Dolore addominale, nell'ombelico: cause nelle donne e negli uomini

La maggior parte delle persone che soffrono di dolori addominali nell'ombelico non capiscono quanto possa essere pericolosa per la loro salute. Qualcuno si rimprovera per eccesso di cibo, altri incolpano per una giornata impegnativa, stress o raffreddori. A complicare la situazione è che spasmi e dolori possono coprire l'intera area dell'addome e creare falsi desideri per il dolore.

Molti di noi hanno vissuto un tale dolore almeno una volta nella nostra vita e sanno quanto sia insopportabile - si verifica con qualsiasi movimento, quindi rimane solo per mentire e non muoversi. E se una persona che, per esempio, ha un forte mal di denti, è in grado di arrivare dal dentista in modo indipendente, una persona con dolori addominali vicino all'ombelico deve soffrire sdraiata sul letto, letteralmente "distorta" da esso.

In questo caso, l'unica cosa che rimane è chiamare un dottore. E questo è molto probabilmente seguito dall'ospedalizzazione.

Cause di dolore all'ombelico

Nelle donne e negli uomini, il dolore nella zona dell'ombelico può essere improvviso e bruciante o cronico, a volte simile a una colica. Prima di iniziare a preoccuparti, devi analizzare quando c'è disagio.

Perché la causa del dolore all'ombelico può essere molto prosaica: i vestiti troppo stretti premono sullo stomaco, il che causa dolore. Una cintura con fibbia in metallo può causare dolorosi gonfiori ed eruzioni cutanee e ciò è possibile non solo nelle persone allergiche.

Tuttavia, causare dolore all'ombelico nelle donne e negli uomini può anche essere una malattia pericolosa, alcuni richiedono interventi di emergenza.

  1. Appendicite. Se una persona ha improvvisamente preso un dolore, c'erano dolori appena sopra l'ombelico, attorno all'ombelico, sotto la bocca di uno stomaco o nell'addome, possiamo supporre che tu abbia un'appendicite. Di regola, tali dolori diventano più intensi con il tempo, la loro localizzazione passa al lato destro del corpo. Non c'è sempre un forte aumento della temperatura corporea, ma di solito la lingua diventa secca e il cuore batte in modo non uniforme e spesso.
  2. L'enterite, o l'infiammazione dell'intestino tenue, così come la gastroenterite (infiammazione dello stomaco e dell'intestino tenue) sono frequenti cause di dolore addominale nell'ombelico. Oltre al dolore nei pazienti con enterite, possono verificarsi nausea, vomito e disturbi alle feci (più spesso diarrea, ma può esserci stitichezza). Un altro sintomo caratteristico di enterite è brontolio, gonfiore addominale, frequente essudazione dei gas (flatulenza). L'enterite acuta è più spesso infettiva ed è accompagnata da un aumento della temperatura. L'enterite cronica è causata da inesattezze nella dieta o dalla presenza di invasione elmintica cronica, la giardiasi.
  3. Diverticolite dell'intestino tenue. Questa malattia può essere diagnosticata principalmente dalla sporgenza nell'addome, in particolare dall'ombelico. Queste sporgenze - diverticoli - assomigliano a una borsa gonfiata delle dimensioni di circa tre pollici di diametro, e in rari casi fino a 15 centimetri (e la dimensione minima può essere da 3 mm). La membrana mucosa dell'intestino è protrusa attraverso i muscoli dell'intestino. Il diverticolo può colpire l'intestino in qualsiasi luogo. Questi posti sono molto dolorosi e vengono dati sul lato sinistro dell'addome. Oltre ai segni visibili, la temperatura può anche aumentare - fino a circa 38 gradi.
  4. Sindrome da malassorbimento e. Questa è una malattia cronica dell'apparato digerente, causata da una compromissione della digestione delle masse alimentari. Ciò potrebbe essere dovuto a difetti nella degradazione enzimatica delle sostanze nutritive in composti meno complessi; mancanza di piena aspirazione e successivo trasporto di sostanze. Un uomo si lamenta di vari disagi all'addome. Le sensazioni dolorose sono piuttosto diverse, ma non specifiche, e persistono (senza trattamento) per molto tempo.
  5. Colica intestinale Le cause di questa sindrome possono essere costipazione e diarrea e disturbi digestivi e disbatteriosi e molto altro ancora. L'addome intorno all'ombelico in questo caso fa male a causa degli spasmi della muscolatura dell'intestino. Più si contrae, più è doloroso e doloroso.
  6. Ernia ombelicale. Oltre alle sensazioni dolorose nell'ombelico, incontrerai una manifestazione visiva della malattia - una formazione oblunga. Il dolore è sempre forte. Sospettato per te la presenza di un'ernia, chiama urgentemente un'ambulanza, altrimenti non puoi evitare le conseguenze deplorevoli. L'automedicazione qui è inappropriata: di fronte a te è davvero un problema serio.
  7. L'ingiunite cronica è un'infiammazione a lunga durata del digiuno. Lo sviluppo della malattia è facilitato dalle infezioni intestinali trasferite, da lesioni parassitarie, dieta sbilanciata, consumo eccessivo di alcol, cibi acuti e grassi, epatite cronica, disordini metabolici e condizioni di immunodeficienza. Il dolore spastico più pronunciato nell'area quasi-ombelicale a causa di uno spasmo della parete intestinale. Caratteristici sono anche i dolori sullo sfondo della flatulenza, causato dalla distensione della mucosa intestinale con gas accumulati. L'infiammazione dei linfonodi del mesentere si sviluppa - mesadenite, che si manifesta con indolenzimento dal basso e alla destra dell'ombelico, nell'ombelico dell'ombelico e sinistro.
  8. Il cancro dell'intestino tenue non ha un carattere specifico di dolore. Come con molte altre malattie intestinali, con il cancro, il dolore può essere localizzato nell'ombelico ed essere di carattere angusto, rafforzato quando l'intestino è riempito. Quasi sempre con il cancro ci sono fenomeni di dispepsia: eruttazione, bruciore di stomaco, ci possono essere gonfiore, diarrea o costipazione. A volte le feci hanno l'aspetto tardivo e il colore nero, che indica la presenza di sangue in esso. Tra gli altri sintomi, perdita di peso, debolezza generale per settimane e persino mesi, si può osservare una perdita di gusto per la vita.
  9. Emicrania addominale. I più vulnerabili sono i bambini, di solito in età prescolare. La malattia si manifesta con un grave dolore parossistico nella zona dell'ombelico, così come nausea, vomito, flatulenza, gonfiore, diarrea.

Procedendo da quanto sopra, diventa chiaro che le sensazioni dolorose intorno o intorno all'ombelico possono testimoniare una varietà di malattie, alcune delle quali sono pericolose per la vita.

Qualunque sia la ragione del dolore nella zona del peri-pooch, dovrebbe essere diagnosticata. Dopotutto, qualsiasi dolore che appare nell'addome attorno all'ombelico è un segnale unico del corpo sul decorso della malattia. Non è necessario impegnarsi in automedicazione e prendere tutti i tipi di antidolorifici, qui è necessaria una visita medica completa.

Il dolore addominale fa male all'ombelico e alla temperatura

Se si nota dolore nell'area dell'ombelico, che è accompagnato da un aumento della temperatura, questo può indicare un numero di malattie intestinali - appendicite, pancreatite, colecistite, peritonite, ulcera gastrica o ostruzione intestinale. Nelle donne, tali sintomi possono indicare problemi alle ovaie.

Per un sintomo più accurato, devi dire al medico dove stai vivendo dolore, sopra l'ombelico o sotto.

Cosa fare con il dolore nell'ombelico?

È importante riconoscere la situazione critica e chiamare il medico in tempo. Questo dovrebbe essere fatto immediatamente se noti i seguenti segni:

  • forte dolore costante, vomito, feci molli;
  • dolori sul lato destro dell'addome vicino all'appendice;
  • sangue nelle masse di vomito e nelle feci.

Quindi, con un forte dolore all'addome, chiama un'ambulanza e sdraiati sulla schiena, piegando le gambe alle ginocchia e alle articolazioni dell'anca e posiziona un cuscino alto sotto la testa. La posizione dovrebbe essere tale che i muscoli addominali siano il più rilassati possibile.

Bene, e sullo stomaco stesso, metti uno scaldino caldo, ma non caldo, o il tuo palmo. E ricorda, le prestazioni amatoriali in questi casi non sono appropriate, diagnosticano e prescrivono un trattamento in caso il medico.

Perché la mia pancia fa male nell'ombelico?

Informazioni generali

Sensazioni di dolore nella regione dell'ombelico - questo è un sintomo comune, e questo indica che il corpo sviluppa alcuni problemi di salute. Questa condizione è diversa - potrebbe esserci un forte dolore acuto o un disegno di sensazioni sgradevoli. Tuttavia, anche se c'è solo un po 'di colite in questo luogo, questo sintomo non può essere ignorato. Se presti attenzione in tempo a tale segnale del corpo, puoi prevenire gravi malattie.

Perché l'addome fa male all'ombelico?

Se l'addome si fa male vicino all'ombelico in un bambino o in un adulto, questo significa che ci sono problemi con le funzioni degli organi situati in quest'area. Quindi, in questa area sono proiettati:

  • cappi dell'intestino tenue;
  • parte del duodeno;
  • colon trasverso;
  • parti superiori dei reni e degli ureteri;
  • grande paraolio;
  • grande curvatura dello stomaco (se lo stomaco è giù).

Il più delle volte, il dolore addominale a sinistra dell'ombelico nella parte superiore o il dolore addominale a destra dell'ombelico si sviluppa a seguito di una piccola malattia intestinale. Se l'intestino tenue non funziona correttamente, l'assorbimento dei nutrienti viene disturbato, il che si riflette negativamente sulla salute generale. Pertanto, non si dovrebbe cercare di determinare da solo ciò che è a destra dell'ombelico o che è a sinistra dell'ombelico. Con la manifestazione regolare di tali dolori, dovresti consultare immediatamente un medico. È particolarmente importante consultare un medico in caso di ulteriori sintomi descritti di seguito e se il tuo stomaco fa male in questa zona di gravidanza, o c'era una condensa. I genitori non dovrebbero posticipare una visita a uno specialista se la pancia fa male al bambino nell'ombelico e si ammala per diversi giorni.

Spesso le cause del dolore all'ombelico sono associate alle seguenti malattie:

  • acuto e cronico violazione di flusso sanguigno di navi bryzheechny, che fornisce il digiuno;
  • acuto ostruzione del ileo;
  • ernia ombelicale- Il dolore si manifesta quando la violazione, carichi;
  • eyunit(processo infiammatorio nel digiuno);
  • spastico, infettivo, non spastico enterocolite;
  • carenza di enzimi, in cui la digestione parietale nel digiuno è disturbata;
  • sindrome dell'intestino irritabile, a quale sono annotati cambiamenti patologici nella motilità del digiuno;
  • oncologia del digiuno.

Se l'ombelico fa male quando viene premuto, può andare sullo sviluppo di un numero di malattie. Quando si preme sotto l'ombelico, il dolore si manifesta in tali malattie:

Con ciascuna di queste malattie, non solo si sviluppano dolore e disagio nell'addome, ma anche altri sintomi. Ecco perché è molto importante monitorare attentamente tutti i cambiamenti nello stato del corpo ed essere sicuri di parlare di tutti i sintomi che appaiono al medico.

Dolore attorno all'ombelico con l'ostruzione del digiuno

È importante sapere cosa significa ostruzione del digiuno. Questa è una condizione molto seria, in cui una persona può morire, se non fornisce un trattamento tempestivo.

Il lume dell'intestino può essere ostruito da un'ostruzione meccanica (nematodi, calcoli biliari, tumore), nonché a causa della compressione dall'esterno a causa di aderenze, curvatura degli intestini. Nei bambini e nei giovani, questa condizione con dolore vicino all'ombelico e leggermente superiore a volte risulta da intussuscezione, cioè, l'introduzione del ciclo intestinale in un altro, adiacente, intestino.

In questa condizione, una persona ha un mal di stomaco sopra l'ombelico o nella regione peripodale. A poco a poco, il dolore aumenta, c'è un'increspatura e una diminuzione dell'intervallo tra il modo in cui appaiono i crampi.

In questa condizione, non solo l'addome fa molto male sopra l'ombelico, ma si sviluppano nausea e vomito, dopo di che la condizione viene alleviata solo per un breve periodo. A poco a poco, le masse di vomito cambiano al contenuto dell'intestino, non ci sono feci, i gas non partono. Dopo un po ', il dolore e il bruciore scompaiono, mentre le condizioni del paziente peggiorano molto. Diminuisce bruscamente pressione sanguigna, celebre tachicardia e debolezza.

Tali sintomi sono molto pericolosi per la vita e, se non li aiuti tempestivamente, è possibile un esito fatale. Pertanto, se le cause del dolore al di sopra dell'ombelico sono associate all'ostruzione, è importante capire che questa condizione è molto grave.

Dolore vicino all'ombelico per violazioni acute della circolazione mesenterica

A volte tale patologia nasce dall'intasamento dei vasi del mesentere con particelle di coaguli di sangue dal sangue. Questo fenomeno è probabile se una persona soffre di malattie cardiovascolari. L'afflusso di sangue insufficiente è anche possibile con:

  • compressione delle arterie dall'esterno a causa dello sviluppo di tumori;
  • ostruzione delle arterie mesenteriche trombi.

In questa condizione, crampi violenti si sviluppano nell'addome, nel centro vicino all'ombelico. Una persona diventa un po 'più leggera quando assume una posizione di ginocchio-gomito. Il dolore da taglio crampo nell'addome è molto difficile da arrestare anche se applicato morfina. Il paziente ha un sudore freddo e appiccicoso, tachicardia, aumenta la pressione sanguigna, un senso di orrore.

A causa della reazione dell'intestino all'ischemia, ci sono feci molli, vomito. Dopo 6-12 ore dopo che questi sintomi iniziano a svilupparsi, il dolore scompare, mentre i recettori intestinali dell'intestino muoiono. Nel vomito, così come nelle feci, viene rilevato sangue. Invece di feci, può apparire una scarica simile alla gelatina di lampone. A causa di questa condizione si sviluppa versato peritonite, che è accompagnato da acuti dolori spasmodici in tutto l'addome, ritenzione delle feci e gas, deterioramento generale della condizione. Con questa patologia, è necessario ricovero urgente e intervento chirurgico.

Dolore vicino all'ombelico per violazioni croniche della circolazione mesenterica

Se una persona sviluppa un non specifico aortoarteriit e aterosclerosi, si sviluppa ischemia cronica dell'intestino. In questa condizione, il dolore si manifesta in un modo speciale: dalla zona intorno all'ombelico si diffonde alla fossa iliaca a destra e nella regione epigastrica. Le sensazioni dolorose sono anguste, iniziano circa mezz'ora dopo che la persona ha mangiato. Dopo l'applicazione nitroglicerina il dolore passa. Finché la malattia progredisce, una persona perde peso, i suoi intestini non funzionano bene - l'alternanza costipazione e diarrea, gonfiore, brontolio. Poiché questo disturbo progredisce gradualmente e la condizione peggiora, è molto importante passare la diagnosi e il trattamento successivo prescritto da uno specialista.

Dolore con ulcera cronica

Neutralità cronica termine processo infiammatorio continuo nel digiuno. Le cause dell'infiammazione negli adulti e nei bambini sono associate a diverse manifestazioni: la malattia si sviluppa dopo infezioni intestinali, danni parassitari, abuso di alcool, malnutrizione, condizioni di immunodeficienza, cronicità epatite, disturbi nei processi metabolici.

I dolori spastici sono più pronunciati nella regione periapicale a causa dello spasmo della parete intestinale. Il dolore si verifica anche con flatulenza, provocato dalla distensione della mucosa intestinale a causa dell'accumulo di gas in esso. Di conseguenza, il adenite mesenterica - processo infiammatorio nei linfonodi del mesentere. Fa male sotto l'ombelico, a destra sotto l'ombelico, e anche nell'ipocondrio dal lato sinistro. Con la progressione della malattia si sviluppa gangliolit, e il dolore da spastico si brucia. In questa condizione, non solo l'addome fa male sotto l'ombelico: le donne e gli uomini sviluppano dolorosa diarrea, quando devono visitare il bagno fino a 20 volte al giorno. Spesso la diarrea si sviluppa immediatamente dopo che una persona ha mangiato, e nello stesso tempo osserva anche tremito mani, un forte calo di pressione, debolezza.

Il dolore nelle donne e negli uomini con questa condizione è accompagnato da un cambiamento nella natura delle feci. Inizialmente, è una massa molle in cui è possibile considerare i resti di cibo non digerito. Più tardi lo sgabello diventa fetido, schiumoso. Se le feci ottengono lucentezza e consistenza dell'unguento, ci sono sospetti che questo possa essere lo sviluppo di una patologia pronunciata. Le condizioni generali del bambino e dell'adulto a causa di sindrome enterale e beriberi anche peggiora. Poiché il disturbo progredisce lentamente, con l'inizio corretto e tempestivo del trattamento, è possibile prevenire cambiamenti irreversibili nel digiuno.

Dolore in caso di deficit enzimatico (enteropatia enzima-carente)

Tali condizioni patologiche si sviluppano come conseguenza di una produzione inadeguata nel corpo di alcuni enzimi, che può essere sia un disturbo innato che acquisito. anche enzimi può essere prodotto in quantità sufficiente. Ma allo stesso tempo essere biochimicamente inferiori. Di conseguenza, si verifica la digestione intestinale parietale.

a enteropatia enzima-carente le persone sono intolleranti a certi cibi. Se una tale condizione si sviluppa in un bambino, è in ritardo nello sviluppo sia fisico che mentale. Un adulto sviluppa un comune sindrome enterale. Il più comune enteropatia del glutine (cioè intolleranza al glutine), meno spesso - enteropatia disaccaride-carente.

In questa condizione, i sintomi si sviluppano dopo che il paziente ha usato cibi che non tollera. Il dolore nell'ombelico in un bambino e un adulto è accompagnato da flatulenza, e anche diarrea acquosa di colore giallo chiaro con particelle di cibo non digerito. Per prevenire il dolore all'ombelico di un bambino e di un adulto in una tale patologia, è necessario creare attentamente un menu, escludendo tutti gli alimenti a cui si sviluppa l'intolleranza. Viene praticata anche la fermentazione.

Dolore in oncologia del digiuno

Una rara malattia oncologica che si sviluppa prevalentemente negli uomini dopo 30 anni. Il primo segno di ciò che si sta sviluppando malattia oncologica di digiuno, è un forte dolore, come un combattimento, nell'ombelico. Anche in questo caso, eruttazione, nausea, bruciore di stomaco, diarrea, brontolio nell'addome. Le feci e l'anemia distintive, che progrediscono, sono considerate segni distintivi del processo oncologico. In questo caso, è urgente iniziare il trattamento, che in questo caso consiste in un intervento chirurgico.

Dolore nella sindrome dell'intestino irritabile

Questa è una malattia intestinale funzionale, flatulenza, così come i dolori crampi si sviluppano. Questa è una condizione molto comune, che si sviluppa spesso come conseguenza delle realtà della vita moderna. Le cause del dolore nell'intestino sono molto spesso associate a questa condizione. Circa due volte più spesso si sviluppa nelle donne. Il dolore all'ombelico nelle donne e negli uomini è combinato con stitichezza o diarrea. Le feci hanno una consistenza mucosa. Nelle persone che soffrono di questa malattia, c'è un ciclo giornaliero: il numero principale di manifestazioni si sviluppa al mattino. Le cause della rianimazione addominale possono essere correlate all'assunzione di cibo - le sculture e la diarrea si sviluppano immediatamente dopo la colazione. Dopo la defecazione, il paziente si sente meglio. Durante il giorno, il paziente è disturbato da flatulenza, bruciore di stomaco, eruttazione. Dopo che i gas sono passati, o la persona ha visitato il bagno, la condizione migliora di nuovo.

Essere ammalato con questa malattia può a destra e a sinistra nell'ipocondrio, nella regione ileale a destra. Di sera e di notte una persona si sente bene. Ma in generale, la malattia crea disagio sia fisico che fisiologico, quindi è importante condurre un trattamento adeguato e seguire tutti i consigli di un medico.

Dolore all'ombelico in altre malattie

Colite ulcerosa non specifica

Questa condizione è malattia politeologica dell'intestino, che è caratterizzata dallo sviluppo di focolai necrosi e ulcere sulla mucosa. In una persona che soffre di questa malattia, la diarrea si sviluppa e il sangue in una persona adulta nelle feci si trova abbastanza spesso. Disturbi il dolore addominale. Se la condizione è complicata da ostruzione intestinale o perforazione dell'intestino, il dolore si intensifica, si alza la temperatura e si notano segni di irritazione del peritoneo. Se la corrente colite indefinito, quindi la temperatura corporea non supera il limite di 38 gradi, ci sono falsi desideri per la defecazione con dolore, gonfiore. La diagnosi differenziale comprende l'endoscopia e l'uso di metodi a raggi X per la ricerca intestinale.

La malattia di Crohn

Questa malattia è anche chiamata enterite granulomatosa. La malattia colpisce qualsiasi parte dell'intestino, il più delle volte - ileo (ileite). La malattia ha un carattere infiammatorio, si manifesta in persone geneticamente predisposte, in cui vi è una violazione della risposta autoimmune nel caso di infezioni intestinali concomitanti. Per il corso della malattia è caratterizzato dallo sviluppo di intossicazione, in cui vi è marcata stanchezza e letargia. Inoltre, il paziente aumenta la temperatura, preoccupa costantemente la diarrea, cuoce e fa male allo stomaco. A volte questi dolori assomigliano molto a un attacco appendicite. Inoltre, gonfiore, vomito, peggioramento dell'appetito, perdita di peso sono noti. Probabilmente complicando la malattia con ostruzione intestinale, perforazione dell'intestino, fistola nella vescica, tossico colonna megaleca. Per determinare la diagnosi corretta, lo specialista esegue una biopsia e l'endoscopia dell'intestino.

adenite mesenterica

Con questa condizione, il processo infiammatorio dei linfonodi mesenterici si sviluppa come risultato del processo virale o batterico nel corpo. Di regola, si sviluppa a causa di un'infezione del corpo Salmonella, stafilococchi, Klebsiella, enterovirus, Shigella, adenovirus, micobatteri della tubercolosi, il virus Epstein-Barra. In questa malattia, una persona ha segni di intossicazione e dolore addominale. La diagnosi della malattia consente la conduzione della ecografia della cavità addominale, così come la tomografia. In alcuni casi è necessaria una laparoscopia diagnostica.

Cause di dolore sopra l'ombelico

Per determinare qual è la causa di tali manifestazioni, dovresti sapere cosa c'è sopra l'ombelico e, di conseguenza, cosa può ferire.

Nella zona sopra l'ombelico si trova parte del duodeno e la sezione pilorica dello stomaco. Pertanto, si sviluppano sensazioni dolorose se i processi ulcerativi iniziano a comparire in questi organi. Inoltre, il dolore in quest'area è causato da gastropatia.

In primo luogo, c'è un leggero bruciore e disagio, dopo di che, se il processo dell'ulcera progredisce, il dolore si intensifica, si preoccupa costantemente. La perforazione dell'ulcera causa un dolore grave e intollerabile e anche i sintomi generali che portano alla perdita di coscienza aumentano.

Costantemente fa male sopra l'ombelico a cancro allo stomaco e duodeno.

Cause di dolore sotto l'ombelico

È importante sapere chiaramente cosa c'è sotto l'ombelico nelle donne e cosa fare se l'addome fa male sotto l'ombelico nelle donne e negli uomini. Se il dolore all'ombelico si sviluppa nelle donne e il dolore è inferiore, allora questo può indicare le malattie degli organi genitali femminili. Più spesso, tali sintomi indicano lo sviluppo di endometriosi - una patologia comune della sfera sessuale femminile. Inoltre, tali sensazioni possono essere la prova dello sviluppo di patologie del colon. In particolare, il dolore in quest'area può causare uno stato ischemico dell'intestino. Nel decorso cronico della malattia fa sempre male e dolori, con manifestazioni acute di manifestazioni acute e paralisi della peristalsi intestinale.

Inoltre, il dolore in questa zona può causare direttamente tali malattie:

  • sindrome dell'intestino irritabile;
  • cancro dell'utero, ovaie;
  • cistite;
  • fibroma uterino;
  • aneurisma dell'aorta addominale.

Dolore alla sinistra dell'ombelico

Se il dolore si sviluppa nella parte sinistra a livello dell'ombelico, è necessario determinare quale organo si trova in basso a sinistra. A sinistra c'è un epiploon, cappi di un intestino, un mochetochnik, un cancello di un rene.

Il dolore in quest'area può essere associato all'accumulo di gas. Se si sviluppa il processo patologico dell'intestino crasso, oltre al dolore, si verificano disturbi nelle feci, comparsa di muco, sangue nelle feci e aumento della temperatura.

Se il sangue scarlatto appare nelle feci. Quindi, il paziente emorroidi, se lo sgabello diventa catramoso, significa che si sviluppa il sanguinamento nel tratto gastrointestinale.

Il dolore nella zona ombelicale a causa dell'irritazione del diaframma è possibile anche nelle malattie virali dei polmoni.

Dolore alla destra dell'ombelico

In questa zona ci sono le porte del rene destro, e anche la parte ascendente dell'intestino crasso. Con la patologia renale, il dolore è visto da destra in avanti, così come nella zona posteriore.

L'attacco di appendicite inizia con il fatto che una persona fa male nell'ombelico, e quindi le sensazioni del dolore gradualmente si spostano sul lato destro.

Perché l'ombelico fa male durante la gravidanza

Spesso, le future mamme sviluppano dolore all'ombelico di gravidanza. Le ragioni di questo fenomeno possono essere diverse. Prima di tutto, perché l'ombelico fa male dentro potrebbe essere dovuto al fatto che lo stomaco sta crescendo ogni giorno, e la pelle è allungata su di esso. Inoltre, la debolezza dei muscoli addominali può essere la causa di tali manifestazioni. A volte nel processo della gravidanza, l'ombelico delle donne risulta anche, ma dopo che il bambino è nato, tutto diventa come prima.

Inoltre, le donne incinte possono sviluppare infezioni intestinali, che richiedono la consulenza di un medico. Il fatto è che con le feci liquide e il vomito, aumenta il tono intestinale, che può influire tono dell'utero. E questo non è sicuro nel periodo di portare un bambino. Inoltre, c'è il rischio di sviluppare un'appendicite, che è anche molto pericolosa per una futura madre.

Dopo che i sintomi sono stati eliminati, lo specialista controlla necessariamente la condizione fetale.

Odore sgradevole dall'ombelico

Un cattivo odore dall'ombelico in una donna, un uomo o un bambino può apparire a causa di un'igiene scorretta. È importante lavare adeguatamente l'ombelico quando una persona fa una doccia o un bagno. Con molta attenzione, devi trattare l'ombelico con quelli che hanno il piercing a questo punto.

A volte l'ombelico rugoso e lo scarico delle donne appaiono, se si sviluppa endometriosi. Quando c'è un odore sgradevole e secrezioni, è meglio consultare un medico.

risultati

Quindi, per rispondere alla domanda, se fa male all'ombelico, che può essere, può essere in modi diversi. Se l'addome fa male vicino all'ombelico, segnala molte malattie. Poiché alcune di queste malattie sono pericolose per la vita, un dolore addominale acuto vicino all'ombelico è una buona ragione per chiamare un medico. È importante consultare immediatamente uno specialista e dirgli in dettaglio tutti i sintomi: fa male vicino all'ombelico a destra oa sinistra, che tipo di dolore è, per quanto tempo il dolore intorno a lui continua. E 'particolarmente importante contattare immediatamente un medico se molto dolore vicino all'ombelico o nel bambino presenta tale dolore nelle donne durante la gravidanza.

Se una diagnosi tempestiva della malattia e determinare le cause del dolore alla sinistra dell'ombelico o la causa del dolore alla destra dell'ombelico, le probabilità di recupero dal paziente sono significativamente aumentate. È importante seguire rigorosamente le raccomandazioni del medico su cosa fare e come trattare.

La pancia fa male vicino all'ombelico: cosa fare, possibili cause

Il dolore nell'addome può rendere insopportabile la vita di una persona. Sensazioni spiacevoli possono verificarsi in qualsiasi parte dell'addome. L'improvvisa comparsa del dolore nella zona dell'ombelico non può essere ignorata, ma al contrario è necessario capire cosa ha causato queste sensazioni spiacevoli.

Possibili cause di dolore vicino all'ombelico

Il dolore nel mezzo dell'addome (vicino alla regione ombelicale) è un fenomeno molto comune. e l'aspetto del dolore qui è associato alla patologia degli organi situati in questa zona dell'addome. Questo è un intestino tenue (in particolare il digiuno, la parte orizzontale del duodeno), una parte dell'intestino crasso (colon trasverso), un grande omento. Nella maggior parte dei casi, il dolore addominale vicino all'ombelico è direttamente correlato alla malattia intestinale.

La causa della comparsa del dolore può essere una di queste malattie:

Infezioni intestinali acute

Il dolore nella regione peripodale può essere osservato nelle infezioni intestinali acute, quando il processo patologico è concentrato nell'intestino tenue. In questo caso, parlano dello sviluppo di enterite acuta di origine infettiva. La sconfitta dell'intestino tenue è tipica di tali infezioni intestinali come:

I primi segni di un'infezione intestinale acuta, di regola, non sono specifici. Una persona ha una sensazione di malessere, debolezza, mal di testa e la temperatura corporea aumenta. Presto si manifestano nausea, vomito, diarrea, brontolio e dolore addominale. Con le infezioni intestinali sopra elencate, il dolore si concentra principalmente nella zona del peri-pooch.

Con la giardiasi, le persone sono preoccupate non solo dei sintomi del tratto digestivo, ma anche irritabilità, affaticamento, eruzioni cutanee, prurito cutaneo.

La malattia di Crohn

La malattia di Crohn è chiamata malattia infiammatoria del tratto digestivo, la cui vera causa è ancora sconosciuta. Nella maggior parte dei casi, il processo patologico è localizzato nell'intestino tenue, sebbene possa verificarsi assolutamente in qualsiasi parte del tubo digerente. Il sospetto morbo di Crohn può essere dovuto a tali sintomi:

  • Diarrea cronica;
  • Perdita di appetito;
  • stanchezza;
  • Perdita di peso corporeo;
  • febbre;
  • Nausea complicata dal vomito;
  • Infiammazione dell'intestino;
  • Quando l'infiammazione è localizzata nell'intestino tenue, il dolore è nella regione periapicale dell'addome.

Per confermare la diagnosi, il paziente deve sottoporsi ad un esame endoscopico del tratto gastrointestinale.

Ischemia intestinale

Il dolore nella regione peri-oculare è anche osservato in uno stato così pericoloso come l'ischemia intestinale. L'ischemia si sviluppa in quei casi in cui il lume dei vasi sanguigni è ostruito, a seguito del quale l'intestino riceve sangue insufficiente. In condizioni di insufficiente apporto di sangue, il tessuto dell'intestino è inevitabilmente necrotico.

I medici distinguono tra ischemia acuta e cronica dell'intestino. Ad esempio, ischemia intestinale acuta è spesso associato all'intasamento dei vasi intestinali con trombo o embolo. La malattia si sviluppa in persone con una patologia cardiovascolare nell'anamnesi.

L'ischemia acuta dell'intestino è indicata come condizioni urgenti che richiedono un intervento medico di emergenza.

Ischemia cronica, di regola, si verifica a causa di una lesione aterosclerotica dei vasi intestinali.

Il primo segno di ischemia intestinale acuta è l'improvvisa comparsa di dolore acuto nell'addome, centrato principalmente intorno all'ombelico e sopra. Inoltre, il paziente inizia a preoccuparsi di brontolio nell'addome, la voglia di defecare, il vomito, la diarrea, le mescolanze di sangue nelle feci.

Con l'ischemia cronica dell'intestino, il dolore moderato nella regione perioculare disturba una persona qualche tempo dopo aver mangiato. Ci possono anche essere flatulenza, feci molli, a volte sangue nelle feci, perdita di peso corporeo. Ischemia cronica, sebbene meno pericolosa dell'ischemia acuta, ma richiede comunque un trattamento a tutti gli effetti.

Ernia ombelicale ferita

L'ernia ombelicale è una malattia molto comune. Un'ernia ombelicale è una condizione patologica in cui gli organi della cavità addominale sembrano sporgere verso l'esterno attraverso l'anello ombelicale. Esteriormente sembra una formazione convessa nell'ombelico. L'ernia ombelicale instabile non fa male e non infastidisce la persona. Ma tutto cambia drammaticamente se l'ernia viene violata.

L'organo ferito nel sacco erniario soffre di insufficiente afflusso di sangue, che porta a una graduale necrosi dei tessuti. Questa condizione si manifesta con forti dolori all'ombelico, nausea e vomito, stitichezza. Cosa fare in questa situazione? Prima di tutto, non praticare l'automedicazione e non cercare di aggiustare l'ernia con le proprie mani, è pericoloso.

È estremamente importante pizzicare l'ernia ombelicale nelle prossime due ore per vedere un medico. Ciò eviterà l'appassimento dei tessuti dell'organo ferito.

Appendicite acuta

Molte persone sanno se fa male nel basso addome - può essere un'appendicite acuta. Ma il primo segno di appendicite acuta è il dolore in tutto l'addome, soprattutto nell'ombelico. In questa fase, non è facile sospettare un'infiammazione dell'appendice. Ma dopo alcune ore il dolore si sta già spostando verso la regione iliaca destra (la parte inferiore dell'addome a destra). Questo sintomo in chirurgia era chiamato dolore commovente.

Con appendicite, il dolore è costante, aumentando con il camminare, cambiando la posizione del corpo nel letto.

Sullo sfondo di dolore, nausea, vomito (di solito 1-2 volte), allentamento delle feci. Il paziente non ha appetito, a causa di ciò che rifiuta il cibo. Si può osservare anche un moderato innalzamento della temperatura corporea fino a 38 ° C. La palpazione dell'addome inferiore a destra è accompagnata da un marcato aumento del dolore. Se si verifica uno dei suddetti sintomi, è necessario contattare immediatamente l'ospedale, per prevenire la perforazione dell'appendice e lo sviluppo della peritonite.

Piccola ostruzione intestinale

L'ostruzione intestinale è una violazione del movimento del cibo attraverso il tratto intestinale a causa di un'ostruzione meccanica o di un'interruzione della peristalsi intestinale. La principale causa di sviluppo della piccola ostruzione intestinale è una malattia commissurale che si sviluppa dopo ogni sorta di operazioni sugli organi della cavità addominale. Inoltre, lo sviluppo di una piccola ostruzione intestinale può essere causato da un blocco del lume intestinale da parte di una sfera di elminti, un lume che si sovrappone a una neoplasia o un diverticolo.

A ostacolo intestinale della persona disturbano dolori parossistici nella forma di crampi in uno stomaco, compreso e aree okolopupochnoj. Nella fase iniziale della malattia, il ronzio nell'addome aumenta. A causa dell'accumulo di gas, lo stomaco si gonfia, aumentando di dimensioni. Inoltre, si verifica vomito multiplo (inizialmente con contenuto gastrico, quindi con contenuto intestinale con un odore sgradevole caratteristico), ritenzione delle feci. Tali pazienti necessitano di immediata assistenza medica.

adenite mesenterica

La mesenite è chiamata infiammazione dei linfonodi localizzati nella cavità addominale.

La malattia si trova principalmente nei bambini piccoli.

In generale, la mesadenite è una reazione del sistema immunitario all'introduzione di microrganismi dannosi nei linfonodi della cavità addominale.

Con mesadenite il bambino lamenta dolore all'addome, specialmente nell'ombelico. Allo stesso tempo, si nota nausea, vomito, allentamento delle feci, elevata temperatura corporea. Di norma, i bambini diventano pigri, passivi, rifiutano di mangiare. Tutti questi sintomi sono spesso percepiti come segni di appendicite acuta e solo eseguendo le necessarie misure diagnostiche sarà possibile fare una diagnosi definitiva.

Cosa devo fare se mi fa male lo stomaco?

L'aspetto del dolore dovrebbe sempre essere considerato un segnale che la salute è lontana da tutto ciò che è in ordine. Per il dolore acuto nella regione peri-ooforica, comprese le malattie molto pericolose. Soprattutto è impossibile ignorare le lamentele del bambino sul dolore nella regione quasi-ombelicale, perché i bambini potrebbero erroneamente esprimere la localizzazione esatta di sensazioni di disagio. E per il dolore nell'addome, sia l'appendicite acuta che la peritonite possono scomparire, il che richiede un trattamento urgente. pertanto con dolore all'addome vicino all'ombelico, devi sempre andare in un istituto medico, dove puoi scoprire la vera causa di questo sintomo.

Grigorova Valeriya, medico, revisore medico

8,641 visualizzazioni in totale, 1 visualizzazioni oggi

Dolore nell'ombelico

Il dolore nell'addome di qualsiasi sito in un adulto o bambino dovrebbe causare preoccupazione. Il centro topografico di quest'area è l'ombelico. Se lo stomaco fa male nella zona dell'ombelico, allora questo sintomo viene preso in considerazione nella diagnosi per identificare la causa.

L'innervazione degli organi situati nel mezzo dell'addome è fornita da nodi del plesso solare, dei nervi celiaci e del vago. Contemporaneamente, i rami vanno al fegato, alla cistifellea, allo stomaco, al pancreas che giace in alto a destra. Pertanto, l'irradiazione alla regione ombelicale accompagna spesso i segni della loro patologia.

Nella zona centrale si trovano anelli dell'intestino tenue, l'analisi delle cause del dolore dovrebbe iniziare con le malattie che colpiscono direttamente questa parte del tratto gastrointestinale.

Come capire la natura del dolore?

La descrizione delle caratteristiche dolorose del dottore riceve dal paziente. Non tutti conoscono bene l'anatomia, ma mostrare il posto più doloroso nello stato sono anche i bambini. Per scoprire perché la pancia fa male nell'ombelico, dovrai rispondere a domande sull'intensità, l'irradiazione, il momento della comparsa del dolore, la sua connessione con il mangiare, bere alcolici, l'ereditarietà.

Un forte dolore al centro dell'addome indica una condizione che richiede misure urgenti. Un attacco di crampi può verificarsi con colica biliare, violazione dell'ernia ombelicale, urolitiasi, perforazione dell'ulcera dell'intestino. Molto spesso si diffonde all'ipocondrio destro, nella parte bassa della schiena, all'inguine.

Tipicamente, tale dolore addominale intorno all'ombelico può essere associato a mangiare cibo, alcol. Compaiono dopo 2 ore o più dopo i pasti o di notte dopo aver mangiato troppo carne pesante, condimenti piccanti, ricevimento di prodotti di qualità discutibile, funghi.

Il dolore grave nel mezzo dell'addome è un possibile segno di alterazione del flusso sanguigno nei vasi mesenterici. Spesso si verifica negli anziani come complicanza dopo infarto miocardico. È causata dall'ischemia o dalle arterie tromboemboliche, nell'infanzia chiamata "emicrania addominale".

Il carattere intensivo è tipico per un tumore maligno, la violazione di un'ernia ombelicale. Irradia e si sposta gradualmente verso la regione epigastrica. Dolore dolore persistente si verifica con gonfiore dell'intestino (flatulenza), parziale ostruzione, atonia, crescita del tumore, infiammazione cronica (enterite).

La gravidanza a lungo termine causa fenomeni stagnanti nella pelvi, stitichezza, tendenza alla minzione frequente. La pressione sull'intestino scompare dopo il parto. Ridurre il volume dell'addome nelle donne porta al ripristino degli organi normali.

Sul carattere tirante del dolore intorno all'ombelico, le donne si lamentano nel II-III trimestre. Dipendono dallo stiramento dei muscoli e dei legamenti della parete addominale. Più pronunciato in primordiale e in assenza di allenamento fisico.

Il dolore nell'addome attorno all'ombelico è formato da una maggiore pressione intra-addominale. Tale meccanismo si verifica nei pazienti con ascite (versamento fluido nella cirrosi epatica), con un improvviso aumento della gravità, nei fumatori che tossiscono.

Quando il dolore è localizzato nell'ombelico, il medico prova a sentire l'anello muscolare ingrossato e il prolasso del sacco erniario quando il paziente è in tensione. L'osservazione di un bambino piccolo con un grido consente di identificare visivamente l'ernia ombelicale.

Funzionalità di localizzazione

Il dolore vicino all'ombelico non necessariamente tiene nella zona centrale, può muoversi, ma essere vicino. Questa area relativamente piccola può essere divisa in parti per la concretezza della diagnosi.

Se lo stomaco fa male esattamente nel mezzo, allora puoi pensare ad un attacco di appendicite, ernia ombelicale.

Posizione appena sotto l'ombelico indica la probabilità della malattia di Crohn, colite ulcerosa, mezadenita, diverticolite del piccolo intestino, enterite cronica, infestazione da elminti, endometriosi nelle donne.

Dolore addominale nell'ombelico e un po 'più alto è possibile con ulcera allo stomaco e ulcera duodenale, duodenite, bulbite. Lo spostamento del massimo indolenzimento a sinistra dell'ombelico è caratteristico per la patologia del pancreas, l'accumulo di gas nell'atonia dell'intestino crasso.

A destra dell'ombelico si trova appendice vermiforme posizione atipica, un attacco di appendicite in tali casi è difficile da diagnosticare.

Quali sintomi accompagnatori accompagnano il dolore?

Il dolore nell'addome vicino all'ombelico può essere causato da spasmo o stiramento delle formazioni cave (stomaco, cistifellea, intestino), segnali dalla capsula degli organi parenchimali. Nella diagnosi differenziale, il dolore è considerato in congiunzione con altre manifestazioni. Citeremo la patologia più comune con sintomi tipici.

Gastroenterite acuta

L'infiammazione dello stomaco e dell'intestino reagisce ad avvelenamento da cibo, infezione da patogeni di dissenteria, colera, salmonella, ceppo patogeno di Escherichia coli. L'enterite come lesione isolata dell'intestino tenue è rara.

Ad esempio, nell'invasione elmintica, dopo interventi chirurgici sugli organi della cavità addominale. Pertanto, il decorso dell'enterite inizia con dolore epigastrico, vomito ripetuto, vertigini, debolezza, poi una diarrea persistente (possibilmente con sangue), dolore attorno all'ombelico.

Quando i sintomi sono comparsi contemporaneamente per diverse persone che hanno mangiato gli stessi piatti, allora è più probabile che prescriva un'infezione tossica trasmessa per via alimentare. A casa, è necessario dare da bere enterosorbenti (carbone attivo, Enterosgel, Smektu), mostra una bevanda abbondante di acqua leggermente acidificata.

Attacco di appendicite acuta

L'appendice si trova nella parte iniziale dell'intestino crasso. La maggior parte delle persone sa che si dovrebbe temere il dolore nella regione ileale destra. Tuttavia, l'anatomia dell'appendice gli permette di deviare considerevolmente, "vai" nell'ipocondrio a destra, nella piccola pelvi e al centro. Pertanto, se l'addome fa male nella zona dell'ombelico, i medici cercano di confermare o escludere l'appendicite.

Le caratteristiche più caratteristiche:

  • un improvviso inizio con dolore epigastrico;
  • vomito;
  • nausea;
  • aumento della temperatura;
  • la debolezza;
  • in poche ore, il movimento della localizzazione del dolore verso l'ombelico o la regione iliaca a destra, l'intensificazione;
  • gonfiore;
  • costipazione;
  • rinforzo in posizione sul lato sinistro;
  • sintomi positivi di infiammazione dei fogli peritoneali.

Ti ricordiamo cosa non si può fare in questi casi. È severamente vietato: lavare lo stomaco e indurre il vomito con metodi domestici, applicare una piastra elettrica, assumere analgesici analgesici generali.

Queste azioni lubrificano i sintomi e rendono difficile la diagnosi. Il riscaldamento aumenta l'infiammazione e avvicina la forma gangrenosa della malattia. La misura principale è chiamare rapidamente un'ambulanza.

Ernia ombelicale

È più comune nei bambini. L'anello di espansione associata a debolezza muscolare e il sottosviluppo. Negli adulti, la formazione del indebolimento della parete muscolare del peritoneo, l'alta pressione nella cavità addominale e l'aumento addome (gravidanza, scompenso cardiaco con ascite, cirrosi epatica, prolungato lavoro pesante, ambulatori).

La protrusione sotto la pelle è evidente, la palpazione è determinata da una sacca erniale morbida, che si trova in posizione prona quando è rilassata.

Il dolore grave si verifica quando si verifica l'infrazione, quando i muscoli contratti non consentono il recupero del contenuto della borsa. Possibile vomito, flatulenza, stitichezza. Quando la parte dell'intestino viene violata, si sviluppa il quadro clinico dell'ostruzione intestinale acuta.

Nella maggior parte dei bambini, i sintomi scompaiono a tre anni e prima. I pediatri consigliano di indossare una benda speciale, gesso. Con lo sviluppo della violazione è necessario un aiuto urgente e urgente.

Produce anello dissezione muscolare e controllare lo stato del mesentere dell'intestino presente nel sacco erniario (la comparsa di segni di necrosi necessari per rimuovere la parte danneggiata), e ridurre un'apertura ernia viene suturato al plasty parete addominale.

Segno di disbiosi

Dopo un lungo trattamento con farmaci antibatterici per vari motivi, il corpo umano è disturbato dall'equilibrio dei batteri intestinali. Questo si manifesta con il dolore nell'intestino, la diarrea. Gli adulti trasferiscono i sintomi in modo soddisfacente e gradualmente possono ripristinare indipendentemente la composizione della flora. I bambini sono molto peggio.

La decisione corretta è prendere un corso di probiotici e prebiotici. Si tratta di prodotti speciali contenenti il ​​necessario bifido e lattobacilli, nonché preparazioni per attivare e sostenere la loro crescita.

Al momento dell'acquisto di prodotti di latte acido, dichiarati come "Biokefir", raccomandiamo di prestare attenzione al periodo di produzione. I bifidobatteri persistono solo nei primi 2-3 giorni, in futuro il prodotto non ha proprietà terapeutiche, conserva solo le qualità gustative.

La malattia di Crohn

L'insorgenza di attacchi periodici di dolore lungo l'intestino in un adolescente dovrebbe causare il sospetto della manifestazione della malattia di Crohn. L'età di 12-18 anni è l'incidenza di picco.

Allo stesso tempo, il paziente può essere disturbato da diarrea con sangue causato da ulcere e crepe nella parete intestinale, gonfiore, dolore alle articolazioni. I ragazzi soffrono più spesso. Il bambino ha bisogno di essere esaminato. Il trattamento è nominato da un gastroenterologo.

diverticolite

I diverticoli sono formazioni sacculari da una sottile parete intestinale. La loro lunghezza varia da 5 mm a 15 cm. Nel caso di una sezione sottile, il dolore è prodotto nell'ombelico. Il diverticolo ottiene un'infezione e causa infiammazione.

La temperatura del paziente aumenta, compaiono segni di intossicazione (nausea, mal di testa). L'educazione indipendente non scompare. L'infiammazione viene trattata con agenti antimicrobici, se necessario utilizzando un metodo operativo.

Emicrania addominale

Il nome "addominale" ha l'emicrania per analogia con il mal di testa. Già andato nel passato è l'opinione di uno spasmo locale di vasi sanguigni. È stabilito che è equivalente a un effetto spastico e vasodilatatore in certe aree. Gli intestini sono nutriti dalle arterie che passano attraverso il mesentere. La violazione del flusso sanguigno si verifica a causa di spasmo o ritardo del flusso sanguigno nelle arterie che hanno perso il tono.

La malattia si manifesta con periodi di dolore intorno all'ombelico, che durano per 30-40 minuti. Si trova in persone di ogni età. Può iniziare negli adolescenti, che è associato alla perestrojka ormonale. Le influenze di predisposizione ereditaria.

Allo stesso tempo, una persona si sente nausea, diarrea, vomito. Le persone hanno maggiori probabilità di essere emotivo, di tipo nervoso, vivendo violentemente situazioni stressanti, sovraccarico di lavoro. Il trattamento richiede l'intervento di un neurologo, uno psicologo.

Ostruzione intestinale

disturbi della motilità intestinale causati da malfunzionamenti del processo digestivo, lo svantaggio enzimi dysbacteriosis, regolazione di esaurimento nervoso, infiammazione, intestino tumore stesso o compressione degli organi adiacenti, linfonodo.

Di conseguenza, la massa di cibo nell'area sovrastante viene ritardata e non va oltre. Il dolore cresce gradualmente, diventa molto forte, scoppiando. C'è vomito del contenuto dell'intestino, la ritenzione di gas e le feci è in ritardo.

Reazione allergica intestinale

L'ipersensibilità al cibo in alcune persone raggiunge un grado di intolleranza. Quando si entra nell'intestino tenue si sviluppa una violenta reazione allergica. Gli allergeni alimentari più frequenti sono:

  • zucchero di canna;
  • funghi;
  • latticini

Gli effetti negativi locali si manifestano con il dolore al centro dell'addome lungo il corso dell'intestino tenue, la diarrea. I sintomi comuni dipendono dalla forza delle capacità di risposta del corpo. osservato:

  • nausea;
  • vomito;
  • vertigini e mal di testa;
  • prurito della pelle;
  • eruzioni cutanee sul tipo di alveari.

Alla reazione espressa - shock anafilattico.

Danno all'intestino nella pancreatite

Il dolore periodico nella zona dell'ombelico accompagna il decorso della pancreatite cronica. Colpisce insufficiente assunzione di enzimi pancreatici nell'intestino. I pazienti sono inclini alla diarrea.

Per correggere la digestione il medico nomina i preparati enzimatici combinati per il miglioramento della scissione di proteine, grassi e carboidrati. Dovrebbero essere assunti regolarmente prima o durante i pasti. Nella prevenzione del dolore, è essenziale che il paziente segua una dieta rigorosa, il rifiuto delle bevande alcoliche.

Cancro dell'intestino tenue

I tumori con localizzazione nell'intestino tenue sono una scoperta rara. Qui prevalgono nuovi tipi di tipo benigno. La crescita causa segni di ostruzione intestinale: dolore, feci e ritenzione di gas, gravi condizioni del paziente.

Metodi per diagnosticare la causa del dolore

Questo sintomo, come il dolore nel mezzo dell'addome, si verifica in varie malattie. Il paziente deve identificare una ragione specifica per conoscere il trattamento ottimale e le misure di prevenzione. Un esame del sangue generale rivela infiammazioni o allergie (leucocitosi, eosinofilia, crescita di ESR), segni di anemia o sanguinamento (diminuzione degli eritrociti, emoglobina).

Lo studio delle feci sulla scatologia aiuta a stabilire la natura dell'insufficienza digestiva (muco, particelle non digerite, abbondanza di grasso, sangue e leucociti). Metodo del serbatoio. piantare stabilire la causa di enterite infettiva, identificare la disbiosi.

L'analisi delle feci per la reazione di Gregersen (sangue latente) è necessaria per la diagnosi precoce del sanguinamento ulcerativo. Se necessario, condurre uno studio su elminti (raschiatura, striscio). Il metodo a raggi X che utilizza le sospensioni di bario ha rivelato discinesia dell'intestino (spasmo, atonia), segni di ostruzione, alterazioni ulcerose nella malattia di Crohn, deformazione.

La capsula video è un dispositivo che consente di ispezionare tutte le parti del tubo digerente entro 8 ore. La registrazione mostra lo stato del guscio interno dell'intestino, i tumori, le ulcere, i cambiamenti cicatriziali. La magnetoresistenza e la tomografia computerizzata sono i metodi esterni più accurati. Non sono associati con il carico di radiazioni, indolore per i pazienti.

Ogni malattia richiede i propri metodi di trattamento. Le possibilità della terapia farmacologica non sempre aiutano. Molte varietà di patologie intestinali devono essere trattate solo attraverso la chirurgia. I pazienti e le persone circostanti dovrebbero capire bene che rallentare il trattamento al medico porta ad un peggioramento della prognosi della cura.