Dolore nell'intestino e nausea

Molti almeno una volta nella vita hanno sperimentato dolore nell'intestino, di fronte a vomito e diarrea. Tali sintomi possono manifestarsi a causa di vari fattori, ma il principale è i processi patologici a livello intestinale e del sistema digestivo. Con un pronto soccorso adeguatamente fornito, la malattia va presto da sola, ma in alcuni casi al paziente viene mostrato un ricovero urgente.

Malattie intestinali che causano, diarrea, nausea e dolore nell'intestino

Sensazioni dolorose nell'addome possono essere causate da varie malattie degli organi del tratto gastrointestinale. Hanno sintomi simili e per stabilire le vere cause del disagio, è necessario consultare un medico e sottoporsi alle necessarie procedure diagnostiche, test. La diarrea e il dolore addominale possono essere causati da tali malattie:

  1. L'ulcera gastrica è caratterizzata da movimenti intestinali dolorosi con diarrea.

Ulcere dello stomaco e del duodeno. Il dolore appare più spesso dopo aver mangiato, localizzato nella parte superiore dell'addome. Sensazioni dolorose particolarmente acute e acuminate compaiono dopo che una persona ha mangiato cibi acidi, piccanti o grassi. Quando l'ulcera del paziente è malata, la diarrea è accompagnata da dolore nell'intestino. L'ulcera allo stomaco è importante in tempo per diagnosticare, poiché la malattia può provocare lo sviluppo del cancro.

  • Malattie intestinali, in cui il paziente ha dolore addominale, diarrea e vomito sono colite e gastrite dell'intestino crasso. La causa principale della malattia è spesso la malnutrizione, il consumo di alcool, il fumo. Kolit ha una natura infettiva, così come le persone che sono inclini a frequenti sovraccarichi nervosi e disturbi del sonno.
  • Il vomito e la diarrea possono provocare un'infiammazione dell'appendicite. In questo caso, il paziente ha un improvviso aumento di temperatura, sensazioni dolorose - acute. Non sono sempre concentrati nella parte destra, l'intero addome inferiore può ferire. Durante un'infiammazione di un'appendicite è pericoloso ritardare e aspettare, mentre il dolore passerà - è pieno di sviluppo di una peritonite. Prima di contattare un medico, non è consigliabile assumere un anestetico: lubrificerà il quadro clinico e sarà difficile fare una diagnosi accurata.
  • Quando l'enterite, quando una parte dell'intestino tenue si infiamma, il paziente è disturbato da dolore addominale, nausea e diarrea. Questa malattia appare a causa della mancanza di proteine ​​e vitamine nel corpo. a seguito della quale si sviluppano processi distrofici, l'organo cessa di svolgere le sue funzioni. Con l'enterite nel paziente, si osservano nausea, formazione eccessiva di gas e coliche nell'addome superiore. In enterite cronica e grave diarrea, feci di sangue, muco appaiono nelle masse fecali. Il trattamento in tali casi deve iniziare immediatamente.
  • L'ostruzione intestinale è una malattia grave in cui il processo di passaggio del cibo digerito attraverso l'intestino è parzialmente o completamente compromesso. La malattia compare negli anziani come complicanza dopo un intervento chirurgico o processi infiammatori a livello intestinale. La malattia può insorgere come risultato dello sviluppo di neoplasie maligne, con aderenze e presenza di un oggetto estraneo. Il segno dell'ostruzione intestinale è il dolore nell'addome, che alla fine aumenta, la persona è malata e vomita. La diarrea in questi casi si verifica raramente, il più delle volte il paziente sviluppa stitichezza, forte dolore nell'addome inferiore.
  • La frequente diarrea con dysbacteriosis disidrata il corpo.

    A un dysbacteriosis del paziente disturbano dolori nel fondo di uno stomaco, una diarrea frequente, una nausea, una disidratazione di un organismo si sviluppa. Questa malattia può verificarsi in diverse circostanze, ma più spesso causata da cattiva alimentazione, assunzione di droga, che influenzano negativamente le intestinale microflora, gastrite o ulcera allo stomaco, tumori cancerosi. Per curare la malattia, è necessario regolare la dieta. Se ciò non porta risultati, è necessario consultare un medico e ottenere una diagnosi per scoprire la vera causa della malattia, avviare un trattamento adeguato.

  • Nei processi tumorali a livello intestinale, specialmente nelle fasi iniziali, non ci sono sintomi caratteristici. Con la progressione della malattia negli esseri umani, la motilità intestinale viene interrotta, ci sono attacchi di diarrea, che sono seguiti da costipazione prolungata. Il paziente è disturbato da una nausea, oltre a toshnit può essere costante. Si stanno sviluppando vomito, dolore addominale, indigestione e formazione eccessiva di gas. Segno del fatto che una persona può progredire nel cancro dell'intestino è la presenza nelle feci di particelle di sangue. In questo caso, è necessario consultare un medico e fare il test: prima viene prescritta la malattia e viene prescritto il trattamento corretto, migliore è la prognosi per il recupero.
  • Batteri e virus possono anche essere la causa principale di forti dolori all'addome, alla diarrea e al vomito. Tali disturbi possono essere facilmente infettati, perché il più delle volte vengono trasmessi da goccioline domestiche e aeree, attraverso prodotti non lavati, mani sporche, acqua contaminata. Il primo sintomo di avvelenamento batterico o virale è il rapido sviluppo di diarrea, vomito, dolore addominale. Spesso il paziente ha una forte febbre, i tassi elevati sono difficili da abbattere. In questo caso, è meglio cercare un aiuto medico, soprattutto se l'avvelenamento si è verificato in un bambino piccolo. Frequenti diarrea e vomito portano alla disidratazione del corpo, che a volte provoca la morte. Pertanto, è importante consultare il medico in tempo e iniziare un trattamento adeguato.
  • Torna ai contenuti

    Altri fattori

    avvelenamento

    Quando si avvelena, il primo sintomo è un disturbo delle feci, febbre alta, vomito.

    Il vomito può causare un'intossicazione del corpo.

    Durante questo periodo, è necessario determinare l'agente eziologico della malattia e eliminarlo. Il più delle volte, l'avvelenamento è causato da prodotti contaminati, acqua, frutta e verdura, che contengono un gran numero di composti chimici. I funghi sono pericolosi per la salute - se si verifica un avvelenamento, è urgente andare in ospedale, perché a causa di una grave intossicazione, una persona può morire. Quando si avvelena, è necessario regolare l'equilibrio idrico ed elettrolitico nel corpo. Per questo, è necessario bere molta acqua, preferibilmente acqua minerale. Se non riesci a bere abbastanza alla volta, l'acqua viene presa un po ', a piccoli sorsi.

    Reazione allergica

    La reazione allergica del corpo al cibo si verifica quando una persona ha intolleranza e suscettibilità a determinati alimenti. In questo caso, il sistema immunitario funziona e il corpo reagisce di conseguenza. Con allergie alimentari si verificano vomito e diarrea. Se non si identifica, non escludere l'allergene dalla dieta, le condizioni del paziente possono peggiorare. I sintomi di allergie alimentari si verificano immediatamente, non appena lo stimolante viene rimosso dalla dieta. Un'allergia a determinati alimenti passa con l'età, non richiede trattamento e non disturba più una persona.

    Pronto soccorso e chiamata del medico

    Durante il vomito e la diarrea è importante stabilire la causa alla radice della condizione. Molto spesso un tale fattore è l'intossicazione alimentare, un'infezione virale o batterica. Se la diarrea e il vomito disturbano i bambini, è meglio chiamare un medico - in questi casi l'automedicazione è pericolosa. Quando la malattia è necessaria per mantenere costantemente il bilancio idrico. Per fare questo, bere acqua minerale senza gas. Aiuterà a liberarsi delle tossine, del carbone attivo o di un altro assorbente.

    Se la causa della diarrea e vomito processi infiammatori acciaio nell'intestino, ad esempio appendicite, in aggiunta a questi sintomi in un paziente che si trovano ad alta temperatura, nella parte destra dell'addome appaiono straziante dolore, la temperatura, le formulazioni convenzionali non possono battere. Qui è necessario un aiuto medico urgente, l'infiammazione dell'appendicite dà una complicazione sotto forma di peritonite.

    Misure preventive

    Se una persona ha spesso mal di stomaco, questo è accompagnato da diarrea e vomito, è necessario prima vedere un medico che aiuterà a stabilire la vera causa della condizione e prescriverà il trattamento appropriato. I disturbi intestinali si verificano più spesso a causa della non conformità con le norme di igiene personale. Pertanto, è necessario monitorarlo in tempo per lavarsi le mani, lavare accuratamente verdure e frutta, acquistarle e consumarle per stagione.

    Se l'intestino è irritato a causa di malattie causate da virus e infezioni, è necessario rafforzare la propria immunità, assumere vitamine e minerali, stare all'aria aperta, rispettare le regole di uno stile di vita sano. Le misure preventive per i disturbi intestinali sono un esame pianificato regolare e una visita tempestiva al medico con la comparsa dei primi sintomi della malattia.

    Dolore nella nausea intestinale

    Dolore nell'intestino e nausea

    Molti almeno una volta nella vita hanno sperimentato dolore nell'intestino, di fronte a vomito e diarrea. Tali sintomi possono manifestarsi a causa di vari fattori, ma il principale è i processi patologici a livello intestinale e del sistema digestivo. Con un pronto soccorso adeguatamente fornito, la malattia va presto da sola, ma in alcuni casi al paziente viene mostrato un ricovero urgente.

    Malattie intestinali che causano, diarrea, nausea e dolore nell'intestino

    Sensazioni dolorose nell'addome possono essere causate da varie malattie degli organi del tratto gastrointestinale. Hanno sintomi simili e per stabilire le vere cause del disagio, è necessario consultare un medico e sottoporsi alle necessarie procedure diagnostiche, test. La diarrea e il dolore addominale possono essere causati da tali malattie:

    1. L'ulcera gastrica è caratterizzata da movimenti intestinali dolorosi con diarrea.

    Ulcere dello stomaco e del duodeno. Il dolore appare più spesso dopo aver mangiato, localizzato nella parte superiore dell'addome. Sensazioni dolorose particolarmente acute e acuminate compaiono dopo che una persona ha mangiato cibi acidi, piccanti o grassi. Quando l'ulcera del paziente è malata, la diarrea è accompagnata da dolore nell'intestino. L'ulcera allo stomaco è importante in tempo per diagnosticare, poiché la malattia può provocare lo sviluppo del cancro.

  • Malattie intestinali, in cui il paziente ha dolore addominale, diarrea e vomito sono colite e gastrite dell'intestino crasso. La causa principale della malattia è spesso la malnutrizione, il consumo di alcool, il fumo. Kolit ha una natura infettiva, così come le persone che sono inclini a frequenti sovraccarichi nervosi e disturbi del sonno.
  • Il vomito e la diarrea possono provocare un'infiammazione dell'appendicite. In questo caso, il paziente ha un improvviso aumento di temperatura, sensazioni dolorose - acute. Non sono sempre concentrati nella parte destra, l'intero addome inferiore può ferire. Durante un'infiammazione di un'appendicite è pericoloso ritardare e aspettare, mentre il dolore passerà - è pieno di sviluppo di una peritonite. Prima di contattare un medico, non è consigliabile assumere un anestetico: lubrificerà il quadro clinico e sarà difficile fare una diagnosi accurata.
  • Quando l'enterite, quando una parte dell'intestino tenue si infiamma, il paziente è disturbato da dolore addominale, nausea e diarrea. Questa malattia appare a causa della mancanza di proteine ​​e vitamine nel corpo. a seguito della quale si sviluppano processi distrofici, l'organo cessa di svolgere le sue funzioni. Con l'enterite nel paziente, si osservano nausea, formazione eccessiva di gas e coliche nell'addome superiore. In enterite cronica e grave diarrea, feci di sangue, muco appaiono nelle masse fecali. Il trattamento in tali casi deve iniziare immediatamente.
  • L'ostruzione intestinale è una malattia grave in cui il processo di passaggio del cibo digerito attraverso l'intestino è parzialmente o completamente compromesso. La malattia compare negli anziani come complicanza dopo un intervento chirurgico o processi infiammatori a livello intestinale. La malattia può insorgere come risultato dello sviluppo di neoplasie maligne, con aderenze e presenza di un oggetto estraneo. Il segno dell'ostruzione intestinale è il dolore nell'addome, che alla fine aumenta, la persona è malata e vomita. La diarrea in questi casi si verifica raramente, il più delle volte il paziente sviluppa stitichezza, forte dolore nell'addome inferiore.
  • La frequente diarrea con dysbacteriosis disidrata il corpo.

    A un dysbacteriosis del paziente disturbano dolori nel fondo di uno stomaco, una diarrea frequente, una nausea, una disidratazione di un organismo si sviluppa. Questa malattia può verificarsi in diverse circostanze, ma più spesso causata da cattiva alimentazione, assunzione di droga, che influenzano negativamente le intestinale microflora, gastrite o ulcera allo stomaco, tumori cancerosi. Per curare la malattia, è necessario regolare la dieta. Se ciò non porta risultati, è necessario consultare un medico e ottenere una diagnosi per scoprire la vera causa della malattia, avviare un trattamento adeguato.

  • Nei processi tumorali a livello intestinale, specialmente nelle fasi iniziali, non ci sono sintomi caratteristici. Con la progressione della malattia negli esseri umani, la motilità intestinale viene interrotta, ci sono attacchi di diarrea, che sono seguiti da costipazione prolungata. Il paziente è disturbato da una nausea, oltre a toshnit può essere costante. Si stanno sviluppando vomito, dolore addominale, indigestione e formazione eccessiva di gas. Segno del fatto che una persona può progredire nel cancro dell'intestino è la presenza nelle feci di particelle di sangue. In questo caso, è necessario consultare un medico e fare il test: prima viene prescritta la malattia e viene prescritto il trattamento corretto, migliore è la prognosi per il recupero.
  • Batteri e virus possono anche essere la causa principale di forti dolori all'addome, alla diarrea e al vomito. Tali disturbi possono essere facilmente infettati, perché il più delle volte vengono trasmessi da goccioline domestiche e aeree, attraverso prodotti non lavati, mani sporche, acqua contaminata. Il primo sintomo di avvelenamento batterico o virale è il rapido sviluppo di diarrea, vomito, dolore addominale. Spesso il paziente ha una forte febbre, i tassi elevati sono difficili da abbattere. In questo caso, è meglio cercare un aiuto medico, soprattutto se l'avvelenamento si è verificato in un bambino piccolo. Frequenti diarrea e vomito portano alla disidratazione del corpo, che a volte provoca la morte. Pertanto, è importante consultare il medico in tempo e iniziare un trattamento adeguato.
  • Altri fattori

    avvelenamento

    Quando si avvelena, il primo sintomo è un disturbo delle feci, febbre alta, vomito.

    Il vomito può causare un'intossicazione del corpo.

    Durante questo periodo, è necessario determinare l'agente eziologico della malattia e eliminarlo. Il più delle volte, l'avvelenamento è causato da prodotti contaminati, acqua, frutta e verdura, che contengono un gran numero di composti chimici. I funghi sono pericolosi per la salute - se si verifica un avvelenamento, è urgente andare in ospedale, perché a causa di una grave intossicazione, una persona può morire. Quando si avvelena, è necessario regolare l'equilibrio idrico ed elettrolitico nel corpo. Per questo, è necessario bere molta acqua, preferibilmente acqua minerale. Se non riesci a bere abbastanza alla volta, l'acqua viene presa un po ', a piccoli sorsi.

    Reazione allergica

    La reazione allergica del corpo al cibo si verifica quando una persona ha intolleranza e suscettibilità a determinati alimenti. In questo caso, il sistema immunitario funziona e il corpo reagisce di conseguenza. Con allergie alimentari si verificano vomito e diarrea. Se non si identifica, non escludere l'allergene dalla dieta, le condizioni del paziente possono peggiorare. I sintomi di allergie alimentari si verificano immediatamente, non appena lo stimolante viene rimosso dalla dieta. Un'allergia a determinati alimenti passa con l'età, non richiede trattamento e non disturba più una persona.

    Pronto soccorso e chiamata del medico

    Quando l'avvelenamento viene mostrato una bevanda abbondante, come il vomito e la diarrea disidratare il corpo.

    Durante il vomito e la diarrea è importante stabilire la causa alla radice della condizione. Molto spesso un tale fattore è l'intossicazione alimentare, un'infezione virale o batterica. Se la diarrea e il vomito disturbano i bambini, è meglio chiamare un medico - in questi casi l'automedicazione è pericolosa. Quando la malattia è necessaria per mantenere costantemente il bilancio idrico. Per fare questo, bere acqua minerale senza gas. Aiuterà a liberarsi delle tossine, del carbone attivo o di un altro assorbente.

    Se la causa della diarrea e vomito processi infiammatori acciaio nell'intestino, ad esempio appendicite, in aggiunta a questi sintomi in un paziente che si trovano ad alta temperatura, nella parte destra dell'addome appaiono straziante dolore, la temperatura, le formulazioni convenzionali non possono battere. Qui è necessario un aiuto medico urgente, l'infiammazione dell'appendicite dà una complicazione sotto forma di peritonite.

    Misure preventive

    Se una persona ha spesso mal di stomaco, questo è accompagnato da diarrea e vomito, è necessario prima vedere un medico che aiuterà a stabilire la vera causa della condizione e prescriverà il trattamento appropriato. I disturbi intestinali si verificano più spesso a causa della non conformità con le norme di igiene personale. Pertanto, è necessario monitorarlo in tempo per lavarsi le mani, lavare accuratamente verdure e frutta, acquistarle e consumarle per stagione.

    Se l'intestino è irritato a causa di malattie causate da virus e infezioni, è necessario rafforzare la propria immunità, assumere vitamine e minerali, stare all'aria aperta, rispettare le regole di uno stile di vita sano. Le misure preventive per i disturbi intestinali sono un esame pianificato regolare e una visita tempestiva al medico con la comparsa dei primi sintomi della malattia.

    Tutte le persone dopo aver mangiato fanno una piccola parte dei gas che non interferisce con il normale funzionamento del corpo, che viene eliminato durante la defecazione. Se c'è un forte gonfiore dell'addome, il paziente avverte una sensazione di pesantezza, il suo stomaco si gonfia dall'interno. In questo articolo, riveleremo le ragioni di questo stato e ti diremo cosa fare in questo caso.

    Cause di disturbo

    La forte formazione di gas può essere permanente e temporanea. Il primo tipo si verifica a seguito di patologie della cavità addominale. Si sviluppa temporaneamente a causa di disturbi digestivi, accumulo di gas o liquidi. Quando c'è una violazione del funzionamento dello stomaco, i motivi possono essere molto diversi: da una dieta impropriamente formulata, a seri problemi di salute. Il più comune di questi sono:

    • Uso incontrollato di alimenti che contengono elevate quantità di fibre. I carboidrati facilmente assimilati iniziano il processo di fermentazione, a seguito del quale appare la pesantezza dell'addome.
    • Durante l'ingestione avviene la deglutizione dell'aria. Ciò è particolarmente vero se l'assunzione di cibo si verifica durante il movimento, la fretta, la conversazione. Lo stomaco di un uomo vomita, è malato. /
    • Ottimo consumo di cibo. L'uso di una grande quantità di cibo alla volta porta spesso a questo problema.
    • La motilità intestinale interrotta spesso porta alla sindrome dello stomaco irritabile.
    • Quando geme addome subito dopo un pasto, può parlare di malattie come: gastrite, pancreatite, enterite.
    • Spesso la causa di questa condizione è la dysbacteriosis intestinale. Dopo che le proprietà protettive del corpo si indeboliscono, l'intestino viene attaccato da batteri estranei, causando una forte flatulenza.
    • Spesso pancia puchit durante la gravidanza. Nel primo trimestre, questo è dovuto all'aumentata produzione di progesterone, nel terzo, a causa dell'aumentata pressione uterina.
    • Costipazione cronica.
    • Produzione insufficiente di enzimi digestivi.

    Sintomo di gonfiore

    Molte persone non prestano attenzione al fatto che nel loro corpo produce gas forti. I segni dello stato patologico progrediscono gradualmente, mentre una persona diventa poco appariscente a se stesso per il disagio.

    Se geme addome, dà un sacco di disagi, si rivolge al medico, mentre di solito si lamenta della seguente sintomatologia:

    • aumento del volume dell'addome,
    • un rombo luminoso nel tratto gastrointestinale, udibile in posizione sdraiata,
    • un forte stress del diaframma, che viene osservato durante l'inclinazione in avanti,
    • dopo aver mangiato un paziente è costretto a rigurgitare l'aria,
    • sensazione di pesantezza,
    • disturbo dello sgabello,
    • colica intestinale,
    • flatulenza.

    Di norma, i suddetti segni passano dopo che i gas sono partiti. Se un paziente ha un decorso trascurato della malattia, può avvertire segni di intossicazione generale, come ad esempio:

    • come curare il gonfiore costante
    • perché c'è gonfiore dopo aver mangiato
    • mal di testa,
    • stato febbrile,
    • debolezza
    • completa perdita di appetito,
    • mancanza di respiro,
    • insonnia,
    • aritmia,
    • diminuzione dell'immunità del corpo.

    Quando cercare urgentemente un aiuto medico

    Di solito le persone non prestano attenzione se lo stomaco è gonfio. Tuttavia, ci sono sintomi che compaiono il prima possibile per vedere un medico, in quanto possono parlare di una malattia grave, come l'ostruzione intestinale. Questi includono:

    • addome gonfiato in modo asimmetrico;
    • difficile al tatto dello stomaco;
    • vene del sangue nelle feci;
    • aumento della temperatura corporea;
    • fa molto male e fa male allo stomaco o al ventre;
    • grave perdita di peso;
    • dolore al petto;
    • nausea accompagnata da vomito.

    Diagnosi di gonfiore

    Se il paziente ha gonfiore, cosa lo causa e cosa fare, solo il medico lo dirà dopo l'esame. Prima di tutto, durante la conversazione cercherà di rivelare il quadro clinico della malattia e scoprire cosa stava mangiando il paziente.

    Dopo di che nominerà il seguente esame:

    • analisi delle feci per la determinazione della microflora intestinale,
    • studio della bile,
    • lo studio del succo gastrico,
    • Ultrasuoni degli organi della cavità addominale,
    • studio delle feci batteriche.

    Solo in base ai risultati ottenuti, il medico curante dovrebbe prescrivere un trattamento adeguato.

    Trattamento del problema

    Cosa fare se lo stomaco è gonfio regolarmente, l'esperto dirà solo. Prima di tutto, è necessario scoprire ed eliminare la causa che fa gonfiare lo stomaco. Il trattamento di questa patologia si basa sui seguenti principi:

    • correzione della dieta;
    • Terapia della malattia che ha causato il gonfiore;
    • la nomina di farmaci che ripristinano la funzione motoria dell'intestino;
    • terapia che aiuta a ripristinare la microflora intestinale;
    • eliminazione dei gas accumulati nel corpo.

    Esercizio quotidiano, passeggiate all'aria aperta contribuirà anche a sbarazzarsi di flatulenza.

    medicazione

    Per curare il gonfiore, i seguenti farmaci aiutano:

    • Il carbone attivo viene assunto prima dei pasti per 2-3 compresse, precedentemente disciolto in acqua.
    • Gas di scarico e sostanze tossiche Smecta, Polyphepanum.
    • Aiuta ad alleviare il dolore degli antispastici, ad esempio No-shpa, Spazmalgon.
    • Espumizan può essere usato non solo con un gonfiore temporaneo, ma anche sviluppato a seguito di malattie croniche.
    • Il carbone bianco è una fibra alimentare rigonfia che raccoglie gas e tossine.
    • Se la patologia è causata da una violazione della funzione del pancreas, allora gli enzimi digestivi aiuteranno ad eliminare la causa, ad esempio Festal, Mezim forte.
    • Con dysbacteriosis nominano farmaci che normalizzano la funzione intestinale, come Lactobacterin, Bifidumbacterin, Linex.
    • Dufalac attiva l'attività di batteri benefici e sopprime gli agenti patogeni.

    Dieta con gonfiore

    I nutrizionisti per evitare il gonfiore, raccomandano pasti frequenti ma frazionari. Devi mangiare lentamente, mentre mastichi lentamente il cibo. Prodotti indesiderati in questa condizione:

    • uve;
    • le banane;
    • fagioli;
    • mele;
    • pere;
    • pasticcini freschi;
    • pesce salato;
    • latte grasso;
    • orzo perlato.

    Durante il gonfiore, vengono mostrati i seguenti piatti:

    • carne magra stufata;
    • pesce magro;
    • zuppa strofinata;
    • un uccello magro;
    • cereali;
    • granate;
    • barbabietole;
    • tè verde;
    • prugne.

    Spesso l'uso di cibi fritti e grassi può provocare pancia troppo gonfia. È necessario escludere completamente i provocatori di questo processo. Il latte è meglio sostituire con prodotti lattiero-caseari, pane di grano - per il pane da cereali a grana grossa.

    Medicina tradizionale

    La medicina tradizionale nel trattamento del gonfiore si è dimostrata abbastanza buona. Tuttavia, si deve ricordare che qualsiasi metodo popolare può essere usato dopo la consultazione con uno specialista e in combinazione con un trattamento conservativo.

    • Il più delle volte, aneto viene utilizzato per questi scopi. Per fare questo, prendi 1 cucchiaio. l. semi di aneto, versare ½ litro. acqua bollente Insistere per 3 ore in un luogo caldo. Gli adulti dovrebbero usare 1/3 di tazza 3 volte al giorno prima di mangiare. L'aneto può anche essere preparato con un decotto. 1 cucchiaino. semi di aneto versare 1 bicchiere di acqua fredda, fate sobbollire a fuoco basso per 15 minuti. Raffreddare, bere 1 bicchiere due volte.
    • Prezzemolo pre-tritato (1 cucchiaino) Versare 1 bicchiere di acqua fredda. Lasciare riposare per 15 minuti, quindi portare ad ebollizione, filtrare, fare una piccola gola ogni ora. Per tutto il giorno si beve una tazza di brodo.
    • Prendi 1 cucchiaino. timo, semi di aneto, versare 1 tazza di acqua bollente, lasciare fermentare per 10 minuti, quindi portare a ebollizione, prendere mezz'ora prima dei pasti ogni 60 minuti.
    • Per la successiva infusione, prendi 1 cucchiaio. l. finocchio, valeriana e 2 cucchiai. l. menta. 2 cucchiaini. della raccolta, versare 250 ml di acqua bollente ripida, insistere per mezz'ora, scolare. Bevi 1/2 tazze due volte.
    • E aiuta anche la radice dello zenzero, stimola la digestione, uccide i batteri patogeni. Per eliminare la flatulenza, dovresti dissolverlo immediatamente dopo aver mangiato.

    Esercizi dal Meteorismo

    Eliminare il gonfiore aiuterà gli esercizi terapeutici, che possono essere eseguiti a casa, perché non richiede un allenamento speciale. Tuttavia, prima di intraprendere la sua implementazione, bisogna essere sicuri che non vi siano gravi cambiamenti dal tratto gastrointestinale.

    • dovresti sdraiarti sul lato sinistro e tirare le gambe il più vicino possibile al tuo stomaco. In questa posizione, si consiglia di sdraiarsi per 1 minuto, poi girare delicatamente verso la parte posteriore, quindi verso sinistra, tirando anche le gambe allo stomaco;
    • mettiti a quattro zampe e fai un respiro più profondo, mentre sollevi il bacino e la testa, abbassando la parte bassa della schiena. Poi, ad un ritmo lento, piega la schiena, con la testa premuta sul petto mentre espira;
    • dalla posa precedente è necessario mettere il piede sinistro in avanti, lo stesso piede destro per spingere indietro il ginocchio. Le mani si alzano e si allungano in questa posizione per 8 respiri.

    Eliminare l'aumento di gas è facile a casa, per questo è necessario bilanciare la dieta, camminare di più e fare semplici esercizi.

    Dolore acuto allo stomaco

    Il dolore inatteso nella parete addominale anteriore è un dolore epigastrico o acuto allo stomaco. Se ci sono anomalie negli organi interni o disturbi, il corpo segnala la comparsa di dolore. Tale sensazione è un sintomo di patologia, quindi per eliminarlo è necessario liberarsi della causa. Una fonte frequente di dolore epigastrico sono le malattie dello stomaco o degli organi più vicini ad esso.

    Cause di dolore acuto allo stomaco

    Anche la colica acuta allo stomaco viene chiamata gastralgia. Sorgono improvvisamente e sono come uno spasmo. Determinare in modo indipendente la causa principale delle coliche è difficile. Possono essere disfunzioni a breve termine nel sistema digestivo, cambiamenti nel background ormonale, ma più spesso con un dolore acuto il corpo segnala lo sviluppo di un disturbo grave. Puoi suggerire la causa delle sensazioni dolorose, dopo l'inizio dell'attacco: dopo aver mangiato, durante il sonno, a stomaco affamato, di notte.

    I principali provocatori del dolore acuto sono:

    • intossicazione con alcol;
    • malnutrizione con abuso di cibo pesante, grasso, fritto, salato, amaro;
    • il fumo;
    • trattamento incontrollato o prolungato con farmaci;
    • cibo, sostanze chimiche e altri intossicazioni tossiche;
    • patologie croniche, infiammazioni, irritanti;
    • disturbi psicoemotivi, stress costante;
    • eccessivo fiznagruzki.

    Grave colica e stomaco

    Le cause più comuni di dolore severo:

    1. Disturbi intestinali di natura infettiva, detti anche influenza intestinale o gastroenterite. Sintomi: diarrea, vomito, febbre, polmonite, mal di gola.
    2. Gastrite. La colica affilata è provocata in risposta alla crescita e allo sviluppo di Helicobacteria che hanno colonizzato l'organo.
    3. Esacerbazione di ulcere gastriche. C'è un malessere sotto forma di dolore al pugnale, accompagnato da un abbassamento della pressione sanguigna, aumento della sudorazione con sudore freddo, pelle pallida.
    4. Disturbi funzionali nel lavoro del corpo. Sintomi: dolore pressante, stitichezza, tensione dei muscoli dello stomaco, difficoltà di digestione.
    5. Avvelenamento da sostanze tossiche se inalato o assorbito da sostanze chimiche o farmaci dannosi. Al massaggio si aggiunge una costante nausea con vomito, debolezza, aumento della sudorazione, perdita di coscienza.
    6. Intossicazione alimentare L'intensità dei dolori dei punti di crampi dipende dal tipo di stimolo. Sintomi comuni: letargia, vomito, febbre, indigestione, forte dolore alla testa con vertigini. Nelle prime ore, il quadro clinico potrebbe essere incompleto. Alcuni dei sintomi possono comparire nel 2 ° -5 ° giorno di intossicazione.
    7. Sovraccarico fisico e / o psicoemozionale. Nello stomaco c'è un gran numero di recettori nervosi, che reagiscono istantaneamente a qualsiasi disturbo esterno. Oltre agli spasmi, ci possono essere attacchi di nausea e diarrea.
    8. Intolleranza individuale a determinati alimenti Le forti lacrime sono accompagnate da eruttazioni, vomito, diarrea, gonfiore.

    Colica e altri organi

    Le epidemie di forti dolori allo stomaco possono causare patologie agli organi vicini, ad esempio:

    1. Infiammazione dell'appendice. La malattia è caratterizzata da dolore acuto nella regione epigastrica e peripumpale.
    2. Malattie infettive dell'intestino crasso (colite). Gli spasmi gastrici sono accompagnati da gonfiore, diarrea con muco o sangue nelle feci, brontolii e brontolii nello stomaco, falsi appelli alla toilette.
    3. Patologie non infettive nell'intestino crasso (colite ulcerosa). La malattia è accompagnata da una sgabello liquido sanguinante, artrite, perdita di peso, debolezza generale.
    4. Esacerbazione della colecistite (infiammazione della cistifellea). Il dolore improvviso si verifica quando lo stomaco viene sondato nella proiezione del fegato.
    5. Infiammazione del pancreas Sintomi: sfregamento acuto nell'epigastrio, intensificazione durante i pasti e palpazione dell'addome, nausea con vomito, febbre, aumento della frequenza cardiaca, sete e secchezza delle fauci.
    6. Patologia ischemica del cuore Il dolore acuto si manifesta nello spazio vaginale con rinculo nell'epigastrio. Ricorda spesso bruciore di stomaco grave.
    7. Duodenite, quando è interessata la mucosa dell'intestino tenue. Resi appare nello stomaco, regione epigastrica. Inoltre, c'è debolezza, nausea con vomito, febbre.
    8. La stratificazione o la rottura dell'aorta addominale è sempre accompagnata dal dolore del pugnale. Spesso il risultato della patologia è letale.

    Gli spasmi fisiologici bruschi nello stomaco causano i seguenti motivi:

    1. Gravidanza. I crampi allo stomaco cuciti assomigliano alle riprese. Il disagio è provocato dalla pressione esercitata dall'utero allungato. Se il dolore non può essere tollerato, si deve sospettare il sospetto di rottura uterina o distacco della placenta, che richiede un intervento immediato.
    2. Lunga seduta in una posa, più spesso a disagio. Di conseguenza, c'è uno spasmo diaframmatico dovuto a disturbi circolatori nell'area gastrica.

    Bambini e adulti

    La comparsa di spasmodico, dolore severo in una donna può essere provocata dai seguenti problemi:

    1. L'inizio delle mestruazioni. Di solito, non è richiesto alcun trattamento, ma se il dolore da cucitura viene preso con tanta forza che è impossibile tollerarlo, è necessario chiedere aiuto qualificato. Inoltre, possono verificarsi altri sintomi: nausea, vomito, febbre, perdite vaginali con un forte odore sgradevole.
    2. Infiammazione delle appendici, mucosa uterina.
    3. Rottura dell'ovaio
    4. Torcendo la cisti.
    5. Gravidanza ectopica

    Il mal di stomaco acuto negli uomini può segnalare lo sviluppo di patologie urologiche o di malattie dell'apparato muscolo-scheletrico. Ad esempio, con prostatite e vescicolite, il dolore si verifica nel perineo, nell'addome inferiore o sul lato destro del lato.

    Nei bambini, focolai di dolore spasmodico nel 5% dei casi si verificano a causa di emicranie addominali, spasmi di vasi intestinali. La prima patologia dovrebbe essere trattata da un neurologo e la seconda da un gastroenterologo.

    Cosa devo fare con il primo soccorso?

    Non puoi attaccare una borsa dell'acqua calda, solo fredda.

    Se una persona ha iniziato un attacco di forte dolore e dura più di 30 minuti, chiama immediatamente un'ambulanza. In previsione di un medico, il paziente deve fare quanto segue:

    1. Sdraiati sul letto, sul lato sinistro e sul ginocchio fino allo stomaco.
    2. Applicare freddo allo stomaco. Non è possibile applicare una bottiglia d'acqua calda, poiché il calore può accelerare lo sviluppo della malattia.
    3. Non bere antidolorifici, lassativi, non mangiare fino all'arrivo di un'ambulanza, in modo che la causa del sintomo sia stabilita correttamente.
    4. Se il dolore non può essere tollerato, la ricezione "Nosh-pi" o "Spasmalgon" può prevenire lo shock doloroso.

    Suggerimenti per aiutare:

    • Se una persona ha il sospetto di un'infezione intestinale, è meglio rifiutare l'automedicazione.
    • Se si sviluppa la disbiosi, è permesso "Acipole".
    • Se si osservano sintomi di avvelenamento da cibo, il lavaggio gastrico prolungato deve essere effettuato con una soluzione debole di permanganato di potassio e dare al paziente un carbone attivo.

    Altre tecniche di autoaiuto

    Per prevenire o ridurre lo spasmo doloroso è possibile a casa con l'aiuto di rimedi popolari. Ricette popolari:

    • 1 cucchiaio. l. camomilla in 250 ml di acqua bollente. Dopo aver assettato per mezz'ora, bere tre set al giorno prima dell'inizio del pasto.
    • 1 cucchiaio. l. mirtilli, uva spina o ribes in 250 ml di acqua devono essere bolliti per 10 minuti. Beva il brodo quattro volte al giorno.
    • Uguali proporzioni di miele con olio d'oliva. Bevi una miscela di 1 cucchiaio. l. tre volte al giorno prima dei pasti.
    • 1 cucchiaio. l. miele in 250 ml di succo appena spremuto di patate. Bere due volte al giorno: al mattino a stomaco vuoto, la sera prima di andare a letto.

    Altri metodi di rapido sollievo da spasmi allo stomaco:

    • 2 compresse di carbone attivo, se i gas sono dissolti.
    • Tè con menta e finocchio in caso di disturbi allo stomaco.
    • Dieta delicata con cibi leggeri e ipocalorici.
    • Ricevimento antiacidi farmacia: "Almagel", "Fosfolugel", "Maalox".

    Esame e trattamento

    La diagnosi si basa su questi metodi:

    1. Gastroscopia. Il metodo consente di esaminare visivamente la mucosa gastrica, valutare il grado di cambiamenti morfologici e fare una diagnosi. Per facilitare le sensazioni durante la procedura, è consentito eseguirlo sotto l'influenza di un facile ipnotico. Inoltre, viene eseguita una biopsia e il campione ottenuto viene inviato per l'analisi istologica.
    2. Esame con una videocamera. Il metodo consente una ricerca più dettagliata del tratto gastrointestinale e la valutazione della sua funzione motoria in tempo reale. Svantaggi - la mancanza di opportunità di fare una biopsia per la ricerca, costo elevato.
    3. Analisi biochimiche di sangue, urina, feci.
    4. Stati Uniti. L'ecografia dovrebbe essere fatta per chiarire la diagnosi e la patologia di follow-up.

    Il trattamento per la colica dipende dalla causa che lo ha causato, ad esempio:

    • Con gastrite e ulcera gli agenti avvolgenti necessari per proteggere la mucosa dagli effetti del succo digestivo aggressivo: Almagel, Maalox.
    • Nelle lesioni elicobatteriche dello stomaco vengono prescritti antibiotici come il metronidazolo e la tetraciclina.
    • Le ulcere complicate sono trattate chirurgicamente.
    • Quando il cancro allo stomaco ha bisogno di chirurgia e chemioterapia o radiazioni. Se non ci sono metastasi, il risultato è favorevole.
    • I polipi nello stomaco vengono rimossi con metodi diversi, che vengono selezionati in base al tipo e alle dimensioni del polipo: grandi formazioni piatte vengono asportate durante un'operazione cavitaria, piccoli tumori sulla gamba - endoscopicamente.

    Dieta e prevenzione

    È necessario fornire un consumo abbondante fino a 2 litri di acqua naturale.

    Nelle patologie accompagnate da dolore gastrico acuto, è necessario seguire una dieta rigorosa, i cui principi sono i seguenti:

    • Esclusione di cibi pesanti, grassi e cibi intollerabili;
    • consumo di cibi leggeri e ipocalorici in forma grattugiata e semi-liquida con l'inclusione obbligatoria di zuppe di lumache e cereali nel menu;
    • fornire pasti frazionati (fino a 6 volte al giorno) in piccole porzioni (fino a 300 ml) con piccole interruzioni tra i pasti (non più di 2,5 ore);
    • fornendo abbondanti bevande (fino a 2 litri di acqua naturale), ma non bevendo cibo.

    Le misure preventive sono:

    • dieta salva con l'eccezione di prodotti pesanti, acidi, acuti;
    • eseguire esercizi fisici leggeri per allenare i muscoli addominali;
    • rinunciare all'automedicazione

    Lo stomaco o la pancia fa male anche toshnit

    Il dolore è il segnale del corpo. Il lavoro ha fallito, hai bisogno di aiuto, chirurgia. Un disturbo comune nelle persone di tutte le età è dolore addominale, nausea. Ci sono molti fattori che causano il fenomeno.

    Cause comuni

    Il disagio è causato da infezioni, intossicazione, traumi. A volte accompagnato da febbre, vomito. È necessario cercare immediatamente un aiuto medico.

    intossicazione

    Accade con l'uso di prodotti alimentari di bassa qualità, con scadenza scaduta, cotti in condizioni non igieniche. Insieme al cibo, i batteri dannosi entrano nel corpo che causano l'avvelenamento.

    Problemi nel tratto digestivo

    Le anomalie gastroenterologiche sono la causa principale dello stomaco malato. Osservato: nausea, bruciore di stomaco, brontolio, gorgoglio. Distingua infettivo cronico, infiammatorio, oncologico:

    • Pancreatite.
    • Gastrite.
    • Ulcera gastrica, ulcera duodenale.
    • Sconfitta della colecisti, tratto biliare.
    • Patologie del fegato, reni, milza.
    • Oncologia.

    È importante diagnosticare correttamente, iniziare il trattamento in tempo, evitando complicazioni. A causa della somiglianza delle manifestazioni, è difficile determinare l'attenzione. Succede che il malato di cancro viene trattato per molto tempo dalla gastrite, dalle ulcere, dalla scoperta tardiva dell'oncologia. Il terzo, quarto stadio del cancro è incurabile. Le malattie trascurate sfociano nel tormento cronico, liberando.

    appendicite

    L'infiammazione dell'appendice è facilmente confusa con un disturbo di stomaco, avvelenamento. Caratteristiche distintive:

    • Le sensazioni di dolore iniziano nell'area dell'ombelico, gradualmente vengono spostate verso il basso a destra.
    • Addome duro, gonfiore.
    • Affilato nella parte inferiore destra del peritoneo con una leggera pressione.
    • Brividi, febbre (38 gradi e oltre), sudorazione profusa.
    • Sintomi di un disturbo di stomaco: diarrea, costipazione, nausea, vomitando.
    • Nell'area posteriore, come una colica renale.

    Ad un attento esame il medico non può immediatamente determinare l'infiammazione. Sono necessari ulteriori studi: esami del sangue, test delle urine, esame ecografico del bacino, sondaggio.

    Nelle donne in gravidanza, l'appendicite si trova sopra la norma. Con un aumento del feto, gli organi diversi dalla vescica sono spostati verso l'alto, i cambiamenti della circolazione sanguigna, si verifica frequente stitichezza.

    L'infiammazione del bambino dell'appendice non appare sempre, come in un adulto. Il bambino non può descrivere correttamente i sintomi, dire chiaramente dove fa male. Se il bambino si lamenta di essere malato, rifiuta il cibo, chiama un medico.

    Infarto miocardico

    In un adulto, un dolore allo stomaco, il vomito è causato dalla forma istologica di infarto del miocardio. È confuso con appendicite, esacerbazione di un'ulcera, gastrite, colecistite. Se dà nella regione del cuore, la spalla sinistra è un'occasione seria per sottoporsi a un esame urgente.

    A causa della somiglianza dei sintomi, è difficile per uno specialista esperto rilevare il danno cardiaco sin dalla prima volta. Puoi distinguere prestando attenzione al comportamento di una persona. Un paziente con un attacco di cuore cerca di prendere una posizione seduta. Con l'esacerbazione delle malattie gastrointestinali, l'appendicite spesso mente, cercando di non fare movimenti improvvisi.

    Intolleranza alimentare

    Con l'intolleranza alimentare, il corpo si rifiuta di digerire un determinato prodotto, provocando:

    • Aumento della formazione di gas.
    • La diarrea.
    • Gonfiore, pesantezza.
    • Debolezza.

    Le persone non si rendono conto che sono affetti prodotti intolleranza è confuso con un'allergia, si riferiscono a comportamento alimentare non corretto. I più comuni sono l'intolleranza al lattosio, il glutine. Per determinare il disturbo, viene eseguito un esame del sangue, test per gli antigeni alimentari, rivelando quelli potenzialmente pericolosi. Si consiglia di escludere dalla dieta cibi proibiti fino a sei mesi. Dopo un'astinenza prolungata, la malattia passa da sola, a differenza delle allergie.

    Parassiti intestinali

    Appaiono per vari motivi:

    • Scarsa igiene delle mani
    • Prodotti scadenti, acqua.
    • Frutta, verdura, poco lavata dopo il contatto con il terreno.
    • Carne insufficientemente bollita, pesce.

    I parassiti possono vivere nel corpo per lungo tempo senza manifestarsi. La manifestazione assomiglia ai classici segni di patologia gastrointestinale: perdita di feci, vomito, gonfiore, formazione di gas. Caratterizzato da affaticamento costante, perdita di peso. I parassiti intestinali possono causare cirrosi epatica, colecistite.

    Anomalie ortopediche

    Può verificarsi a causa di problemi alla colonna vertebrale. La spina dorsale è collegata dalle terminazioni nervose con gli organi della cavità addominale, la piccola pelvi. Con problemi del sistema muscolo-scheletrico, c'è dolori dolorosi nell'addome inferiore, costipazione, gonfiore, emorroidi.

    stress

    Sovraccarico nervoso, stress, depressione hanno un effetto negativo sullo stomaco. Portano a una violazione della circolazione del sangue nella membrana mucosa, distruggendo l'integrità. Se una persona mangia correttamente, conduce uno stile di vita sano, lo stress può essere una sindrome di intestino irritabile.

    Dolore tipico delle donne

    A causa della particolare fisiologia delle donne, il disagio nell'addome è più comune negli uomini. Prendiamo in considerazione le ragioni tipiche delle donne.

    mestruazione

    Durante la pubertà, dal primo giorno delle mestruazioni, la ragazza inizia a essere disturbata:

    • nausea;
    • gonfiore;
    • disturbo delle feci;
    • tira l'addome inferiore;
    • la testa sta girando.

    La condizione dura per diversi giorni. Per alleviare le mestruazioni, è sufficiente che una ragazza prenda un antispastico.

    gravidanza

    Se la ragazza è malata al mattino, questo potrebbe essere il primo segno di tossicosi. Quando la gravidanza nelle fasi iniziali spesso c'è una sensazione di raspiraniya, tirando dolori, vertigini, mal di testa. La temperatura corporea sale a 37 gradi, si ghiaccia, bolle nello stomaco, lacrime. Alla fine della gravidanza, una donna può avere sensazioni spiacevoli nell'ombelico a causa della debolezza dei muscoli addominali, i fianchi dolori.

    Malattie del sistema riproduttivo femminile

    A volte, dopo un mese, non si fermano forti spasmi dolorosi - un segnale di allarme. Escludere la gravidanza. Se il test è negativo, segni di malattie dell'apparato genitale, organi urinari. Ci sono rezi, bruciore, dolori crampi.

    Negli uomini

    Negli uomini, è spesso causato da una violazione della funzione riproduttiva. A causa della vicinanza della prostata alla vescica, il retto colpisce simultaneamente questi organi. Ci sono le emorroidi, la prostatite.

    bambini

    Il problema per tutte le mamme è la colica del bambino. Tutto a causa della scarsa assimilazione del lattosio, che fa parte del latte materno, la formula per nutrirsi. Altre cause di dolore addominale:

    • costipazione;
    • ostruzione intestinale;
    • ernia;
    • infezione da rotavirus.

    Tipi di dolore

    Per capire le ragioni, dare un'occhiata più da vicino alla specie, la posizione del focus del dolore.

    In alto al centro

    Affilato, taglio nella parte superiore della cavità addominale, raspiranie, gasazione - una manifestazione di gastrite, peritonite, infarto miocardico.

    Nell'ipocondrio destro

    Sensazioni spiacevoli acute sulla destra sopra - un sintomo di malattie del fegato, dotti biliari, infarto del miocardio.

    Nell'ipocondrio sinistro

    La parte superiore del peritoneo a sinistra di solito fa male a causa di infiammazione del pancreas. Con pancreatite, lo stomaco fa male, il dolore circonda, si verificano nausea e gonfiore.

    Nel mezzo

    Con l'acidità aumentata, ci sono sensazioni acute costanti sopra l'ombelico. Dà alla regione destra dell'ipocondrio - la colecisti fa male, forse l'aggravamento della colecistite. Localizzazione intorno all'ombelico - problemi con l'intestino tenue. L'ombelico si manifesta più spesso in peritonite acuta, ernia, malfunzionamento dell'intestino. Torce, borbotta lo stomaco di solito durante la diarrea.

    Nella parte destra

    Uno dei segni di appendicite si verifica con un cieco non sano. Nelle donne - con infiammazione dell'ovaio destro.

    Nella parte sinistra

    Un sintomo simile indica la presenza di infiammazione del sistema genito-urinario, infezione nell'intestino, malattia ovarica sinistra nelle donne.

    giù

    Si verifica per vari motivi. Le più gravi - lesioni del sistema urinario: cistite, prostatite, pielonefrite, lesioni degli organi genitali. Se i reni sono disturbati, c'è dolore alla parte bassa della schiena, rumore alla testa, minzione frequente.

    Quando il malessere appare senza motivo apparente, è difficile determinare la fonte, scegliere il metodo di trattamento. L'autoeliminazione è pericolosa per la salute. Stessi farmaci possono migliorare la salute, danneggiare il corpo. Per la manutenzione preventiva escludere da una dieta pesante cibo dannoso, spostare di più, passare regolarmente l'ispezione.

    Grave dolore intestinale e nausea

    Dolore addominale e nausea: cause e cosa fare

    Il dolore nell'addome è il malessere più comune che ci preoccupa. Nonostante la frequenza di tali sintomi, non dovresti trattarli con leggerezza, specialmente se il dolore è "acuto". Anche il dolore sistematico è pericoloso, che viene ripetuto a intervalli regolari. La ragione di un tale dolore nell'addome può parlare di una malattia cronica. Spesso accompagnato da dolore addominale, nausea, a volte vomito, bruciore di stomaco, eruttazione. Tutti questi sintomi possono indicare una malattia dello stomaco, del pancreas, dell'intestino.

    Cause di dolore addominale e nausea

    Nausea e rigurgito acido che accompagna il dolore addominale periodica - di solito è una manifestazione di un'ulcera, gastrite, esofagite. Se il dolore addominale accompagnato da nausea e amarezza, o sensazione viceversa dolce in bocca - nel più breve tempo possibile, visitare un medico, in quanto questi sintomi possono indicare malattie epatiche, del pancreas e della cistifellea.

    Qualsiasi dolore è un segnale del nostro corpo per il malfunzionamento degli organi, quindi il dolore nell'addome non può essere ignorato. Se il dolore è localizzato nella regione epigastrica e si verifica soprattutto a stomaco vuoto, o viceversa subito dopo un pasto ed è accompagnato da bruciore di stomaco, nausea e talvolta vomito - un disturbo allo stomaco. Alla verifica bassa acidità eruttazione uova marce, può gonfiare lo stomaco ed è di solito dolore addominale accompagnato da nausea.

    Dolore addominale e nausea, così come altri sintomi come bruciore di stomaco, vomito, amarezza in bocca sono la ragione per andare dal medico. Anche se tali sintomi si presentassero per la prima volta, dovresti sottoporti ad un esame completo. Alcune persone pensano che sia necessario vedere un medico solo a causa di un forte dolore, che più grave è la malattia, più forte è il mal di pancia - non è così. Ad esempio, l'appendicite purulenta, che comporta un pericolo per la vita umana, causa meno dolore nell'addome rispetto all'appendicite non complicata. Ciò è dovuto al fatto che con la distruzione purulenta nel processo a forma di verme, le terminazioni nervose vengono distrutte. Cosa fare con il dolore addominale? Qualsiasi malattia può essere trattata con successo con la rilevazione tempestiva, quindi non provare a trattare il dolore addominale da soli.

    Dolore all'addome e nausea - cosa dovrei fare?

    Quindi, se torturato dolori addominali, nausea e altri sintomi spiacevoli, e si decide di chiamare un medico o andare al ricevimento per conto loro - in ogni caso non prendere analgesici. Nelle malattie della cavità addominale, la natura del dolore e la sua intensità sono di grande importanza per stabilire la diagnosi corretta. Se il dolore addominale è insopportabile, si può prendere un antispasmodico - può essere papaverina, no-spa, Duspatalin, meteospazmin ecc Prima dell'arrivo del medico, in ogni caso, è impossibile per massaggiare l'addome, per dirla più caldo o calda sciarpa calda pancia..

    Quando hai bisogno di un medico con dolori addominali?

    Se c'è un continuo sordo dolore, nausea, vomito, febbre, feci. In questo caso, l'ambulanza dovrebbe essere chiamata immediatamente, e prima del suo arrivo, puoi mettere del ghiaccio sullo stomaco. Se il dolore addominale è "acuto" in questo caso, prima che arrivi l'ambulanza, non si deve mangiare e bere, e in questo caso sarà anche utile raffreddare lo stomaco mettendo una bottiglia d'acqua fredda o ghiaccio su di esso.

    Nausea e vomito ripetuto è accompagnato da disturbi della sedia e spasmi nell'addome e richiedono un esame medico immediato, anche in questo caso è auspicabile non mangiare nulla, ma è auspicabile bere molto. E la cosa migliore per la nausea e dolori addominali a bere addolcita tè, acqua minerale, brodo. Se il vomito mescolato con il sangue, palpitazioni cardiache, debolezza - nulla può essere mangiato prima dell'arrivo del medico, assicuratevi di mettere un brivido sullo stomaco, e il meno possibile spostare il paziente dovrebbe essere a riposo.

    © Autore: Anna Mikhalyuk
    © Foto: depositphotos.com

    Altri articoli su questo argomento:

    Lo stomaco o la pancia fa male e toshnit | Dolore addominale e nausea - cause

    La nausea è una malattia che appare per una serie di ragioni, caratterizzata da crampi addominali, vomito, febbre e diarrea. Per un adulto, questa condizione non è pericolosa e il corpo può riprendersi, ma per i bambini e gli anziani possono avere conseguenze spiacevoli, ad esempio, portare alla disidratazione. Il dolore nell'addome inferiore e la nausea sono un sintomo di molte malattie.

    Perché lo stomaco fa male e vomita?

    La diarrea e la nausea sono causate da intossicazione alimentare, amebiasi, influenza gastrica e altre infezioni intestinali batteriche e parassitarie. Particolarmente nauseante una persona durante lo stress e altri disturbi emotivi.

    Cause di dolore nell'addome e nausea

    Le ragioni per la comparsa di dolore spiacevole nell'addome inferiore sono molte.

    Sensazioni scomode, per esempio, possono apparire con appendicite. Di regola, il suo inizio è caratterizzato da dolore sordo. In questo caso, spesso il paziente non ha appetito. Dopo un po ', il dolore dalla zona dell'ombelico scende nell'addome, al reparto giusto, appare la febbre.

    Con annessite acuta, processi infiammatori degli organi pelvici, ci sono dolori diffusi nell'addome inferiore. Il dolore appare a destra e sul lato sinistro dell'addome, accompagnato da brividi e nausea. Durante gli esami vaginali e rettali, il paziente può avere dolori di organi e tessuti nella pelvi. Con una difficile pervietà dell'intestino tenue e crasso, il dolore si manifesta sotto forma di lotte attorno all'ombelico e nell'addome inferiore. Mentre la malattia inizia a progredire, l'intestino è molto teso, e ci sono violazioni delle funzioni ischemiche del corpo e piuttosto dolore contundente.

    Il dolore nella parte inferiore dell'addome e la nausea possono anche essere osservati con un'ernia ferita, quando c'è dolore diffuso. La ragione principale per cui è difficile per un medico diagnosticare correttamente un'ernia ferita è che a volte non esamina i luoghi in cui può formarsi l'ernia, cioè la parete addominale anteriore.

    Con la malattia del sistema genito-urinario nelle urine, i batteri, i globuli bianchi e gli eritrociti possono essere rilevati. Se sono presenti calcoli renali, vi sono dolori aumentati nelle parti laterali dell'addome che vanno dai reni alla parte inferiore lungo l'uretere e più avanti nella zona pelvica e nell'uretra, e quindi all'interno della superficie della coscia. Il dolore si avverte durante la palpazione nell'area del rene interessato.

    Elevata febbre, febbre, debolezza, nausea e persino svenimento possono essere nella diagnosi di "pielonefrite acuta". La diagnosi è confermata principalmente nell'analisi delle urine. È anche possibile e pyelography endovenosa.

    Il dolore nell'addome e la nausea indicano un ritardo nell'urina a causa della grave distensione della vescica. Il dolore sotto l'ombelico e l'aspetto di una formazione simile a un tumore in questa parte indicano un possibile ritardo nell'urina. In questo caso, dovresti effettuare un cateterismo della vescica, e quindi iniziare di nuovo un esame approfondito.

    In alcune persone, mal di stomaco e vomito in cronica, sindrome del colon irritabile, il morbo di Crohn (un'infiammazione cronica del tratto digestivo), quando la peste shell retto e del colon, cancro rettale.

    Cosa fare con la nausea e il dolore addominale in un adulto?

    Se un adulto ha mal di stomaco e vomito, ha anche diarrea, ma non c'è febbre, quindi è facile far fronte alla diarrea a casa.

    Se la diarrea è apparso dopo ci si sposta in paesi esotici, come l'Africa o in Asia, è meglio consultare un medico, perché il cibo esotico e l'acqua da pozzi e sorgenti locali possono essere pericolosi per l'organismo.

    Se la nausea è accompagnata da un forte aumento della temperatura corporea, diarrea costante e vomito, e nelle feci ci sono impurità di sangue, quindi cercare immediatamente un aiuto medico.

    Può essere osservato e sintomi, che sono segni di disidratazione, come la secchezza della bocca e le labbra, la costante sensazione di sete, aumento della respirazione, la minzione associati, e sollecitare a scarseggiare.

    Quando la nausea è meglio bere molto liquido caldo, può essere tè, acqua, brodo.

    Non bere bevande alcoliche e contenenti caffeina, latte e succhi di frutta.

    In caso di diarrea e nausea in un neonato allattato al seno, il latte materno può continuare a essere somministrato e durante l'allattamento è preferibile sostituire il latte di mucca con l'acqua.

    © Olga Vasilyeva per astromeridian.ru

    Altri articoli sull'argomento:

    Spasmo dell'intestino

    Malattie croniche: non specificato

    Ciao, dottore. Chiedo il tuo consiglio Ieri sera c'è stata una grave dolore epigastrico, che poi si diffuse in tutta la regione dello stomaco e si sentiva che fa male tutto: lo stomaco, e l'intestino. Inoltre, nell'intestino c'erano forti dolori spasmodici che non riuscivo a raddrizzare, potevo semplicemente sedermi di fronte, raddrizzarmi o sdraiarmi, non potevo nemmeno, era terribilmente doloroso. La condizione era simile all'ovatta, debolezza. Poi c'è stata una nausea e due volte vomito. Ma vomitare era acqua, lo stomaco era vuoto, poiché l'ultimo pasto era un tempo molto lungo, circa sette ore. Poi gli spasmi iniziarono a placarsi, sembrò migliore, ma poi si intensificarono di nuovo. Alla fine, mi addormentai, anche se stavo per chiamare un'ambulanza. Poi si è svegliata e niente era più doloroso, non malato. Apparve anche l'appetito. Ma sento comunque il disagio, ho paura di mangiare qualcosa di superfluo. Il dolore è piccolo solo nell'epigastrio. A settembre, ha fatto una fgds, ha detto una leggera infiammazione nel dipartimento di uscita, e uzi della cavità addominale ha mostrato colecistite cronica. Spesso tormenta la flatulenza. Ha preso l'espumizan prima, ma ora non mi aiuta. Non soffro di stitichezza. A volte c'è solo un ritardo nello sgabello per un giorno o due, non è mai successo di nuovo. Non so cosa potrebbe essere. È così che il meteorismo si è manifestato? O una violazione della dieta così colpita. Cerco di non mangiare nulla fritto o grasso, perché ho paura, ma qui ho mangiato sia fritto che grasso il giorno prima. Grazie in anticipo!

    Tag: l'intestino fa male non può essere raddrizzato, molto intestino spasmodico

    Domande correlate e raccomandate

    Problemi con l'intestino chiedo consiglio. 2 mesi fa ha iniziato a tirare appena sotto la vita.

    Rumore costante nell'intestino Circa 2 settimane fa, il mio stomaco era molto malato.

    Dolore nell'intestino 3 giorni Per 3 giorni lo stomaco fa male nella regione dell'ombelico, completamente assente.

    Fa male a destra nell'intestino per 4 mesi ci sono problemi con l'intestino. Il dolore era consumato.

    Nausea, vertigini, bassa temperatura 35,1; dolore allo stomaco, spasmi di vomito Mio nipote ha problemi di stomaco. Lunedi '(05.10.15) mattina a scuola si è ammalata, ha iniziato a sentirsi male, vertigini e poi, durante una pausa dopo una lezione giù per le scale è diventata, gambe molli drammaticamente peggiore, grave affaticamento, e tutto scosse. Andò ai medici, eccola misurata la temperatura, che ha mostrato (35.1), la pressione è misurata più volte provato, non ha funzionato, forti dolori di stomaco e spasmi vomito. Martedì e mercoledì, è stato più facile per lei, oggi (8.10.15) si è sentita di nuovo male. Andò di nuovo dai medici, le dissero che sarebbe stato peggio chiamare un'ambulanza e ricoverare in ospedale, prescritto erroferon. Che diagnosi non è nemmeno presumibilmente detta. Ti prego, dimmi che può essere con lo stomaco e può essere curata a casa sua, e se si va in ospedale in un reparto di metterlo.

    Nausea, diarrea e un sacco di cose comincerò in ordine. Ho 22 anni, altezza 166 cm, peso 52.

    Spasmi al petto e allo stomaco, nausea Per mezzo anno sono in giro tra un neurologo e un gastroenterologo.

    Superare la diarrea Cari dottori. Il testo sarà probabilmente lungo e noioso, mi scuso in anticipo.

    Dolore sotto l'ombelico Ho una domanda del genere. 2 giorni fa ci sono stati dolori dalla parte destra o dal lato inferiore.

    Disagio dell'esofago Il quarto giorno sono preoccupato per una serie di sintomi incomprensibili. Tutto è iniziato.

    Costipazione senza l'impulso di defocalizzazione La costipazione di solito non soffre. È vero, se c'è.

    Costantemente tormenta la nausea. Per me di 59 anni, tutti gli anni dalla giovane età sono straziato da una nausea, ora.

    Burchanie nello stomaco Fin dall'infanzia, era un bambino magro ma non aveva problemi particolari con la digestione.

    Lacerazione intestinale Buon pomeriggio! Ho questa situazione, ho 23 anni, altezza 166 peso 43-45.