritti da un medico. Come eccezione, si può prendere solo il dispositivo di adsorbimento, per esempio, Eneterosgel, Polyphepan, Enterodez, adatto e convenzionale carbone attivo, che, per inciso, è ora venduto in forma purificata sotto il nome di "carbone bianco". I sorbenti non possono essere usati in concomitanza con vitamine e altri farmaci - tra il ricevimento di carbone e altre compresse deve passare almeno 2 ore.

In caso di grave diarrea e vomito eccessivo, si raccomandano soluzioni saline di Trisol, Goodron e Regidron, che manterranno il bilancio idrico ed elettrolitico del corpo e prevengono la disidratazione.

Tutti gli altri medicinali per la gravidanza - solo in consultazione con un medico. Questo vale anche per antispastici (No-spa, candele papaverina), allevia il dolore da eccessiva motilità intestinale, e sedativi (valeriana, Motherwort) se la diarrea è causata da l'aumento del nervosismo future mamme.

Dopo la 30a settimana, è accettabile la prescrizione di compresse antidiarroiche a base di loperamide: Loperamide, Imodium, Diar, Lopeium, Entrobene. Queste capsule aiutano a fermare rapidamente la diarrea ed evitare una grande perdita di liquidi e sostanze nutritive dall'intestino. Tali mezzi non possono essere applicate se la diarrea causata da microrganismi patogeni (dissenteria, salmonellosi, shigellosi e altre infezioni), per non ostacolare intestinale purificato da patogeni.

Nelle infezioni intestinali, alle donne incinte è permesso prescrivere Nifuroxazide, un farmaco antimicrobico che sopprime l'attività della maggior parte dei patogeni che causano la diarrea. Se necessario, il medico può prescrivere altri antibiotici.

Per ripristinare la microflora intestinale dopo il trattamento, potrebbe essere necessario un corso di probiotici (Linex, Bifidumbacterin, Beefy forme Baktisubtil, ecc) In un lieve diarrea abbastanza bere regolarmente bevande al latte con l'etichetta "bio".

Rimedi popolari per la diarrea durante la gravidanza

Nella diarrea acuta, l'uso di rimedi popolari è inefficace: gli ingredienti attivi nelle piante medicinali sono troppo piccoli per rimuovere rapidamente i sintomi spiacevoli. La fitoterapia e le "ricette della nonna" sono giustificate quando la diarrea è lunga e non associata all'infezione. Allora il ricevimento regolare di bevande mucose e raccolte erbacee sulla base di piante «astringenti» promuoverà il fissaggio morbido di una sedia e la normalizzazione di lavoro di un intestino.

Ecco alcuni rimedi domestici che possono essere raccomandati alle donne durante la gravidanza per fermare la diarrea:

  1. L'acqua di amido viene preparata da 1 cucchiaino. fecola di patate, mescolata in mezzo bicchiere di acqua bollita fresca. Il farmaco è bevuto in una volta.
  2. Prendere 3 volte al giorno per 1 cucchiaio. l. tinture di foglie di mora.
  3. Bollire la gelatina dai mirtilli e bere un bicchiere dopo colazione, pranzo e cena.
  4. Bere il tè dall'infuso di melograno: cuocere a vapore un bicchiere di acqua bollente 1 cucchiaio. buccia di melograno tritata e lasciare riposare per un giorno.
  5. Se la diarrea è causata da cause neurogeniche, si consiglia di bere il tè con la menta, il decotto di motherwort.

I preparati a base di erbe per le donne incinte dovrebbero essere presi con cautela, in quanto possono causare allergie. Ecco alcune formulazioni considerate sicure durante la gestazione, se escludi le reazioni individuali:

  1. Erba di San Giovanni e fiori di camomilla, foglie di piantaggine, corteccia di quercia, muschio islandese, radice del piede eretto (1 parte ciascuno).
  2. Veronica e foglie di fragola, erbe di peperoncino, radice di calamo, corteccia di salice bianco, infiorescenza di calendula.
  3. Timo, assenzio, falconeria, roccia fresca e coni di ontano.

Prevenire la diarrea nelle donne in gravidanza

Se una donna incinta non segue una dieta prima della malattia, la comparsa di diarrea dovrebbe essere una buona ragione per rivedere la dieta. La futura madre è responsabile non solo per se stessa, ma anche per il suo bambino non ancora nato. Pertanto, è estremamente importante per lei non sovraccaricare il corpo, già sperimentando un carico doppio, cibo pesante e dannoso. Ma gli alimenti utili dovrebbero anche essere trattati con cautela: se ci sono problemi con la digestione, non puoi appoggiarti a verdure crude e frutta, la fibra in eccesso può provocare una perdita di feci.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla prevenzione dell'avvelenamento e delle infezioni intestinali:

  • comprare solo prodotti freschi;
  • mangiare cibo appena preparato;
  • monitorare le date di scadenza;
  • lavare accuratamente verdure e frutta;
  • Trattare termicamente i prodotti: è bene far bollire carne, pesce, uova, far bollire latte e acqua;
  • durante la gravidanza, è meglio rinunciare alla ristorazione;
  • evitare luoghi pubblici, specialmente nel periodo delle epidemie virali;
  • osservare le regole igieniche.

Diarrea in gravidanza: sintomi, cause, trattamento (articolo utile)

Diarrea in donne in gravidanza

Diarrea in gravidanza: sintomi, cause, trattamento

Aspettare il bambino è un periodo gioioso per ogni donna. La preparazione di una stanza per bambini, l'acquisto di vestiti, giocattoli per il bambino e altri piacevoli problemi associati al rifornimento in famiglia, vengono ricordati per tutta la vita. Ma c'è un rovescio della medaglia. Durante la gravidanza, il corpo della donna diventa molto vulnerabile e inizia a "odorare". Cambiamenti affettivi e fisiologici e aggiustamento ormonale e immunità indebolita. Ed è necessario per una donna in una posizione interessante invece di anticipare un incontro imminente con un bambino, per soffrire di varie "sorprese" del suo corpo. Un "ospite" frequente è la diarrea. È normale per una donna incinta? O è ora di correre urgentemente dal dottore?

Come riconoscere la diarrea

La diarrea è un disturbo digestivo, che è molto facile da "imparare". È accompagnato da sensazioni dolorose nell'addome, frequente desiderio di svuotare gli intestini e anche il carattere modificato delle feci (può essere molliccio, acquoso o spumoso).

Fondamentalmente, con l'aiuto della diarrea, il corpo "esprime il suo atteggiamento" sui cambiamenti ormonali, vari virus, allergeni e tossine. Di solito la diarrea arriva con questi sintomi:

  • temperatura elevata;
  • nausea, vomito;
  • flatulenza e crampi intestinali;
  • mal di testa;
  • debolezza generale, brividi.

Non temere per la tua salute e il benessere del feto se la diarrea non è forte. Tipicamente, un tale disturbo non dura più di dieci giorni e non influenza il normale corso della gravidanza. Ma la diarrea è sempre una semplice reazione del corpo alla fisiologia "speciale" di una donna nella situazione? Ci sono diverse "campane allarmanti" che rendono chiaro che non è improprio contattare un medico. Tra questi:

  • presenza di muco o tracce di sangue nelle feci;
  • La diarrea per molto tempo non passa, nello stesso momento c'è vomito e febbre;
  • diarrea nera, accompagnata da vertigini e debolezza.

Tali sintomi richiedono una reazione immediata al loro aspetto. Forse, la donna ha avuto un'ulcera o un sanguinamento interno si è verificato. La visita all'ospedale non può essere rinviata.

La diarrea durante la gravidanza è pericolosa

Il grado di rischio per una donna dipende dalla natura della diarrea. Non preoccuparti, se la diarrea è breve, non forte, inoltre è accompagnata da classici segni di tossicosi. Inoltre, non dovrebbe esserci paura della diarrea alla vigilia di una nascita precoce: il corpo si autopulisce così. Ma nelle prime fasi di intensa diarrea può aumentare il tono dell'utero e provocare un aborto spontaneo.

Poiché i virus e i batteri che causano la diarrea sono all'interno dell'intestino, non possono danneggiare lo sviluppo del feto. Ma ci sono delle eccezioni. Tra questi, un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta ai casi di avvelenamento grave, irto di intossicazione del corpo femminile e che porta all'ingresso pericoloso per lo sviluppo di tossine direttamente nel feto. Pertanto, durante la gravidanza, è necessario monitorare attentamente la dieta, soprattutto quando si utilizzano cibi "rischiosi" come i funghi. Tuttavia, se l'avvelenamento non è grave, non vi è alcuna minaccia diretta per la salute e la vita del nascituro.

Il principale rischio esistente per la diarrea è la disidratazione. Ma questo può accadere solo se la diarrea è grave. Quando una donna deve fare lunghe "visite" alla toilette più di 5 volte al giorno, vi è il rischio di una violazione del bilancio salino, che, a sua volta, "fornisce" interruzioni nel lavoro di tutto il corpo. Per il futuro bambino, una carenza di minerali e vitamine è molto sfavorevole: una tale carenza non consente al feto di svilupparsi normalmente. Gravi casi di disidratazione possono causare vari vizi e persino aborti. Come puoi proteggerti da un tale problema? Per cominciare, è necessario riconoscere correttamente i sintomi della disidratazione. Includono:

  • una sensazione di secchezza in bocca;
  • oscuramento delle urine, perdita di voglia di urinare;
  • un costante desiderio di bere;
  • vertigini;
  • a volte sonnolenza, febbre, irritabilità.

La principale misura della disidratazione è la prevenzione dell'eccessiva perdita di liquidi e il suo regolare rifornimento.
Quindi, solo una grave diarrea a lungo termine può essere pericolosa per una donna incinta. Con un disturbo digestivo insignificante, la salute della donna e del feto non si verifica nella maggior parte dei casi. Ma se c'è anche il minimo dubbio sulla propria condizione, è necessario consultare urgentemente un medico.

Perché c'è la diarrea durante la gravidanza

Ci sono molte cause di diarrea durante la gravidanza. Nel primo periodo, la diarrea segnala l'inizio dei cambiamenti ormonali nel corpo. Se un tale disturbo "ha superato" una donna in un secondo momento, allora può segnalare l'imminente parto. La diarrea della 37a settimana e successivamente indica che l'aspetto del bambino non è lontano. Ma ci sono altre cause di diarrea che non sono direttamente correlate alla gravidanza:

  • malattie dell'intestino e del tubo digerente (colite mucosa, pancreatite, ecc.);
  • malnutrizione, che porta a una violazione della microflora intestinale;
  • disturbi nervosi;
  • intossicazione alimentare;
  • parassiti;
  • malattie di natura infettiva (dissenteria, botulismo, salmonellosi, ecc.);
  • incapacità del corpo a produrre gli enzimi necessari.

A seconda della causa dell'evento, sono determinati i metodi per eliminare la diarrea.

Diarrea in gravidanza: cosa fare

La gravidanza induce una donna a curare la propria salute il più attentamente possibile. Pertanto, anche il trattamento della diarrea dovrebbe essere affrontato con tutta serietà.
Per prima cosa devi identificare la causa del disturbo. Se la diarrea era solo un sintomo concomitante della malattia, ricorrere all'uso di droghe. In altre situazioni, puoi rivolgerti a rimedi popolari e seguire una certa dieta.

Che per curare la diarrea in gravidanza

Idealmente, un medico dovrebbe prescrivere un trattamento per una donna incinta. Se, per qualche motivo, è impossibile andare in ospedale, è consentito assumere farmaci sicuri per la donna nella situazione. Tra questi:

È importante capire che questi farmaci possono essere utilizzati solo in anticipo studiando attentamente le istruzioni e solo quando la diarrea non è forte e non causa molta preoccupazione. Nei casi gravi descritti sopra, l'automedicazione è severamente sconsigliata.

Rimedi popolari per la diarrea

Provati rimedi popolari affrontano bene la diarrea. Ma non puoi credere ciecamente tutte le ricette di seguito, perché alcune "medicine" fatte in casa sono meglio non usare durante la gravidanza. Tra i mezzi più sicuri ci sono i seguenti:

  • dissolvere in mezzo bicchiere di acqua bollita non riscaldata 1 cucchiaino. amido. Bere per 1 volta;
  • preparare un infuso di foglie di mora. È preso a 3 cucchiai. al giorno;
  • versare un bicchiere di acqua bollente 1 cucchiaio. la pelle del melograno. Dopo che la bevanda è consumata, può essere consumata come tè;
  • in 2 tazze d'acqua per 20 minuti, cuocere 1 cucchiaio. foglie di una noce. Dopo aver lasciato in infusione il prodotto per circa 30 minuti, è necessario prenderlo per 1 cucchiaio. tre volte al giorno;
  • far bollire la gelatina di mirtilli. È sufficiente berlo due volte al giorno.

Se la donna incinta capisce che la causa della diarrea è diventata problemi emotivi e disturbi mentali, non sarà superfluo "guarire" con l'aiuto di fondi che hanno un effetto calmante. Ad esempio, motherwort o brodo di menta.

Come mangiare con la diarrea. Cosa può essere incinta di diarrea?

Meglio di tutti, il primo giorno dopo la comparsa della diarrea, bevi solo molta acqua. Acqua adatta, tè forti, bevande alla frutta e brodo a basso contenuto di grassi. Questo aiuterà non solo a "scaricare" leggermente il corpo, ma anche a prevenire la sua disidratazione. Se il rifiuto del cibo sembra troppo difficile, allora è permesso diversificare la dieta con le briciole di pane.

Il giorno dopo puoi permetterti "altro" e aggiungere del porridge fresco al menu. È utile per la diarrea mangiare riso o farina d'avena.
Molto bene aiuta a combattere la diarrea brodo di riso, contribuendo alla normale formazione delle feci. A causa del contenuto di sostanze avvolgenti, questa bevanda aiuta a proteggere le pareti intestinali dall'azione dell'acido gastrico e ad eliminare l'irritazione. È preparato semplicemente:

  • 0,5 litri di acqua prendono 1 cucchiaino. riso;
  • cuocere per 40 minuti a fuoco basso;
  • scolare il brodo.

È necessario berlo da un quarto di bicchiere ogni 3 ore. La ricezione di brodo è desiderabile alternarsi con l'uso anche di una piccola quantità di porridge di riso.

Ci sono anche prodotti "proibiti" per la diarrea:

  • bevande gassate, succhi di frutta, caffè;
  • carne, prodotti a base di latte fermentato; frutta fresca;
  • qualsiasi cibo grasso, piccante e salato.

Prevenire la diarrea in gravidanza

Le donne che hanno sperimentato tutte le "delizie" della diarrea durante la gravidanza ammettono che è meglio seguire alcune semplici regole che soffrire di diarrea. Come prevenire un disturbo intestinale?

  1. Ricorda gli standard di igiene personale.
  2. Prendere vitamine per le donne incinte.
  3. Mangia correttamente, concentrandosi su cibi freschi e sani.
  4. Ci sono solo case, che si rifiutano di visitare caffè e ristoranti con cucina discutibile.

La diarrea durante la gravidanza può essere un vero test di resistenza. Ma tutto va bene, finisce bene. E facendo semplici passi per eliminare il problema della diarrea, puoi continuare a goderti l'attesa della nascita di un bambino. Sii sano!

Ti Piace Di Ulcere Allo Stomaco

Febbre alta e nausea

Elimina il pancreas