A causa di ciò che gli adulti hanno frequenti diarrea e come trattarli

La diarrea in un adulto è un disturbo abbastanza comune, le cui cause possono essere molte. Più spesso ci sono due tipi: sovrasaturi con acqua e con sangue. La prima categoria però porta un forte disagio per una persona, ma il trattamento della diarrea acquosa avviene in breve tempo e l'enfasi principale è sul reintegro della perdita di liquidi e di microelementi benefici. La seconda categoria è più pericolosa, a causa dello sviluppo sullo sfondo di diarrea con sangue di gravi malattie. L'articolo di revisione prenderà in considerazione le cause delle feci molli, come curare la diarrea persistente e i metodi preventivi.

La diarrea come conseguenza

Cambiare le feci è dovuto a un malfunzionamento del funzionamento del tratto digestivo. Dieta inappropriata, eccesso di cibo e altri fattori possono diventare una conseguenza della diarrea permanente. È possibile trovare il modo corretto per risolvere il problema conoscendo il motivo. Se non è possibile determinare autonomamente la diagnosi, si consiglia di consultare un medico.

  • penetrazione nell'intestino di microrganismi patogeni;
  • infezione virale;
  • intossicazione alimentare;
  • malattie dello stomaco;
  • stato stressante;
  • un effetto collaterale dell'assunzione di farmaci.

Spesso la diarrea si manifesta con altri sintomi: nausea, febbre, riflesso del vomito, dolore addominale. L'insieme delle manifestazioni dell'insufficienza del tratto gastrointestinale, così come il colore delle feci, consente di stabilire una causa probabile.

Sedia liquida in un adulto

Il corpo umano in uno stato di salute è in grado di secernere fino a 300 g di feci al giorno. La diarrea in un adulto è dovuta a un forte afflusso di acqua e ci possono essere molte ragioni per questo. Oltre alle ragioni sopra citate, ci sono più pesanti, al fine di cercare immediatamente un aiuto medico di emergenza.

Le cause della diarrea negli adulti possono essere spesso causate da gravi malattie, ad esempio:

  • dissenteria, influenza intestinale;
  • carenza di enzimi utili;
  • Malattia di Crohn;
  • avvelenamento da mercurio.

In tali casi non è sufficiente usare i mezzi tradizionali di diarrea, è necessario stabilire in breve tempo la diagnosi, la causa e prescrivere i metodi corretti, che sono spesso eseguiti in ospedale.

Per quanto riguarda l'indigestione alimentare, è opportuno trattare a casa. L'immagine sintomatica di frequenti feci molli negli adulti si manifesta sotto forma di dolore addominale, febbre alta, nausea, vomito e gonfiore. Tuttavia, dobbiamo stare attenti - se oltre a queste manifestazioni in un paziente con diarrea si osserva secchezza delle mucose, labbra screpolate, e urine scure, si dovrebbe chiamare immediatamente un'ambulanza - indica spesso una grave intossicazione, passando sullo sfondo della malattia.

Come trattare la diarrea?

È trattato come un farmaco e metodi popolari. È importante ricordare che le ricette corrette per curare la diarrea in un adulto possono essere ottenute solo dopo aver consultato un medico. Presso l'ufficio del medico viene fatta una diagnosi, vengono stabilite le cause e viene prescritto un corso di recupero.

Più spesso, i medici prescrivono i seguenti farmaci:

1. Sorbenti (De-Nol, Smecta, Balignin e altri) - questa è la base per il trattamento dello stomaco sconvolto. Tali farmaci sono progettati per rimuovere dall'intestino di virus e batteri nocivi. Riducono anche il gonfiore e la formazione di gas.

2. Farmaci per ridurre la produzione di muco intestinale. Il più delle volte, l'appuntamento è nominato nei primi giorni, in modo che il disturbo non prenda la forma di diarrea cronica. Tali farmaci antinfiammatori combattono le cause della malattia di Crohn. Includono Diclofenac, Metipred, Sulfasalosin e altri.

3. I farmaci fermentati per il trattamento della diarrea sono prescritti nei casi in cui è associato a malattie gastrointestinali, cioè l'assorbimento intestinale viene violato. Crone, Festal, Mezim sono spesso prescritti.

4. L'agente per ridurre la motilità intestinale blocca la diarrea, ma non è prescritto se la causa è l'infezione - Loperamide, Imodium, Octreotide e simili.

Una raccomandazione aggiuntiva da parte dei medici è la ricezione di carbone attivo al ritmo di 1 compressa per 10 kg di peso.

Se un adulto ha una diarrea persistente che non è stata curata entro 3 giorni, deve consultare immediatamente un medico. Le feci liquide croniche indicano spesso malattie gravi e si verificano anche in alcune forme di oncologia.

Oltre ai metodi tradizionali di trattamento, ci sono rimedi popolari che non sono meno efficaci. Spesso nei primi giorni di diarrea permettono di normalizzare il funzionamento dell'intestino. Considera le ricette popolari.

1. Phyto-prodotti a base di camomilla, corteccia di quercia, ciliegia di uccello. Questi fondi devono essere presi durante il giorno. Puoi comprare in farmacia.

2. Raccolta di erba di San Giovanni (2 pezzi di l), salvia (2 cucchiai), immortelle (4 cucchiai) e radice di rabarbaro (1 cucchiaio). Le erbe miste, prendere 2 cucchiai. l della miscela risultante e versare 1 cucchiaio. acqua bollente ripida. Il bagno d'acqua viene bollito per altri 10 minuti e lasciato riposare per mezz'ora. Dopo aver filtrato e aver assunto 1/3 di st. tre volte al giorno. Il corso del trattamento - fino alla completa normalizzazione delle feci.

3. Per curare la diarrea persistente, l'aneto è uno strumento indispensabile. I suoi semi sono macinati in polvere, prendono mezzo cucchiaino e si riempiono con un bicchiere di latte. La miscela è bollita per 3 minuti. Raffreddare e bere 4 volte al giorno.

4. Un'altra ricetta basata sulla raccolta di erbe è efficace per il trattamento. Calendula, camomilla, foglie di piantaggine e mirtilli, così come la radice di calamo, semi di cumino e carbone attivo prendono nella proporzione di 1 cucchiaio. l. Riempito con 1 cucchiaio. acqua bollente, tiepida a bagnomaria per 15-20 minuti. Quindi lasciare raffreddare, decantare e rabboccare con acqua bollente fino al volume originale. Prendi 1/3 di st. tre volte al giorno.

Un effetto importante è il succo di corniolo, uva e more cucinate a casa. È interessante notare che queste bacche puliscono l'intestino anche da microbi di dissenteria con diarrea. L'uso quotidiano di mezzo bicchiere di succo prima dei pasti migliora la microflora della mucosa e normalizza le feci. Ma non esagerare. Questa ricetta è meglio utilizzata dai corsi e in caso di intossicazione smettere di prendere.

Durante questo periodo è importante consumare molta acqua per prevenire la disidratazione. Il rispetto della dieta e il riposo dall'esercizio aiuteranno nel trattamento delle feci molli.

La prevenzione è la base della salute

Affinché una persona si senta a proprio agio e non si concentri sull'intestino, devono essere applicate regole semplici.

Per prevenzione è necessario:

  • osservare l'igiene personale;
  • lavare verdure e frutta in acqua calda;
  • segui la freschezza dei prodotti;
  • bere acqua bollita o purificata;
  • ridurre l'assunzione di antibiotici;
  • mangiare bene;
  • Non mangiare in luoghi affollati durante le epidemie.

L'attitudine attenta alla salute è anche più redditizia dal punto di vista economico, rispetto all'acquisto di mezzi costosi per curare la diarrea. I medici consigliano di aderire a uno stile di vita sano, rafforzare il sistema immunitario e come misura preventiva bere fito-te e tisane a base di erbe. Il rispetto di queste raccomandazioni ti farà sentire a tuo agio e goderti la vita.

Diarrea cronica e il suo trattamento negli adulti

La diarrea prolungata è un segno che sarà causata da una malattia o da un malfunzionamento del funzionamento del corpo.

La diarrea cronica può indicare che la defecazione si verifica più di 3 volte al giorno, le feci hanno una consistenza liquida e questo stato dura per diverse settimane.

Nel migliore dei casi, la terapia prematura della diarrea cronica peggiorerà la qualità della vita.

Nel peggiore dei casi, una tale patologia porta alla disidratazione all'interno, perché con la diarrea permanente c'è una violazione dell'equilibrio del sale marino, a seguito della quale una massiccia perdita di nutrienti e sali importanti - potassio, calcio, magnesio.

Ciò contribuisce all'interruzione del funzionamento di tutti gli organi e sistemi interni. Se c'è una tale sintomatologia, è necessario consultare un medico rapidamente.

Cause e trattamento della diarrea cronica

La diarrea prolungata può verificarsi in qualsiasi persona, sia negli uomini che nelle donne, indipendentemente dall'età.

Tutti, almeno una volta nella sua vita, hanno avuto un disturbo sintomatologico così sgradevole nei processi digestivi - la diarrea.

Le feci acquose liquide, lo spasmo addominale e la frequente necessità di movimento intestinale sono considerati i principali segni di diarrea.

Le persone, indipendentemente dalla loro età, sono in grado di provare una patologia simile, che è considerata estremamente pericolosa durante l'infanzia e la vecchiaia, poiché può provocare la disidratazione del corpo.

Un adulto sano spesso ha una diarrea a breve termine che dura diversi giorni e passa da solo, senza alcuna terapia specifica, ma solo se la nutrizione alimentare viene mantenuta con diarrea.

Se la diarrea è continuato per più di 7 giorni ed è associata con la disidratazione significativa, la sete, essiccazione della pelle e nella cavità orale, grave sonnolenza e vertigini, è necessario conoscere, senza raccomandazioni di esperti ritardo.

L'aiuto dei medici è richiesto quando si avvertono disturbi nella cavità addominale o ci sono sensazioni dolorose rettali, uno sgabello con impurità ematiche quando la temperatura corporea aumenta.

classificazione

La diarrea differisce nella sua varietà di manifestazioni. Prima di tutto, questo si riferisce alla comparsa di escrementi delle feci: la sua consistenza, la tonalità, le impurità visibili. Nello studio, questo ha un ruolo molto importante.

Diarrea acquosa (diarrea con acqua)

I suoi fattori stimolanti possono essere sia batteri che agenti virali. L'infezione più grave è il colera, ma la salmonellosi, OCI di origine virale è molto più comune.

Intestino tenue può essere urtata da patogeni sostanze tossiche, l'acqua comincia ad emergere in grandi quantità e sali disciolti nel lume intestinale (sedia può essere simile al "brodo di riso") senza corretto riempimento del magazzino elettrolita viene disidratazione fatale. È necessario essere ospedalizzati in un ospedale speciale.

Auto-esame e trattamento non sono raccomandati.

diarrea grave con acqua durante l'infezione nell'intestino non può sempre essere accoppiato con nausea, riflesso faringeo, sensazioni di dolore addominale e un aumento della temperatura (ai pazienti indeboliti nelle fasi terminali della goccia colera della temperatura corporea al di sotto dei valori normali); il trattamento dipende direttamente dal tipo di agente virale della malattia, che non può essere stabilito in un ambiente domestico.

Diarrea con sangue (con muco e sangue)

Una feci acquose liquide con impurità e muco sanguinanti possono indicare una lesione della mucosa gastrointestinale e in qualsiasi situazione è considerata un'indicazione assoluta per il ricovero in ospedale.

Spesso questo è dovuto a microrganismi patogeni. Inoltre, la diarrea cronica con muco può essere sintomatica della malattia di Crohn o della colite ulcerosa.

Diarrea nera

La causa più pericoloso, che è in grado di innescare l'insorgenza di diarrea colore nero è il sanguinamento nell'esofago, nello stomaco e nell'intestino (per esempio, durante le vene varicose dell'esofago, ulcera gastrica, oppure un intestino 12 tiperstnoj).

Il sangue, a contatto con gli enzimi della digestione, acquisisce una tonalità nera. La sedia, che è simile al catrame, indica un sanguinamento piuttosto grave.

Quando è concentrato nello stomaco, in alcuni casi, si nota un riflesso di vomito "fondi di caffè".

Rapidamente, una perdita critica di sangue può verificarsi rapidamente - il paziente deve essere consegnato a una struttura medica specializzata il più presto possibile.

In alcune situazioni, le feci nere sono provocate dall'uso di alcuni farmaci (carbone attivo, preparazioni di ferro, complessi di vitamine e minerali).

Diarrea gialla

Frequente diarrea gialla si verifica nei bambini in età prescolare.

fattori aggravanti possono essere disturbi nei processi digestivi che sono entrambe le lesioni infettive dovuta (infezione spesso rotavirus, in alcuni casi, epatite virale), nonché altre malattie dell'apparato digerente, complicando il trattamento di masse alimentari e accelera l'ulteriore passaggio attraverso l'intestino.

L'ombra gialla dello sgabello può essere coniugata con l'uso di determinati farmaci.

Diarrea bianca

È spesso osservato nei bambini di un anno di età. In questa situazione, può essere innescato da alcune miscele nutrizione artificiale sovralimentazione latte, introduzione al richiamo di nuovi prodotti, un eccesso di carboidrati digeribili è difficile, in alcuni casi, v'è durante la dentizione.

Cause più pericolose di questa diarrea, riscontrate in bambini e adulti: disturbi nel funzionamento della cistifellea, epatite.

Chiamare uno sgabello bianco è capace di medicinali che disturbano il funzionamento del fegato.

Diarrea verde

La diarrea verde cronica fetale in un adulto è spesso associata all'intensità della fermentazione all'interno dell'intestino, che può essere scatenata da disbacteriosi, dissenteria e altre infezioni gastrointestinali.

Una tonalità verde di feci in entrambi gli uomini e le donne possono impartire la bile, che è sovrasatura di bilirubina a seguito di una maggiore disintegrazione dei globuli rossi o processi patologici nel fegato.

Le feci verdi possono essere rilasciate durante l'eccedenza nel menu di prodotti con coloranti artificiali.

Cause di diarrea prolungata

La frequente diarrea negli adulti è associata a varie malattie. Alle condizioni patologiche che provocano la diarrea prolungata, includono le malattie dell'apparato digerente:

  • Un'indicazione della forma cronica di pancreatite è una produzione impropria di enzimi. Ciò è dovuto al fatto che il paziente ha interrotto il funzionamento del pancreas. La mancanza di enzimi complica in modo significativo l'assimilazione dei prodotti alimentari. I componenti non digeriti entrano nell'intestino e una persona sviluppa la diarrea.
  • La presenza di tossine nella dieta provoca intossicazione.
  • Il fallimento nei processi digestivi si verifica nelle persone che sono infettate da microrganismi patogeni.
  • Il flusso prolungato di diarrea con l'acqua negli adulti può essere dovuto all'emergenza di disbiosi. Di solito, un malfunzionamento della microflora si verifica dopo la fine della terapia con agenti antibiotici.
  • Reazione allergica al cibo È la causa che può causare la formazione di diarrea permanente. Fallimento nei processi digestivi richiede un rifiuto totale di accettare prodotti contenenti allergeni.
  • La malattia di Crohn è una malattia estremamente pericolosa. Durante di esso si verifica un'interruzione del funzionamento degli organi digestivi. Nello sgabello di un malato si osservano coaguli di sangue.
  • Spesso le persone conducono uno stile di vita passivo. Ciò influisce sul funzionamento degli organi digestivi. All'interno del tratto digestivo, si verifica la stasi, che diventa un fattore scatenante nella diarrea. Durante questo, il paziente brontola nell'addome e si forma una grave diarrea.

La frequente diarrea negli adulti si sviluppa a seguito di un'emorragia interna nel sistema digestivo. Spesso, le cause che causano la diarrea permanente con l'acqua sono varie malattie infettive causate da batteri nocivi.

Una forte diarrea acquosa indica la presenza di dissenteria, colera, vari parassiti all'interno del corpo.

Causano frequenti diarrea con acqua e rotavirus. Le feci liquide provocanti in uomini e donne possono essere intossicazione da cibo o droga.

Conoscendo queste cause, che causano frequenti diarrea negli adulti, è facile capire cosa fare. Il trattamento è nominato dal medico dopo una diagnosi completa.

Gli esperti notano che il paziente è tormentato da molto tempo da uno sgabello liquido perché preferisce tacere sui suoi problemi.

Poche persone sanno che con la diarrea prolungata si può sviluppare una complicanza molto pericolosa: la disidratazione.

sintomi

La sintomatologia della diarrea con l'acqua non è diversa dalla semplice diarrea. Segni comuni:

  • Riflesso di nausea e vomito.
  • Perdita di appetito
  • Gonfiore.
  • Migliore formazione di gas.
  • Feci liquide che sono state osservate da molto tempo.
  • Anemia.
  • La disidratazione.
  • carenze vitaminiche.

Se c'è una sintomatologia così cronica, come la costante spinta alla toilette, le impurità insanguinate nelle feci, l'aumento della temperatura, la forte sete, è necessario vedere un medico.

Il trattamento in una tale situazione dovrebbe essere la sintomatologia immediata che si allontana rapidamente.

trattamento

Per sapere come trattare la diarrea con l'acqua in un adulto e perché si verifica, è necessario conoscere le raccomandazioni del medico.

La diarrea costante non è considerata una malattia. Anche il decorso cronico della diarrea in un adulto può essere curato.

Nella fase iniziale è necessario stabilire perché il paziente ha una feci liquide per lungo tempo, e quindi decidere cosa fare. Il trattamento inizia con una revisione del menu, dopo che è necessario rispettare i seguenti requisiti:

  • Usare medicine che possano eliminare la diarrea con l'acqua in un adulto.
  • Insieme al medico, una revisione dell'assunzione di alcuni farmaci finalizzati al trattamento di un'altra malattia cronica.
  • Se c'è una suscettibilità al cibo, è necessario escluderli dal menu e non prenderli mai.

Conoscendo i fattori che hanno causato la diarrea prolungata nell'adulto, è possibile iniziare il trattamento in tempo.

Oltre ai farmaci, un paziente a cui è stata diagnosticata la diarrea con acqua dovrebbe mangiare una dieta ogni giorno. Questo facilita la sua condizione e aiuta a curare la malattia.

Rimedi popolari

Nel processo di prendere rimedi popolari nel trattamento della diarrea, è necessario armonizzare la loro applicazione con il medico. I metodi efficaci usati per la terapia della diarrea includono:

  • Decotto di menta 3-5 foglie di menta piperita vengono versate con acqua bollente, cotte e infuse per 60 minuti. Bere dopo aver mangiato 3 volte al giorno.
  • Decotto di camomilla Le materie prime medicinali (1 cucchiaio) sono versate con una tazza d'acqua e messe su un fornello. Far bollire a fuoco basso per 15 minuti, insistere per 30 minuti e bere prima di mangiare.
  • È accettabile assumere una soluzione di amido con diarrea. 2 litri. il prodotto è diluito in una tazza di acqua calda, mescolato e bevuto durante il giorno.

medicazione

La terapia della diarrea cronica con acqua negli adulti dovrebbe essere complessa. Pertanto, al paziente vengono assegnati fondi che influiscono sulle cause del suo aspetto.

Solo uno specialista ti dirà quali medicine devi dare per eliminare il disturbo. Se si raccomanda l'irritazione del tratto gastrointestinale, prendere Loperamide o Imodium.

Se la causa della diarrea prolungata è intossicazione, si dovrebbe fare rapidamente un lavaggio gastrico.

A tal fine, il paziente beve una grande quantità di acqua con permanganato di potassio. Si consiglia di assumere la soluzione in grandi volumi per 1 volta.

Se le cause della diarrea sono coperte dall'uso di agenti antimicrobici, allora viene nominato Linex. Altri farmaci efficaci, spesso prescritti per la diarrea, includono:

  • Smecta e i suoi analoghi.
  • Enterol.
  • Nifuroxazide, Intetriks e Rifaximin.
  • Rimuovere il dolore acuto e spasmo è possibile attraverso Papaverin o No-shpa.

Per ripristinare l'equilibrio salino, devi fare un tour o Regidron. Sono allevati con 1 litro d'acqua. Prendi piccole porzioni, ma molto spesso, ogni 10 minuti.

prevenzione

Per evitare complicazioni, è necessario osservare i seguenti requisiti:

  • Lavati sempre le mani prima di mangiare.
  • Ogni giorno, segui le regole dell'igiene dopo il bagno.
  • Conservare il cibo nel frigorifero.
  • I prodotti devono essere trattati termicamente.
  • Ogni anno, effettuare una visita medica al fine di stabilire tempestivamente i processi patologici e la loro terapia.

Se ogni giorno osservi queste misure preventive, la probabilità di malattie associate a diarrea prolungata sarà minima.

Per sapere come trattare la diarrea cronica, è necessario scoprire le cause della malattia. La terapia della diarrea persistente varia dal quadro clinico della diagnosi.

La diarrea permanente, che per lungo tempo non passa, è pericolosa per le sue complicanze.

Pertanto, l'eliminazione della diarrea cronica avrà successo se si eseguirà un esame approfondito, si osserverà la dieta e tutte le prescrizioni di uno specialista.

Solo in questa situazione è possibile ridurre rapidamente il numero di svuotamento e raggiungere uno sgabello stabile.

Cause e trattamento della diarrea negli adulti

Qual è la diarrea negli adulti?

La diarrea (diarrea) è una condizione patologica, quando c'è un aumento nelle feci negli adulti più di 3 volte al giorno, così come un cambiamento nella sua consistenza: diventa acquoso, possibilmente con muco e spotting. La diarrea acuta dura fino a 2 - 3 settimane. diarrea cronica dura più di 21 giorni.

Classificazione della diarrea dal meccanismo di origine

Secretoria. Nel lume dell'intestino, vi è un accumulo di ioni sodio e cloro, che porta ad un aumento della pressione osmotica. Un'elevata pressione osmotica causa un apporto idrico aggiuntivo e un forte aumento del volume dei contenuti intestinali. Tipicamente, questo tipo di diarrea è caratterizzato da una feci molto abbondante e liquida, così come dalla perdita di acqua ed elettroliti.

Nei casi gravi senza trattamento tempestivo, la diarrea secretoria può portare ad un esito fatale a causa della comparsa di deficit di liquidi acuti e dello sviluppo del coma ipovolemico.

Questo tipo di diarrea è osservato con colera, salmonellosi, infezioni intestinali virali, tumori ormonalmente attivi. Inoltre, questo modo causa un aumento delle feci, alcuni lassativi e prostaglandine.

Osmotica. Un po 'simile alla secrezione, poiché in questo caso l'aumento della pressione osmotica porta anche ad un eccessivo accumulo di acqua nel lume intestinale e ad un aumento del volume di materia fecale. Tuttavia, qui l'iperosmolarità non deriva dall'aumentata secrezione di ioni sodio e potassio, ma dal momento che i contenuti intestinali hanno un'alta pressione osmotica fin dall'inizio. La diarrea di questo tipo si trova di solito in caso di infezione da rotavirus, così come il sovradosaggio di lassativi di sale.

Invasiva. Nelle parti inferiori dell'intestino si sviluppa un'infiammazione, a causa della quale l'assorbimento inverso dell'acqua peggiora. È osservato in dissenteria e amebiasi.

Essudativa. La diluizione delle masse fecali si verifica a causa di un'assegnazione aggiuntiva nel lume del sangue intestinale, dell'essudato proteico, del muco o del pus. Questo tipo di diarrea è tipico per le malattie accompagnate da infiammazione della mucosa intestinale - malattia di Crohn, tubercolosi intestinale, colite ulcerosa, ecc.

Motore. È caratterizzato da un'accelerazione della peristalsi intestinale. Di norma, si osserva in caso di stress, indigestione funzionale, enteropatia diabetica, amiloidosi, sclerodermia.

Le principali cause di diarrea negli adulti

Le principali cause di diarrea negli adulti sono:

  • intossicazione alimentare;
  • uso eccessivo di cibo "pesante";
  • malattie dell'apparato digerente, accompagnate da infiammazione della parete intestinale (enterite, enterocolite);
  • allergia alimentare;
  • carenza di enzimi;
  • assunzione di alcuni farmaci (es. dolcificanti sintetici, lassativi);
  • un brusco cambiamento di stile e dieta (diarrea dei viaggiatori);
  • influenza intestinale e altre infezioni;
  • avvelenamento da piombo, mercurio;
  • lo stress.

Quando la diarrea è accompagnata da un aumento della temperatura a 380 ° C, vomito o diarrea si verificano con sangue, diarrea, è importante consultare urgentemente un medico per ottenere un trattamento adeguato ed evitare lo sviluppo di gravi complicanze.

Di frequente la diarrea è pericolosa

Se le feci sono acquose e frequenti, aumenta la probabilità di disidratazione e perdita di elettroliti, che può portare alla morte. Per questo motivo, è necessario consultare immediatamente un medico e aiutare immediatamente il paziente se vengono osservati i seguenti sintomi:

  • secchezza delle mucose;
  • aumento della frequenza cardiaca;
  • labbra screpolate;
  • minzione rara o totale assenza di esso;
  • abbassare la pressione sanguigna;
  • la comparsa di crampi muscolari;
  • coscienza alterata.

È necessario consultare un medico nelle seguenti situazioni:

  • la diarrea non si ferma per 3 o più giorni;
  • la rottura delle feci avviene e si sviluppa senza causa;
  • ad eccezione della diarrea, ci sono ittero di sclera e pelle, intenso dolore addominale, disturbi del sonno e febbre alta;
  • defecazione di nero o verde scuro, con una traccia di sangue.

Pronto soccorso per la diarrea

Se si osservano diarrea e vomito o diarrea e temperatura, è meglio contattare il medico il prima possibile, poiché questi sintomi possono indicare lo sviluppo di una malattia grave, ad esempio intossicazione acuta intestinale. First Aid al momento in cui check-up del paziente, è quello di prevenire la disidratazione e significativa perdita di minerali. A questo proposito, gli esperti, nel caso di diarrea, raccomandano quanto segue:

  1. Bevanda abbondante con l'aggiunta di minerali. A tale scopo, la soluzione migliore è Regidron (e i suoi analoghi). Se è assente, puoi prendere l'acqua leggermente salata, salata.
  2. Aderire ad una dieta rigorosa. Quando la diarrea è iniziata, è meglio astenersi del tutto da 1 a 2 o più pasti, a meno che il medico ne raccomandi un altro. Con lo scopo di rimuovere l'infiammazione dell'intestino, puoi bere tè o decotti di erbe anti-infiammatorie.

Trattamento della diarrea: dieta

Un trattamento completo di diarrea include le seguenti raccomandazioni dietetiche.

  1. È concesso il permesso di utilizzare prodotti come cracker bianche, cereali mucose, passati di verdura, vapore e pesce bollito, carni magre, acqua di riso, tè.
  2. E 'vietato mangiare piatti aspri, salati, acidi, cibi contenenti una grande quantità di fibre grossolane. Inoltre, il latte, il pane nero e tutto ciò che può causare una maggiore formazione di gas e "fermentazione" non sono raccomandati.
  3. Nei primi giorni, il cibo che stimola il rilascio di bile è escluso dalla dieta: uova, carne grassa, burro, ecc.


Gradualmente, l'elenco dei prodotti consentiti si espande e il paziente, come normalizzazione delle feci, può passare alla normale dieta. In quelle situazioni in cui la diarrea è causata da carenza di enzimi o da qualsiasi malattia cronica intestinale, la compliance sistematica alla dieta è uno dei mezzi più efficaci di terapia.

Come trattare la disidratazione nella diarrea acuta o cronica

Di norma, prima della normalizzazione della sedia, vengono prescritte soluzioni di sale glucosio. Compensano la perdita di sali minerali e di liquidi nell'organismo. Le droghe più famose di questo gruppo sono Regidron, Gastrolit, Citroglucolosan. In mancanza di mano in grado di preparare e utilizzare la seguente soluzione: per 1 litro di acqua viene prelevata bicarbonato di sodio ½ cucchiaino di sale - 1 cucchiaino, cloruro di potassio - ¼ di cucchiaino, e ha aggiunto 4 cucchiai. l. zucchero. Invece di cloruro di potassio è possibile prendere un decotto di albicocche secche (albicocche secche).

Come trattare la diarrea con i farmaci

I farmaci più comuni usati per trattare la diarrea sono:

  1. Sorbenti (carbone attivo, Enterosgel, Poliphepan). Progettato per rimuovere le tossine dal corpo e dall'intestino, adsorbire i gas, riducendo i fenomeni di flatulenza. Sono presi a stomaco vuoto e anche separatamente dagli altri preparati.
  2. Agenti antinfiammatori e ormonali (Sulfasalosin, Indromethacin, Prednisolone, Metipred). Sono raccomandati in quei casi in cui si esprime il processo infiammatorio nell'intestino, specialmente nella diarrea cronica.
  3. Enzimi (Creonte, Pancreatina, Mezim). Utilizzato in situazioni in cui un disturbo delle feci è associato a deficit enzimatico (es. Eccesso di cibo, pancreatite cronica con insufficienza esocrina, ecc.). Permette di normalizzare il processo di digestione e, quindi, migliorare la formazione delle feci.
  4. Ridurre la peristalsi dell'intestino (Loperamide, Imodium). Questo gruppo di farmaci è indicato nello sviluppo di diarrea di tipo motorio, quando, a causa dell'aumento della peristalsi, l'evacuazione delle feci dall'intestino viene accelerata. Consigliato per la sindrome dell'intestino irritabile, disturbi digestivi stressanti e anche in alcuni casi di malattia di Crohn.
  5. Farmaci spasmolitici (No-shpa, Papaverin). Eliminare gli spasmi, ridurre la peristalsi intestinale, ridurre la sindrome del dolore.
  6. Antibiotici, antisettici antiparassitari e intestinali (Furazolidon, Intetriks, Enterofuril e altri). Usato in caso di infezione parassitaria intestinale o invasione elmintica.
  7. Probiotici e immunomodulatori intestinali (Lineks, Laktovit, Lactiale, Galavit). Normalizza la microflora intestinale e aumenta l'immunità locale.

prevenzione

La migliore prevenzione della diarrea è il mantenimento dell'igiene personale, il consumo di alimenti di qualità e il trattamento tempestivo di varie malattie croniche intestinali.

Cause e trattamento della diarrea frequente in un adulto

Una condizione che può portare a una rapida disidratazione del corpo - frequente diarrea, le cause adulte di tale disturbo intestinale possono essere diverse.

La diarrea cronica è spesso un sintomo di una grave malattia. A causa delle complicazioni della diarrea cronica, non dovrebbe essere sottovalutato. Rivolgersi al proprio medico per determinare la causa e iniziare il trattamento il più presto possibile. Va tenuto presente che durante la diarrea è necessario consumare una grande quantità di liquido, poiché gli effetti della disidratazione sono pericolosi per un adulto e un bambino.

1 sintomo

La frequente diarrea è una perdita di feci in un paziente caratterizzato da un'aumentata incidenza. Lo sgabello ha una consistenza liquida o semiliquida. Una frequenza aumentata è una defecazione più di 3 volte al giorno.

La diarrea è divisa in acuta e cronica. La forma acuta dura fino a 14 giorni e la forma cronica dura più di 4 settimane. La diarrea spesso accompagna il dolore, il disagio nel retto e l'incontinenza fecale.

Separazione della diarrea cronica:

  • diarrea secretoria;
  • diarrea osmotica;
  • grasso di diarrea;
  • la diarrea è infiammatoria.

Negli adulti, tra le cause della diarrea, ci sono fattori mentali (stress, malattie nevrotiche), avvelenamento e malattie del tratto gastrointestinale. La frequente diarrea può essere causata da un'assunzione prolungata di antibiotici. In questo caso, viene eseguito il trattamento con farmaci probiotici.

La diarrea può accompagnare spasmi e dolori addominali, debolezza generale, malessere, vomito e febbre, sete aumentata o minzione rara.

È importante identificare ciò che causa la diarrea e iniziare un trattamento tempestivo.

2 diarrea secretoria

La diarrea secretoria può essere una conseguenza degli effetti di determinati farmaci, tossine, bile e acidi grassi. Se parliamo di droghe, la maggior parte della diarrea a lungo termine è causata da farmaci lassativi dal gruppo di stimolanti (Bisacodyl, Sennosides, Aloe).

Le tossine che causano la diarrea ogni giorno includono l'abuso cronico di alcol. Gli acidi biliari in violazione del loro assorbimento possono anche causare diarrea negli adulti. Una condizione simile può verificarsi con un aumento della concentrazione di batteri nell'intestino, l'infiammazione dell'ileo o dopo l'esecuzione di una resezione dell'ileo.

Una rara causa di diarrea cronica può essere alcuni tipi di cancro:

  • un tumore carcinoide;
  • gastrinoma;
  • carcinoma midollare della tiroide.

Il cancro in questo caso è accompagnato da una serie di altri sintomi. Pertanto, se hai la diarrea ogni giorno, non dovresti sospettare di avere un cancro. Per scoprire quali sono le cause della diarrea, devi visitare uno specialista e fare alcuni test.

3 Osmotico

Cause della diarrea osmotica:

  • preparazioni medicinali - Magnesio solfato, lattulosio, Orlistat, costantemente preso Kolestyramin, Neomicina;
  • alcuni cibi e dolci contenenti sorbitolo, mannitolo;
  • carenza di lattasi (condizione congenita o acquisita a causa di processi infiammatori che si verificano nell'intestino);
  • sindrome dell'intestino tenue accorciato;
  • fistole intestinali.

Questo tipo di diarrea è associato ad un'eccessiva osmolarità delle sostanze nel lume intestinale. La diarrea persiste nei pazienti anche con il digiuno.

4 grassi

Questo è un tipo relativamente comune di diarrea, che è causato da indigestione o aspirazione. disturbi digestivi sono osservati in malattie del pancreas in cui il corpo non funziona correttamente le loro funzioni escretori: non emette o emette troppo poco succo pancreatico. Quindi, alcune sostanze nell'intestino, specialmente i grassi, non vengono digerite e non vengono assorbite. Malassorbimento si verifica, e con concentrazioni crescenti di batteri nell'intestino, e in certe malattie del fegato.

Da malassorbimento includere malattie come la celiachia, malattia di Whipple (un'infezione batterica, che copre essenzialmente la grande e piccolo intestino) e ischemia intestinale. La diarrea cronica associata ad un assorbimento alterato può persistere nei pazienti con stomaco vuoto.

5 infiammatorio

La causa della diarrea è la malattia infiammatoria intestinale, vale a dire, la malattia di Crohn e la colite ulcerosa, ipersensibilità dell'organismo, deficienze immunitarie, il cancro (per esempio, il cancro del colon) farmaci dal gruppo dei farmaci citotossici e FANS, e protozoi nell'intestino. La diarrea cronica di questo tipo si verifica abbastanza spesso.

Alcune malattie, come la sindrome dell'intestino irritabile, ipertiroidismo, e farmaci procinetici (metoclopramide, cisapride) può causare diarrea a causa del fatto che essi accelerano la peristalsi intestinale.

6 Differenziazione dei disturbi

Alla ricerca della causa della diarrea in un adulto, devi prima determinare quale diarrea hai a che fare: acuta o cronica. Come accennato in precedenza, la diarrea acuta dura meno di 14 giorni e cronica - più di 4 settimane. Questo limite è definito condizionatamente, ma ci consente di distinguere e distinguere la natura della diarrea.

Il prossimo passo nella diagnosi è determinare il tipo di diarrea cronica. In alcuni casi, è possibile trovare immediatamente la causa del disturbo, ma non è sempre così semplice, quindi è necessario agire passo dopo passo.

Il quadro clinico in ciascun tipo di diarrea è il seguente:

  • la diarrea secretoria è caratterizzata da un'abbondante feci acquose, spesso la defecazione non è accompagnata da dolore nell'addome;
  • rimane a stomaco vuoto;
  • quando la diarrea è osmotica, le feci sono spesso schiumose e scompaiono nei pazienti a stomaco vuoto;
  • quando la diarrea sgocciola con la presenza di grasso, molto lucida e difficile da lavare in bagno, spesso accompagnata da un odore molto sgradevole;
  • perché la diarrea infiammatoria è caratterizzata da uno sgabello con una miscela di sangue, pus;
  • spesso la diarrea è accompagnata da sintomi di un processo infiammatorio prolungato (febbre alta, brividi, aumento della sudorazione).

Quando si esegue l'analisi delle feci, il risultato può indicare un gruppo specifico di cause.

7 Diagnosi e trattamento

La diagnosi si basa innanzitutto sulla conversazione di un medico con un paziente, in cui viene determinata la natura della diarrea, acuta o cronica. Quindi vengono analizzate le feci e viene verificato se la diarrea persiste mentre si astiene dal mangiare. Tutto questo e alcune domande aggiuntive permettono di determinare perché il paziente spesso ha la diarrea.

Quando si ha a che fare con la diarrea cronica, è importante eseguire esami del sangue di base, poiché la diarrea può portare a gravi complicanze. La ricerca del sangue di base include:

  • emocromo completo;
  • designazione della concentrazione di Ca;
  • indicazione della concentrazione di vitamina B12;
  • etichettatura della concentrazione di acido folico;
  • designazione della concentrazione di Fe;
  • controllare la funzione del fegato e della tiroide;
  • ricerca sulla celiachia.

A seconda della causa della diarrea, vengono effettuati ulteriori studi per confermarlo e per prescrivere un trattamento adeguato. Il medico può prescrivere un esame speciale basato sui reclami del paziente. Questi includono:

  • Ultrasuoni della cavità addominale;
  • una radiografia della cavità addominale;
  • Colonscopia con biopsia della mucosa intestinale per esame istopatologico.

La base del trattamento è l'irrigazione e la nutrizione degli stufati a basso contenuto di grassi. Inoltre, vengono utilizzati i probiotici e (a seconda della causa) i farmaci che mantengono la motilità intestinale (ad esempio, la loperamide), nonché i farmaci antibatterici. Se la causa della diarrea è la droga, allora dovrebbero essere abbandonati.

Non sempre il trattamento è un processo semplice, per esempio, quando un paziente ha infiammazioni non specifiche dell'intestino (morbo di Crohn o colite ulcerosa). Quindi viene utilizzata la terapia sintomatica, volta a ridurre la gravità dei sintomi. È importante eliminare le carenze di micronutrienti, poiché anche questo può portare a complicazioni pericolose.

8 Complicazioni di forma cronica

Il disturbo più comune è la disidratazione. Se è espresso in misura limitata, non è molto pericoloso, ma quando si tratta di perdere più acqua, questa condizione può mettere in pericolo la vita. I sintomi della disidratazione sono:

  • perdita di peso corporeo;
  • secchezza nella cavità orale;
  • diminuzione della secrezione di saliva;
  • perdita di elasticità della pelle;
  • cerchi scuri sotto gli occhi;
  • pallore della congiuntiva, pelle;
  • labbra secche e screpolate;
  • forte mal di testa, vertigini;
  • la quantità di urina rilasciata diminuisce;
  • tachicardia, svenimento.

Un forte grado di disidratazione può portare a shock ipovolemico, quindi la prevenzione e il trattamento della disidratazione sono così importanti.

Altre complicanze della diarrea cronica comprendono:

  • disturbi elettrolitici;
  • acidosi metabolica (disturbo dell'equilibrio acido-base);
  • carenza di vitamine e microelementi.

La diarrea permanente è un sintomo comune di molte malattie. A causa di possibili complicazioni, la diarrea non deve essere sottovalutata, è necessario consultare un medico per determinare la causa della diarrea il più presto possibile e iniziare il trattamento. Si prega di notare che durante la diarrea frequente, è necessario consumare una grande quantità di liquido, dal momento che gli effetti della disidratazione possono essere pericolosi per la salute di qualsiasi persona.

Cause di diarrea frequente negli adulti

In caso di diarrea permanente, le persone non possono condurre uno stile di vita abituale, perché il paziente può superare sensazioni spiacevoli nell'addome, frequenti impulsi in bagno e gonfiore. Le cause della diarrea in un adulto possono essere molte: da un semplice mal di stomaco a malattie gravi, quindi se la sedia viene rotta per diversi giorni, allora vale la pena di andare dal dottore.

Poiché la diarrea è solo un quadro clinico, non una malattia, prima di tutto è necessario trovare la causa alla radice. Non è necessario essere condotti sulla pubblicità dei produttori che affermano che un solo tablet è sufficiente per la decisione di problemi con una sedia. È importante ricordare che eliminando il sintomo, la malattia non andrà da nessuna parte e, peggio, può nuocere alla salute, dal momento che molti farmaci hanno controindicazioni.

Le cause della diarrea

Gli esperti condividono le cause della diarrea su infettive e non infettive. Anche la diarrea diviso in cronica - può disturbare il paziente per un lungo periodo di tempo, danneggiando la salute e acuta - desideri in una toilette può essere fonte di confusione per più di 5 volte al giorno, mentre la diarrea è accompagnata da dolore e disagio nell'addome.

Tipo infettivo

Se si sospetta di avere un'infezione che ha provocato una perdita di feci, è necessario consultare un medico. La diarrea infettiva si manifesta con debolezza, comparsa di nausea, vomito, le feci possono assumere un colore verde con presenza di muco, ha un odore sgradevole e talvolta può esserci un aumento della temperatura corporea. Le ragioni per lo sviluppo della diarrea infettiva includono:

  • malattie parassitarie: ciclospores, dissenteria bacillus, lamblia;
  • batteri patogeni: E. coli, Salmonella;
  • malattia, eziologia virale: influenza intestinale, enterovirus, rotavirus.

La diarrea di eziologia infettiva può causare complicazioni e, soprattutto, il sistema immunitario soffre, quindi questo tipo di disturbo delle feci richiede un trattamento obbligatorio.

Tipo non infettivo

La diarrea non infettiva è meno pericolosa di quella infettiva, ma richiede anche un trattamento, poiché le feci molli e prolungate possono causare disturbi circolatori e disidratazione. La diarrea non infettiva può essere scatenata dai seguenti fattori:

  • uso frequente di lassativi;
  • terapia antibatterica;
  • uso frequente del latte;
  • Malattie della ghiandola tiroidea;
  • diminuzione del livello di immunoglobulina;
  • malattie del pancreas;
  • produzione insufficiente di enzimi digestivi;
  • la presenza di tumori e cisti che causano disturbi circolatori;
  • colite ulcerosa;
  • violazione della dieta;
  • l'uso di cibo di scarsa qualità;
  • intolleranza al corpo di alcuni nutrienti.

La diarrea cronica è più spesso non contagiosa, si verifica quasi ogni giorno per diverse settimane o mesi. La causa principale della sua comparsa è la malnutrizione o le malattie infiammatorie dell'apparato digerente.

Ogni malattia o il fattore può essere diverso feci carattere diarrea può essere accompagnata da altri sintomi, hanno una schiuma o una consistenza liquida, colore (bianco, nero, verde, giallo), presenza di muco nelle feci, o di sangue, odore offensivo.

Dysbacteriosis dell'intestino

La disbacteriosi è una delle cause più comuni di disturbi delle feci. Mentre il chimo progredisce, le masse fecali si formano nell'intestino. Allo stesso tempo ci sono l'elaborazione e l'assimilazione dei nutrienti, così come l'assorbimento di acqua ed elettroliti. Digestione e l'assorbimento dei nutrienti avviene a causa della microflora, che nel funzionamento normale contiene lattobacilli, bifidobatteri, E. coli e altri microbi benefici.

La disbacteriosi può svilupparsi a seguito di assunzione di antibiotici, assunzione inadeguata di vitamine con frutta e verdura, ridotta immunità, malattie gastrointestinali croniche, radiazioni. Con questa malattia si osserva la diarrea di grado 3 o 4, che porta all'esaurimento del paziente, alla perdita di peso e allo sviluppo di enterocolite cronica. Le principali ragioni dello sviluppo della diarrea nella disbiosi sono:

  • deterioramento dell'assorbimento di liquidi;
  • aumento della peristalsi intestinale;
  • accumulo di una grande quantità di acido biliare.

Con la disbiosi, il disturbo delle feci è spesso accompagnato da eruzioni allergiche, nausea, diminuzione dell'appetito, eruttazione, dolore e gonfiore.

pancreatite

In caso di malattia pancreatica, una delle manifestazioni cliniche è la diarrea. Il pancreas partecipa attivamente al processo di digestione del cibo e in violazione del suo lavoro, vale a dire nella diagnosi di pancreatite cronica c'è sempre un disturbo delle feci. Questa malattia è caratterizzata da una diminuzione della produzione di enzimi coinvolti nella digestione del cibo. Pancreatite di solito si sviluppa nelle persone che abusano di alcol, in presenza di malattie come l'ulcera peptica, infiammazione del piccolo intestino, così come la prevalenza nella dieta di cibi grassi e l'eccesso di cibo.

La diarrea nella pancreatite si verifica perché i frammenti di cibo digerito entrano nell'intestino crasso. Un'elevata quantità di nutrienti attiva i batteri, determinando un processo di putrefazione e fermentazione che porta a gonfiore e rottura delle feci.

La sedia nella pancreatite ha spesso una consistenza liquida, solitamente di aspetto molle con inclusioni di cibo non digerito. L'infiammazione del pancreas in aggiunta alla diarrea si manifesta in altri sintomi: dolore nella zona lombare o laterale a sinistra, nausea e mancanza di appetito.

Colite ulcerosa non specifica

Inoltre, una delle cause dei disordini delle feci sono le malattie dell'intestino crasso, in particolare la colite ulcerosa. Molto spesso questa malattia colpisce persone dai 20 ai 40 anni ed è caratterizzata dai seguenti sintomi:

  • diarrea;
  • dolore nell'addome inferiore;
  • presenza nelle feci di muco o sangue;
  • gonfiore.

Nel decorso acuto della malattia, può esserci un aumento della temperatura corporea, malessere, debolezza e dolore nei muscoli. In condizioni più severe, la visione potrebbe essere compromessa.

95% dei pazienti con colite ulcerosa lamentano di feci liquide, che impedisce pieno vivo e approfitta vita come frequenza defecazione può essere circa 4 volte al giorno sotto forma cronica, e più di 5 volte a decorso acuto. Spesso, quando la diarrea può essere sostituita dalla stitichezza.

Malattie infettive

Quando si sviluppa nell'intestino negli esseri umani patogeni, c'è spesso diarrea - la risposta del corpo ai loro prodotti di attività vitale. In questo caso, potrebbero verificarsi problemi di salute, la comparsa di nausea, vomito e febbre.

Con le malattie infettive, le feci diventano acquose, per un breve periodo di tempo una persona può perdere fino a diversi litri di liquido, che influisce negativamente sulla salute del corpo.

A seconda di quale infezione è presente, le feci possono cambiare aspetto, ad esempio, con il colera ha uno stato liquido e con dissenteria - magro e viscido.

Se il trattamento non è programmato in tempo, la malattia può andare in una condizione più grave. Oltre alla disidratazione, che influisce negativamente sul corpo, esiste un effetto tossico dei microbi, la cui gravità dipende dal tipo di patogeno. Tale condizione non dovrebbe essere trattata in modo indipendente, è necessario avere un medico qualificato che prescriverà i farmaci necessari.

La malattia di Crohn

La malattia di Crohn è una delle più gravi malattie associate al processo infiammatorio nel tratto digestivo, in cui sono coinvolti tutti gli strati dell'intestino: sotto mucoso, muscolare e mucoso. Il processo infiammatorio può verificarsi nei segmenti inferiore e superiore del tubo digerente, ma più spesso colpisce l'intestino tenue.

La malattia di Crohn ha 3 gradi di gravità:

  1. Con un decorso lieve della malattia, l'incidenza della diarrea non è più di 4 volte, le vene di sangue nelle feci sono assenti o debolmente espresse.
  2. La gravità media si manifesta in una defecazione più frequente, fino a 6 volte. Per rilevare la presenza di sangue nelle feci non si può armare con l'occhio.
  3. Il decorso grave della malattia è caratterizzato dall'apparizione di diarrea più di 10 volte al giorno, in questo caso possono verificarsi complicazioni quali emorragia, ascessi e fistole.

Le cause della malattia di Crohn non sono ancora state studiate, il più delle volte viene diagnosticata in persone di età inferiore ai 35 anni. Oltre alla diarrea, questa malattia si manifesta con forti dolori all'addome, la comparsa di malessere e debolezza. La diagnosi può essere fatta solo da un medico dopo una diagnosi preliminare.

Cause psicosomatiche di diarrea

Il corpo umano è un meccanismo complesso che reagisce a qualsiasi fattore negativo, incluso un cattivo stato mentale. Pertanto, molto spesso la diarrea appare quando una persona sperimenta un forte shock nervoso. La diarrea e le frequenti esperienze possono provocare gravi malattie e la maggior parte è psicosomatica.

Ad alcune persone al verificarsi di paura c'è una rigidità non solo i movimenti, ma tutto l'organismo. Molti pazienti nel test della paura, oltre alla voglia di entrare in bagno, sono preoccupati per il dolore addominale e altre sensazioni spiacevoli. Dopo che la paura è sparita, le feci possono avere una consistenza liquida per tutto il giorno. Con frequenti episodi di diarrea sullo sfondo dell'esperienza, gli esperti raccomandano l'assunzione di sedativi.

Trattamento di diarrea frequente

Se si verifica una diarrea frequente, è necessario consultare un medico, prescriverà test e diagnosi, che aiuteranno a identificare la causa della violazione delle feci. Prima di tutto, il trattamento mira a eliminare uno spiacevole sintomo con farmaci antidiarroici, mentre contemporaneamente tratta la malattia sottostante.

Poiché diarrea disidrata fortemente il corpo, il medico prescrive preparazioni ulteriormente reidratate (Normasol, Gamtrolit, Regidron et al.), Riducendo equilibrio di liquidi ed elettroliti nel corpo. Inoltre, durante il trattamento, è importante consumare abbastanza liquidi e monitorare la dieta (escludere: frutta e verdura fresca e speziata, alcol).

Diarrea frequente in un adulto

La diarrea continua ininterrotta può verificarsi anche negli adulti. Questo è un turbamento del sistema digestivo, non accade senza una ragione. È importante capire - è spesso un sintomo. Richiede non solo il trattamento di conseguenze spiacevoli, ma in aggiunta alla malattia di base. Stabilire la malattia aiuterà un medico specialista. Per una diagnosi accurata, sarà necessaria una serie di analisi e studi. Successivamente, la terapia prescritta porterà il risultato.

Uno sgabello liquido e frequente non è sempre un motivo di panico, ma un trattamento tempestivo è la via per una pronta guarigione. Cosa succede se mio marito o io abbiamo una diarrea permanente? La questione di eliminare il disturbo è simile alla pulizia delle cipolle: è necessario rimuovere molti strati prima che appaia il nucleo. I motivi principali che aiutano a sbarazzarsi dei "gusci" e trovare fonti:

  1. Allergia e immunità al cibo.
  2. Reazione avversa ai farmaci
  3. Vitamina accettata e bioadditivi.
  4. Stress cronico
  5. Malattia infettiva
  6. Sindrome di assorbimento ridotto.
  7. Sindrome dell'intestino irritabile.
  8. Cancro dell'intestino.
  9. Consumo di grandi quantità di carboidrati, compreso lo zucchero.

Come lo sai?

Sintomi di diarrea cronica negli adulti:

  • feci liquide per due settimane o più;
  • desideri frequenti (almeno 3-4 volte al giorno);
  • sensazione di svuotamento incompleto dell'intestino, che si verifica immediatamente dopo essere andati in bagno.

I pazienti spesso si lamentano:

  • lo stomaco fa male;
  • c'è un brontolio nell'addome;
  • disturbare la formazione di gas e gonfiore;
  • aumenta leggermente la temperatura nasale (spesso senza temperatura);
  • si verificano nausea e vomito.

La presenza di diarrea colpisce l'aspetto e lo stile di vita di un uomo o una donna:

  • una persona diventa pigra, stanca;
  • i cerchi appaiono sotto gli occhi;
  • il peso sta rapidamente diminuendo;
  • si osserva un eccessivo pallore e secchezza della pelle;
  • non c'è salivazione insufficiente.

motivi

È importante scoprire cosa causa problemi. Molto spesso, l'intestino funzionante sbagliato è il risultato di una dieta scorretta. Accade, lo stress provoca frustrazione. La diarrea può essere causata da varie malattie. Le malattie frequenti includono:

  • sindrome dell'intestino affetto;
  • malattia infiammatoria intestinale;
  • sindrome da malassorbimento (ridotto assorbimento intestinale);
  • malattie infettive;
  • malattie endocrine, disordini metabolici;
  • allergie alimentari e ipersensibilità a determinati alimenti.

Il cibo come causa

A causa della malnutrizione, con disturbi alimentari in presenza di allergie alimentari, c'è una diarrea cronica alimentare. Alcuni cibi accelerano il processo digestivo, la massa digerita tende a lasciare più velocemente il tratto intestinale. I perpetratori del metabolismo accelerato:

  • latte;
  • zucchero;
  • prodotti alimentari fermentati;
  • caffè;
  • cibo piccante;
  • un gran numero di frutti;
  • dolcificanti artificiali (sorbitolo e fruttosio);
  • Acqua fredda, ammollo immediatamente dopo un pasto;
  • consumo eccessivo di bevande alcoliche (birra o vino).

La diarrea negli uomini e nelle donne è un effetto collaterale dell'uso di antibiotici, infusi di erbe o integratori alimentari. Pertanto, prima di iniziare a prendere i farmaci, è necessario leggere attentamente le istruzioni, non esitate a chiedere al farmacista o al medico le possibili reazioni collaterali.

Sindrome dell'intestino irritabile

La sindrome dell'intestino irritabile è una malattia comune. È accompagnato da dolore addominale e irregolarità nella frequenza e nella natura delle feci. Questa malattia è cronica, ci vorrà molto tempo per guarire. È necessario condurre uno stile di vita sano, prestare attenzione alla dieta, evitare lo stress. Con sintomi gravi, dovrai consultare un medico e assumere farmaci.

Malattia infiammatoria intestinale

La diarrea cronica indica anche la presenza di malattie infiammatorie. Le cause del disturbo sono ancora allo studio. Viene tracciata la predisposizione genetica alla patologia. L'infiammazione della mucosa intestinale è dovuta al fatto che il sistema immunitario umano inizia a produrre anticorpi che inibiscono lo sviluppo della microflora intestinale.

Sono noti un certo numero di tipi di malattie infiammatorie intestinali, ad esempio il morbo di Crohn o la colite ulcerosa. Quando la malattia è caratterizzata da ricadute. Oltre a uno stile di vita sano, l'organizzazione di una corretta alimentazione richiederà un lungo trattamento.

Malattie infettive

Le infezioni intestinali possono causare la diarrea permanente. Le fonti sono:

  • acqua sporca (non bollita);
  • verdure e frutta non lavate;
  • uova;
  • latte non pastorizzato (crudo).

Spesso compaiono nei viaggiatori e vivono in paesi tropicali o in via di sviluppo - causando una malattia turistica.

Se si sospetta una causa comunicabile di diarrea cronica, non automedicare. Le infezioni intestinali sono di origine virale, batterica o parassitaria - sarà necessario un diverso approccio al trattamento. Non fare a meno della prescrizione di un dottore. Ad esempio, l'influenza gastrica (intestinale) è una malattia virale estremamente contagiosa, trasmessa da goccioline trasportate dall'aria. Nella fase iniziale, non c'è bisogno di usare medicine. Misure sufficienti saranno bere abbondantemente, ripristinare l'equilibrio salino nel corpo e un rifiuto temporaneo di mangiare.

Tuttavia, il 10% delle malattie infettive batteriche e parassitarie può essere curato esclusivamente con l'aiuto di antibiotici. Un viaggio dal dottore non può essere evitato.

Cosa devi sapere sul trattamento

Se i sintomi non peggiorano, non c'è dolore nell'addome, cerca di eliminare la diarrea. Prendi farmaci antidiarroici, ma questa è una soluzione a breve termine. Se i farmaci non aiutano a lungo, non abusarne, ma consultare un medico.

Presta attenzione alla dieta: forse la diarrea è la reazione del corpo a un particolare prodotto. Per scoprire quale cibo causa una maggiore frequenza, tieni un diario di nutrizione. In poche settimane, il cibo sarà rivelato, il che crea malessere. Sarà necessario escludere un piatto dalla dieta.

  • evitare bevande contenenti caffeina, dolci e alcolici;
  • consumare cibi a basso contenuto di fibre;
  • bere più acqua;
  • Non mangiare troppo.

Includere nella propria dieta prodotti contenenti probiotici (yogurt, kefir, ricotta, cioccolato nero, pane lievitato e altri). I batteri "buoni" ripristinano il tratto intestinale.

Trattiamo la causa

Le semplici misure non aiutano - contattare un medico e scoprire il disturbo di fondo. In questo caso la diarrea è un sintomo, è necessario eliminare la causa alla radice. Ci vorrà un sacco di tempo e sforzi, ma così scegli la giusta terapia e previeni conseguenze potenzialmente letali.

Durante il ricevimento, il medico chiede al paziente, maschio o femmina, di inizio del fenomeno, viaggi recente, la frequenza delle feci, sangue nelle feci e la presenza di altri sintomi. Quindi il paziente supera esami del sangue, feci, sottoporsi a biopsia e studi radiografici.

  1. La tripla analisi delle feci è necessaria per determinare la presenza di parassiti, così come i leucociti, segnalando la presenza di processi infiammatori.
  2. Durante l'analisi del sangue, vengono determinati il ​​contenuto di albumina, il tasso di sedimentazione degli eritrociti, i test di funzionalità epatica, i livelli di ormone stimolante la tiroide e il contenuto di ferro.
  3. Quando la biopsia, viene studiata la presenza di condizioni patologiche.
  4. Gli studi a raggi X consentono di diagnosticare estensioni dei circuiti intestinali - tumori, polipi, ulcere e altre patologie.

Dopo aver effettuato gli studi necessari e stabilito la diagnosi, il medico prescrive il trattamento di una particolare malattia. La terapia complessa, una dieta regolare e il mantenimento di uno stile di vita sano sono prescritti.

Trattiamo le complicanze

La diarrea acuta è in molti casi innocua. Con la diarrea cronica, c'è il rischio di disidratazione a causa di una grande perdita di liquidi. Segni di disturbo:

  • urina scura;
  • sete costante;
  • sudorazione intensa;
  • stanchezza;
  • nausea;
  • aumento della temperatura;
  • elasticità insufficiente della pelle.

La disidratazione può diventare pericolosa per la vita - il malato soffre di vertigini, svenimenti e confusione, insufficienza renale, shock e morte. Non dimenticare di consumare liquidi, inclusi acqua, brodi, tè decaffeinato non zuccherato.

In farmacia è possibile acquistare medicine. Supporteranno o ripristineranno l'equilibrio dei sali nel corpo. In assenza di un'opportunità di visitare la farmacia, la soluzione salina è adatta - aiuterà a far fronte efficacemente alla diarrea, è accettabile cucinare a casa. Per fare questo, diluire 1 cucchiaio di zucchero, 1 cucchiaino di sale e soda in acqua bollita calda. Bevi ordinatamente dopo il raffreddamento.

Prevenzione della diarrea cronica

Non è sempre possibile prevenire lo sviluppo di diarrea cronica. Tuttavia, è possibile prevenire manifestazioni infettive di diarrea. Seguire le regole che l'operazione errata dell'intestino periodicamente non crea inconvenienti:

  • Bere acqua solo da fonti pulite (fonti provate), utilizzare un filtro;
  • pulire accuratamente la carne prima della cottura;
  • ben friggere, cuocere la carne;
  • Lavati le mani dopo aver cucinato e maneggiato il cibo crudo;
  • pulire scrupolosamente le superfici della cucina;
  • Lavare sempre frutta e verdura prima dell'uso;
  • Non mangiare in luoghi non verificati in cui le misure igieniche non sono rispettate;
  • lavati le mani il più spesso possibile, e soprattutto dopo aver visitato la toilette, cambiato il pannolino, contatta la persona malata.