Di notte, lo stomaco fa male

Perché il mal di stomaco può ogni notte? Ci sono molte cause del dolore notturno, ma per determinarle è necessario caratterizzare l'intensità delle sensazioni, la loro localizzazione e il loro carattere. Ciò consentirà allo specialista medico di effettuare una diagnosi accurata e di prescrivere un trattamento efficace. Per il dolore notturno allo stomaco non ha assunto una natura cronica, si dovrebbe prestare attenzione a loro in modo tempestivo e non impegnarsi in automedicazione.

Il dolore notturno ha le seguenti varietà:

  • Viscerale. Questo tipo di dolore è il risultato di irritazioni delle terminazioni nervose che si trovano sulla parete della cavità addominale. Il dolore è come una colica epatica, intestinale, ha un'intensità diversa.
  • Il parietale. Si verifica quando il peritoneo è irritato e ha una posizione chiara. Dolore parietale - acuto e accompagnato da tagli che aumentano con la respirazione o il movimento.
  • Psicogena. C'è una sindrome dolorosa a causa di un aumento di ansia, sospettosità. È una reazione a situazioni stressanti.
  • Neurogena. La comparsa di questo tipo di dolore è una conseguenza delle malattie neurologiche. Le sensazioni dolorose stanno sparando al personaggio e possono improvvisamente liberarsi o riapparire.

L'intensità del dolore dipende dalla natura del danno e ci sono i seguenti tipi:

  • "Dagger";
  • crampi;
  • intollerabili;
  • pulsante;
  • permanente;
  • dolorante;
  • bruciando;
  • intensità moderata;
  • stupido;
  • tiro;
  • strappi;
  • riflessa.

Le sensazioni dolorose possono crescere e progredire o avere un carattere monotono e decrescente. Per durata, sono divisi in acuti e cronici.

sintomi

Quando lo stomaco fa male di notte, i seguenti sintomi di accompagnamento possono turbare una persona:

  • sensazione di pesantezza nell'addome;
  • lieve nausea;
  • eruttazione;
  • bruciori di stomaco;
  • dolore parossistico;
  • disturbi delle feci;
  • flatulenza;
  • diminuzione dell'appetito;
  • aumento della sudorazione;
  • problemi con il sonno.

Se il sintomo si manifesta in caso di infezione nell'intestino, il paziente è preoccupato per la febbre e il brivido. Il colore delle feci diventa più leggero, e l'urina, al contrario, acquisisce un'ombra più scura. Se le feci diventano sangue scuro, questo indica sanguinamento interno.

motivi

Perché lo stomaco fa male durante la notte? Questa domanda è fonte di preoccupazione per molti che hanno mai affrontato questo problema. Il dolore grave può verificarsi per una serie di motivi:

  • interruzione del funzionamento dell'intestino e dello stomaco;
  • aumento dell'acidità;
  • reazioni infiammatorie;
  • contrazioni spastiche;
  • trombosi.

Ci sono dolori convulsivi di varia intensità a causa di grave flatulenza, sovraccarico nervoso e stress, nonché violazioni della peristalsi. Sensazioni dolorose nell'addome di natura permanente sono dovute alla comparsa di ulcera peptica, colelitiasi, ascessi e pancreatite acuta. Un altro motivo che provoca dolore notturno allo stomaco sono i disturbi endocrini. Per soddisfare i reclami di dolore addominale può essere da donne in gravidanza. In questa posizione, questo è un fenomeno comune, spiegato da un brusco malfunzionamento del background ormonale e dalla presenza di tossicosi.

Caratteristiche di manifestazioni dolorose

Se lo stomaco fa male meno di un minuto, allora non c'è motivo per l'esperienza. Tuttavia, se le manifestazioni del dolore hanno una durata superiore a un'ora, questo può indicare un disturbo grave. In questo caso, non è necessario posticipare la visita al medico. I dolori hanno le loro peculiarità, grazie alle quali il medico diagnostica e prescrive il trattamento necessario.

Se il dolore allo stomaco è un caso singolo, che può essere associato al mangiare, non è necessaria una visita alla clinica, sarà sufficiente correggere la sua nutrizione. Tuttavia, se lo stomaco fa male in diversi momenti della giornata e indipendentemente dall'assunzione di cibo e dall'atto di defecare, dovresti consultare un medico che, tenendo conto di questi segni, metterà una diagnosi preliminare e scriverà la direzione per un esame approfondito.

Dolore notturno con malattie dello stomaco

Essere malati di stomaco durante la notte può essere in presenza di malattie del tratto gastrointestinale. Circa un quarto dei pazienti con lesioni ulcerative di questo organo dell'apparato digerente mostra un intenso dolore intenso. Ridurre il dolore può essere ottenuto trovando una posizione comoda durante il sonno. Una certa postura per un po 'allevia lo stato di salute e minimizza il dolore all'addome.

diagnostica

Per effettuare una diagnosi accurata, il paziente deve sottoporsi a un esame diagnostico. Il medico ascolterà i sintomi, raccoglierà l'anamnesi, manterrà la palpazione dell'addome. Secondo i dati ricevuti, egli prescriverà l'esame necessario e solo dopo la diagnosi dei risultati delle analisi raccolte. Uno dei metodi diagnostici è la fibrogatroduodenoscopia.

Trattamento e primo soccorso

Quando ci sono sensazioni dolorose nell'addome durante la notte, il paziente dovrebbe consultare un medico per scoprire cosa trattare questo disturbo. L'automedicazione in questo caso può solo danneggiare, quindi tali tentativi dovrebbero essere immediatamente messi da parte. Tuttavia, in situazioni di emergenza, devi essere in grado di fornirti da solo o un altro pronto soccorso. È importante rinunciare al cibo per diverse ore, puoi soddisfare la tua fame con una tazza di tè caldo e debole. Il paziente ha bisogno di riposo, quindi si consiglia di prendere una posizione orizzontale e sdraiarsi pacificamente.

In alcuni casi, l'acqua ghiacciata può alleviare il dolore: basta fare qualche sorso per vedere se questo metodo funziona o meno. Dolore più facile dello stomaco, tè debole con menta o brodo a bassa percentuale di grassi a base di pollo. L'uso del cibo dovrebbe essere in quantità minima, e se dopo un pasto si osserva un deterioramento, allora dovrebbe essere abbandonato.

Trattamento di dolori di stomaco che si verificano durante la notte, nominati dal medico singolarmente ed esclusivamente dopo un esame diagnostico. Indipendentemente dalla diagnosi, la terapia includerà l'assunzione di farmaci e la dieta.

Rimedi popolari

La medicina alternativa offre le seguenti ricette che possono eliminare il dolore allo stomaco durante la notte:

  • Succo di cetriolo appena spremuto. Il liquido cetriolo può calmare il dolore pulsante, se lo prendi a 20 ml al mattino, a pranzo e alla sera.
  • Succo di piantaggine Spremere un bicchiere di liquido dal platano e berlo per tutto il giorno. Ciò minimizzerà il dolore di natura antispasmodica.
  • Infusione di twill. Per preparare l'infuso avrà bisogno di un cucchiaio di fiori secchi e mezzo bicchiere di acqua bollente. I fiori vengono versati con acqua bollente e lasciano in infusione per tre ore. È necessario bere liquidi medicinali per tutto il giorno.
  • Succo di erba di San Giovanni. Per avere un effetto calmante può spremere da erba di San Giovanni. Bere dovrebbe essere al mattino per 10-20 ml.

Perché lo stomaco fa male di notte? Cause e trattamento

Importante! Un rimedio per bruciore di stomaco, gastrite e ulcera, che ha aiutato un numero enorme di nostri lettori. Maggiori informazioni >>>

Se si ha il mal di stomaco durante la notte, il più delle volte si tratta di una sindrome da dolore da gastralgia - crampi, che si trova nella regione epigastrica. Questo sintomo indica una violazione degli organi del tratto gastrointestinale. Se lo stomaco fa male di notte e il paziente prova una sensazione di fame, allora un tale dolore si chiama "affamato".

Gastroenterologo Mikhail Vasilyevich:

"E 'noto che il trattamento del tratto gastrointestinale (ulcere, gastriti, ecc), ci sono preparati speciali che vengono assegnati ai medici. Ma noi non stiamo parlando di loro, e circa i farmaci che possono essere utilizzati da e in casa." Read more> >>

Viste di base

Il dolore allo stomaco durante la notte può riferirsi ai seguenti tipi di dolore:

  • Viscerale. Tale dolore si verifica quando i recettori nervosi sono irritati sulla parete addominale. La sindrome del dolore può essere di diversa intensità e, nelle sue caratteristiche, è come una colica epatica o intestinale;
  • Psicogena. Tale dolore sorge con maggiore ansia e sospettosità del paziente;
  • Parietale. Sindrome acuta del dolore, che accompagna il rezi, intensificando durante la respirazione o il movimento del paziente. Si verifica quando il peritoneo è irritato, il dolore è caratterizzato da una chiara localizzazione;
  • Neurogena. Il dolore si presenta come conseguenza di alcune patologie neurologiche. La sindrome del dolore può improvvisamente scomparire e poi risorgere.

Il dolore allo stomaco secondo l'intensità è diviso in:

  • "Dagger";
  • Intensità moderata;
  • bruciando;
  • ottuso;
  • intollerabili;
  • pulsante;
  • strappi;
  • Il dolore;
  • costante;
  • crampi;
  • tiro;
  • Riflessa.

Per eliminare il sintomo è necessario comprendere le ragioni del suo aspetto.

Fattori eziologici

Di notte, lo stomaco può ammalarsi con le seguenti malattie:

  • La vecchia forma di gastrite;
  • I disordini in arrivo dello stomaco e dell'intestino;
  • Ulcera peptica o infiammazione focale dello stomaco;
  • Ulcera intestinale In tali casi, il dolore si verifica dopo 7 ore dopo aver mangiato;
  • Aumento dell'acidità;
  • Disturbi neurologici;
  • Duodenite erosiva;

  • trombosi;
  • Malattia da calcoli biliari;
  • Situazioni stressanti;
  • La sconfitta del sistema epatobiliare tramite elminti;
  • Pancreatite acuta;
  • Infezioni intestinali;
  • Disturbi endocrini, ad esempio, durante la gravidanza.
  • sintomatologia

    Quando lo stomaco è malato di notte, i pazienti possono manifestare i seguenti sintomi di accompagnamento:

    • Una sensazione di pesantezza nell'addome;
    • eruttazione;
    • bruciori di stomaco;
    • Lieve nausea;
    • vomito;
    • Un aumento dell'intensità della sindrome del dolore con un cambiamento nella posizione del corpo;
    • Disturbo delle feci (diarrea o stitichezza);
    • Aumento della produzione di gas nell'intestino;
    • Appetito ridotto;
    • Disturbi del sonno;
    • Aumento della sudorazione.

    Se la gastralgia è causata da infezione intestinale o malattia del dotto biliare, il paziente avvertirà febbre e brividi. Le feci saranno chiare e l'urina si scurirà.

    Quando compaiono le feci di colore rosso scuro o nero, è possibile sospettare di sanguinamento. In questi casi è necessario il ricovero urgente.

    Caratteristiche della sindrome del dolore

    Il dolore allo stomaco può avere una durata e un'intensità diverse. Se la sindrome del dolore si sviluppa improvvisamente e dura non più di un minuto, non ci si può preoccupare. Tuttavia, il dolore prolungato (più di un'ora) durante la notte dovrebbe causare una visita alla clinica.

    Il dolore periodico può verificarsi con la malnutrizione, ad esempio, il consumo eccessivo di cibi grassi, piccanti o affumicati. In questi casi, è sufficiente rivedere la dieta.

    Misure diagnostiche

    Se lo stomaco fa male di notte, allora questo può indicare una malattia del tratto gastrointestinale o la presenza di problemi psicologici. Pertanto, durante la diagnosi, il medico analizzerà l'anamnesi, il quadro clinico della patologia, escludendo malattie neurologiche e stress e la palpazione dell'addome.

    Il dolore deve essere considerato in combinazione con altri sintomi (flatulenza, vomito e nausea, eruttazione, bruciore di stomaco, intensità della sindrome del dolore, il tempo della sua comparsa). Ciò ti consentirà di effettuare una diagnosi accurata, di fissare gli appuntamenti giusti.

    Il metodo più rivelatore per diagnosticare la gastralgia consiste nell'effettuare la fibrogastroduodenoscopia.

    Caratteristiche del trattamento

    Durante la terapia, è importante eliminare la malattia sottostante, che causa un sintomo sgradevole. Il trattamento corretto comporta la prevenzione dello sviluppo di meccanismi patologici che portano alla gastralgia notturna. Lo schema di trattamento prevede l'uso di fondi:

    1. Per ripristinare il lavoro degli organi del tratto gastrointestinale, viene mostrato l'uso di procinetici (Motilium, Trimedat). Permettono di normalizzare le capacità motorie. A tal fine, è possibile utilizzare il farmaco protivomotore Metoproclamide (Cerukal).
    2. Per il sollievo dal dolore usare antispastici (No-shpa, Drotaverin, Spazmolgon).
    3. Ridurre la produzione di acido cloridrico. Questi farmaci possono normalizzare l'acidità dello stomaco. I più efficaci sono i bloccanti della pompa protonica (Pantoprazolo, Lansoprazolo, Omeprazolo).

    Nei pazienti con dolore a bassa intensità, gli esperti raccomandano:

    • Rifiuta di mangiare per diverse ore anche con una forte fame. Invece di mangiare, puoi bere un tè o un decotto di menta;
    • Sdraiati sul letto o sul divano. In questo caso, le gambe dovrebbero essere leggermente più alte rispetto al resto del corpo;
    • Cerca di rilassarti, smetti di essere nervoso;
    • Bevi un po 'd'acqua con il ghiaccio. Per prima cosa devi prendere qualche sorso per scoprire se la ricetta aiuta o no. Se non ci sono miglioramenti, dovresti smettere di bere.

    Tuttavia, con gastralgia prolungata, è necessario contattare uno specialista. Effettuerà misure diagnostiche, prescriverà una terapia efficace. Spesso è sufficiente regolare la dieta per il trattamento, ma con gastralgia intensiva, usare le medicine.

    Stanco di dolore allo stomaco, allo stomaco.

    • lo stomaco fa male;
    • vomito;
    • diarrea;
    • bruciori di stomaco;

    Hai dimenticato quando c'era un buon umore, e ancora di più?
    Sì, i problemi del sistema digestivo possono rovinare seriamente la vita!

    Ma c'è una soluzione: il medico-gastroenterologo, il capo del dipartimento di gastroenterologia Arkhipov Mikhail Vasilyevich racconta i dettagli. >>>

    Cosa fare se lo stomaco fa male di notte

    Quasi ogni persona ha familiarità con il dolore nella regione epigastrica. Secondo le statistiche, di notte lo stomaco fa più male. Di norma, questa è una manifestazione di gravi problemi che richiedono una consulenza specialistica che, dopo aver diagnosticato la causa, prescriverà un trattamento tempestivo.

    Il dolore può differire in intensità, durata e area di manifestazione, ci sono singoli e ripetuti. Possono causare patologie di qualsiasi organo del tratto gastrointestinale (GIT), pancreas (PZ), fegato e altri organi.

    Tipi di dolore

    I dolori notturni in natura sono suddivisi nei seguenti tipi:

    1. Dolore viscerale che si verifica direttamente nel corpo stesso quando esposto ai recettori del dolore nello stomaco, nell'intestino. Le sensazioni sono confuse ed è difficile determinare cosa fa male esattamente.
    2. Parietale: dolori acuti dell'epitelio mucoso del peritoneo a causa dell'irritazione delle terminazioni nervose del muro; puoi chiaramente determinare la loro posizione. Diventano più forti e assumono il carattere di tagli quando si spostano.
    3. La sindrome da dolore psicogeno è il risultato dello stress trasferito, spesso si verifica nei bambini, specialmente nelle persone ipocondriache e irrequiete, con un sovraccarico emotivo.
    4. Il dolore neurogeno è una sindrome cronica molto grave, si verifica con patologie neurologiche, danni alle cellule del corpo e alle terminazioni nervose. Possibili cause di dolore: diabete, sclerosi multipla, infezione da HIV, chemioterapia, cancro. Accompagnato dal torpore.

    Il grado di sensibilità è:

    • dolori improvvisi e in via di estinzione sotto forma di lotte;
    • pulsante;
    • lungo;
    • dolorante;
    • con una sensazione di bruciore;
    • debole;
    • smussato;
    • tiro;
    • strappi;
    • contuso.

    Per il grado di manifestazione e durata, le sensazioni del dolore stanno crescendo, monotono o gradualmente svanendo.

    Fattori che causano l'insorgenza di dolore gastrico durante la notte:

    • eccesso di acido nello stomaco;
    • spostamento degli organi quando si è sdraiati durante il sonno;
    • motilità intestinale compromessa.

    Manifestazioni sintomatiche

    Spesso, il mal di stomaco durante la notte può essere accompagnato dai seguenti sintomi:

    • una sensazione di fame, i sintomi scompaiono dopo aver mangiato;
    • sensazioni di pesantezza e sovraffollamento nello stomaco;
    • lieve nausea;
    • rigurgito con l'odore di un uovo marcio;
    • bruciori di stomaco;
    • motilità intestinale compromessa;
    • aumento di gas;
    • brontolio nell'addome;
    • lo stomaco si sente doloroso;
    • deterioramento dell'appetito;
    • con patologie gastriche - dolore a stomaco vuoto;
    • sudorazione eccessiva;
    • disturbo del sonno;
    • nel caso di una natura infettiva della causa del dolore, appaiono febbre e brividi, il colore dell'urina e delle feci cambia;
    • con sanguinamento interno, feci di colore nero.

    Il principale sintomo del dolore gastrico durante la notte - aumento della produzione di acido cloridrico.

    Una caratteristica del dolore allo stomaco durante la notte è la seguente:

    1. La forte flatulenza provoca un aumento della sudorazione.
    2. Le sensazioni dolorose possono essere indebolite se prendiamo una posizione comoda. Il dolore è peggio quando cambi la tua postura.
    3. Normalmente, i sintomi di dolore di notte sono patologie come gastriti, infiammazione della cistifellea e del pancreas, le ulcere e epigastrica 12 ulcera duodenale.

    Cause del dolore notturno

    Le cause del dolore notturno nello stomaco sono piuttosto diverse, ma principalmente associate a patologie gastrointestinali:

    • consumo eccessivo di cibo pesante durante la notte, eccesso di cibo;
    • emicrania addominale nei bambini;
    • malattie infiammatorie del tratto digerente (gastrite, malattia gastroesofageo, duodenite, ernia);
    • eccessiva acidità epigastrica;
    • spasmi di varie eziologie;
    • trombosi dei vasi dello stomaco;
    • flatulenza;
    • violazione della peristalsi gastrica o intestinale;
    • stress nervoso;
    • ulcera allo stomaco e duodenale;
    • pietre nel dotto biliare e condotti;
    • infiammazione del pancreas e della cistifellea;
    • gravidanza (tossicosi, nutrizione alterata, nausea e vomito);
    • tumori maligni;
    • trauma allo stomaco;
    • elmintiasi e giardiasi;
    • interruzioni nel sistema endocrino.

    Dalla diagnosi corretta dei sintomi e la causa del dolore, dipende anche il trattamento della patologia.

    Manifestazioni di dolore gastrico

    La sindrome da dolore a breve termine di una volta può essere rimossa a casa attaccando una piastra elettrica o prendendo una pillola No-shpa. Se mal di stomaco si manifesta a causa di eccesso di cibo, la malattia è guarita digiuno banale durante il giorno e una dieta leggera per i prossimi 2-3 giorni.

    Il dolore causato da avvelenamento da cibo e bevande di scarsa qualità passa dopo la pulizia dello stomaco e dell'intestino, la terapia dietetica per 2-3 giorni.

    In caso di dolore prolungato in qualsiasi momento della giornata, non associato a mangiare o svuotare le viscere, è probabile che ci sia uno sviluppo di alcune malattie. È necessario visitare un medico per evitare l'esacerbazione della malattia e gravi complicanze.

    Misure diagnostiche

    Nel determinare la malattia che ha causato il dolore epigastrico notturno, è necessario un esame completo del paziente. Gastroenterologo conduce una conversazione con il paziente, esamina la manifestazione clinica di malattia, effettua un controllo visivo della cavità orale (stato) lingua sonde stomaco. Dopo aver compilato un'anamnesi primaria, il paziente viene inviato per l'esame.

    I test di laboratorio consistono nell'analisi di sangue, urina, feci. Inoltre, vari test sono utilizzati per determinare la presenza di batteri Helicobacter nella mucosa gastrica.

    La diagnostica strumentale utilizza i seguenti metodi:

    • esame del tubo digerente, dello stomaco, dell'intestino duodenale mediante una camera endoscopica - gastroendoscopia, fibrogatroduodenoscopia;
    • Ultrasuoni della cavità addominale;
    • Raggi X dell'esofago e dell'epigastrio usando sostanze di contrasto introdotte nella cavità degli organi;
    • tomografia computerizzata e risonanza magnetica del tratto gastrointestinale.

    Sulla base di tutti i metodi diagnostici, viene determinata la presenza di processi infiammatori nello stomaco e nell'intestino, ulcere o varie neoplasie.

    Trattamento e primo soccorso

    Le sensazioni dolorose allo stomaco durante la notte sono una seria ragione per consultare un medico e iniziare il trattamento necessario. Non puoi prendere tu stesso le medicine basandoti sull'autopsia dei sintomi del dolore.

    In caso di dolori piuttosto acuti di natura tagliente prima dell'arrivo dei medici, possono essere prese le seguenti misure di primo soccorso:

    • il digiuno terapeutico per 3-4 ore, in caso di forte sensazione di fame, si può bere una tazza di tè con la menta;
    • quando il dolore è aumentato a stomaco vuoto, è permesso l'uso di brodo dalle parti a basso contenuto di grassi del pollo;
    • conformità con il riposo a letto con le gambe sollevate sopra il corpo;
    • per rimuovere il dolore, bere un paio di sorsi di acqua fredda.

    Un trattamento qualificato per il dolore notturno epigastrico è prescritto da un gastroenterologo dopo l'esame e la diagnosi della malattia. Un metodo universale di trattamento di qualsiasi dolore gastrico sarà la dietoterapia. I primi 1-2 giorni hanno prescritto l'inedia terapeutica con l'uso di una grande quantità di liquido. Tale misura aiuterà a liberare l'intestino dalle tossine e dalle tossine, alleviando il sistema digerente dall'abbondanza di cibo. Nei giorni successivi, la razione dovrebbe includere diversi cereali da cereali, brodi magri, insalate fresche da verdure con verdure, frutta. Tutti i piatti sono al vapore o bolliti. Il cibo dovrebbe essere piccole porzioni 4-5 volte al giorno. Per qualche tempo dimenticherete i cibi acuti, grassi e salati.

    Il trattamento medico universale include la prescrizione di farmaci per il sollievo dei sintomi:

    • anestetici (Baralgin, No-Shpa, Spazmolgon, ecc.);
    • ridurre il bruciore di stomaco - Omega, Omeprazolo, Lasoprazolo;
    • a una nausea, una dispepsia, altre patologie gastriche - Cerukal;
    • per la rimozione di processi infiammatori - agenti antivirali e antibatterici;
    • con malattie infettive - antibiotici;
    • per la purificazione e la protezione del fegato dagli effetti dei farmaci - epatoprotettori (Heptral, Karsil, Essentiale Forte, ecc.);
    • come terapia di rinforzo - immunomodulatori e complessi vitaminici;
    • in caso di disturbi del sonno, sedativi.

    Medicina tradizionale

    I dolori dolori allo stomaco durante la notte hanno rimosso efficacemente i metodi popolari:

    1. Il dolore pulsante rimuove il succo di cetriolo fresco (20 ml 3 volte al giorno).
    2. Gli spasmi dolorosi sono trattati con succo delle foglie di piantaggine (1 bicchiere di succo da bere durante il giorno).
    3. Le foglie di succo di erba di San Giovanni hanno un effetto antinfiammatorio e lenitivo. Bere al mattino a stomaco vuoto per 10-20 ml.
    4. La camomilla di brodo inoltre rimuove bene l'infiammazione della mucosa dello stomaco.
    5. Bene stimola gli organi digestivi della prugna matura, che può essere consumata in grandi quantità.
    6. L'effetto rigenerante ha un infuso di mirtilli (infornare le bacche in acqua bollente e insistere, bere 1 bicchiere al giorno).
    7. Come rimedio terapeutico e preventivo per patologie gastriche - sciroppo di denti di leone (i denti di leone passano attraverso un tritacarne e si addormentano con lo zucchero). Utilizzare 1 cucchiaino, diluito in 100 g di acqua tiepida.
    8. Rimuove perfettamente gli spasmi dello stomaco dalla raccolta di erbe di erba di San Giovanni, cicerchia e australe (3 cucchiai di raccolta versano 200 g di acqua bollente, bevono 300 grammi durante il giorno).
    9. Un effetto terapeutico inestimabile è posseduto da semi di cumino nero (1 cucchiaio di cumino versato con 1 bicchiere di acqua bollente e bevuto durante il giorno).
    10. L'olio di olivello spinoso, l'infusione di propoli, il tè con miele hanno un buon effetto curativo e antinfiammatorio.

    È importante ricordare che anche le più innocue "ricette della nonna" possono essere utilizzate, previa consultazione con il medico curante.

    Prevenzione del dolore

    Le principali misure per prevenire i dolori notturni sono le seguenti:

    • aderenza ai principi di una sana alimentazione;
    • Non mangiare troppo durante la notte, l'ultimo pasto dovrebbe preferibilmente essere fino alle 6 di sera;
    • non abusare di alcol e prodotti del tabacco;
    • osservanza di un modo di vivere mobile - camminare molto, fare sport, fare ginnastica al mattino;
    • rafforzare l'immunità indurendo il corpo, vari complessi vitaminico-minerali;
    • Non usare senza FANS;
    • diagnosi regolare e trattamento tempestivo delle patologie gastrointestinali.

    Pertanto, qualsiasi manifestazione di malessere, in particolare il dolore gastrico notturno, richiede un esame specialistico e un trattamento adeguato.

    Perché lo stomaco fa male di notte, le ragioni e il trattamento

    Il dolore nell'addome è uno dei sintomi più comuni che i pazienti rivolgono a un medico. Il medico, in base a reclami, sintomatologia concomitante ed esame può porre una diagnosi preliminare. Quanto è serio tutto dipende da quanto velocemente una persona si è rivolta per chiedere aiuto a uno specialista.

    Tipi di dolore notturno allo stomaco

    Perché lo stomaco fa male di notte e cosa dovrei fare in questi casi? Questa è una delle domande popolari. Il dolore può avere un carattere assolutamente diverso. Per presentarsi in qualsiasi momento della giornata. Tutto dipende da quale tipo ha acquisito questo sintomo.

    Tipo viscerale di sensazioni dolorose

    Segnala l'attivazione dei recettori del dolore all'interno degli organi. La cavità addominale è costituita da diverse parti: lo stomaco, l'intestino, il fegato, la milza. Il tratto digestivo è molto suscettibile allo stretching, ai processi infiammatori e all'ischemia.

    Il tipo viscerale delle sensazioni dolorose ha un carattere diffuso. È piuttosto difficile da determinare. In questo processo, il paziente può lamentare nausea, vomito, instabilità emotiva. Spesso il dolore di questo tipo è doloroso e noioso.

    Tipo parietale di sensazioni dolorose


    Quasi tutti gli organi nella cavità addominale sono coperti da una membrana mucosa. Contiene un gran numero di fibre nervose sensibili, che rende gli organi sensibili al dolore. Questa forma è chiamata parietale.

    Le sensazioni dolorose possono essere intense e quindi non è difficile determinare la posizione della localizzazione. Quando lo stomaco inizia a dolere, il paziente assume una posizione forzata. Allo stesso tempo respira superficialmente per minimizzare l'effetto sulle strutture muscolari dell'addome e del diaframma.

    Tipo psicogeno di sensazioni dolorose

    Il dolore psicogeno o psihalgiya si riferisce al tipo fisico di dolore causato da fattori emotivi o comportamentali. La forma più comune di psichiatria è il dolore allo stomaco.

    Spesso, il dolore psicogeno viene diagnosticato in persone con disabilità mentali. Spesso si verificano anche in coloro che sperimentano regolarmente lo stress: lasciare il lavoro, l'amore non corrisposto, i rapporti familiari, la tristezza e la tristezza.

    Tipo neurogeno di sensazioni dolorose

    Questo tipo di dolore è considerato grave e cronico. Le cause del sintomo sono danni alle strutture tissutali e alle fibre nervose a causa di alcolismo trascurato, chemioterapia prolungata, sclerosi multipla, diabete, infezione da HIV.

    È accompagnato da bruciore, formicolio e intorpidimento.

    Sintomatologia concomitante con dolore allo stomaco

    I dolori notturni nello stomaco sono più spesso localizzati nell'area sinistra sotto le costole. Quando la posizione viene cambiata, l'organo può anche muoversi leggermente. Ma nella stessa area ci sono altri organi: reni, milza, pancreas, intestino. Pertanto, per identificare immediatamente la fonte del dolore è difficile.

    Quando lo stomaco fa male di notte, è necessario determinarne l'aspetto. La sintomatologia può essere acuta, opaca, bruciante, dolorante, persistente, intermittente, tirante e spastica.

    È anche necessario identificare e la presenza di ulteriori sintomi: nausea, vomito, eruttazione, mancanza di appetito, bruciore di stomaco, indolenza e feci.

    Cause di sensazioni spiacevoli


    Se lo stomaco fa male la sera, è necessario identificare la causa di tale processo il più presto possibile. In un caso, la patologia può essere associata all'ora del giorno, nell'altro - alla posizione del corpo o ai principi della nutrizione. Indipendentemente da ciò, il dolore è considerato il sintomo principale di varie malattie.

    Spesso, il dolore allo stomaco durante la notte è associato a un disturbo del sistema digestivo. Ci sono molti organi nella cavità addominale. Se la loro posizione, dimensione o funzionalità cambiano, sorgerà una sensazione sgradevole.

    Se una persona ha il mal di stomaco la sera, i motivi possono essere nascosti nel modo seguente:

    • aumento dell'acidità del succo gastrico. Al mattino, la quantità di acido aumenta significativamente. In questo contesto si manifestano intensi dolori;
    • posizione sdraiata. Durante il riposo notturno, gli organi nella cavità addominale sotto l'azione della gravità cambiano la loro posizione. Nel pomeriggio ritornano al loro posto originale;
    • peristalsi ritardata del tratto intestinale. Di sera e di notte rallenta l'attività motoria del tratto intestinale. Questo processo si verifica perché la stimolazione nervosa è ridotta.

    Se lo stomaco fa male di notte, i motivi possono essere una malattia. I medici diagnosticano spesso la diagnosi:

    • gastrite. Con questo concetto, è consuetudine comprendere la lesione della mucosa gastrica da parte di un agente batterico. Con questa malattia, ci sono sintomi sotto forma di dolore doloroso all'addome, nausea. I sintomi possono peggiorare di sera e a stomaco vuoto;
    • lesione ulcerosa dello stomaco. Questo disturbo non è meno comune della gastrite. Caratterizzato da danni alla membrana mucosa e formazione di ulcere che sanguinano. I sintomi sono simili alla gastrite;
    • malattia gastroesofageo dello stomaco. Questa malattia è caratterizzata dallo sviluppo di un processo infiammatorio nella mucosa dell'esofago. Nasce dal lancio di succo gastrico dallo stomaco. I sintomi principali includono bruciore di stomaco, nausea, eruttazione. Il deterioramento della condizione alla sera è causato da una diminuzione del tono dello sfintere in posizione supina.

    Inoltre, i medici distinguono e altre malattie che portano a sensazioni spiacevoli. Includono:

    • ernia diaframmatica. Malattia in cui parte dello stomaco o del tratto intestinale penetra attraverso l'esofago attraverso il diaframma nella zona toracica;
    • emicrania addominale. Questo tipo di disturbo è spesso diagnosticato durante l'infanzia. Le sensazioni dolorose sorgono senza una ragione apparente, e principalmente di notte.

    Perché lo stomaco fa male di notte, può solo dire al medico curante dopo il sondaggio.

    Diagnosi dello stomaco

    Se ci sono forti dolori allo stomaco durante la notte, allora devi vedere un dottore. Per determinare la causa, viene assegnato un sondaggio, che è il seguente:

    • condurre test per rilevare i batteri;
    • esame endoscopico. L'esofago, lo stomaco e l'intestino vengono esaminati. Un tubo flessibile viene inserito attraverso la cavità orale al paziente. Durante la manipolazione, il medico può identificare un processo infiammatorio o una formazione simile a un tumore;
    • Esame a raggi X dell'esofago e dello stomaco al contrario. Il paziente prende un fluido a base di bario. E poi con l'aiuto di una radiografia il medico esamina le mucose e valuta le loro condizioni.

    Ulteriori metodi di ricerca possono essere prescritti:

    • diagnostica ad ultrasuoni;
    • analisi del sangue e delle feci;
    • tomografia magnetica o computerizzata.

    Dopo la diagnosi il medico prescrive la terapia medica.

    Trattamento per il dolore notturno nello stomaco

    Se lo stomaco fa male di notte, cosa dovrei fare in questo momento? Posso sbarazzarmi di sintomi spiacevoli?

    Prima di tutto, si dovrebbe pensare ad osservare una dieta rigorosa. Forse il paziente mangia un sacco di grassi, fritti o speziati durante la notte. In questi casi, l'alimentazione speciale, che si basa su cereali, verdure in umido e frutta, aiuterà. Di notte dovresti bere un bicchiere di latte fermentato.

    Il trattamento per la gastrite comporta l'assunzione di farmaci antibatterici che distruggono i batteri. Con la malattia ulcerosa, possono essere prescritti antispastici e antinfiammatori.

    Come trattamento aggiuntivo, vengono prescritti enzimi. Migliorano la digestione del cibo e riducono significativamente il carico. Per migliorare la funzione immunitaria prescritti immunostimolanti.

    Per eliminare il reflusso acido e bassi livelli di acidità sono prescritti farmaci sotto forma di Maalox, Rennie, Gastal.

    Con l'ulcera peptica, la terapia viene di solito effettuata in condizioni stazionarie.

    Dopo il trattamento, si raccomanda di seguire le raccomandazioni per uno stile di vita sano. È necessario fare esercizi quotidiani, fare passeggiate, rifiutarsi di mangiare fast food e piatti dannosi.

    Se ci sono dolori notturni nei bambini, il trattamento viene eseguito anche in modo complesso. Come supplemento, possono essere prescritti probiotici e assorbenti. Ma cosa fare e cosa curare, solo il medico può dire. L'automedicazione in questo caso non è applicabile.

    Il dolore notturno allo stomaco è un disturbo comune dei pazienti. Spesso sullo sfondo di un tale sintomo vengono diagnosticate malattie gravi che richiedono trattamento e conformità con la dieta.

    Perché fa male alla notte trattamento dello stomaco?

    Lo stomaco fa male di notte, quali sono le cause di questo sintomo?

    Nella maggior parte dei casi, c'è una sensazione parallela di fame costante, che si ferma dopo che una persona mangia una piccola quantità di cibo.

    specie

    Le sensazioni dolorose durante la notte sono dei seguenti tipi:

    1. Psicogena. Questo sintomo si verifica con stress costante o frequente. C'è dolore, che si manifesta sotto forma di un segnale di sospettosità e ansia.
    2. Il parietale. Nasce dall'irritazione del peritoneo e anche da una posizione chiara. Fa molto male, specialmente quando si cammina e si respira.
    3. Neurogena. I dolori appaiono sotto forma di lombaggine. Quindi appaiono, quindi scompaiono di nuovo.
    4. Viscerale. Sensazioni dolorose derivano dall'irritazione delle fibre nervose che si trovano nella cavità addominale. Può essere colica renale, intestinale o renale.

    Grandi dolori

    Il dolore, che è accompagnato da crampi, e può avere un'intensità assolutamente diversa. Dolore notturno allo stomaco, le cause di quanto segue:

    1. Formazione di gas
    2. Stress posticipato
    3. Peristalsi intestinale molto intenso.
    4. Infiammazione infettiva

    Perché si verificano questi processi? Il dolore si verifica a causa della modifica degli organi.

    Ad esempio, con la comparsa di pancreatite, ascessi e colelitiasi. Può manifestarsi sotto forma di tagli, bruciore e nitidezza.

    La causa principale e la sintomatologia

    Oltre alla comparsa di dolori notturni nella zona dello stomaco, in aggiunta ci possono essere gonfiore, vomito, nausea e anche aumento della sudorazione della pelle.

    Al movimento il dolore si amplifica. In parallelo, oltre ai problemi con lo stomaco, potrebbe esserci un'interruzione dell'intestino e del pancreas.

    I sintomi possono determinare quali disturbi degli organi interni portano alla comparsa di un sintomo come il dolore allo stomaco durante la notte.

    Ad esempio, se la temperatura viene aumentata ulteriormente, è del tutto possibile che si verifichi un'infezione intestinale o un blocco dei dotti biliari.

    È necessario fare attenzione a se il colore delle feci e dell'urina è cambiato. In alcuni casi, possono apparire anche coaguli di sangue nelle feci.

    Le situazioni stressanti molto spesso influenzano negativamente le condizioni generali di una persona, incluso il conseguente deterioramento del funzionamento del tratto gastrointestinale. Dolore allo stomaco, sudorazione frequente o stitichezza, gonfiore - molto spesso questo è il risultato di un rimedio precedentemente trasferito.

    Come rispondere alla comparsa di dolore allo stomaco

    Di notte, il sistema digestivo umano funziona in modalità sleep.

    Il pancreas produce meno enzimi, l'intestino preleva molto più lentamente le sostanze di rifiuto dal corpo.

    È assolutamente chiaro per tutte le persone l'insorgere di dolore durante il giorno, perché l'attività degli organi interni del tratto gastrointestinale. Soprattutto il pasto principale si svolge di notte, proprio come avvelenare il corpo.

    Il corpo reagisce agli stimoli esterni in modo monotono: spasmo del tessuto muscolare. A questo proposito, e ci sono sentimenti dolorosi che accompagnano qualsiasi interruzione del tratto gastrointestinale.

    In presenza di sensazioni dolorose, è necessario determinare il disturbo nel funzionamento dell'apparato digerente, così come la diagnosi dell'organismo e i metodi di restauro necessari.

    sintomi

    La causa più comune di dolore addominale è la comparsa di un'ulcera allo stomaco. Nella maggior parte dei casi, i giovani sono a rischio così come le persone di mezza età.

    L'ulcera allo stomaco è una violazione delle pareti dell'esofago, dello stomaco o dell'intestino. Durante un'esacerbazione intorno a un'ulcera passa il processo incendiario.

    Nella maggior parte dei casi, la causa principale dell'ulcera gastrica è il batterio - Helicobacter pylory, il processo infiammatorio si verifica come una difesa del corpo.

    Inoltre, potrebbe verificarsi la seguente sintomatologia:

    1. Fa male quando una persona non mangia. I dolori affamati nello stomaco possono essere causati dall'irritazione delle fibre nervose con contenuto di stomaco acido.
    2. Il dolore allo stomaco appare nell'addome superiore, alla base 2 ore dopo aver mangiato.
    3. Aumento dell'appetito, che è associato al fatto che dopo aver mangiato una persona riduce il dolore.

    C'è un solo metodo per determinare le ulcere - questo è fare una gastroscopia. La procedura viene eseguita per diversi minuti, ma non troppo piacevole. È necessario osservare rigorosamente tutte le regole di funzionamento.

    È necessario sottoporsi a un ciclo di trattamento per evitare l'aggravamento della situazione e talvolta anche l'intervento chirurgico.

    Disfunzione del colon

    La seconda causa del dolore durante la notte è una malattia del colon. Questo può essere manifestato a causa della presenza di tumori, processi infiammatori o altre gravi patologie.

    Il dolore notturno allo stomaco è uno dei sintomi tipici dei processi infiammatori del colon, della malattia di Crohn o della colite ulcerosa.

    Queste 3 malattie sono molto simili nella sintomatologia e hanno tali manifestazioni cliniche:

    1. Propagazione con impurità di muco, sangue o manifestazioni purulente.
    2. Un forte aumento della temperatura corporea e brividi.
    3. Dolore alle articolazioni, al tessuto muscolare e all'addome.

    Queste malattie si verificano nelle persone di mezza età. Se i problemi nello stomaco sono stati trovati in tempo, quindi con l'aiuto di farmaci è possibile eliminare il problema con i farmaci.

    Ma quando il tempo è mancato e la malattia si sviluppa rapidamente, è necessario un intervento chirurgico, che consiste nella rimozione di parte dell'intestino crasso.

    Molto spesso il dolore nasce dall'esordio dell'oncologia. Soprattutto, è pericoloso per le persone i cui cari e parenti hanno sofferto di cancro.

    È necessario sottoporsi ad un esame per la presenza di un numero maggiore di oncocelle, se ci sono i seguenti sintomi:

    • Perdita di peso acuta.
    • L'appetito peggiora o scompare completamente.
    • Aumento della temperatura corporea.
    • Rifiuto totale della carne
    • L'aspetto nelle feci di un'impurità di sangue o pus.

    La presenza di una malattia come la sindrome dell'intestino irritabile è considerata molto comune.

    Questa violazione è stata stabilita come una malattia abbastanza recentemente. In questa malattia, molto spesso, gli interblocchi vengono trasportati insieme alla stitichezza.

    Inoltre, possono verificarsi crampi addominali. Puoi sconfiggere questa malattia con l'aiuto di medicinali quali: Dyuspatalin, Buskopan, No-shpu.

    Inoltre, si raccomanda di eliminare l'irritazione dell'intestino con farmaci per calmare il sistema nervoso, ad esempio gli antidepressivi.

    Altre cause di mal di stomaco durante la notte

    Ci sono altri motivi per l'aspetto del dolore durante la notte. Alcuni di questi richiedono l'uso di trattamenti farmacologici o ospedalizzazione nell'unità di terapia intensiva dell'ospedale.

    Ad esempio, il mal di stomaco nella parte superiore delle persone anziane può essere un sintomo di infarto del miocardio.

    In parallelo, c'è un aumento della pressione sanguigna, vomito, nausea. Questo è particolarmente pericoloso per le persone che soffrono di diabete mellito.

    diagnostica

    La diagnosi della malattia può essere determinata solo da un medico. Ascolta i sintomi del paziente, impara quante volte il paziente ha dolore e prescrive la consegna dei test necessari.

    È necessario donare sangue per prove, sottoporsi a ultrasuoni di organi interni, e anche passare fibrogatroduodenoscopy.

    Radiografia dell'esofago con l'uso di bario. È necessario sottoporsi ad un esame per determinare la presenza di ulcere nelle pareti dello stomaco.

    Si consiglia inoltre di superare un test per la presenza di batteri Helicobacter pylori.

    Pronto soccorso e trattamento nello stomaco

    Se durante la notte c'è dolore allo stomaco, il paziente dovrebbe consultare un medico, al fine di determinare la malattia, da cui è necessario sottoporsi a un ciclo di trattamento.

    Il trattamento a casa può influire negativamente sul corpo. Ma con dolori intensi, devi fornire il primo soccorso.

    In primo luogo, è necessario rifiutare di mangiare cibo per diverse ore. Quando hai fame, hai bisogno di bere una tazza di tè.

    Per ridurre le sensazioni dolorose nello stomaco, è necessario prendere una posizione orizzontale, in modo che il paziente sia a suo agio.

    Il mal di stomaco può essere eliminato con l'aiuto dell'acqua ghiacciata. È necessario agire con attenzione per non danneggiare il corpo. Per fare questo, prendi qualche sorso d'acqua fredda.

    Anche l'acidità aumentata dello stomaco può essere muta con un brodo non troppo grasso o aggiungere menta. Va ricordato che lo stomaco durante il giorno non dovrebbe essere vuoto.

    L'organismo di ogni persona è individuale, quindi il trattamento è nominato dall'esperto individualmente. Il trattamento più importante per il dolore di notte sarà l'assunzione di farmaci, così come la nutrizione dietetica.

    Come curare lo stomaco a casa

    Perché la maggior parte delle persone ora cerca di usare metodi popolari? Hanno un numero molto grande di sfumature positive. Ad esempio, un effetto collaterale minimo.

    1. Succo di piantaggine È necessario prendere 200 grammi di succo di piantaggine. È necessario berlo durante il giorno. Piantaggine aiuterà a rimuovere il dolore. Lo stomaco smetterà di soffrire dopo pochi giorni dall'inizio del succo.
    2. Succo di cetriolo Inoltre, aiuta molto bene a eliminare lo spasmo e il dolore pulsante. Prendi un cucchiaino prima di mangiare. Bene sulla salute dello stomaco si riflette una dieta di cetrioli o giorni di digiuno.
    3. Succo di erba di San Giovanni. Questo succo aiuta a calmare le fibre nervose. Devi usarlo su un cucchiaio.
    4. Infusione di twill. È necessario riempire i fiori con 300 grammi di acqua bollita e lasciarli in un luogo buio e caldo per diverse ore.

    Se il trattamento non ha portato il risultato desiderato, devono essere prese misure più radicali. Ad esempio, intervento chirurgico. Il dolore notturno allo stomaco fa sì che il trattamento aiuti a determinare il medico stesso.

    Impariamo da quello che fa male lo stomaco di notte

    Dolore inaspettato nell'addome, specialmente di notte, può spaventare. Una persona non sa cosa fare, inizia a farsi prendere dal panico, il che rende la situazione ancora più aggravata. Non farlo!

    La prima cosa da fare se lo stomaco fa male di notte - calmati. E per sapere cosa fare in questi casi, dovresti dotarti di conoscenza. Analizzeremo le possibili ragioni per la comparsa di tali dolori e le azioni che devono essere intraprese.

    motivi

    Le cause del dolore notturno allo stomaco, può essere di natura diversa.

    Dipendono dalla posizione esatta, dalla natura, dalla durata e da altre caratteristiche delle sensazioni. La causa può essere processi infiammatori, disturbi ormonali, violazioni della peristalsi dello stomaco e dell'intestino, malattie del tratto urinario, situazioni di stress e malnutrizione.

    Consideri il più comune

    gastrite

    Processo infiammatorio della mucosa gastrica causato da batteri Helicobacter pylori o assunzione prolungata di antibiotici e FANS.

    Caratterizzato da un forte dolore allo stomaco. Si verifica durante la notte, durante il giorno, dopo i pasti. Le sensazioni aumentano durante la fame.

    Accompagnato da seguendo ulteriori sintomi: nausea, vomito, defecazione, pesantezza allo stomaco (soprattutto dopo aver mangiato).

    Se si verificano i sintomi di cui sopra, non esitate.

    La diagnosi viene effettuata raccogliendo anamnesi, esame (palpazione della zona dello stomaco). Ulteriori test sono assegnati: PH-metry, un esame generale del sangue e delle urine, un test per la presenza di batteri che causano gastrite, ecografia.

    Sulla base dei dati ottenuti, viene prescritto un trattamento che dipende dalla forma della malattia. Se c'è una forma acuta, si compone di antibiotici e farmaci anti-infiammatori. In caso di dolore severo, sono inclusi gli analgesici. Inoltre, al paziente vengono prescritti agenti avvolgenti che riducono l'azione aggressiva del succo gastrico (ad esempio, Almagel). Se c'è una forma cronica, il trattamento è integrato con farmaci che regolano la secrezione di succo gastrico.

    Qualsiasi forma di gastrite implica l'aderenza a una dieta prescritta dal medico.

    Le ulcere gastriche o intestinali si verificano a causa dello stesso batterio della gastrite (Helicobacter pylori). Provoca infiammazione (gastrite), quindi può provocare la formazione di disturbi trofici. Le ulcere si formano a causa degli effetti dannosi del succo gastrico sulle pareti dello stomaco.

    Con lo stesso principio si forma un'ulcera duodenale: l'equilibrio tra lo strato protettivo e l'ambiente aggressivo viene disturbato. Di conseguenza, l'acido cloridrico agisce distruttivamente sulle pareti dell'organo e provoca la formazione di ulcere.

    La malattia è cronica e caratterizzata da una fase di esacerbazione e remissione.

    Il dolore si verifica nella parte superiore dell'addome e si intensifica dopo lo sforzo fisico, prendendo cibi acuti o fritti, alcool.

    Quando l'ulcera intestinale viene invertita, i dolori si presentano in uno stato di fame. Mangiare di solito li indebolisce.

    Inoltre, la malattia è accompagnata da perdita di appetito, sensazione e l'aspetto di nausea bruciore di stomaco, rigurgito (che rimangono dopo amarezza o amaro in bocca), disturbi della sedia. Dopo aver mangiato, sorge una sensazione di pesantezza.

    Con questi sintomi, hai bisogno consultare immediatamente un gastroenterologo.

    Per la diagnostica sono prescritti esami generali di urina e sangue. Successivamente, il paziente ha bisogno di consegnare le feci per il sangue nascosto, fare gli ultrasuoni del tubo digerente. Dopo questi test, viene nominato PHAGS (esame della mucosa gastrica usando un tubo con una fotocamera alla fine) e ph-metry. Se necessario, test speciali per la presenza del batterio Helicobacter pylori.

    Il trattamento include la terapia antibatterica (tetraciclina, penicillina, nitromidazolo, ecc.); mezzi atti ad aumentare le proprietà protettive della mucosa gastrica e duodenale 12 (Sucralfato, De-Nol, enprostil et al.) Per un trattamento efficace applicare agenti inibitori della secrezione (misoprostolo, Almagel, Pirenzepine). Inoltre, il paziente deve aderire alla dieta. Nei casi in cui la malattia non è suscettibile di trattamento farmacologico, è necessario un intervento chirurgico.

    Il trattamento è prescritto solo dal medico curante.

    Infiammazione della mucosa dell'esofago, Ciò è dovuto al rilascio del contenuto dello stomaco in esso.

    L'indicatore principale della malattia è il bruciore di stomaco - il dolore che brucia dietro il torace. Può anche essere nella faringe e lasciare un sapore aspro in bocca.

    Può inoltre essere accompagnato da tosse secca, vomito, nausea, mal di gola, bruciore e dolore al petto.

    Il trattamento di questo problema è il gastroenterologo.

    Per la diagnostica, nomina tenendo fibroezofagogastroduodenoskopii (esame dell'esofago con un endoscopio), pH-metria, manometria esofagea e esami generali del sangue e delle urine.

    Dopo la conclusione, viene prescritto un farmaco consistente in terapia medica e rispetto della dieta. Di solito, la terapia include farmaci che favoriscono il ritiro più rapido del cibo dallo stomaco (metoclopramide), riducendo la secrezione acida (pantoprazolo, omeprazolo).

    Ernia diaframmatica

    Un altro motivo per cui potrebbe accadere che di notte lo stomaco faccia male potrebbe essere un'ernia del diaframma. Questa malattia, in cui il foro passante nel diaframma dalla cavità addominale nell'esofago toracico cade non solo, ma anche una parte dello stomaco o esofago, che dovrebbe essere nello stomaco.

    Il sintomo principale è la comparsa di eruttazione e dolore allo sterno, che aumentano di sera e dopo aver mangiato. È giustificato dal fatto che questa patologia è la causa del reflusso gastroesofageo (o GERD, descritto sopra).

    Può dare nella parte superiore, scapola, collo. A volte il dolore assomiglia a una sensazione nell'angina pectoris.

    Ulteriori sintomi con cui è possibile distinguere la malattia: una sensazione di nodulo nella parte superiore dell'addome, gonfiore. Appaiono sullo sfondo degli indicatori principali.

    Per la diagnosi, viene utilizzata la radiografia utilizzando il bario a contrasto. Inoltre, può essere prescritta esofagogastroscopia.

    Un gastroenterologo e un chirurgo sono impegnati nel trattamento.

    Dal gastroenterologia richiede l'assegnazione H2-bloccanti (famotidina), procinetici antiacidi (Almagel) (metoclopramide e suoi derivati). È anche necessario seguire una dieta che include pasti frazionari.

    Emicrania addominale

    Malattia rara, si verificano principalmente nei bambini. È caratterizzato da un'apparizione imprevista di forte dolore di solito alla sera. Le sensazioni possono essere sia forti che debolmente espresse, la loro durata varia da pochi minuti a 2 ore.

    Sintomi: il sintomo principale è l'improvvisa comparsa di un dolore non indotto nell'addome localizzato intorno all'ombelico.

    Inoltre, ci potrebbe essere gonfiore, flatulenza, comparsa di nausea, disturbi delle feci.

    Il terapeuta diagnostica la malattia. Il suo compito è raccogliere l'anamnesi (compresa la storia familiare), condurre analisi generali per escludere la patologia primaria. Il segno principale che aiuta a determinare la malattia è l'età (si verifica nei bambini e negli adolescenti) e in precedenza identificato gli stessi sintomi nei parenti del paziente.

    Poiché la malattia è genetica ed è impossibile eliminarla, il trattamento si riduce all'eliminazione dei sintomi primari. Per questo vengono usati sedativi leggeri e analgesici.

    Disturbi neurologici

    Se lo stomaco fa male di notte, la causa potrebbe essere nascosta nel nostro sistema neurologico. Disturbi nervosi e stress portano al dolore allo stomaco, intensificandosi con l'avvicinarsi della notte.

    Questo può essere spiegato dal fatto che in questo periodo l'integrità della barriera gastrica è compromessa, rompe la circolazione sanguigna, che provoca forti dolori all'addome.

    C'è anche una teoria che lo stomaco e il cervello hanno connessioni neurali comuni e percorsi neurologici. E durante situazioni stressanti, questi organi ricevono lo stesso segnale (mal di testa e dolore gastrico si verificano contemporaneamente).

    La terapia consiste in un trattamento sintomatico: riposo, assunzione di antidolorifici e lenitivo. Con ripetizioni frequenti di un tale sintomo, è necessario consultare un medico

    Malattia da calcoli biliari

    Un altro motivo per cui lo stomaco fa male di notte, può essere la colelitiasi. È caratterizzato da formazione di pietre nella colecisti e dotti biliari. Causato da disturbi metabolici nel corpo.

    La malattia può essere accompagnata da sintomi di colica epatica, caratterizzata da dolore acuto nella parte superiore dell'addome.

    Direttamente lo stomaco può essere ammalato solo come una complicazione dovuta all'infiammazione del pancreas.

    Per l'individuazione della malattia, vengono utilizzati anamnesi, esami generali, ecografia, TC degli organi addominali.

    Per rivelare lo stato dello stomaco in questo caso, viene utilizzato l'EGDS con biopsia.

    Il trattamento della colelitiasi comprende farmaci che contengono pietre che rimuovono gli acidi, ultrasuoni con radiazioni magnetiche per frantumare pietre, terapia acquatica.

    Per trattare il dolore allo stomaco in questo caso vengono usati antinfiammatori e anestetici.

    Infezioni intestinali

    Con questo termine si intende un insieme di manifestazioni del disturbo del tratto digestivo a seguito dell'ingresso di vari batteri nel corpo. Si trova principalmente in estate.

    I primi sintomi sono nausea, vomito, febbre, dolore addominale, che può intensificarsi verso sera o apparire di notte.

    Con questi sintomi, dovresti consultare un terapeuta. Ma l'opzione migliore è chiamare un'ambulanza.

    La diagnosi viene effettuata raccogliendo l'anamnesi e prescrivendo esami del sangue e delle urine comuni.

    Il trattamento prevede un consumo abbondante, l'assunzione di antibiotici e assorbenti.

    Le infezioni intestinali sono una malattia pericolosa che può portare alla morte in breve tempo.

    Pancreatite acuta

    Malattia causata da infiammazione del tessuto pancreatico.

    Caratterizzato da un forte dolore acuto nell'ipocondrio dal lato destro o sinistro, anche il dolore può avere un aspetto shingling. Le sensazioni si verificano durante la notte e dopo aver assunto cibi acuti o grassi.

    È accompagnato da sintomi aggiuntivi: mancanza di appetito, compromissione del funzionamento del tratto digestivo nel suo complesso, perdita di peso.

    La diagnosi viene eseguita mediante ecografia, risonanza magnetica e analisi clinica.

    Il trattamento include terapia antibiotica, disintossicazione, spesso blocco novocain. Nelle fasi successive, è necessario un intervento chirurgico.

    Disturbi endocrini

    Il prossimo motivo per cui fa male lo stomaco di notte può essere disturbi funzionali dello stomaco o dell'intestino a seguito di interruzioni endocrine.

    I cambiamenti endocrini più comuni si verificano nelle persone con diabete e durante la gravidanza.

    I sintomi di scarsa funzionalità gastrointestinale (nausea, vomito, disturbo delle feci) si verificano in un contesto di malessere generale, segni di diabete o gravidanza. Il dolore grave può verificarsi durante la notte.

    Se lo stomaco fa male la sera

    Alcune malattie possono provocare dolore non solo di notte, ma anche di sera. Spesso, la pancreatite provoca sensazioni dolorose con l'approccio della sera, che può verificarsi anche durante la notte.

    Inoltre, la sindrome da dolore con discinesia dello stomaco aumenta di sera. In generale, qualsiasi interruzione del tratto gastrointestinale può essere causa di disagio in qualsiasi momento della giornata.

    Altri motivi

    Oltre ai motivi di cui sopra a causa dei quali lo stomaco fa male di notte, altri possono causare tale dolore, tra cui:

    • presenza di polipi o tumori;
    • contrazioni spastiche;
    • intossicazione alimentare;
    • aumento del livello di acidità;
    • violazione della funzione motoria dell'organo;

    Il dolore da danni meccanici alle costole inferiori a volte dà alla zona addominale superiore.

    In quale caso immediatamente dal dottore?

    Indipendentemente dal motivo per cui fa male allo stomaco, la consultazione con il medico è auspicabile. Tuttavia, ci sono casi in cui è possibile far fronte senza ricorrere ad un aiuto professionale. Quando la manifestazione di eruttazione, flatulenza e dolori deboli si verifica singolarmente o estremamente raramente, il corpo può far fronte in modo indipendente a queste manifestazioni.

    Aiuto di emergenza

    Se questo è il primo attacco che è caratterizzato da un lieve dolore o sembra estremamente raro, puoi prendere tu stesso le misure di soccorso.

    Il paziente ha sicuramente bisogno di riposare e essere guidato dal tipo di manifestazioni del dolore.

    Dal bruciore di stomaco contribuirà a liberarsi di tali droghe: Rennie, pillole Peschevsky, Almagel, eccetera. Se non hai medicine a portata di mano, puoi usare la soda. È necessario sciogliere mezzo cucchiaino in un bicchiere d'acqua e bere.

    Se il dolore si verifica all'improvviso e per la prima volta (manifestazione lieve), prendere Metoclopramide o il suo derivato, un anestetico.

    Quindi metti il ​​paziente a letto. Se il dolore non si ferma, è necessario chiamare un'ambulanza.

    prevenzione

    Come prevenzione del dolore notturno nello stomaco, e in generale i problemi con il tratto digestivo dovrebbero aderire alla corretta alimentazione. Non è raccomandato mangiare cibi grassi o piccanti (molto raramente). L'alcol influisce anche sul funzionamento dello stomaco. Stai attento con lui!

    La prossima regola è l'attività fisica obbligatoria.

    conclusione

    Il dolore notturno nello stomaco può essere causato da gravi disturbi e da lievi disagi nel tratto gastrointestinale.

    Aggiungi un commento Annulla risposta

    Questo sito utilizza Akismet per combattere lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.