Come nutrire un bambino con la diarrea

Un adulto è in grado di affrontare la diarrea da solo, seguendo una dieta e usando medicine. La diarrea, che è comparsa nel bambino, provoca un'eccitazione speciale nei genitori. Per trattare la patologia che ha provocato il sintomo, un medico dovrebbe, ma per monitorare la nutrizione del bambino chiamato genitori. È importante considerare tutte le sfumature di alimentazione dei bambini nei disturbi intestinali. Ogni genitore dovrebbe sapere che è possibile mangiare un bambino frustrato, e quello del cibo è severamente proibito.

Quando hai bisogno di una dieta per la diarrea

loading...

Cambiando la consistenza delle feci, l'aumento della frequenza della defecazione indica la diarrea nel bambino. I bambini sono preoccupati per il dolore addominale, con avvelenamento e infezione, la temperatura aumenta. La diarrea è un evento comune nei bambini in età prescolare. Cause di un disturbo intestinale in un bambino:

  • Prodotti di intossicazione;
  • Denti dentizione;
  • Patologie degli organi del tratto gastrointestinale;
  • Infezioni intestinali acute.

La ragione accettabile per la comparsa di feci liquide è il cambiamento climatico, una reazione allergica al cibo. Spesso la diarrea provoca l'assunzione di farmaci.

La diarrea si verifica spesso con disbiosi.

Il trattamento e la dieta nominano un dottore. I medici non raccomandano di rifiutare il cibo se il bambino non ha il vomito. Nello stesso momento è necessario seguire una dieta.

Recupero dell'equilibrio del sale marino

loading...

Dalla diarrea, il bambino perde una grande quantità di liquido che deve essere reintegrato per evitare complicazioni. Il vomito è assente: l'uso di bevande di volume maggiore del solito aiuterà a compensare la perdita. Il medico può raccomandare Regidron, Oralit. I prodotti farmaceutici aiuteranno a ripristinare l'equilibrio acido-base.

Il pacchetto deve essere diluito in litro di acqua calda pulita. Dai al bambino una soluzione di cui hai bisogno per la prescrizione del medico. La quantità del farmaco dipende dall'età e dalla gravità della malattia del bambino.

Principi di diarrea nei bambini

loading...

Il compito principale nel disturbo dell'intestino è quello di riempire il liquido perso. Il medico curante ha il diritto di prescrivere farmaci speciali. Oltre alle medicine, al bambino dovrebbe essere somministrato un liquido nella forma:

  • Acqua potabile pulita, senza gas;
  • Composta fatta in casa, mors, succo di frutta secca a basso contenuto di zucchero;
  • Bevanda vitaminica da uvetta;
  • gelatina;
  • Un tè verde delicato, tè nero leggermente bollito.

Dopo l'evacuazione dell'intestino, al bambino viene somministrato un liquido in un volume di 20 ml.

Durante la compilazione del menu, è importante tenere in considerazione l'età del paziente. I prodotti dovrebbero essere facilmente digeriti, ben elaborati. Dare da mangiare a un bambino con diarrea è meglio se frazionato, spesso.

Nutrire i bambini

In precedenza, i medici ritenevano che i neonati non dovevano essere nutriti con diarrea. Ma in seguito si è scoperto che la mancanza di nutrizione nei bambini fino a un anno porta ad una mancanza di proteine, che colpisce il peso del bambino. Questa ripresa richiede più tempo.

I bambini toracici non dovrebbero smettere di allattare. È necessario ridurre il tempo di assunzione di cibo, ma non aumentare l'intervallo con il miele nutrendosi. Nel latte materno contiene molti nutrienti che aiutano a far fronte rapidamente alla diarrea.

I bambini dei primi mesi di vita con alimentazione artificiale devono essere nutriti dopo due ore, riducendo il volume della miscela se si sviluppa la diarrea. Si consiglia di utilizzare una miscela di latte acido. L'alimentazione è spesso, ma a poco a poco.

La dieta dei neonati fino all'anno familiare con l'allattamento comprende questi alimenti e bevande:

  • Il primo giorno del disturbo, ad eccezione della miscela, offre il tè dal finocchio due volte al giorno, per la terza volta, sostituisci il tè con il decotto di riso.
  • Il secondo giorno, dai al bambino una purea di carote.
  • I sintomi sono passati - il terzo giorno vengono introdotte le verdure.

La diarrea nei neonati è una reazione all'introduzione di un nuovo prodotto nella dieta. In questo caso, il prodotto deve essere cancellato o sostituito.

Nutrizione per i bambini durante l'anno

Nella prima metà della giornata è meglio limitare il bambino a mangiare. Sorbenti e liquidi dovrebbero essere somministrati al paziente. Quindi gradualmente introdotto prodotti che sono consentiti per i disturbi intestinali.

I bambini di un anno sono autorizzati sin dai primi giorni del disturbo a nutrire i prodotti a base di latte acido senza grassi. Il primo giorno, il volume del cibo è meglio ridotto il più possibile. Dopo 2 giorni, includere nella ricotta senza grassi dieta. Nel primo giorno del bambino, è necessario nutrire più spesso, riducendo le porzioni. Se rifiuti di mangiare un bambino non dovrebbe essere costretto.

Con una feci liquide che si verificano più di 10 volte al giorno, è meglio ridurre l'assunzione di cibo a due volte. Le porzioni e la frequenza di alimentazione dovrebbero essere gradualmente aumentate, osservando lo stato del bambino.

In un primo momento, il paziente ha bisogno di usare zuppe con l'aggiunta di cereali, porridge sull'acqua da riso, grano saraceno o farina d'avena, senza olio. Consentita la manga sull'acqua con l'aggiunta di uvetta, zucchero. I bambini sotto i due anni di porridge e zuppa tagliano il frullatore allo stato di purè di patate.

Dai prodotti farinacei sono ammessi ai cracker di pane bianco, cracker ipocalorici senza additivi. Il terzo giorno, dai al bambino una purea di banana e una ricotta.

Le mele cotte con feci liquide satureranno l'organismo del bambino con utili microelementi e aiuteranno a ripristinare la microflora intestinale.

La purea delle mele è autorizzata a mangiare dopo tre giorni dall'apparizione del disturbo.

I piatti a base di carne permettono la carne bianca di pollo o di vitello. La mamma può cucinare le cotolette per una coppia.

Latte e cereali nel latte intero sono raccomandati per entrare nella dieta una settimana dopo il recupero. All'ora specificata, al bambino sono consentiti frutta e verdura fresca.

Nutrizione dei bambini con infezione intestinale

L'infezione intestinale è accompagnata da nausea, febbre, dolore addominale. Il bambino sembra debole.

Nelle malattie è necessaria una dieta speciale. La mancanza di un'alimentazione adeguata in OCI contribuisce alla diarrea a lungo termine, alla perdita di peso.

Al primo stadio, è necessario ridurre la quantità di cibo o smettere di prenderlo temporaneamente, poiché l'infezione è spesso accompagnata da vomito. Il bambino dovrebbe essere bevuto in abbondanza. Se il bambino ha appetito, è necessario nutrirlo con cibo in forma di purea, bollito o al vapore.

Il medico prescriverà farmaci che aiutano il corpo del paziente a far fronte all'infezione.

Nutrire il bambino con l'avvelenamento

L'avvelenamento indebolisce il corpo del bambino. Pancreas, fegato a causa di intossicazione alimentare grave cessano di funzionare correttamente. Una corretta alimentazione equilibrata dopo l'avvelenamento aiuta a recuperare gli organi del tratto gastrointestinale. La dieta è diretta alla completa eliminazione delle tossine.

La malattia è sorto in un bambino - è necessario ridurre la quantità di latte 3 volte. È permesso dare al bambino una calda acqua bollente.

I bambini più grandi si raccomanda di mangiare in equilibrio. I volumi sono piccoli. Esclude la farina, dolce, speziata. Riduce la quantità di carboidrati.

Tagliare il cibo contribuisce al suo migliore assorbimento. Se il bambino non è abituato a masticare a fondo il cibo, è meglio tagliare il cibo con un frullatore o passare un setaccio.

E 'vietato costringere un bambino a mangiare, ma il bambino non dovrebbe essere limitato a mangiare, se vuole fare uno spuntino. È importante osservare l'intervallo tra i pasti a 2 ore e il regime di temperatura delle stoviglie.

Menu di esempio

Il cibo nei primi due giorni ha restrizioni preferenziali. Il menu del primo giorno della malattia in una forma approssimativa:

  • Colazione: non zuccherato, tè non forte, ricotta a basso contenuto di grassi, cracker di pane bianco.
  • La seconda colazione: mela al forno.
  • Pranzo: brodo di carne bianca di pollame con cereali, polpette di carne al vapore di pollo o tacchino. Delle bevande possono essere gelatina o composta.
  • Merenda pomeridiana: mela stufata, frutto moderatamente concentrato.
  • Cena: grano saraceno, non tè forte.

Il secondo giorno, il menu può essere leggermente variato:

  • La colazione può consistere in cereali in acqua. Semolino consigliato, farina d'avena senza olio. Un uovo cotto è permesso.
  • La seconda colazione: purea di banana.
  • Pranzo: petto di pollo al forno, patate lesse, tè.
  • Snack: composta o decotto alle erbe.
  • Cena: costolette di pesce magro, verdure in umido, composta.

Con il giusto trattamento e la dieta del terzo giorno, le condizioni del bambino migliorano. Il terzo giorno della malattia:

  • Colazione: porridge di riso sull'acqua, uovo alla coque, tè verde.
  • La seconda colazione: gelatina di mirtilli, cracker senza zucchero.
  • Pranzo: riso, petto di pollo bollito, composta, essiccazione.
  • Merenda pomeridiana: pera al forno.
  • Cena: il pesce bollito è magro, acqua minerale.

Prodotti vietati

loading...

A disordine di intestini da una dieta del paziente sono esclusi:

  • Prodotti di origine vegetale che non hanno subito trattamenti termici;
  • noci;
  • Latticini, latte;
  • succhi di frutta freschi;
  • Legumi;
  • Qualsiasi fungo;
  • dolciaria;
  • Bevande con gas.

Porridge vietato da orzo perlato, miglio, qualsiasi porridge di latte.

I noodles sono ammessi dalla pasta.

Durante il trattamento è necessario limitare il consumo di zucchero. Non puoi mangiare cibi grassi e piccanti. I cibi marinati e salati possono indurre indigestione. Il cibo dovrebbe essere escluso dalla dieta.

Non è raccomandato dare ai bambini cibo troppo freddo o caldo.

Dopo la diarrea, una dieta moderata dovrebbe essere osservata per una settimana, fino a quando il corpo è completamente restaurato.

prevenzione

loading...

I genitori dovrebbero organizzare una corretta alimentazione dopo che la malattia è scomparsa, in modo che non ci sia recidiva. Non è consigliabile interrompere bruscamente la dieta dopo la scomparsa dei sintomi, poiché la microflora intestinale non viene completamente ripristinata. Il ritorno al solito menu può essere una settimana dopo la scomparsa dei sintomi. Si raccomanda di evitare prodotti con conservanti e coloranti.

Le misure di prevenzione comprendono il rispetto per l'igiene personale. Gli adulti dovrebbero assicurarsi che il bambino si lavi le mani con il sapone dopo aver visitato la strada e il bagno, dopo aver giocato con gli animali. È necessario spiegare al bambino che l'uso di acqua non bollita e di frutta non lavata può portare alla malattia. Cibo troppo grasso, bevande gassate sono dannose per una persona sana, non abusare di prodotti nocivi.

Il menu correttamente progettato per il disturbo intestinale è la base della terapia. È necessario attuare le raccomandazioni del medico per il trattamento, la nutrizione del bambino. Seguendo le istruzioni, il genitore fornirà al bambino il recupero e il recupero più veloci possibili.

Come nutrire un bambino con la diarrea

loading...

La diarrea nei bambini non appartiene a una malattia indipendente, forse è un segno di varie patologie, ad esempio, infezioni intestinali, poisonings, disbiosi e altre malattie.

Sulla base della gravità e altri sintomi, il trattamento è stato prescritto, ma, nonostante le cause e sintomi, è necessario prendersi cura del cibo, e come nutrire il bambino con diarrea è presentato in questo articolo.

L'essenza delle diete con la diarrea

loading...

Il compito principale che si svolge durante il decorso della diarrea è quello di ridurre i carichi sul tratto gastrointestinale, oltre a creare un ambiente favorevole nel corpo per un rapido recupero.

Quando la diarrea nei bambini dal corpo viene lavata via molto liquido, e le sostanze utili non hanno il tempo di digerire gli intestini.

Inoltre, è necessario seguire le regole standard che dovrebbero essere utilizzate per una dieta terapeutica per la diarrea nei bambini:

  1. Ripristinare il bilancio del sale marino.
  2. Corregge la modalità di alimentazione, che dovrebbe essere frazionale e allo stesso tempo.
  3. Tutti i prodotti utilizzati devono essere facilmente digeriti.
  4. La dieta del bambino dovrebbe essere basata sull'età del bambino.

Ora è necessario trattare ogni elemento in dettaglio per aiutare il bambino durante la diarrea.

Normalizzazione del bilancio sale-acqua

loading...

Quando la diarrea nei bambini, prima di regolare la dieta, è necessario fare attenzione a non condurre il corpo alla disidratazione.

Se nel bambino non compare questo sintomo come vomito, il recupero consiste in un aumento del consumo di acqua e di altri mezzi.

Per questo le soluzioni speciali sono perfettamente adatte:

Sono venduti in farmacia e vengono dispensati senza prescrizione medica e per la preparazione è sufficiente sciogliere 1 confezione del prodotto in un litro d'acqua.

Dare da bere la soluzione in piccole porzioni di 5-30 ml, tra gli intervalli è un intervallo di un quarto d'ora.

Il dosaggio dipende da quanti anni ha il bambino e da quanto grave sia la diarrea. Per determinare tali parametri, si consiglia di consultare un medico.

Oltre alle soluzioni farmacologiche ripristinare l'equilibrio e altri mezzi che è possibile fare a casa. Questo include vari brodi di:

I bambini sono ben aiutati a ripristinare l'acqua minerale, da cui viene rilasciato il gas prima dell'uso, è possibile preparare il tè verde senza l'uso di dolcificanti.

La soluzione può essere fatta aggiungendo 500 ml di acqua a 1/4 di cucchiaino. sale e soda, così come ½ cucchiaino. zucchero.

Nutrire i bambini

loading...

Con la diarrea nei neonati utilizzato in precedenza dieta da fame, ma i medici si rifiutò una terapia, perché la fame porta ad una mancanza di sostanze nutritive, in particolare proteine, a causa della quale il bambino può essere la perdita di peso, e il recupero di diarrea tenuto molto più a lungo.

I bambini che non vomitano per la diarrea non dovranno smettere di allattare.

Se il bambino si nutre di latte materno, può essere somministrato, ma sarà necessario aumentare l'incidenza dell'alimentazione, mentre il dosaggio del latte somministrato per l'alimentazione è ridotto. I bambini devono essere applicati al torace per 5-10 minuti.

I vantaggi dell'allattamento al seno sono i seguenti:

  1. La composizione del latte è perfettamente bilanciata per il bambino e contiene tutte le sostanze utili e nutrienti.
  2. Il latte contiene molte sostanze attive biologiche che aiutano a liberarsi della diarrea.

Per i bambini al di sotto di un anno, che si nutrono di miscele artificiali, è possibile utilizzare lo stesso metodo di alimentazione. È necessario nutrire spesso, ma il dosaggio della miscela finita è ridotto della metà.

Si raccomanda ai medici per bambini al di sotto di un anno di usare latte fermentato terapeutico con diarrea.

In alcune situazioni, quando i bambini hanno un'infezione intestinale, i medici raccomandano l'uso di miscele di idrolisi, ad esempio "Frisepep" o miscele simili.

Per un bambino di un anno o un bambino che ha già ricevuto esche artificiali, con diarrea, è sufficiente cambiare il menu. In questo caso, l'esca è esclusa e l'alimentazione viene effettuata con latte materno o miscele.

Dopo il permesso del medico, in un paio di giorni l'esca può essere reintrodotta, ma a piccole dosi e monitorare la condizione. Si raccomanda di nutrire il bambino con prodotti che presentino una reazione normale prima della diarrea.

Pasto da 1 anno

loading...

Con la diarrea nei bambini di età superiore ad 1 anno dal primo giorno è possibile somministrare latticini a basso contenuto di grassi e il terzo giorno è possibile utilizzare per lui una ricotta a basso contenuto di grassi.

In un primo momento, vale a dire, il primo paio di giorni con la diarrea, è necessario aumentare la frequenza di alimentazione. Così, un giorno puoi nutrire il tuo bambino 1-2 volte più spesso, di conseguenza, dovresti mangiare 5-6 volte al giorno.

Come i bambini, è necessario ridurre le porzioni di cibo e somministrare una quantità ridotta di cibo. Se il bambino si rifiuta di mangiare, allora non forzarlo.

Con una forma grave di diarrea, non c'è bisogno di dare del cibo, circa 2 pasti vengono saltati, dopo di che il cibo può essere reso frazionario, con porzioni ridotte della metà.

Per una settimana, una porzione di cibo dovrebbe essere gradualmente aumentata fino a quando tutto torna alla normalità.

All'inizio della dieta, il bambino ha bisogno di mangiare più zuppe mucose su brodo vegetale, dove viene aggiunto riso, grano saraceno o farina d'avena.

Inoltre è permesso mangiare i porridge, che dovrebbero essere fatti sull'acqua e dare loro senza aggiungere olio, per i cereali si usano gli stessi cereali che per la zuppa.

Un bambino di età inferiore a 2 anni dovrebbe preparare zuppe e cereali, ma prima di mangiare i piatti vengono puliti, usando un pasto completo per ottenere una consistenza di purè di patate.

Consentito di somministrare durante la diarrea un kissel a base di frutta fresca, in particolare mirtilli e varie composte.

Se si cucina su prodotti di latte acido, è consentito l'uso fin dai primi giorni di diarrea:

Tutti i prodotti possono essere forniti solo freschi, in cui non ci sono additivi, e il contenuto di grassi non supera il 2,5%.

Il secondo giorno del menu dietetico può essere integrato con pane grattugiato e pane dietetico. Il terzo giorno puoi dare da mangiare al tuo bambino con purea di banana e ricotta.

Durante la diarrea è utile cucinare e nutrire il bambino con mele cotte, perché contengono sostanze che ripristinano rapidamente la flora e la mucosa intestinale.

Se si usano le mele, possono essere consumate fresche solo dal terzo giorno della dieta, solo in forma macinata.

Da 4 giorni, è necessario aggiungere prodotti a base di carne al menu del bambino, ovvero farcitura di pollo o vitello, tacchino.

Da carne macinata si consiglia di cucinare braciole cotte a vapore, polpette di carne. È anche permesso l'uso di pesce e uova, fatti per una coppia.

Se un bambino ha la diarrea più vecchia di un anno, la dieta viene completamente rimossa:

  1. Prodotti ortofrutticoli freschi
  2. Noci.
  3. Latte e latte cotto fermentato.
  4. Succhi di frutta freschi
  5. Prodotti a base di fagioli
  6. Funghi.
  7. Pane nero
  8. Dolci.
  9. Baking.
  10. Soda.

La diarrea dovrebbe essere accompagnata da restrizioni nello zucchero. È escluso il cibo nocivo, che influisce negativamente sul lavoro non solo del tubo digerente, del fegato, dei reni.

Tali prodotti includono piatti in salamoia, salati, affumicati e grassi.

Il brodo di carne forte per bambini è migliore per non cucinare, perché la diarrea non passa da questo. Tutti i pasti e gli alimenti devono essere riscaldati prima di essere autorizzati a mangiare, ma devono essere caldi, non caldi.

Quando si interrompe la diarrea è necessario continuare ad aderire alla dieta per altre 1-2 settimane.

La dieta può essere negoziata con il medico e dipendono direttamente dalle ragioni della comparsa di diarrea e dal grado della sua gravità.

Nutrizione secondo il metodo di Komarovsky per bambini di 1-5 anni

loading...

Dopo la comparsa di diarrea, il dottor Komarovsky non consiglia di dare da mangiare ai bambini il primo giorno. Dopo questo, puoi dare il riso bollito, una porzione molto piccola, così come l'acqua, dove il riso è stato bollito.

Con la diarrea dopo il primo giorno, puoi dare banane e succo di mela, ed è anche utile dare da mangiare ai bambini con patate bollite, il che aiuta a fermare la diarrea.

Non si usa il pane fresco, è permesso il pane bianco, dopo alcuni giorni dal momento della sua preparazione o è necessario fare i biscotti da esso.

Usa carne e pesce possono essere solo le specie a basso contenuto di grassi e cuocere gli alimenti dovrebbero essere esclusivamente per una coppia. È consentito utilizzare kissels o tè forte subito dopo la comparsa della diarrea.

Con la diarrea, è necessario somministrare più zuppe mucose e rafforzare lo stomaco e il porridge dell'intestino. Inoltre, dopo l'inizio della diarrea, imposta il regime giornaliero e nutre il bambino allo stesso tempo.

Si consiglia di utilizzare porzioni del medico ridotte, ma aumentarne l'assunzione.

Non appena i bambini hanno la diarrea, si raccomanda di non intraprendere l'auto-medicazione, soprattutto quando ci sono ulteriori sintomi e immediatamente inviati al pediatra.

Indipendentemente dal trattamento, con la diarrea, è possibile utilizzare le regole e le raccomandazioni descritte per la nutrizione, che aumenteranno l'efficacia e la velocità del trattamento.

Cosa dare da mangiare a un bambino con diarrea?

loading...

La diarrea porta più disagio a un bambino che a un adulto. Insieme alle feci, viene rimossa una grande quantità di liquido dal corpo, le vitamine e i microelementi vengono lavati via. Questa condizione è irta di disidratazione, particolarmente pericolosa per i bambini e gli anziani. Se scopri i primi sintomi di un disturbo intestinale, chiedi aiuto al tuo medico. Non trattare il bambino con rimedi popolari o sperare che il disturbo passi da solo. In caso di aiuto tempestivo, è possibile sbarazzarsi di diarrea rapidamente e indolore, con una dieta semplice e un sacco di bere. Una corretta alimentazione normalizzerà la microflora intestinale, ridurrà il carico sull'apparato digerente e ripristinerà l'equilibrio del sale marino disturbato.

Le cause della diarrea in un bambino di tre anni

loading...

A seconda della fonte del problema, il regime di trattamento e la dieta sono cambiati.

  • infezione;
  • infezione da parassiti;
  • mancanza di enzimi nell'intestino;
  • intolleranza ai singoli prodotti;
  • lo stress;
  • consumo eccessivo di dolci;
  • mancanza di vitamine.

Il riferimento a un medico è necessario al fine di escludere malattie infettive, allergie, dysbacteriosis o la presenza di parassiti. Prima di andare dal dottore, cerca di ricordare che il bambino stava mangiando e bevendo il giorno prima. Tali dettagli aiuteranno a fare una diagnosi accurata.

In alcuni casi, la diarrea è solo un sintomo superficiale di un disturbo grave. Ad esempio, con una carenza di enzimi, il cibo non è completamente digerito e entra nell'intestino in questa forma. Ciò causa un'escrezione accelerata di feci. La carenza di enzimi si forma in presenza di gastrite, pancreatite o eccesso di cibo. Pertanto è importante in futuro formarsi una dieta, tenendo conto della presenza di malattie dello stomaco.

Se un bambino ha recentemente sperimentato un grave stress, potrebbe attivare la produzione di ormoni - motilina e colecistochinina. Contribuiscono al lavoro accelerato degli intestini, che provoca l'apparizione di una feci molli. Ma gli elminti non si manifestano immediatamente, i parassiti entrano nel corpo con acqua e cibo. I prodotti della loro attività vitale distruggono la microflora, questo porta alla diarrea.

A seconda della causa della diarrea e dei sintomi di accompagnamento, il medico prescrive una dieta terapeutica, prescrive farmaci e, se necessario, ospedalizza.

Come prevenire o eliminare la disidratazione

loading...

Insieme alle feci liquide e al vomito, il fluido viene espulso dal corpo. Quando la disidratazione viene sconvolta dal metabolismo, c'è l'esaurimento di tutte le cellule del corpo. Per ripristinare l'equilibrio del liquido, ci sono preparazioni speciali sotto forma di una bustina, ad esempio "Regidron".

Se non hai l'opportunità di consultare subito un medico, puoi preparare tu stesso questa soluzione. Per fare questo, prendi 1 litro di acqua bollita purificata e sciogli in esso per 1 cucchiaino di sale, soda e zucchero. La formulazione risultante è data a 5-30 ml ogni 15 minuti. Se il bambino non vuole prendere la soluzione, non somministrarla con la forza, poiché ciò può provocare vomito. È possibile sostituire la miscela con un decotto di camomilla, riso, rosa canina o frutta secca, tè verde o acqua minerale naturale.

Cosa dare da mangiare a un bambino con una malattia intestinale?

loading...

In attacchi acuti di diarrea, è permesso rifiutare di mangiare cibo per un massimo di 2 giorni. Per tutto questo tempo il bambino ha bisogno di dare molta acqua e monitorare le sue condizioni. È importante riportare i sintomi al medico, poiché senza farmaci è difficile eliminare il problema e l'inedia prolungata porta all'esaurimento del corpo.

Cosa puoi mangiare con la diarrea:

  • prodotti da forno: pane raffermo, biscotti, biscotti secchi.
  • minestre. Su brodo vegetale o di pollo con aggiunta di purè di verdure e muco, che si forma durante la cottura di riso o farina d'avena.
  • carni dietetiche. La carne viene pulita dalla pelle e servita solo come macinata o soufflé.
  • pesce dietetico. Deve essere cotto a vapore o bollito, servito sotto forma di carne macinata o pre-impastato con una forchetta.
  • latticini: ricotta con un contenuto di grassi dello 0%.
  • verdure: purè di patate, carote, cavolfiore, zucca.
  • frutta. La preferenza è data a mele e banane. Preliminari hanno bisogno di cuocere o cucinare purè di patate.
  • cereali: farina d'avena, riso, macinato e cotto sull'acqua.
  • uova. Nella composizione di salse, morbido, nella forma di una frittata di vapore.
  • bevande: tè, decotti di erbe e frutta secca, eccetto le prugne secche.

Tale dieta dovrebbe essere osservata entro 14 giorni dopo la manifestazione dei primi segni. Ciò normalizzerà la sedia e compenserà la carenza dei componenti utili persi.

Tutto il cibo è bollito o cotto a bagnomaria, i cibi fritti sono più difficili da digerire. Tutti i prodotti solidi devono essere macinati con un frullatore, grattugiato o servito come soufflé. Ci sono diarrea in piccole porzioni fino a 6 volte al giorno. Per non irritare le pareti dello stomaco, vale la pena mangiare solo a temperatura ambiente. Se i sintomi sono presenti a seguito di assunzione di farmaci prescritti e di aderenza alla dieta, consultare il medico.

Cosa è vietato ai bambini con diarrea:

  • pane e focacce fresche;
  • fagioli;
  • noci;
  • funghi;
  • latte;
  • prodotti a base di carne grassi e affumicati, salsicce;
  • pesce fresco e in scatola;
  • uova, fritte o bollite;
  • frutta fresca e bacche;
  • barbabietole, prugne, prugne;
  • dolci;
  • salse piccanti e grasse;
  • caffè, bevande con gas.

Questi piatti e cibi creano un carico maggiore sul sistema digestivo, causano flatulenza e impediscono il ripristino dell'equilibrio delle sostanze nutritive.

Piano di potenza

Tutti i pasti consentiti devono essere serviti secondo un determinato schema, al fine di aumentare gradualmente il carico sull'apparato digerente. La dieta dei primi 2 giorni può consistere esclusivamente nel bere per prevenire la disidratazione. Se non c'è vomito, puoi dare zuppe leggere. Quando la condizione inizia a stabilizzarsi, è possibile aggiungere puree vegetali, soufflé di carne e pesce, gelatina. Dopo 3-4 giorni, è possibile somministrare cracker, essiccazione, kefir e yogurt con un contenuto di grassi inferiore al 2,5%. Dopo una settimana, è consentito aggiungere alla carne le mele e i prodotti a base di carne grattugiata sotto forma di carne macinata. È necessario iniziare con piccole porzioni, aumentandole gradualmente.

Cosa si può dare al bambino con la diarrea: creare un menu

loading...

La diarrea è un fenomeno spiacevole e preoccupante. Un adulto può tollerare le sue condizioni, assumere medicinali e seguire una dieta. A bambini tutto procede più difficile. Particolarmente colpiti sono i bambini fino a un anno e un po 'più grandi. Non riescono ancora a spiegare agli adulti la ragione della loro ansia.

E questo non solo provoca problemi di liquidi nel piatto, ma aumenta la temperatura corporea e il pianto rumoroso. Il secondo punto che preoccupa la carpa e i loro genitori è cosa cucinare per il bambino e come nutrirlo con la diarrea?

Diarrea - il meccanismo e le cause del problema

loading...

La causa della diarrea nei bambini può essere intossicazione alimentare o infezione intestinale.

La diarrea è una violazione dei processi di assorbimento ed eliminazione dei liquidi nell'intestino. La diarrea è considerata una conseguenza e un segno di varie malattie, ma non un disturbo indipendente. Cause di diarrea:

  1. Infezione da rotavirus
  2. Infezioni intestinali
  3. dysbacteriosis
  4. Colite - malattie infiammatorie e distrofiche dell'intestino
  5. La malattia di Crohn
  6. Effetti collaterali delle droghe
  7. Intossicazione alimentare

Sintomi per la diarrea dipendono dalla causa della malattia, ma i segni comuni sono gli stessi:

  • Frequenti movimenti intestinali fino a 10 o più volte al giorno
  • disidratazione
  • nausea
  • vomito
  • Dolore nell'epigastrio
  • debolezza
  • Intossicazione generale del corpo

Se il bambino ha un mal di stomaco lungo, quindi è necessario analizzare la nutrizione del bambino e leggere attentamente le istruzioni per i farmaci. Se la diarrea non diminuisce durante il giorno, vengono aggiunti altri sintomi, quindi il bambino deve essere mostrato al medico.

Diarrea e dieta nei bambini. Regole generali

loading...

Dai da mangiare al tuo bambino in piccole porzioni, ma spesso.

I medici hanno sviluppato regole generali per la nutrizione della diarrea. Vengono utilizzate tutte le dipendenze dalla causa della malattia e dall'età del paziente:

  1. Non permettere la disidratazione e il disturbo dell'equilibrio del sale
  2. Mangi i piccoli pasti, ma spesso
  3. Cibo: trattamento termico e meccanico leggero, incoerente, delicato, passato
  4. Grado di età: la nutrizione deve corrispondere all'età del paziente

Non insistere o costringermi a mangiare. Appena il bambino e l'adulto hanno una sensazione di fame, allora sarà in via di guarigione. E il fatto che il bambino abbia perso durante la postazione forzata, otterrà rapidamente dopo il recupero.

Riempire la perdita di liquidi

loading...

Regidron è un'ottima preparazione per la diarrea.

Con la diarrea, una grande quantità di acqua e minerali vengono escreti dal corpo. È importante colmare queste perdite. Il volume del liquido e la periodicità per l'evaporazione del bambino sono determinati dal medico curante. A casa - è da 1 tè a 2 cucchiai di liquido 1 volta in 10-15 minuti.

In caso di grave disidratazione, l'iniezione di liquido per via endovenosa è indicata nelle strutture ospedaliere. Saldare il bambino o farmaci speciali o rimedi domestici. Le farmacie offrono i seguenti farmaci:

  • rehydron
  • elettrolito
  • orale
  • Salina ordinaria in bottiglia

I prodotti pronti sono diluiti secondo le istruzioni sulla confezione. Home rimedi per i bambini:

  1. Salina fatta in casa - per 1 litro d'acqua per 1 cucchiaino di sale da tavola, soda (bicarbonato di sodio), 1 cucchiaio di zucchero. Nel bere, puoi aggiungere alcuni cucchiai di succo d'arancia o di limone. Se il bambino è allergico agli agrumi, allora tali integratori non dovrebbero essere fatti.
  2. Brodo di camomilla - allevia l'infiammazione nell'intestino, regola le feci. Per preparare il brodo, hai bisogno di 1 cucchiaino di materie prime e 1 tazza di acqua bollente. Versare e lasciare fino a quando completamente raffreddato.
  3. Decotto di riso - avvolge e rafforza.
  4. Brodo di rosa selvatica - 1 cucchiaino di materia prima viene schiacciato, versato con acqua bollente. Si consiglia di insistere sul brodo nel thermos. Oppure fai bollire la frutta per 15 minuti a fuoco basso. Raffreddare e aggiungere acqua pulita a 250 grammi di brodo.
  5. Decotto di frutta secca - classica composta non zuccherata. Non usare prugne o prugne secche. Questo frutto darà l'effetto opposto. Il brodo di mela o pera funziona bene.
  6. Tè verde - non forte e senza zucchero.
  7. La decozione dei mirtilli ha un effetto vincolante e la consueta composta non zuccherata è cotta.
  8. Acqua minerale senza gas

Dieta con diarrea nei bambini di età superiore a un anno

loading...

La dieta è molto necessaria nella lotta contro la diarrea.

Quando si trattano infezioni intestinali in un ospedale, i medici raccomandano i primi 2 giorni di rinunciare al cibo. Ma se un bambino vuole mangiare, allora questa raccomandazione non può essere seguita. La fame è il miglior indicatore di miglioramento. Le porzioni dovrebbero essere piccole.

In questo caso, 6 pasti frazionari sono meglio di 3 con una porzione impressionante. Non caricare il sistema digestivo del bambino. I piatti dovrebbero avere una temperatura confortevole - un massimo di +35 gradi. Temperature più alte e più basse irritano l'intestino e lo stomaco. Prodotti consentiti per la diarrea:

  • Zuppe di cereali - riso, farina d'avena, grano saraceno. Senza arrostire, senza olio e spezie piccanti. Si consiglia di strofinare la zuppa con un frullatore. Questo renderà il piatto leggero e avvolgente.
  • Gelatina fresca da bacche con una quantità minima di zucchero. Utilizzare preferibilmente i frutti di mirtilli.
  • Verdure e frutta al forno, purea di mele. Questi piatti ripristinano la microflora dello stomaco e dell'intestino, contengono vitamine e minerali.
  • Scricchiolii. Non comprare pronto! Spesso il pane prima dell'essiccazione è impregnato con soluzioni saline, oli e trattati con additivi artificiali. Prendi l'ordinario pane bianco e asciugalo nel forno. Non utilizzare biscotti o alcun tipo di cottura della farina di segale per cracker.
  • Da 2 giorni entra nella dieta prodotti a base di latte acido - kefir, yogurt naturale senza zucchero, il contenuto di grassi naryne non è superiore al 2,5%. La ricotta ha un basso contenuto di grassi.
  • Da 3 giorni, prova a introdurre nella dieta frutta e verdura fresca in piccole quantità. Osserva la reazione del bambino. C'erano coliche, gonfiore o diarrea - con la frutta che si affrettava.
  • Mostra l'uso di purè di patate. Ma senza olio e latte - sull'acqua.
  • Nello stesso periodo, inserire piatti di carne e pesce, al vapore o al forno. Carne - pollo, manzo o vitello, tacchino, coniglio. Pesce - mare, bianco. Grassi di carne e pesce non sono adatti per la razione di un piccolo malato.
  • Le uova cotte, il vapore o l'omelette di ottone vengono introdotte il 3 ° giorno della dieta.

Prodotti vietati con diarrea:

  1. Verdure e frutta fresche - i primi giorni prima della stabilizzazione dello stato
  2. Latticini grassi - formaggio, ryazhenka, ricotta grassa, crema
  3. Zucchero in qualsiasi tipo, marmellata, marmellata, caramelle
  4. Pasticceria - panini, torte, pasticcini
  5. pasta
  6. Conservare e spremute fresche
  7. Porridge di orzo perlato e di mais
  8. Aglio, ravanello, ravanello
  9. Legumi e prodotti che causano fermentazione
  10. Cavolo acido, marinate e sottaceti
  11. Gradi grassi di carne
  12. Stufato, pesce in scatola
  13. Pesce rosso
  14. aerazione
  15. Brodi forti e ricchi
  16. Funghi in qualsiasi forma
  17. caffè

Dettagli su diarrea e diarrea nel bambino, il video dirà:

Menu numero approssimativo 1 al giorno:

  • Colazione - frittata di vapore o di ottone, o ricotta a basso contenuto di grassi, tè non zuccherato con pangrattato
  • Seconda colazione (merenda) - mele cotte o brasate
  • Pranzo - brodo di petti di pollo o zuppa di carote, purè di patate o purè di riso con polpette di carne o polpette di carne o cotolette, gelatina di mirtilli
  • Snack - brodo di rosa selvatica con fette biscottate, mela cotta
  • Cena - purè di polenta di grano saraceno con carne di manzo brasata. tè
  • Di notte - un bicchiere di kefir o latte acidofilo

Menù approssimativo numero 2 al giorno:

  1. Colazione - riso bollito porridge su acqua o latte diluito, uovo alla coque, tè, pane
  2. Snack - pere al forno o banane
  3. Prosciutto al forno o petto di tacchino, 2 grandi tuberi di patate al forno, gelatina, pane o crostini di pane
  4. Snack: ricotta a basso contenuto di grassi, brodo di rosa selvatica o camomilla
  5. Cena - pesce polpette di carne al vapore o polpette di carne, farina d'avena in acqua, zucchine stufate, tè
  6. Di notte - un bicchiere di sesamo o yogurt non zuccherato

Seguire una dieta rigorosa dovrebbe essere da 5 giorni a 1 settimana. Poi a poco a poco il bambino offre nuovi piatti. Ma aderire ai principi della nutrizione dietetica avrà circa 2 settimane dopo la normalizzazione delle funzioni intestinali.

Diarrea nel bambino fino a un anno. Come nutrire il bambino?

Quando la diarrea nei bambini ha bisogno di ridurre le porzioni di cibo, ma mangiare più spesso.

Per i bambini fino a un anno, è stato anche consigliato di sopravvivere un giorno o due senza cibo. Ma i medici hanno rifiutato questa pratica. Kapuzov questa età non ha abbastanza risorse per morire tranquillamente. Un bambino può iniziare a perdere peso a causa della massa muscolare.

Ciò influisce negativamente sulla condizione del piccolo malato. Aumenta la durata del recupero della mucosa gastrica. I medici raccomandano di continuare l'allattamento al seno con la diarrea. Ma solo se non c'è vomito e piccole porzioni. Per fare questo, la briciola viene applicata al petto per 5 minuti, ma viene eseguita più spesso del solito.

La mamma in questo periodo dovrebbe seguire una dieta per i pazienti con diarrea. Nei bambini alimentati con l'alimentazione artificiale aumenta anche il numero di poppate, ma la porzione della miscela è ridotta di un fattore 2. In caso di malattia grave il medico consiglierà speciali miscele terapeutiche.

Se il bambino sta già ricevendo cibo complementare, tutti i prodotti sospetti dovrebbero essere rimossi. Ed è meglio rifiutare completamente e passare al latte materno o alle miscele adattate. Dopo la normalizzazione delle feci, l'introduzione di cibi complementari ricomincia, osservando attentamente la reazione del bambino.

La diarrea non ha paura, ma...

A una temperatura alta durante una diarrea è necessario rivolgersi con urgenza al dottore.

La diarrea è nestrashno, ma è sgradevole. Questa condizione dura per 2 o 3 giorni se si osserva la dieta. Se la sintomatologia persiste e si accumula, è necessario ricorrere con urgenza a un istituto medico. Urgente al medico:

  • Diarrea che dura più di 2 giorni
  • Feci liquide in grande volume nei bambini di 1 anno di età
  • Temperatura elevata nei bambini di qualsiasi età
  • L'aspetto nelle feci di muco, tracce di sangue
  • Cambia il colore delle feci. Le feci nere indicano sanguinamento interno
  • Dolore nella regione epigastrica di qualsiasi natura - penetranti, taglienti, spasmodici
  • La comparsa di segni di disidratazione del corpo - perdita o confusione, cianosi e pallore della pelle, debolezza

Uno qualsiasi dei loro sintomi è un'occasione per chiamare un medico. Non usare medicinali per adulti e senza la raccomandazione di uno specialista nel trattamento della diarrea nei bambini piccoli. Questo può solo aggravare la situazione. Aderire alla nutrizione dietetica non è difficile. Allo stesso tempo ci sarà un'occasione per rivedere il sistema alimentare in famiglia. La prognosi della malattia è favorevole.

Cosa puoi mangiare con un bambino con la diarrea?

Di fronte alla diarrea nel bambino, i genitori hanno subito domande sulla nutrizione del bambino, perché non si vuole peggiorare le sue condizioni con prodotti impropri. Capiamo cosa si può mangiare con la diarrea e quali cibi dovrebbero essere evitati.

Perché è importante seguire una dieta?

Un compito importante per i genitori è dare al bambino cibo che migliorerà le sue condizioni e non causare diarrea. La dieta con diarrea mira a ripristinare il lavoro dell'intestino e della sua microflora, riducendo i processi di fermentazione e migliorando la mucosa.

L'uso di una grande quantità di liquido non carica il tratto digestivo e inoltre lo irrita. Ecco perché il cibo duro è limitato per il momento. Tutto il cibo dovrebbe essere bollito (si può cucinare per una coppia) e purè. Poiché il corpo del bambino perde sale, devi prenderti cura della loro guarigione.

Cosa dovresti mangiare per tuo figlio?

I prodotti più utili per la diarrea sono:

  • Bevande - salamoia, fianchi brodo, tisane, succo di mele, mirtilli brodo, tè nero, acqua minerale non gassata, sotto forma di calore, un decotto di uva passa.
  • Riso bianco bollito
  • Porridge liquido di grano saraceno, farina d'avena, mango, riso. Cuocere il porridge in acqua.
  • Le mele sono cotte, bollite.
  • Carote - sotto forma di purè di patate, grattugiate.
  • Zuppa con polpette di carne Dovrebbe essere a basso contenuto di grassi e "viscido".
  • Purea e brodi di verdure
  • Cotogna di mele cotogne, pere, mirtilli.
  • Cracker di pane bianco.
  • Omelette al vapore, fiocchi di latte, uova sode.
  • Cotolette di vapore con carne e pesce magri.

Non appena il bambino ha la diarrea, dagli solo il tè. Può essere tè al finocchio o camomilla. Poiché c'è un sacco di liquido perso nella diarrea, il bambino ha bisogno di bere troppo tè. Per compensare anche il sale perso, aggiungi zucchero e un po 'di sale al tè, anche se il sapore della bevanda si deteriora.

Il secondo giorno, è possibile trasferire il bambino a una dieta a base di cereali o mele. Se decidi di dare al bambino del porridge, cucinalo senza latte, aggiungi un minimo di sale e non aggiungere olio. È possibile saldare l'avena bambino (25 grammi fiocchi afferrare con 300 ml di acqua, pappa bollita pulire e leggermente sale) o di riso (30 g grane ebollizione fino a morbido ed macinare, poco sale).

Le mele possono diventare un'alternativa ai porridge. Sbuccia la frutta e la griglia. Dare al bambino 200-500 g di mele durante il giorno, divisi in porzioni. Alla mela grattugiata puoi dare una banana schiacciata. Bere durante tali diete può solo tisane e acqua minerale.

Entro il terzo giorno lo stato del bambino dovrebbe migliorare. Ora al bambino possono essere dati non solo porridge, ma anche purè di patate, pane grattugiato, pane, fiocchi di latte, uova, carne magra. Qualsiasi aggiunta alla dieta dovrebbe essere graduale. I prodotti che vengono digeriti pesantemente (carne grassa, cibi fritti, cioccolato e altri) non possono essere somministrati a un bambino durante il recupero.

Allattamento al seno con alimentazione artificiale

Quando la diarrea in un bambino con alimentazione artificiale e bambini più grandi, già a conoscenza dell'esca, vale la pena di nutrirsi come segue:

  • Il primo giorno, dare il tè di finocchio, in cui per ogni 100 ml viene aggiunto un cucchiaino di glucosio e un pizzico di sale.
  • Tale tè è necessario per dare al bambino due volte, e il terzo reception diluito make polvere di riso (per 100 ml di acqua per 4 grammi di polvere), a cui si aggiunge un cucchiaino di glucosio. Analogico - brodo di riso per la diarrea, fatto in casa.
  • Il secondo giorno, puoi dare solo polvere di riso, a cui puoi aggiungere carote.
  • Se il terzo giorno le condizioni del bambino migliorano e la temperatura è assente, è possibile tornare alla normale alimentazione.

I bambini possono fare una zuppa di carote. In primo luogo, le carote fresche (500 g) vengono bollite in acqua (1 L) per due ore, aggiungendo un po 'di sale. Per le carote bollite, passate al setaccio, aggiungere acqua per portare il volume della zuppa a un litro. Puoi dare una tale zuppa da una bottiglia.

Bambini con allattamento al seno

Se il bambino riceve solo latte materno, l'allattamento non deve essere interrotto.

Cosa dare ai bambini con la diarrea? Diete con diarrea

Diarrea - un fenomeno abbastanza comune, soprattutto spesso viene diagnosticato nei bambini. Va tenuto presente che questa non è una malattia, ma un sintomo che indica i problemi esistenti nel corpo. Il trattamento è prescritto in base alle cause della malattia e al grado della sua manifestazione. Come aiutare il bambino con la diarrea? Per far fronte a questa condizione il più rapidamente possibile, il bambino dovrebbe essere messo a dieta.

Cause di diarrea

La sedia ha cambiato l'odore, il colore, è diventato liquido e il bambino defeca troppo spesso? Questi sono i principali segni di diarrea. Un disturbo intestinale può essere una conseguenza di:

  • Infezione intestinale
  • Avvelenamento.
  • La presenza di parassiti nel corpo.
  • Infiammazione nell'intestino.
  • Lo stress.
  • Mancanza di vitamine

Questa condizione è spesso osservata nei bambini. La causa potrebbe essere la non conformità con la dieta, scarsa igiene, reazione allergica. Inoltre, le feci liquide possono essere osservate con la dentizione e il cambiamento climatico.

Come nutrire i bambini con la diarrea

Si consiglia ai pediatri di attenersi alle regole generali dell'alimentazione, che si adattano non solo ai bambini, ma anche ai bambini più grandi:

  • il cibo dovrebbe essere facile da digerire;
  • il cibo dovrebbe essere frequente e la quantità di cibo alla volta, al contrario, diminuisce;
  • i prodotti devono essere selezionati tenendo conto dell'età;
  • è necessario aumentare la quantità di liquido.

Dieta per neonati

Come puoi nutrire un bambino di un anno con la diarrea? Se il bambino mangia il latte materno, si consiglia di alimentarlo almeno da sette a otto volte al giorno. Con la versione artificiale dell'alimentazione, aumenta anche il numero di pasti, ma riduciamo le porzioni - non più di cinquanta millilitri. In questo momento, è meglio usare miscele che non contengano lattosio. Vale anche la pena rinunciare al latte di mucca. Una tale dieta viene solitamente tenuta per circa tre giorni. Dopo questo, l'intestino del bambino ritorna alla normalità e la diarrea diminuisce.

Diete per la diarrea per i bambini dell'anno

Con la diarrea, dai al bambino più zuppe di verdure con i cereali. Inoltre, i cereali senza olio - avena, grano saraceno o riso - non saranno superflui. Li cuciniamo sull'acqua, perché il latte può peggiorare ulteriormente la situazione. Inoltre nel menu è possibile includere prodotti caseari con contenuto di grassi superiore al 2,5%. Utile mollica di pane bianco, ricotta a basso contenuto di grassi e banane.

Come aiutare il tuo bambino

Cosa succede se i bambini hanno la diarrea con infezione intestinale o per qualsiasi altro motivo? Per riportare la microflora intestinale alla normalità, puoi dare mele cotte. Sostanze contenute nella loro composizione, ripristinare la mucosa. Dopo tre giorni, può essere somministrato nella dieta di carne di vitello, pollo, tacchino, uova, fatte al vapore, pesce magro varietà strapazzate. Di seguito è riportata una dieta approssimativa per la diarrea per i bambini affetti da questo disturbo.

Menu di esempio il primo giorno:

  • Colazione: tè senza zucchero, ricotta, cracker. A uno spuntino stufato di mele.
  • Con la diarrea a pranzo, puoi dare al tuo bambino un brodo di pollo a bassa concentrazione o zuppa di carote. Sono inoltre adatte le cotolette a basso contenuto di grassi e la composta di zucchero.
  • Spuntino: mela cotta, brodo di rosa selvatica.
  • Cena: porridge di grano saraceno, tè nero.

Cosa dare ai bambini con la diarrea il secondo giorno?

  • Per colazione: porridge in acqua, uovo.
  • Snack: purea di banana.
  • Pranzo: cuocere il petto di pollo, bollire le patate per una coppia.
  • Snack - decotti di erbe.
  • Cena - polpette di pesce, zucchine stufate.

Nel processo di trattamento, sono i primi due giorni che sono più importanti. Mangiamo rigorosamente secondo le regole! Cosa dare ai bambini con la diarrea il terzo giorno? La condizione del bambino dovrebbe migliorare, ma questo non significa che si dovrebbe abbandonare immediatamente la dieta.

bere

Abbiamo capito cosa dare da mangiare ai bambini con la diarrea. Ma quale tipo di bevande contribuirà a far fronte a un sintomo così sgradevole?

Prendi in considerazione il fatto che durante il viaggio in bagno dal corpo ci vogliono circa duecento millilitri di fluido. Questo può portare alla disidratazione. A causa della mancanza di acqua, un bambino spesso chiede un drink, la sua pelle diventa secca, si avverte una debolezza e viene attratto dal sonno. Può anche causare perdita di appetito. Ma la cosa più importante: insieme al liquido, molti utili microelementi lasciano il corpo.

L'obiettivo principale: normalizzare il bilancio idrico. Per fare ciò, gli esperti consigliano di ricorrere a una soluzione speciale, che può essere cucinata da sola. In un litro di acqua calda, aggiungi mezzo cucchiaino di sale, la stessa quantità di soda e zucchero. I bambini al di sotto di un anno sono dati da centocinquanta a duecento millilitri di soluzione al giorno per ogni chilogrammo di peso corporeo. I bambini più grandi stanno gradualmente perdendo questa quantità.

È inoltre possibile acquistare una soluzione speciale in farmacia che aiuta a ripristinare il bilancio del sale marino. Adatto "elettrolito", "Oralit", "Regidron" e così via. Il modo di usarli è semplice: sarà sufficiente diluire un pacchetto in un litro d'acqua.

Oltre alle soluzioni, al bambino può essere dato il seguente:

  • Decotto di rosa canina o camomilla. Aiuta a rimuovere il processo infiammatorio nell'intestino, normalizza le feci. Un piccolo cucchiaio di petali secchi viene versato su un bicchiere di acqua bollita.
  • Il brodo di riso aiuta a ripristinare la microflora intestinale ea normalizzare le feci.
  • Quando la diarrea è anche utile composta di frutta secca. Non dimenticare che prugne secche e prugne secche non sono adatte a questi scopi. L'opzione migliore: mele e pere.
  • Il tè verde aiuta a ripristinare il corpo, aiuta a rimuovere le tossine e le tossine.

Cosa non dovrebbe essere dato

Cosa dare con la diarrea, abbiamo capito. Ma quanto segue è necessario escludere dalla dieta:

  • succhi, frutta secca, frutta e verdura in forma fresca;
  • panna acida, latte cotto fermentato;
  • funghi, fagioli;
  • rotoli;
  • beve a gas;
  • cibi piccanti, affumicati, salati;
  • caffè.

Limitare anche il consumo di zucchero. Non vale la pena rinunciare completamente al dolce, ma è necessario conoscere la misura, perché una quantità eccessiva di dolce può complicare il processo di recupero. Dopo che la diarrea è passata, la dieta dovrebbe essere continuata per scopi preventivi, fino a quando la funzione intestinale è completamente ripristinata. La durata di una tale dieta dipende dalle ragioni per le quali è comparsa una feci liquide.

Quando può aiutare i dottori

Diarrea nei bambini - un fenomeno abbastanza comune, quindi i genitori non sollevano particolari preoccupazioni. Affrontare tale malattia può e a casa, aderendo alla corretta alimentazione. Se le misure adottate non aiutano, e la sintomatologia peggiora solo, la diarrea non scompare, quindi è necessario consultare immediatamente un medico. Quindi, in quali situazioni specifiche vale la pena di andare dagli specialisti:

  • la diarrea dura più di due giorni;
  • la pelle ha acquisito una tonalità bianca o blu;
  • il bambino diventa troppo stanco e si comporta lentamente;
  • notevole quantità di feci;
  • temperatura elevata;
  • presenza di muco o sangue nelle feci;
  • feci di colore nero.

Se un bambino ha almeno uno di questi segni, quindi non ritardare il trattamento dei medici. Verranno prese delle analisi, grazie alle quali è possibile stabilire le vere cause, e il medico prescriverà un trattamento adeguato. Con tali problemi, è vietato praticare l'automedicazione, in particolare per somministrare medicinali destinati agli adulti. Ciò non farà che peggiorare la situazione. L'unica cosa che è permesso fare è aiutare l'intestino del bambino a far fronte a una condizione dolorosa, usando una dieta per questi scopi.

Non dimenticare che la dieta nella diarrea dei bambini dovrebbe essere basata su prodotti che risparmiano l'intestino. Una dieta scorretta in questo momento può innescare lo sviluppo di complicazioni. Aderire alle raccomandazioni mediche, seguire l'equilibrio del sale marino nel corpo, quindi il recupero avrà successo, e il bambino tornerà al solito modo di vivere.

Alimenti per l'infanzia per la diarrea: dieta speciale, cibi consentiti e proibiti

La terapia per la diarrea nei bambini è sempre complessa. Esso comprende misure per reidratare (ripristino dell'equilibrio acqua-sale nel corpo), sintomi di andamento e alleviare la condizione, eliminare le cause feci molli. La dieta è considerata una componente integrante del trattamento della diarrea di qualsiasi eziologia. Nutrizione corretta - un impegno di pronta guarigione della mucosa intestinale e normalizzazione della digestione. Pertanto, è importante per alimentare un bambino con diarrea solo a quei prodotti che sono facili da abbattere e non causano ancora più infiammazione e irritazione della mucosa gastrointestinale (tratto gastrointestinale).

Il bambino ha la diarrea - quando hai bisogno di una dieta

Aumento atti di defecazione nel bambino, la diluizione delle feci, cambiano il loro colore e odore, aspetto nelle feci di contaminanti (muco, sangue), parossistica dolore addominale, gonfiore, febbre, nausea e vomito - tutti i sintomi di diarrea o diarrea. Questa condizione patologica indica un fallimento nel lavoro del tubo digerente.

La diarrea è più un sintomo e un segno, una reazione protettiva del sistema immunitario, una malattia secondaria e non primaria.

Con la diarrea, la mucosa intestinale si infiamma ei villi che lo ricoprono sono lisci e smettono di svolgere la loro funzione assorbente (assorbente)

Il suo compito è quello di pulire l'intestino dalla microflora patogena, per prevenirne la diffusione e la riproduzione, per prevenire l'infiammazione e l'irritazione delle mucose.

La diarrea nei bambini è un fenomeno, non raro. E con l'immaturità fisiologica dell'apparato digerente nell'infanzia, le ragioni del suo sviluppo possono essere molte:

  • infezione del corpo con virus e batteri - infezioni intestinali;
  • intossicazione alimentare;
  • intolleranza individuale a determinati alimenti;
  • carenza di enzimi;
  • dentizione;
  • malattie croniche del tratto digestivo, ecc.

Solo un medico, in base ai risultati di esami di laboratorio su sangue, urina, feci e altri metodi diagnostici, è in grado di individuare la causa della diarrea nel bambino e prescrivere il trattamento appropriato. Pertanto, per qualsiasi disturbo della digestione in un bambino dovrebbe sempre cercare aiuto da un pediatra locale o da un gastroenterologo per bambini.

Fino a poco tempo fa, i medici consigliavano nei primi giorni della malattia di cercare di non nutrire il bambino, ma solo di rispettare il regime di bere (acqua spesso, e dopo ogni atto di defecazione - per compensare la perdita di liquidi). Oggi i medici aderiscono a una tattica diversa.

La causa della diarrea nei bambini è più spesso l'infezione del corpo con virus e batteri

Sono sicuri: il bambino non dovrebbe soffrire la fame, nemmeno con la diarrea.

Dai da mangiare al tuo bambino e puoi e dovresti, se non vomita. Tuttavia, dovresti seguire una dieta speciale e parsimoniosa. Numerosi esperimenti hanno dimostrato che questo approccio è più efficace e causa meno disagio nel paziente. La nutrizione dietetica con diarrea è necessaria - è progettata per ridurre il carico sul sistema digestivo e accelerare il recupero del bambino.

La natura paradossale del trattamento delle infezioni intestinali è in primo luogo nel fatto che una dieta rigorosa, la supplementazione di perdita di liquidi e sali sì, più il tempo e la pazienza - è quasi sempre condizione sufficiente per la ripresa (rispetto delle norme igieniche implicite).

Dott. Komarovsky EO

http://www.komarovskiy.net/knigi/kishechnye-infekcii.html

Principi generali di alimentazione terapeutica con feci liquide nei bambini

Poiché con la diarrea il compito fondamentale è quello di dare da bere a un bambino, in primo luogo analizzeremo quali bevande sono le migliori per lui come bevanda. Il medico può prescrivere al bambino di ripristinare le soluzioni di elettrolita dell'equilibrio del sale dell'acqua - Regidron o Oralit, Elettrolita umano o Gastrolit. Puoi anche bere un bambino con la diarrea:

  • acqua purificata (bollita) o minerale - Borjomi, Essentuki;
  • soluzione salina, preparata a mano (può essere aggiunta con banana, succo d'arancia o pompelmo);
  • tè verde (non zuccherato) o tisane, prodotta da erbe e frutti di bosco, con astringente e anti - camomilla, corteccia di quercia, bucce di melograno, mirtilli secchi e prugno, bacche di rosa canina;
  • un decotto di cereali di riso, o una verdura bollita con l'aggiunta di fecola di patate di mela cotogna e pera, mirtilli e ciliegia;
  • infusione o decozione di uvetta;
  • composta di frutta secca, ecc.

I medici di solito raccomandano ogni 10-15 minuti di dare al bambino da bere 10-15 ml di liquido - questo è di circa 2-3 gullet o 2-3 cucchiaini. (se non c'è nausea e vomito, puoi più). È obbligatorio ricevere liquidi nel corpo dopo ogni atto di defecazione. E così - mentre la frequenza delle feci, la consistenza delle feci non tornerà alla normalità.

Per quanto riguarda l'alimentazione del bambino con diarrea, è importante seguire diverse raccomandazioni contemporaneamente:

  • osservare le regole dell'igiene durante la cottura e nella vita quotidiana;
  • nutrire il bambino spesso (frazionario) - ogni 3-4 ore, mentre le porzioni di esso non dovrebbero essere grandi;
  • la dieta del paziente deve corrispondere alla sua età (se il bambino è un bambino, il suo cibo è latte materno o una miscela);
  • bambini di età superiore ad un anno dal menu possono includere bollito, in umido, al forno e cotto per un paio di pasti, ma non fritto, grasso, piccante, salato, troppo dolce o piccante;
  • se una bevanda abbondante compensa la perdita di liquidi nel corpo con la diarrea, alimenti facilmente digeribili forniscono l'assorbimento più efficace di vitamine e minerali, il cui deficit è anche provocato dalla diarrea;
  • prima della normalizzazione sedia bambino cibo macinare meglio (o pulire il frullatore attraverso un setaccio fine), dovrebbe essere cremoso, risparmiando (facilmente decomponibile) non solo chimicamente ma anche meccanicamente;
  • cuocere tutti i piatti con prodotti naturali (non dovrebbero contenere coloranti, conservanti, esaltatori di sapidità e altri "prodotti chimici");
  • si raccomanda di nutrire il bambino solo cibo appena preparato - caldo, ma non caldo e non freddo;
  • la cena per il bambino dovrebbe essere entro e non oltre 2-3 ore prima di andare a letto.

Questi principi di nutrizione dovrebbero essere seguiti, almeno, fino a quando i sintomi della diarrea non scompaiono, più altri 3 giorni. La durata della compliance con la diarrea con diarrea deve essere specificata dal medico curante, poiché i tempi possono variare a seconda delle caratteristiche del decorso della malattia.

Dopo la diarrea, il ritorno alla dieta normale dovrebbe essere graduale: iniziare i pasti non dietetici da porzioni molto piccole e aumentarli ogni giorno fino a raggiungere i volumi appropriati all'età.

Prodotti vietati per la diarrea (irritazione delle mucose, indebolimento, miglioramento della secrezione della bile), è possibile accedere al menu solo 2 settimane dopo la normalizzazione delle feci.