Gastroduodenite - che cos'è? Sintomi, dieta e trattamento

La gastroduodenite ha una diversa intensità di infiammazione della mucosa gastrica e 12 duodeno. Qual è la differenza tra gastrite e gastroduodenite? Con la gastrite soffre solo la mucosa gastrica, ma con la gastroduodenite il processo patologico ha già superato i suoi limiti e si è diffuso allo strato mucoso del duodeno.

Proprio così, per ovvi motivi, la gastroduodenite non si sviluppa e il suo aspetto, come prizilo, è preceduto dalla confluenza di diversi fattori avversi. Tipicamente, questa malattia colpisce persone che hanno precedentemente avuto a che fare con varie malattie del tratto gastrointestinale, dalla disbiosi banale alla gastrite.

Tuttavia, l'infiammazione banale della mucosa dello stomaco o del duodeno può essere facilmente eliminata con l'aiuto di farmaci o rimedi popolari. Ma se dura a lungo ed è aggravata da stress, esaurimento nervoso, depressione o cibo secco, allora si può affermare con sicurezza che è improbabile che si possa evitare la gastroduodenite.

motivi

loading...

Perché si verifica la gastroduodenite e che cos'è? L'insorgenza di gastroduodenite è associata a abitudini alimentari irregolari e irregolari, abitudini dannose (tutte note per fumare, bere alcolici), stress, assunzione di determinati gruppi di farmaci, infezioni intestinali e una serie di altri fattori.

In questo caso, c'è un aumento o, al contrario, una diminuzione dell'acidità del succo gastrico, che colpisce lo strato mucoso protettivo, la velocità e la qualità della digestione. La diminuzione delle proprietà protettive porta alla moltiplicazione di microrganismi patogeni (principalmente Helicobacter pylori) e danni diretti alla mucosa gastrica. L'infiammazione si sviluppa, che gradualmente cambia alla membrana mucosa del duodeno.

L'infiammazione del duodeno può verificarsi improvvisamente (gastroduodenite acuta), ma il più delle volte la malattia procede in forma cronica con una sintomatologia chiaramente meno grave. Di regola, l'esacerbazione della gastroduodenite cronica si verifica in primavera e in autunno, seguita da una fase di remissione. Il grado di gravità del periodo di esacerbazione è determinato dalla forza del dolore e della durata e dalla condizione generale del paziente.

Dopo 2 o 3 mesi, l'infiammazione passa allo stadio incompleto (se l'endoscopia rivela segni di gastroduodenite) o completa remissione (se non ci sono manifestazioni cliniche).

Sintomi di gastroduoden

loading...

Gastroduodenitis è caratterizzato dai seguenti sintomi: diminuzione dell'appetito, bruciore di stomaco, nausea, vomito, eruttazione acida, amaro o aria, un gusto sgradevole in bocca, gonfiore. Un altro segno comune di gastroduodenite è il dolore nella regione epigastrica o quasi-pustolosa.

L'intensità del dolore dipende dalla natura della violazione delle funzioni secretorie e motorie. Se la funzione secretoria è normale o elevata, allora tale gastroduodenite è caratterizzata da dolore costante. Il dolore può verificarsi anche a stomaco vuoto, dopo un breve periodo di tempo o 1-2 ore dopo un pasto, raramente durante la notte. A volte, invece del dolore (l'equivalente del dolore), può esserci una sensazione di rapida sazietà con il cibo.

I sintomi più lisci sono gastroduodeniti superficiali. Il suo trattamento si concentra sull'eliminazione delle sostanze irritanti e sulla normalizzazione dei processi digestivi. In questo caso, la membrana mucosa si infiamma solo negli strati superiori, le pareti possono ispessirsi, ma non si osservano processi atrofici.

I più sgradevoli e dolorosi sono i sintomi della gastroduodenite erosiva e il trattamento è quindi richiesto immediatamente. Lo stomaco e l'intestino sono coperti da numerosi focolai infiammatori con piccole ulcere - le cosiddette erosioni. Con la nausea nel vomito, possono essere presenti particelle di muco e impurità insanguinate.

Gastroduodenite cronica

loading...

Esacerbazioni esterne i sintomi della gastroduodenite sono espressi in:

  • sensazione di pesantezza e sovraffollamento nella regione epigastrica;
  • irritabilità aumentata, affaticamento rapido, disturbi del sonno, perdita di peso corporeo nonostante la presenza di un appetito salvato o addirittura aumentato;
  • dolore dolorante di natura permanente nella stessa zona e / o bruciore di stomaco prima di mangiare per 1,5 o 2 ore dopo aver mangiato, ma di nuovo intensificandosi dopo 2 ore;
  • le caratteristiche sono dolori che si verificano dopo aver mangiato in 2 a 2,5 ore, accompagnati da nausea e passando dopo il vomito indotto;
  • indolenzimento non intensivo in palpazione (palpazione) dell'addome negli stessi reparti;
  • l'accerchiamento della lingua con rivestimento bianco, una sensazione di amarezza o un gusto "metallico" in bocca;
  • dolori notturni di carattere rumoroso, anche scomparendo dopo aver mangiato;
  • stitichezza con aumento dell'acidità e costipazione, a volte seguita da diarrea con una ridotta funzione secretoria.

A differenza della forma acuta della malattia è di natura cronica ciclicità, e la gravità dei sintomi dipende dalla profondità e la zona di infiammazione della mucosa gastrica e bulbo duodenale, acidità e lo stato generale dell'organismo.

Il trattamento della gastroduodenite in forma cronica, indipendentemente dal fatto che la gastroduodenite di superficie del paziente, o mista, o qualsiasi altra specie, dovrebbe essere complessa. Nel periodo di calma, il paziente deve seguire la dieta della tabella numero 5, osservare la dieta e il riposo, i risultati molto buoni sono forniti dalla balneoterapia, si raccomanda un ciclo di cure termali una volta all'anno.

Anche nel caso in cui venga raggiunta una remissione completa, è necessario ricordare la sua propensione alla gastroduodenite e, a fini preventivi, osservare le regole della nutrizione sana per tutta la vita.

diagnostica

loading...

Sulla base dei sintomi della gastroduodenite, è prescritto un ulteriore esame strumentale e di laboratorio, che include:

  1. Ecografia (ecografia) dello stomaco - su una moderna macchina ad ultrasuoni, è possibile visualizzare la presenza di ulcere, utilizzate per escludere l'ulcera peptica;
  2. Endoscopica a gastroduodenite tipicamente presentano edema della mucosa iperemia focale o diffuso, e l'ipertrofia pieghe t. D. volte appaiono mucosa pallida, diluito, con pieghe arrotondate. Questo è tipico di un processo atrofico, ma la presenza o l'assenza di atrofia e il suo grado possono essere valutati solo istologicamente.
  3. Fluoroscopia bario gastrico non è un metodo diagnostico CGD, ma può essere utilizzato per valutare la funzione di evacuazione nella diagnosi differenziale di altre malattie (malformazioni congenite, stenosi pilorica, tumori, ostruzione duodenale cronica e t. D.).

È anche necessario condurre uno studio sulla secrezione gastrica - metriche di pH dello stomaco e del duodeno. Da risultati di ricerche è possibile definire, quale forma ha gastroduodenitis - con l'acidità alzata o aumentata, e, di conseguenza, nominare o il vero trattamento.

Come trattare la gastroduodenite

loading...

Quando i sintomi gastroduodenita trattamento negli adulti dovrebbero basarsi sui principi di approccio individuale per ogni paziente, si ha la scelta di cure ospedaliere o ambulatoriali e di regime (letto, polupostelny, Ward). Importante importanza è data alla corretta alimentazione dietetica, alla prescrizione adeguata e giustificata dei farmaci.

I principi di trattamento della gastroduodenite sono identici al trattamento della gastrite cronica:

  • nel periodo di esacerbazione, al paziente viene raccomandato un soggiorno di 7-8 giorni a letto;
  • un'attenzione particolare è rivolta alla dieta: i primi giorni del periodo acuto - tabella numero 1, in seguito - tabella numero 5, durante la remissione - una dieta equilibrata e completa;
  • la terapia a tre componenti, effettuata per 7-10 giorni, aiuta a liberarsi di batteri infettivi (Helicobacter pylori);
  • per ridurre l'acidità nello stomaco, ai pazienti viene prescritto il ricevimento di H2-bloccanti dei recettori di istamina;
  • se c'è una tale necessità, il trattamento della gastroduodenite comprende farmaci che regolano la funzione motoria degli organi;
  • riabilitazione dopo la crisi include fisioterapia, terapia fisica, così come rimanere nei sanatori profilo e località di cura.

Tipicamente, i pazienti con sindrome dolorosa intensiva, o se vi sono sintomi di sanguinamento del tratto gastrointestinale con gastroduodenite erosiva, sono ospedalizzati. Per i bambini, una situazione sfavorevole in casa, varie situazioni psicotraumatiche, è una ragione importante per il ricovero in ospedale.

Preparati per il trattamento della gastroduodenite

loading...

La scelta dei farmaci dipende dal tipo e dalle cause della gastroduodenite. Se durante l'esame viene rilevata un'infezione da Helicobacter pylori, viene eseguita una terapia antibatterica. Di solito viene utilizzata una combinazione di 2-3 antibiotici. Nella gastroduodenite cronica con elevata acidità, vengono utilizzati inibitori della pompa protonica, antiacidi e antistaminici.

Se viene rilevata un'atrofia della mucosa, vengono prescritti i preparati di bismuto. È possibile utilizzare antispastici e farmaci che migliorano la motilità del tratto gastrointestinale. Per normalizzare l'attività del sistema nervoso utilizzare vari sedativi, phytopreparations.

dieta

loading...

L'osservanza di alcune regole dietetiche è uno dei principi principali del trattamento della gastroduodenite a casa. Lo scopo principale della dieta sarà quello di ripristinare la funzione disturbata dello stomaco (sia motorio che secretorio) e anche influenzare positivamente la struttura della mucosa.

La base del trattamento con gastroduodenite è la dieta numero 1, che alla fine viene sostituita dalla dieta numero 5. In questa dieta dovrebbero prevalere zuppe su carne, funghi o brodo di pesce, pollo bollito, latticini, cereali, uova, frutta e verdura, carne magra. Seguendo i principi della nutrizione frazionaria, il numero di pasti aumenta fino a 5-6, ma la dimensione delle porzioni è ridotta.

Rimedi popolari

loading...

Nel trattamento della gastroduodenite con rimedi popolari, dovrebbe essere applicato un approccio integrato. Le erbe medicinali si adattano perfettamente al tipo di malattia cronica e sono ben combinate con la dieta.

Per sbarazzarsi della malattia utilizzata con successo brodo:

  • achillea,
  • camomilla,
  • Erba di San Giovanni,
  • semi di finocchio,
  • radice di valeriana,
  • luppolo, ecc.

Eliminare la patologia da soli può essere solo in caso di infiammazione superficiale e se il disturbo si sviluppa senza complicazioni. I medici non danno una risposta diretta al fatto che la gastroduodenite possa essere curata. Le forme complesse della malattia non possono essere facilmente superate. Tuttavia, una dieta rigorosa, l'assunzione regolare di medicinali prescritti dal medico e la fisioterapia possono prevenire possibili complicazioni, rendendo la vita più piacevole.

prospettiva

loading...

Con la gastroduodenite, la prognosi è favorevole solo se il gastroenterologo controlla regolarmente e osserva le sue raccomandazioni per una corretta alimentazione e stile di vita.

Nei pazienti che non aderiscono alla dieta, non passano l'intero corso del trattamento delle riacutizzazioni, gastro cronica entra nel ulcera allo stomaco, che minaccia un deterioramento significativo e gravi complicazioni.

Trattamento della gastroduodenite con farmaci negli adulti

loading...

La terapia di una malattia così comune come la gastroduodenite dovrebbe essere effettuata sul principio di un approccio individuale a tutti i pazienti.

Ciò significa che è necessario scegliere il trattamento ambulatoriale o ambulatoriale, tenendo conto delle caratteristiche del decorso della malattia, delle manifestazioni cliniche e dei sintomi della malattia.

Un importante punto di trattamento è anche l'osservanza di una corretta alimentazione dietetica, una prescrizione adeguata e giustificata di farmaci.

Una volta che è stata fatta una diagnosi appropriata, la terapia deve essere effettuata a partire dalle caratteristiche individuali di una persona che soffre di gastroduodenite.

Il trattamento della gastroduodenite negli adulti con farmaci è multiforme. I corsi di terapia prevedono l'uso non solo di vari farmaci, ma anche di rimedi casalinghi efficaci, l'introduzione di una dieta.

Principi generali di terapia

loading...

Il trattamento della malattia deve essere completo e comprendere il rispetto dell'assunzione alimentare in combinazione con l'uso di farmaci.

Durante i periodi di esacerbazione della forma cronica della malattia con un livello alto o normale di secrezione acida nello stomaco, si raccomanda di seguire la dieta n. 1 e, con un basso livello di rilascio di acido, la dieta n. 2.

Se c'è una normalizzazione della condizione e una remissione è osservata (le manifestazioni cliniche diminuiscono), il paziente è meglio servito dalla dieta n. 15.

Tuttavia, con la comparsa di alcune manifestazioni sintomatiche del tipo di stitichezza e difficoltà nel processo di defecazione, il medico è più propenso a raccomandare un paziente alla dieta n. 3.

Se c'è una diarrea regolare, uno specialista prescriverà una dieta n. 4.

Richiede il rispetto rigoroso di una dieta dietetica, solo questo può portare a una rapida ripresa. Il trattamento medico della malattia è vario, dipende dal tipo di malattia e dai suoi sintomi.

Se gastro erosiva causata dal batterio Helicobacter pylori, regime farmaco sarà obbligatorio includere farmaci antibiotici per la distruzione dei microorganismi patogeni.

Se non c'è tale infezione nella cavità dello stomaco del paziente, i farmaci antibatterici nel corso del trattamento non saranno inclusi.

Quando gastroduodenite con un diverso livello di acidità gastrica, vengono spesso usati farmaci antisecretori. Sono suddivisi in diverse categorie, tra cui ci sono:

  • un gruppo di inibitori della pompa protonica (Omez, Rabeprazole, Lansoprazolo, Nexium);
  • Bloccanti di H2-istamina (come Ranitidina e Famotidina);
  • antagonisti dei recettori colinergici M1 (medicinali come Gastroceptin, Pyrene, Pirenzepin).

Le suddette categorie di farmaci riducono il livello di produzione di acido nello stomaco.

Nella maggior parte delle situazioni, viene scelto un tipo specifico di farmaco di tre categorie principali per il trattamento della malattia, che viene utilizzato durante il corso del trattamento.

I mezzi più efficaci di tipo antisecretorio sono i farmaci della categoria degli inibitori della pompa protonica, perché danno il massimo risultato rapido e sono caratterizzati da un grado minimo di effetti collaterali.

Leggermente inferiore agli inibitori della pompa protonica sull'efficacia dei farmaci correlati ai bloccanti di istamina H2.

Gli antagonisti dei recettori M1-colinergici - i farmaci meno efficaci, e quindi, ad oggi, nel trattamento di una malattia così diffusa l'apparato digerente come gastro erosiva, sono utilizzati di rado.

Significa tipo antisecretorio - questi sono i tipi di farmaci che vengono utilizzati principalmente nel trattamento della suddetta malattia.

Durante gastroduodeniti con bassa acidità dell'ambiente stomaco, farmaci utilizzati e altri mezzi invece di dati farmaci, in grado di stimolare la produzione di acido (preparazione tipo plantaglyutsid Limontara e tè rosa canina, succo di pomodoro e cavolo).

Per qualsiasi tipo di malattia con l'obiettivo di sbarazzarsi di bruciore di stomaco ed eliminare le sensazioni del dolore utilizzare farmaci della categoria degli antiacidi.

Questi includono i seguenti medicinali:

In presenza di vomito, diarrea, gonfiore e una sensazione di pienezza nello stomaco per tutti i tipi di malattia, vengono utilizzati farmaci correlati alla procinetica.

Questi farmaci includono Cerucal, Motilium, Trimedat e altri.

Normalizzano il processo di avanzamento del cibo in diverse parti del tubo digerente, eliminando così i sintomi di gravità nello stomaco e segni di sindrome dispeptica.

Per accelerare il ripristino della parete gastrica durante una malattia come la gastroduodenite, vengono utilizzati anche farmaci che esercitano effetti protettivi sulle membrane mucose dello stomaco e del duodeno.

Medicinali battistrada tipo può garantire il normale secrezione del processo naturale di muco che copre la parete del tratto gastrointestinale e proteggerlo dagli effetti negativi di contenuto gastrico.

Attualmente, come farmaci di protezione nel trattamento complesso di gastroduodenitis di qualsiasi eziologia, tali farmaci come:

  • De Nol;
  • Likviriton;
  • Biogastron;
  • Actovegin e altri.

Questi farmaci, tra le altre cose, sono caratterizzati dalle proprietà di arrestare il dolore e di eliminare la sensazione di bruciore di stomaco.

In presenza di dolore grave in qualsiasi forma di gastroduodenite utilizzare antispastici, che includono No-Shpa, Papaverin, Galidor, Platifillin.

La terapia farmacologica per un disturbo così grave come la gastroduodenite erosiva può essere eseguita per un lungo periodo, poiché è necessario vedere una remissione clinica persistente.

La durata del trattamento con i principali farmaci del gruppo antisecretorio e antiacido è in media da otto a dieci settimane.

E si raccomanda di prendere questi farmaci fino a otto settimane, anche se la fase di esacerbazione è da tempo conclusa.

Tutti gli altri medicinali nel trattamento della gastroduodenite sono accessori e vengono utilizzati solo se necessario.

Quando angosciante sintomi (dolore, bruciore di stomaco, gonfiore), il paziente deve utilizzare i farmaci appropriati (ad esempio, in presenza di dolore - farmaci antispastici, quando una sensazione di pesantezza, vomito, diarrea - agenti procinetici, mentre sensazione di bruciore parete gastrica e bruciore di stomaco - può essere assumere medicinali con un'azione protettiva).

Se questi sintomi sono assenti, quindi, oltre ai farmaci antiacidi e ai farmaci con effetto antisecretorio, non è necessario bere nulla per il trattamento della malattia.

Se la malattia non è grave, per ottenere la remissione, è possibile seguire un corso prescritto di assunzione di farmaci antisecretori, questo sarà sufficiente.

Se la malattia è difficile, potrebbe essere necessario superare diversi cicli dei suddetti farmaci per eliminare i sintomi esistenti.

Trattamento farmacologico

loading...

Nella maggior parte dei casi, il trattamento della gastroduodenite è complesso e consiste nel prendere farmaci per alleviare i sintomi e farmaci, il cui scopo è eliminare la causa della malattia.

Naturalmente, dovremmo prestare particolare attenzione alle diete specializzate, in particolare, durante i periodi di esacerbazione della gastroduodenite.

La terapia della malattia con l'aiuto di farmaci consiste nell'ammissione delle seguenti categorie di farmaci:

  1. Anestetici per sbarazzarsi dei sintomi del dolore (come No-shpy).
  2. Agenti avvolgenti per la mucosa gastrica (De Nol prende il primo posto tra di loro).
  3. Preparazioni antiacidi (tra cui isolare Vikalin, Almagel). L'almagel con gastroduodenite negli adulti deve essere assunto se, insieme alla malattia, viene rilevata un'aumentata acidità gastrica.
  4. Mezzi di enzima (tipo di Betazid). Possono essere prescritti in presenza di gastrite con bassa acidità. Le compresse con gastroduodenite negli adulti devono essere nominate esclusivamente da uno specialista dopo aver dato ai pazienti tutti i test necessari e aver superato la diagnosi. La malattia può anche essere divisa in gastroduodenite con acidità alta o bassa. Le manifestazioni sintomatiche e il trattamento sono diversi.
  5. Agenti farmacologici antisecretori (tra questi isolano Ranitidina, Omeprazolo o il suo analogo Omez, Cimetidina). Se la gastroduodenite promuove una maggiore secrezione acida nello stomaco, i pazienti vengono solitamente prescritti omeprazolo o omez. Se c'è un agente (agente batterico) nel corpo, deve essere assunto insieme a Claritromicina e Metronidazolo (questo trattamento viene eseguito entro una settimana).
  6. Farmaci antibiotici. Sono trattati in una situazione in cui l'agente patogeno è Helicobacter pylori.
  7. I mezzi che regolano le funzioni del tratto gastrointestinale.

Popolare nel trattamento della malattia, il farmaco Omez ha effetti analgesici a causa di una diminuzione del volume della secrezione acida e un aumento del livello di pH nella cavità dello stomaco.

Omez promuove il rapido ripristino delle pareti danneggiate dello stomaco e del duodeno.

Entrando nel tratto digestivo, Omez agisce come un inibitore della pompa protonica, riducendo riduce la produzione basale e stimolata di acido cloridrico.

Il regime di trattamento dipenderà dalle caratteristiche specifiche della gastroduodenite.

Se c'è una prima sintomatologia dell'infiammazione nel duodeno, si consiglia di visitare urgentemente lo specialista.

Dopo l'implementazione delle misure diagnostiche, determinerà il corso della terapia e prescriverà farmaci appropriati, in base allo stato attuale del paziente.

Molte persone sono interessate alla domanda: è possibile curare la gastroduodenite?

Purtroppo, spesso gastroduodenit (soprattutto erosiva) si trova sotto forma di negligenza, in questo contesto, per eliminare completamente la malattia è quasi impossibile.

Tuttavia, la gastroduodenite deve essere trattata prontamente e rapidamente per alleviare la condizione e stabilire una remissione stabile. Con questo scopo è importante seguire rigorosamente tutte le raccomandazioni del medico generico essente presente.

L'opzione più corretto trattamento in questa situazione - l'introduzione di assunzione con la dieta, l'eliminazione delle cattive abitudini (fumo, bere bevande alcoliche), così come la tempestiva attuazione delle misure di prevenzione ad un aggravamento gastroduodenite, se necessario - il trattamento in un ospedale.

Per ridurre il livello di attività dell'agente batterico Helicobacter pylori durante la gastroduodenite può essere un farmaco chiamato De Nol.

Il principio della terapia con il farmaco De Nol con gastroduodenite negli adulti è la sua combinazione con altri farmaci - farmaci antibiotici.

Pertanto, questo strumento aiuterà a eseguire più rapidamente la transizione dalla gastroduodenite allo stadio di remissione.

Dei farmaci attualmente utilizzati per il trattamento della forma cronica della malattia, uno dei farmaci più popolari sono anche categorie di antiacidi, riducendo il grado di acidità dell'ambiente gastrico per reazione chimica con acido cloridrico nello stomaco.

L'efficacia di tali farmaci può essere valutata con l'aiuto di un tale indicatore come capacità neutralizzante acido.

Tra i farmaci noti, varia tra 25-100 mEq / 15 ml di soluzione.

I preparati antiacidi sono considerati sicuri, si riferiscono alla categoria di farmaci OTC.

Allo stesso tempo, non dimenticare che hanno alcuni effetti collaterali e sono caratterizzati da interazioni farmacologiche con altri medicinali.

Si osserva una grande richiesta di agenti antiacidi contenenti nella loro composizione idrossido di alluminio o magnesio. Il più famoso tra questi è la preparazione farmacologica di Maalox.

Grazie al rapporto ottimale tra le suddette sostanze ha un effetto benefico sulla motilità del tratto gastrointestinale.

I farmaci del bismuto colloidale (come De Nol) sono simili nei loro effetti a Sucralfate. Oltre a tutto quanto sopra, i fondi depositati possono sopprimere l'attività dei batteri.

Per questo motivo, sono spesso utilizzati nella terapia antibiotica.

Come trattare la gastroduodenite con farmaci

loading...

Il trattamento della gastroduodenite dovrebbe essere basato sui principi dell'approccio individuale per ciascun paziente, vale a dire scelta di trattamento e trattamento ambulatoriale o ambulatoriale (letto, mezzo letto, reparto). Importante importanza è data alla corretta alimentazione dietetica, alla prescrizione adeguata e giustificata dei farmaci. Quando viene diagnosticata la gastroduodenite, il trattamento deve essere eseguito in base alle caratteristiche individuali del paziente.

Tipicamente, i pazienti con sindrome dolorosa intensiva, o se vi sono sintomi di sanguinamento del tratto gastrointestinale con gastroduodenite erosiva, sono ospedalizzati. Per i bambini, una situazione sfavorevole in casa, varie situazioni psicotraumatiche, è una ragione importante per il ricovero in ospedale.

L'esacerbazione della malattia richiede un rigoroso riposo a letto per 3-5 giorni. Quando la sindrome da dolore e dispeptica si attenua, il regime può essere esteso. Curare il sistema digestivo è impossibile senza dieta. La dieta è prescritta da un medico secondo la forma di gastroduodenite e l'acidità del succo gastrico. Quindi, per i pazienti con diagnosi di gastroduodenite con elevata acidità, si raccomandano la dieta n. 1 ae n. 1 b. Per i pazienti con gastroduodenite cronica, i cibi con un effetto soia sono inclusi nel menu. Questa è la tabella numero 2. queste prescrizioni sul corretto regime e sulla composizione del menu dovrebbero essere seguite anche dopo lo scarico e il processo si è attenuato per altri 3-6-12 mesi. Dopo la scadenza del menu, è possibile espandere il menu, ma, come prima, il divieto rimane prodotti affumicati, cibo in scatola, carne grassa e pesce.

Il trattamento farmacologico gastroduodenite assegnato in base alla forma della malattia, il livello di acidità, l'età del paziente, patologie concomitanti, in particolare dal tubo digerente.

Lo scopo dei farmaci dovrebbe essere coerente con gli obiettivi della terapia.

  1. Per normalizzare i disturbi corticoviscerali, vengono prescritti adattogeni e sedativi.
  2. Normalizzazione della sintesi di acido cloridrico:
    • quando vengono utilizzati stimolanti gastroduodeniti ipoacidi della secrezione gastrica per 3-4 settimane;
    • gastroduodeniti con acidità può essere trattata con diversi gruppi di farmaci: M-anticolinergici, H2-istamina, inibitori della pompa protonica, antiacidi base.
  3. Trattamento dei disturbi motori-evacuazione con procinetici.
  4. Ripristinare l'equilibrio tra i fattori di protezione e aggressività. usato
    farmaci citoprotettivi e prostaglandine sintetiche.
  5. Trattamento della gastroduodenite cronica causata da Helicobacter pylori
    infezione. Per fare questo, utilizzare farmaci antibatterici.

Con l'aumento dell'acidità del succo gastrico, vengono utilizzati diversi gruppi di farmaci. Il più popolare è il gruppo di antiacidi. Riducono il livello di acidità nello stomaco, favoriscono la sintesi delle prostaglandine, che aumenta indirettamente le proprietà protettive della mucosa del corpo. L'effetto terapeutico massimo è osservato in preparazioni a base di idrossido di alluminio e magnesio. Eliminano velocemente i sintomi, hanno buone qualità gustative. Il rappresentante più famoso di Maalox. Contiene la concentrazione ottimale di magnesio e alluminio, che ha un effetto positivo sulla motilità gastrica. Applicare 1 misurino, tre volte al giorno. Il corso dura 2-3 settimane. Una droga alternativa è simeticone. Il dosaggio è simile.

Gli antiacidi impiegano un'ora dopo aver mangiato. perché in questo momento, l'azione tampone del cibo si ferma, e 3 ore dopo aver mangiato, per ripristinare l'equivalente acido.

La gastroduodenite superficiale è spesso accompagnata da un aumento del livello di acidità del succo gastrico. La gastroduodenite ad alta acidità richiede un approccio attento nella scelta dei farmaci antisecretori. Sono divisi in gruppi: M-holinolitiki, H2-gistaminoblockers, inibitori della pompa protonica. Si raccomanda ai bambini di usare M-holinolitiki e H2-gistaminoblokatory. Ammissione M-holinolitikov spesso accompagnato da effetti collaterali e il loro effetto antisecretorio è leggermente inferiore a quello di H2-istamina bloccanti.

Dei preparativi del gruppo H2-istaminoblocchi con acidità aumentata, la preferenza è data a mezzi di 2 e 3 generazioni. Rappresentanti: ranitidina e famotidina.

  1. La famotidina viene utilizzata nei bambini dopo 12 anni. Una dose di 40 mg. per un giorno Dividere in due ricevimenti.
  2. La ranitidina è prescritta per un lungo periodo (da 1,5 a 2 mesi). Una dose di 300 mg. due volte al giorno.

Il trattamento con farmaci di questo gruppo dovrebbe essere lungo, ridurre il dosaggio e dovrebbe essere cancellato gradualmente. Altrimenti, lo sviluppo della sindrome da astinenza è possibile. È caratterizzato da un forte aumento dell'acidità del succo gastrico e dallo sviluppo istantaneo della recidiva della gastroduodenite.
Per il trattamento di una esacerbazione di gastroduodenite con elevata acidità è possibile con l'aiuto di un gruppo alternativo di farmaci - inibitori della pompa protonica. Tutti i rappresentanti del gruppo sono profarmaci inattivi di azione selettiva. Nelle forme di dosaggio attivo, passano nei tubuli secretori dello stomaco. Nei bambini, il dosaggio sarà di 1 mg. per 1 kg. di peso. Nei bambini di età più giovane (fino a 5 anni), possono essere utilizzate forme solubili di preparati di esomeprazolo e omeprazolo.

  1. Omeprazolo viene somministrato a una velocità di 20 mg. due volte al giorno. È possibile sostituire due dosi per una sera. Quindi la dose sarà di 40 mg.
  2. Rabeprazolo ed esomeprazolo sono raccomandati nei bambini dopo 12 anni. Rabeprazolo dopo 5 minuti mostra il suo effetto inibitorio.

L'indicazione principale per la prescrizione di inibitori della pompa protonica e bloccanti del recettore dell'istamina è la gastroduodenite con maggiore acidità, i cui indici sono molto più alti del normale.

La gastroduodenite erosiva deve essere trattata con farmaci citoprotettivi. Questi includono sucralfato e preparati di bismuto colloidale.

  1. Il sucralfato è una preparazione combinata (disaccaride e idrossido di alluminio). Protegge la superficie della mucosa per 6 ore. La gastroduodenite erosiva è caratterizzata da difetti nella superficie della mucosa. Il sucralfato interagisce con la superficie danneggiata per formare un film che ha un effetto protettivo sul contenuto acido dello stomaco. La dose giornaliera di 2-4 grammi, divisa in 4 dosi. Applicare per mezz'ora prima dei pasti e di notte.
  2. De-nol (bismuto colloidale). Il meccanismo di azione è vicino a quanto sopra. Inoltre, il de-nol ha un effetto deprimente sui batteri del genere Helicobacter.

Gastroduodeniti spesso accompagnata da violazione della funzione motoria dell'intestino e lo stomaco, reflusso dal duodeno e lo stomaco, crampi, gastro e duodenostasis. Il trattamento di queste condizioni è possibile a causa dell'uso di farmaci procinetici. Questi sono bloccanti dei recettori della dopamina, sono anche ammessi nei bambini.

  1. Metoclopramide. Il nome commerciale è Cerucal. Rafforza le capacità motorie anti-piloriche, il contenuto dello stomaco si sposta rapidamente verso la cavità del duodeno. Aumenta il tono dello sfintere inferiore dell'esofago. una dose di 0,1 mg. per 1 kg. di peso. All'atto di appuntamento a bambini è necessario preoccuparsi attentamente e guardare cambiamenti di uno stato del bambino da allora il farmaco a volte causa disturbi extrapiramidali.
  2. Domperidone. Viene espresso un effetto antireflusso. Nome commerciale Motilium. I bambini possono essere trattati con una sospensione o compresse. Il dosaggio è lo stesso 0, 25 mg. per 1 kg. di peso. Bevi prima dei pasti e prima di andare a dormire. Per un giorno devi prendere il farmaco da 3 a 4 volte.

Regimi di trattamento

loading...

Curare gastroduodenite è completamente impossibile, perché questa è una malattia con un decorso cronico. Inoltre, la gastroduodenite progredisce costantemente. La clinica è brillantemente espressa in pazienti la cui gastroduodenite è associata ai batteri del genere Helicobacter. La forma nosologica in molti casi è gastroduodenitis superficiale.

Il trattamento di questa forma della malattia è impossibile senza l'uso di farmaci antibatterici.

  1. De-nol in una dose di 4 mg. per 1 kg di peso.
  2. Amoxicillina in una dose da 25 a 30 mg. per 1 kg. di peso. Rappresentante Flemoxin soluto.
  3. La claritromicina viene dosata a 7, 5 mg. per kg. peso, ma non superare la dose giornaliera di 500 mg. rappresentanti di Clatid e Fromilid.
  4. Roxithromycin è dosato a 5-8 mg. per 1 kg. di peso. al giorno non superi i 300 mg. Il rappresentante di Rulid.
  5. Azitromicina. La dose giornaliera non è superiore a 1 grammo. Una volta è calcolato per 10 mg. per 1 kg. di peso. Rappresentante di Sumamed.
  6. Nifuratel. Singola dose di 15 mg. per 1 kg. di peso. Rappresentante McMiore.
  7. Furazolidone è calcolato con 20 mg. per 1 kg. di peso.
  8. Metronidazolo per 40 mg. per 1 kg. di peso.

Regimi approssimativi per il trattamento della gastroduodenite associata a infezione da Helicobacter pylori.

  • De-nol (da 120 a 240 mg.) Tre volte al giorno + furazolidon (0,05-0,1 grammi, assumere 4 volte al giorno) + amoxicillina alla velocità di 250-500 mg. due volte al giorno.
  • De-nol (da 120 a 240 mg.) Tre volte al giorno + furazolidone (0,05-0,1 grammi, assumere 4 volte al giorno) + claritromicina o eritromicina alla dose di 250 mg. due volte al giorno.
  • De-nol (da 120 a 240 mg.) Tre volte al giorno + metronidazolo alla dose di 250-500 mg. due volte al giorno + amoxicillina da 250 a 500 mg due volte al giorno.

La terapia combinata con l'uso di metodi di fisioterapia aiuterà a curare più rapidamente la gastroduodenite.

  1. Nei pazienti con bassa acidità, la galvanizzazione viene applicata all'epigastrio, all'elettroforesi del calcio, alle correnti diadinamiche per la stimolazione.
  2. Il trattamento della funzione secretoria e motoria dello stomaco e dell'intestino è possibile con tali metodi: diadinometria, terapia ad onde alte e micro-frequenza, induttoterapia.
  3. Sarà più facile curare la gastroduodenite con l'aiuto di metodi di fisioterapia anche nel periodo di remissione incompleta: elettrosleep, idroterapia, magnetoterapia, trattamento termico.

Il trattamento di pazienti con diagnosi di gastroduodenite superficiale cronica in fase acuta sarà più efficace con l'uso di riflessoterapia, fitopreparati e omeopatia.

Che cos'è la gastroduodenite cronica e come trattarla - il medicamento più efficace e i rimedi popolari

loading...

La patologia pericolosa può notevolmente compromettere la qualità della vita. La gastroduodenite cronica viene diagnosticata quando la condizione patologica persiste per 6 mesi, con la malattia che richiede un trattamento complesso, compresa una dieta speciale. Un disturbo, di regola, colpisce persone che hanno precedentemente affrontato malattie del tratto digerente, a cominciare da disbiosi banale, che termina con colite o gastrite.

Cos'è la gastroduodenite cronica?

loading...

Questa malattia viene diagnosticata sia negli adulti che nei bambini, la sua caratteristica è la combinazione delle lesioni dell'inizio dell'intestino tenue e della mucosa gastrica, che causa un decorso grave e il trattamento della patologia. Il quadro clinico della gastroduodenite cronica praticamente non differisce dai sintomi della gastrite, il che complica la diagnosi della malattia. Tuttavia, una caratteristica distintiva della gastroduodenite è la sconfitta della membrana mucosa del duodeno, che porta a un'interruzione della regione epatobiliare e del pancreas.

Stanno prendendo nell'esercito con gastroduodenite cronica? In ogni singolo caso, il medico decide l'idoneità del giovane per il servizio militare, le attività diagnostiche sono eseguite per questo scopo, l'anamnesi del paziente è raccolta. Nel caso in cui la malattia abbia rari periodi di esacerbazione, il giovane è riconosciuto come in forma limitata al servizio. Se la gastroduodenite cronica spesso progredisce e il paziente richiede un ricovero sistematico, può essere completamente dimesso dal servizio militare.

Codice ICD-10

Secondo la classificazione internazionale delle malattie, la gastroduodenite cronica è indicata con il codice K29.9. Una caratteristica della malattia è che scorre più pesante della semplice duodenite o gastrite. La peculiarità della forma cronica di patologia consiste nella disfunzione del funzionamento del pancreas e di vari disturbi vegetativi. Il trattamento della gastroduodenite insieme ad altri farmaci implica l'assunzione obbligatoria di vitamina B.

sintomi

loading...

La malattia cronica è ciclica, mentre la gravità del quadro clinico dipende dall'area e dalla profondità dell'infiammazione dei tessuti degli organi interni (stomaco e duodeno). Inoltre, l'intensità dei sintomi è influenzata dallo stato generale della salute umana e dal livello di acidità del suo succo gastrico. Nei periodi di corso tranquillo di patologia, i sintomi della gastroduodenite sono:

  • dolore doloroso all'addome, bruciore di stomaco prima dei pasti (per 1-2 ore), che successivamente passa;
  • sensazione di pesantezza, trabocco nel peritoneo;
  • nausea un paio d'ore dopo un pasto (dopo la stimolazione del vomito);
  • alta irritabilità, affaticamento;
  • forte perdita di peso senza perdita di appetito;
  • disturbo del sonno;
  • fenomeni dispeptici;
  • notte dolorante nell'addome;
  • forfora biancastra sulla lingua;
  • amarezza, sapore metallico in bocca;
  • disturbi digestivi (stitichezza, diarrea con ridotta funzione secretoria).

Nella fase di esacerbazione

La malattia in forma acuta è caratterizzata da altri sintomi, non simili ai sintomi della gastroduodenite latente. Sulla esacerbazione della patologia testimonia:

  • mancanza di appetito;
  • gonfiore;
  • rutto amaro e aspro;
  • nausea / vomito;
  • forte dolore nella regione ombelicale o epigastrica.

L'intensità del dolore nella gastroduodenite dipende dal tipo di funzioni motorie e secretorie. Se quest'ultimo è normale o elevato, la patologia cronica è caratterizzata da dolore persistente. Possono verificarsi prima dei pasti (a stomaco vuoto) o dopo più di un'ora dopo i pasti, occasionalmente - di notte. In alcuni pazienti, appare una sensazione di rapida sazietà invece di dolore.

La gastroduodenite cronica di superficie è caratterizzata da sintomi meno pronunciati. Il trattamento di tale patologia ha lo scopo di eliminare le sostanze irritanti e la digestione. Ciò causa l'infiammazione della parete interna degli organi, che può ispessirsi, ma in questi casi non ci sono processi atrofici. La gastroduodenite cronica erosiva ha i sintomi più spiacevoli, questa forma della malattia richiede un trattamento immediato. È caratterizzato da:

  • lesioni ulcerative dell'intestino tenue e dello stomaco;
  • coprire gli organi con numerosi focolai infiammatori;
  • nausea, vomito con coaguli di sangue o muco.

motivi

loading...

La comparsa di patologia cronica è associata a nutrizione irregolare, squilibrata, stress, consumo di alcol, assunzione di alcuni farmaci, infezioni intestinali e altri fattori. Questi fattori portano ad un aumento o diminuzione della concentrazione di acido cloridrico nello stomaco, che influenza la velocità, la qualità della digestione e danneggia la mucosa protettiva dell'apparato digerente.

La diminuzione delle proprietà protettive porta alla riproduzione incontrollata di batteri patogeni (principalmente helicobacter pylori), che si traduce in un processo infiammatorio che si diffonde gradualmente dallo stomaco al duodeno. L'infiammazione nella sezione iniziale dell'intestino tenue può svilupparsi improvvisamente (si parla di gastroduodenite acuta), tuttavia, di regola, il danno d'organo si verifica lentamente e la malattia procede in forma cronica.

L'esacerbazione della gastroduodenite cronica inizia nei periodi primaverili e autunnali, dopo che la malattia è passata allo stadio di remissione. Il medico determina il grado di gravità della patologia esacerbata dalla gravità dei sintomi e dalle condizioni generali del paziente. Dopo un paio di mesi la gastroduodenite passa sotto forma di remissione completa o incompleta (nell'ultima versione, le manifestazioni cliniche della patologia scompaiono completamente).

Come trattare la gastroduodenite

loading...

La gastroduodenite è caratterizzata da un'infiammazione della mucosa non solo dello stomaco, ma anche del duodeno. Questa malattia è spesso una conseguenza di un prolungato decorso di una forma cronica di gastrite, che colpisce il duodeno.

La gastroduodenite può manifestarsi in forme croniche e acute, che differiscono solo nella sindrome del dolore. Nella fase di esacerbazione della malattia, le sensazioni del dolore sono irregolari e hanno per lo più una breve durata. Lo stadio cronico della gastroduodenite è caratterizzato da dolori costanti, ma non così pronunciati rispetto alla forma precedente. È importante capire che, indipendentemente dallo stadio del decorso della malattia, il trattamento della gastroduodenite deve essere effettuato necessariamente e solo sotto la supervisione di uno specialista.

Forme di gastroduodenite

loading...

A seconda della natura dei processi patologici che si verificano negli organi digestivi colpiti, la malattia ha 4 forme distinte:

  1. Corrente superficiale Questa forma è caratterizzata dal danneggiamento dello strato superiore della parete dello stomaco e del lume nel duodeno, in cui si notano gonfiore e ispessimento.
  2. Corso ipertrofico. Con questa forma, le iperemie focali o diffuse si formano con la comparsa di emorragie, portando alla sconfitta degli strati profondi dei gusci degli organi. Spesso le erosioni si formano con un caratteristico edema della mucosa e zone multiple del guscio danneggiato, ricoperte di placca.
  3. Forma erosiva È la fase più pericolosa della malattia in contrasto con le forme precedenti ed è caratterizzata da molteplici emorragie mucosali, che spesso contribuiscono allo sviluppo di ulcera peptica.
  4. Forma mista Questo stadio di sviluppo della gastroduodenite differisce nell'aspetto dei segni di iperemia focale della mucosa con comparsa simultanea di aree atrofizzate, di piccole dimensioni.

Per determinare la forma della malattia in un particolare paziente, il medico deve tenere conto delle indicazioni del rapporto tra le componenti alcaline e acide presenti nel succo prodotto dallo stomaco. Sulla base di questo studio, la gastroduodenite può verificarsi con le seguenti manifestazioni:

  • Acidità normale;
  • Aumento del livello di acidità;
  • Acidità ridotta

Tenendo conto dei risultati dell'esame condotto sul paziente, lo specialista determina la tecnica più efficace per il trattamento della gastroduodenite.

motivi

La gastroduodenite colpisce in un complesso la membrana mucosa dello stomaco nell'area della connessione dell'organo con il duodeno e l'intestino. Molto spesso, la malattia si verifica nei bambini sotto i 12 anni di età, con più ragazzi esposti rispetto alle ragazze. Nonostante tali statistiche, anche la probabilità di sviluppare gastroduodenite nelle persone in età adulta è elevata.

Per determinare la tattica del trattamento di un paziente, il medico deve stabilire la causa della malattia. La gastroduodenite può svilupparsi a causa di fattori endogeni o esogeni.

  1. Immunità indebolita.
  2. Insufficienza ormonale, compresa la mancanza di ormoni surrenali.
  3. Lo stress.
  4. Violazione della funzionalità del sistema nervoso.
  5. Predisposizione genetica.
  6. Patologie endocrine.
  7. Malattie infettive
  1. Eccesso di cibo frequente
  2. La presenza di batteri Helicobacter.
  3. Dieta squilibrata, compresi i disturbi alimentari.
  4. Inclusione di piatti fritti, affettati e affumicati nella dieta.
  5. Abuso di prodotti alcolici.
  6. Fumo.
  7. Trattamento prolungato con alcune medicine.

L'eliminazione della malattia che scatena lo sviluppo della malattia rende possibile accelerare il processo di recupero.

sintomatologia

Le manifestazioni della malattia si verificano più spesso in modo imprevisto. I sintomi della gastroduodenite in ciascun paziente differiscono, poiché dipendono dallo stadio di sviluppo della patologia e dall'entità del danno d'organo.

Sintomi di esacerbazione:

  1. Pesantezza e caratteristica per questa condizione di gonfiore allo stomaco.
  2. Aspetto di dolori acuti e spasmodici.
  3. Aumento della salivazione
  4. Nausea e vomito.
  5. Rumbling nell'addome.
  6. Violazione del processo di defecazione.
  7. Diminuzione del peso corporeo.

Lo stadio di esacerbazione di solito dura per diversi mesi. La sindrome del dolore gravemente palpabile dura 2 settimane, ma con la palpazione la sua sensibilità può durare molto più a lungo. Dopo un'esacerbazione c'è sempre una fase di remissione.

Forma cronica della malattia può portare alla sconfitta di altri reparti di digestione. Ciò è causato da un aumento della produzione degli ormoni del duodeno, che provoca la ristrutturazione della mucosa gastrica, nonché cambiamenti in altri organi. La forma cronica di gastroduodenite include anche i dotti biliari. In generale, le ovvie manifestazioni della malattia diventano visibili a causa della malnutrizione o sotto l'influenza di situazioni stressanti.

Gastroduodenite: trattamento e sintomi nei bambini

Questa malattia nei bambini è spesso combinata con altre patologie di digestione, il che rende difficile identificare i suoi segni. La gastroduodenite nei bambini si verifica principalmente a causa della malnutrizione, dell'assunzione di alcuni farmaci, delle allergie alimentari e dell'influenza di fattori psicogeni, che sono esaltati dalla presenza di una predisposizione genetica.

Nella fase di esacerbazione della malattia, che si verifica più spesso nei periodi autunnale e primaverile, il bambino presenta i seguenti sintomi:

  1. Attacchi di dolore crampi e dolorosi che si verificano circa 2 ore dopo aver mangiato ed è localizzato nell'ipocondrio e nell'area intorno all'ombelico.
  2. C'è una sensazione di esplosione nella zona epigastrica.
  3. C'è nausea.
  4. C'è un'eruzione amara, bruciore di stomaco o addirittura vomito con impurità della bile.
  5. La pelle diventa pallida.
  6. Sulla lingua appare un rivestimento bianco, spesso accompagnato dalla restante impronta dei denti sulla superficie laterale.
  7. Ci possono essere mal di testa, vertigini.
  8. La modalità di sospensione è interrotta.
  9. C'è una rapida stanchezza.
  10. La peristalsi dell'intestino aumenta.
  11. Possono comparire sintomi di ipoglicemia, accompagnati da un forte aumento dell'appetito, dal tremito del corpo e dalla debolezza muscolare.

La terapia della malattia nei bambini è sempre complessa e viene eseguita dopo aver rivelato la fonte del suo aspetto. Un posto importante è occupato dalla psicoterapia, che dovrebbe essere svolta non solo dal bambino, ma anche dai suoi genitori, soprattutto se il paziente è in età adolescenziale.

Misure generali per la gastroduodenite nei bambini:

  • È più comune fare passeggiate all'aria aperta dopo i pasti;
  • La durata del sonno notturno dovrebbe essere di almeno 8 ore;
  • Non assumere la posizione orizzontalmente dopo aver mangiato;
  • Non fare esercizio dopo aver mangiato;
  • Osservare la dieta, tenendo conto della forma di acidità del succo gastrico, lo stadio della malattia;
  • Condurre la terapia farmacologica, tenendo conto della funzione secretoria dello stomaco (antibiotici, antiacidi, istamine, antispastici, sedativi, vitamine, agenti della bile e degli enzimi).

Se si sceglie il trattamento giusto, la gastroduodenite nei bambini viene facilmente eliminata.

Gastroduodenite: come trattare le terapie di base negli adulti

Il trattamento della malattia comprende diverse fasi:

  1. Terapia farmacologica
  2. Conformità con dieta e dieta sana.
  3. Modi popolari.

Nozioni di base della terapia farmacologica:

  1. Anestetici, antispastici.
  2. Mezzi che hanno un effetto avvolgente.
  3. Preparati enzimatici.
  4. Farmaci antisecretori, nonché anti-acido, che consente di regolare l'equilibrio acido;
  5. Antibiotici, che sono particolarmente efficaci nel rilevare i batteri di Helicobacter.
  6. Complessi vitaminici

Se la malattia peggiora, si raccomanda al paziente di mantenere il riposo a letto per una settimana.
L'uso di farmaci può alleviare il dolore, normalizzare l'acidità ed eliminare le infezioni, nonché lo stress emotivo.

Raccomandazioni per la terapia dietetica

I pazienti con una diagnosi confermata di gastroduodenite devono soddisfare il cibo in base alla tabella di dieta numero 5.

Fornisce le seguenti regole:

  1. Potenza frequente (frazionale).
  2. Il cibo deve essere caldo (i piatti caldi e freddi dovrebbero essere esclusi).
  3. Il cibo deve essere accuratamente masticato, escludendo la deglutizione di pezzi duri.
  4. I piatti devono essere bolliti, schiacciati, al vapore.
  1. Zuppe preparate su pesce, carne a basso contenuto di grassi, verdure, brodi di funghi.
  2. Pollo cotto, varietà di carne a basso contenuto di grassi e pesce.
  3. Prodotti a base di latte acido
  4. Uova (frittata, cotta a fuoco lento).
  5. Kashi (ben bollito).
  6. Prodotti di farina, tranne per la cottura.
  7. Verdure, frutta bollita e cruda, ma in forma confusa.
  8. Succhi di verdura, bevande alla frutta.
  9. Tè e caffè con latte.

Mangiare con gastroduodenite dovrebbe essere equilibrato anche nella fase di remissione.

Metodi popolari

La medicina tradizionale nel trattamento della gastroduodenite è un buon assistente. Dovrebbe essere usato dopo aver consultato un medico, che tenga conto della peculiarità dell'intero corpo del paziente e della presenza di patologie concomitanti.

  1. Preparare una tintura di celidonia e infiorescenze di camomilla, achillea, erba di San Giovanni, presa in proporzione 1: 2, rispettivamente.
  2. Mescolare l'erba di un centinaio di centimetri, assenzio, buccia d'arancia, rizoma di calamo, presa in modo uniforme, quindi macinare su un macinino da caffè. Versare due cucchiai di zuppa di raccolta mezzo litro di acqua bollente e insistere tutta la notte. La ricezione di una bevanda medica dovrebbe essere organizzata tre volte al giorno (su un terzo di un bicchiere).
  3. Mescolare nelle seguenti proporzioni gli ingredienti: 1 parte di rosa canina, foglie di uva ursina, erba di San Giovanni, 2 parti di centauro e cicoria, 4 parti di lenticchie. Versare 5 ml di acqua bollente 2 cucchiai di composto da tavola, insistere in un thermos tutta la notte. La bevanda viene assunta tre volte al giorno per un quarto di bicchiere per 1,5 mesi.
  4. Preparare una miscela di quantità uguali di ingredienti come menta piperita, suino all'uncinetto, spore, achillea, camomilla, semi di aneto, radice di valeriana, luppolo.

È importante capire che la terapia a base di erbe deve essere effettuata solo in combinazione con la terapia principale raccomandata dal medico.