Perché fa male allo stomaco e cosa dovrei fare?

Il dolore allo stomaco è un sintomo abbastanza frequente, che indica un processo patologico nello stomaco, così come organi adiacenti (esofago, pancreas, fegato e cistifellea).

Possono essere acuti e cronici, hanno intensità, durata e carattere diversi. La localizzazione nella regione epigastrica è spesso associata all'assunzione di cibo, così come alla sua natura (acuta, dolce, ecc.).

Se vuoi sapere perché lo stomaco fa male, prima di tutto è necessario caratterizzare il dolore: descriverne l'intensità, la natura e la localizzazione. Ciò aiuterà a identificare le cause più accurate del dolore allo stomaco e anche a prescrivere un trattamento adeguato.

Cause di dolore allo stomaco

Il dolore allo stomaco può causare malattie direttamente allo stomaco, così come la patologia di altri organi e sistemi del corpo umano. Il problema principale in questo caso - la violazione di quale corpo ha causato dolore nella regione epigastrica.

Cause di dolore allo stomaco, causato direttamente dalla sua patologia:

  • gastrite;
  • Ulcera allo stomaco;
  • infezioni virali e batteriche;
  • disturbi funzionali dello stomaco;
  • danno alla mucosa gastrica;
  • intolleranza individuale a determinati alimenti e allergie;
  • intossicazione alimentare;
  • stress emotivo e fisico;
  • polipi dello stomaco;
  • cancro allo stomaco.

Cause di dolore allo stomaco che si verificano a causa di lesioni di altri organi:

  • pancreatite;
  • malattie del sistema cardiovascolare;
  • patologia dell'intestino tenue;
  • patologia dell'intestino crasso;
  • infiammazione dell'appendice;
  • spasmo del diaframma.

La diagnosi completa può essere fatta solo da un medico professionista. Pertanto, se avverti dolore all'addome, sarà irragionevole, a volte anche pericoloso, fare una diagnosi a te stesso e iniziare l'autotrattamento.

La natura del dolore

L'acuta puntura, il taglio, lo spasmodico, il dolore doloroso nella zona dello stomaco appaiono spesso con esacerbazione della duodenite cronica o in caso di ulcera del duodeno. Il dolore del "pugnale" accompagna la perforazione dell'ulcera.

La sensazione di scoppiare nell'epigastrio (nella regione medio-alta dell'addome) e la gravità si verifica quando la malattia è una gastrite cronica con una ridotta funzione segreta. Inoltre, la sensazione di scoppiare nell'epigastrio è accompagnata da stenosi del piloro, e un aumento dell'intensità di tale dolore, spesso, parla della comparsa di colite, pancreatite o colecistite.

Bruciore, dolore importuno, che si verifica quando una malattia ulcera peptica o gastrite, indica la comparsa di solarite. Dolore acuto e sordo accompagna la gastrite cronica con secrezione conservata o ulcera peptica. Meno spesso, l'ulcera peptica è accompagnata da dolore acuto e spasmodico.

diagnostica

I metodi noti per diagnosticare un certo numero di malattie gastrointestinali sono l'endoscopia e le radiografie, nonché gli ultrasuoni dello stomaco. Prima di addestrare gli ultrasuoni degli organi digestivi, si raccomandano 72 ore per osservare la dieta. Test importanti e funzionali, studio del succo gastrico, analisi del contenuto dello stomaco, analisi delle urine, analisi delle feci, analisi del sangue e della bile.

Gastrite: la causa più comune di dolore allo stomaco

La malattia più comune, che è accompagnata da dolore allo stomaco, è la gastrite, che a sua volta è suddivisa nelle seguenti specie principali.

  1. Batterica. si sviluppa in connessione con l'apparizione nel corpo del batterio Helicobacter pylari, che causa l'infiammazione della mucosa.
  2. Sharp. I suoi sintomi possono apparire a causa di danni chimici o meccanici alla mucosa e al terreno nervoso.
  3. Atrofica. manifestato in connessione con un grande diradamento delle mucose delle pareti dello stomaco.
  4. Il virus inizia in connessione con l'indebolimento dell'immunità.
  5. Eosinofila. può iniziare a causa di una reazione allergica.

I sintomi più caratteristici della gastrite acuta sono:

Il sintomo più importante della gastrite, il dolore nella regione del plesso solare, ha la proprietà di aumentare dopo aver assunto determinati tipi di cibo o medicine. Spesso, il dolore allo stomaco si intensifica negli intervalli tra i pasti. Adozione poco prima di un attacco doloroso di liquidi aggressivi, medicine, cibo serve come segno di gastrite.

La forma cronica di gastrite procede senza manifestazioni evidenti o le manifestazioni di esso sono cancellate. Può essere: eruttazione, alitosi, dolore appena percettibile nella zona dello stomaco, che i pazienti solitamente non prestano attenzione, una sensazione di pesantezza nello stomaco. Disturbi della digestione, frequenti disturbi alle feci, stitichezza possono anche essere la prova del processo infiammatorio della mucosa gastrica.

Ulcera allo stomaco

Un'ulcera peptica può anche essere la ragione per cui una persona avverte dolore allo stomaco. Il dolore in questo caso di solito compare nella prima mezz'ora o un'ora dopo un pasto. All'inizio il dolore non è molto pronunciato, ma non appena il cibo inizia a essere digerito, il dolore si intensifica e diventa intollerabile. Non appena il cibo viene digerito ed entra nel duodeno, il dolore andrà al prossimo pasto.

Perforazione dell'ulcera

La patologia si esprime nell'aspetto di un foro passante nelle pareti dello stomaco o del duodeno, attraverso il quale il contenuto di questi organi entra nella cavità addominale. Il dolore è acuto, come descritto come un "colpo con un pugnale", a volte causa una svenimento. I muscoli dell'addome sono tesi, soffre la condizione generale. La perforazione si verifica principalmente sullo sfondo delle ulcere gastriche e intestinali.

Polipi dello stomaco

Sfortunatamente, la stragrande maggioranza dei polipi dello stomaco è asintomatica. Molto raramente i pazienti possono preoccuparsi del dolore al pancreas. I dolori sordo sono solitamente spiegati dall'erosione e dall'infiammazione del polipo. Il dolore intensivo può essere un segno di violazione di un polipo su una gamba mobile lunga.

Inoltre, polipi grandi e / o multipli formati attorno al guardiano possono interferire con la permeabilità dello sbocco gastrico. Si manifesta con nausea e vomito del cibo di ieri, prima sazietà, un odore sgradevole che emana dalla bocca.

Intossicazione alimentare

Ci sono un certo numero di segni tipici di avvelenamento:

  • temperatura, da un minimo di 37-37,5 a 39-40 gradi,
  • perdita di appetito, malessere,
  • disturbo delle feci e dolore addominale dei crampi,
  • gonfiore,
  • nausea e vomito,
  • sudore freddo, diminuzione della pressione.

Le caratteristiche delle manifestazioni cliniche dipendono da molte condizioni: il tipo di microbo o tossina, la quantità di cibo assunto, lo stato del corpo e altri fattori.

pancreatite

Durante lo stadio acuto della malattia, i segni di pancreatite assomigliano a sintomi di avvelenamento grave.

Di seguito è riportata la sintomatologia principale:

  1. Pain. Questo è il sintomo più pronunciato, il dolore nella pancreatite è solitamente molto intenso, costante, il carattere delle sensazioni del dolore è descritto da pazienti come taglienti, contundenti. Se vengono fornite cure mediche intempestive e il dolore viene alleviato, un paziente può subire uno shock doloroso. Dolore localizzato nella cavità, sottocostale a destra oa sinistra, a seconda del sito della lesione della ghiandola, nel caso in cui l'intero organo è infiammato, il dolore è avvolto in natura.
  2. Nausea, singhiozzo, eruttazione, secchezza delle fauci.
  3. Vomito con la bile.
  4. Stitichezza o diarrea.
  5. Mancanza di respiro
  6. Alta temperatura
  7. Aumento o diminuzione della pressione.
  8. Cambia la carnagione. La pelle del viso diventa prima pallida, poi acquisisce una tonalità terrosa.
  9. Gonfiore.
  10. Aspetto sul piccolo della schiena o intorno all'ombelico di punti cianotici.

Se compaiono tali sintomi, dovresti chiamare immediatamente un "ambulanza", in quanto le condizioni del paziente sono in costante deterioramento, il che può anche portare a un esito fatale.

Trattamento del dolore allo stomaco

Cosa fare in questo caso? Con gastrite e ulcere, accompagnate da bruciore di stomaco, eruzioni e dolore acido, puoi assumere i seguenti farmaci:

Con dolore causato da errori nell'alimentazione:

Quando gli spasmi allo stomaco possono aiutare i seguenti farmaci:

Con dolore causato da eccesso di cibo, in particolare su uno sfondo di bassa acidità del succo gastrico, così come indigestione:

Con infiammazione del pancreas, dell'esofago, con ulcera peptica:

Ricorda: se i farmaci non hanno un effetto positivo e il dolore non diminuisce, consulta immediatamente uno specialista.

Cosa causa dolore nella parte superiore dello stomaco e come affrontarlo?

La pesantezza nello stomaco e il dolore nella parte superiore dell'addome sono le lamentele più comuni dei pazienti, di cui parlano durante l'ammissione al medico curante.

Le cause di queste spiacevoli sensazioni possono avere una natura diversa, che va dalle malattie dell'intestino e dello stomaco, fino all'appendicite infiammata. Inoltre, il dolore nella parte superiore dello stomaco può causare la patologia del muscolo cardiaco.

Per stabilire la diagnosi più corretta per il paziente, è necessario solo la consultazione e il successivo esame con uno specialista, perché non è possibile identificare chiaramente la causa del disturbo da soli. Più avanti nell'articolo, ti diremo quali sono le cause e i sintomi dell'aspetto di indolenzimento nella parte superiore dello stomaco, e anche come affrontare il disagio e rinviare il trattamento all'ospedale.

Caratteristiche del dolore e localizzazione

Quindi, cosa fare quando fa male la parte superiore dello stomaco? Per identificare chiaramente il luogo di comparsa del dolore nello stomaco, è necessario seguire un determinato algoritmo di azione, vale a dire:

  1. Perché c'è dolore nella parte superiore dello stomaco

Determina la localizzazione del dolore (identifica chiaramente la parte dello stomaco in cui si verifica il dolore). Per determinare la localizzazione del dolore, è necessario sdraiarsi sulla schiena, spostare delicatamente la palpazione dell'addome e identificare l'area in cui si verifica il disagio. Di norma, il dolore riflette un organo interno danneggiato. Ad esempio, se l'esofago è danneggiato, il dolore si concentra nello stomaco; se il fegato è malato, può ferire nell'addome superiore destro (sotto l'ipocondrio destro).

  • Determina la natura del dolore. Se lo stomaco fa male, il dolore può essere: opaco, dolorante, acuto, tirante, spasmodico, ecc.
  • Indicare ulteriori sintomi. Inoltre vale la pena prestare attenzione a se il dolore accompagna sintomi aggiuntivi, vale a dire: dolore dopo aver mangiato, eruttare cibo, feci scure, diarrea, aumenti di temperatura, ecc.
  • Valutare le cause del dolore severo. Vale la pena guardare ciò che è seguito, in particolare il dolore è peggio (ad esempio, lo stomaco dopo un pasto fa più male o si vede il disagio a stomaco vuoto).
  • Sulla base delle informazioni ottenute dopo le suddette manipolazioni, è possibile identificare la causa più probabile di disagio. Di conseguenza, questo aiuterà a ridurre la sindrome del dolore e ad iniziare un trattamento tempestivo.

    Malattie accompagnate da dolore allo stomaco

    Diamo ora uno sguardo più dettagliato ai sintomi che indicano possibili disturbi che causano disagio e dolore nella parte superiore dello stomaco.

    • Dolore nella parte superiore dello stomaco dopo aver mangiato

    L'apparizione di dolore allo stomaco sotto forma di razzi acuti e doloranti, di regola, si verifica se si utilizzano cibi "pesanti" (ad esempio, caffè grasso, forte, ecc.). Inoltre provoca tale stress disagio. I sintomi concomitanti possono sembrare vomito e nausea, una sensazione di secchezza in bocca, diarrea. Le cause che portano a questo - ulcera gastrica e gastrite.

  • Quando il dolore appare bruscamente sotto forma di forti spasmi e il paziente si sente debole e sta tremando, puoi assumere coliche intestinali, il che porta a frequenti sovralimentazione.
  • Se il dolore alla schiena superiore (ovvero nella parte superiore, ma il dolore dà solitamente nella parte posteriore), così come un gusto sgradevole e la temperatura aumenta corpo - può essere pancreatite, e nelle manifestazioni acute (soprattutto aumenta la probabilità di questa malattia, se il paziente ha usato alcol alla vigilia o mangiato pasti grassi).
  • Se il dolore si verifica nel mezzo dell'addome, mentre (oltre al dolore), si vuole svuotare la vescica - questo è un segno frequente di colica renale.
  • Quando il paziente afferma che tutto nello stomaco fa male tutto, è perseguitato dalla nausea, la temperatura corporea sale, c'è un malessere generale - si può presumere la presenza di infiammazione nel peritoneo, così come la peritonite.
  • Se il dolore disturba la donna nella parte inferiore dello stomaco, è possibile vedere la scarica dai genitali, la temperatura corporea si alza, a volte c'è la diarrea - vale la pena verificare la probabilità di un malfunzionamento del sistema genito-urinario.
  • Dolore nella zona dell'ombelico può indicare appendicite o frustrazione intestinale. Nota, se non si affronta il trattamento dell'appendicite, aumenta il rischio di sviluppare una peritonite, che può portare alla morte.
  • Dolore nella parte superiore dello stomaco sinistra può verificarsi con disfunzione del colon, così come con un funzionamento improprio del pancreas.
  • Quando il dolore appare sul lato destro dello stomaco, prestare attenzione, perché questo sintomo può indicare l'infiammazione nella cistifellea. Il dolore con questa patologia dà molto spesso nella parte posteriore, e può anche dare dolori allo stomaco in direzioni diverse dal fuoco principale.
  • Malattie del tratto gastrointestinale che causano dolore allo stomaco

    Voglio anche prestare particolare attenzione al fatto che i suddetti segni sono solo possibili disturbi che causano morbilità allo stomaco. Le sfumature di tale dolore possono differire nella posizione e nella natura dell'aspetto.

    È per questo che è molto importante, quando si visita un medico, spiegare tutti i propri sensi nel modo più preciso possibile, nonostante il fatto che alcuni dettagli ti sembrino insignificanti. Solo sulla base della storia completa del medico sarà in grado di identificare la vera causa della malattia e la scelta più intelligente per una particolare terapia successiva del paziente.

    Di seguito nella tabella sono elencate le malattie del tratto gastrointestinale e la causa del loro aspetto, che causano anche disagio e indolenzimento nella cavità dello stomaco e dell'addome.

    Lo stomaco fa male sopra e nel mezzo cosa fare o fare

    Il dolore al centro dell'addome può verificarsi a causa di piccole cause, come indigestione, stitichezza o malattie gravi, ad esempio malattie renali o calcoli nella cistifellea.

    Il dolore nell'addome è una condizione generale della persona, tuttavia, questo non significa che debba essere ignorato.

    Quando lo stomaco fa male nel mezzo, le sensazioni dolorose e una sensazione di disagio sono localizzate intorno all'ombelico.

    È importante capire che determinare la posizione e il tipo di dolore può aiutare nell'implementazione di una diagnosi più rapida e accurata.

    Inoltre, molti potrebbero essere interessati alla domanda: quando lo stomaco fa male in alto nel mezzo cosa fare? Per cominciare, è necessario scoprire la causa delle sensazioni dolorose e solo dopo di ciò procedere alla terapia.

    Cause del dolore

    dolore addominale superiore, cioè nella parte centrale superiore dello stomaco, si verificano quando capace varici (principalmente negli alcolisti cronici) o ulcere esofagee dovute alla presenza prolungata di reflusso gastrico.

    Forti spasmi dolorosi nell'esofago che possono essere percepiti dietro e sotto lo sterno, oltre a dare nel centro dello stomaco, possono essere causati da:

    1. L'uso di cibo secco.
    2. passaggio rigida di cibo a causa di eccessiva secchezza mucosa esofagea (da disidratazione) tessuto fibroso overgrowing (stenosi) a GERD prolungato o, raramente, nella sclerosi sistemica.
    3. Rilassamento improprio dei muscoli che coprono l'ingresso allo stomaco (cardias) a causa di nervi danneggiati (principalmente durante l'intervento chirurgico).
    4. Una diagnosi fatta sulla base della storia o con endoscopia (esofagoscopia).

    La malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) si riferisce al flusso inverso di acido gastrico nell'esofago.

    Il dolore bruciante sotto lo sterno o nella gola, che dà al centro dello stomaco e che a volte appare nella parte superiore dell'addome, così come un sapore aspro in bocca sono i principali sintomi della malattia.

    La ragione di ciò è l'errata chiusura dell'ingresso allo stomaco a causa dell'ernia della parte superiore dello stomaco, che colpisce l'apertura nel diaframma allargato (ernia dell'esofago del diaframma).

    La diagnosi può essere fatta sulla base dei sintomi, eseguendo l'endoscopia e misurando la pressione e il pH nell'esofago.

    La gastrite è un'infiammazione dello strato interno (mucosa) dello stomaco con uno o più dei seguenti sintomi:

    1. Bruciore al di sotto dello sterno, peggioramento del dolore prima o dopo aver mangiato (con lo stomaco che si fa male nel mezzo o sopra).
    2. Nausea e vomito.
    3. Prima sazietà
    4. Eruttazione eccessiva.
    5. Uno stato febbrile.
    6. Bruciore di stomaco, sensazione di bruciore dietro lo sterno o nella gola.
    7. Crampi addominali (spasmi nella parte superiore dello stomaco, che fa male ondulato).
    8. Oscuramento dello sgabello.

    Le cause della gastrite acuta (improvvisa) includono:

    • infezione da rotavirus (influenza gastrica), principalmente nei bambini;
    • intossicazione alimentare;
    • eccessiva secrezione di acido gastrico;
    • prendendo antidolorifici come l'aspirina o l'ibuprofene;
    • l'uso di cibi acidi, spezie e così via.

    Le cause di cronica (a lungo o ricorrente) gastrite sono costituiti da infezioni dal tipo di batteri Helycobacter Pylori, gastrite autoimmune rara (con carenza di vitamina B12 e anemia), avvelenamento cronico.

    Nella maggior parte dei casi, la diagnosi di gastrite può essere fatta sulla base dei sintomi esistenti. In casi dubbi, è possibile eseguire una radiografia con ingestione di bario e endoscopia superiore (gastroscopia).

    Il numero di globuli bianchi nel sangue può essere leggermente superiore al normale e l'analisi delle feci per sangue latente può essere positiva.

    Gastroparesi riferisce a rallentamento dello svuotamento gastrico a causa di insufficiente rilassamento dei muscoli che coprono la resa stomaco a causa di nervi danneggiati (soprattutto nel lungo termine la presenza di aterosclerosi o diabete), disturbi ormonali, motivi psicologici o la formazione di tessuto fibroso dopo guarigione delle ulcere croniche e dopo l'intervento chirurgico allo stomaco.

    Dolore o crampi durante o subito dopo un pasto nella parte superiore e medio dello stomaco, sazietà precoce, bruciore di stomaco, gonfiore, addominale superiore e eruttazione eccessiva sono i principali sintomi di questa malattia.

    L'ulcera peptica nell'area dello stomaco può anche causare un dolore costante al centro dello stomaco, che fa male a lungo.

    Le ulcere sono ferite aperte che compaiono nello strato interno dello stomaco e causano dolore opaco o bruciante nell'addome superiore durante o poco dopo aver mangiato.

    Quando vengono rilevate ulcere, è preferibile evitare cibi grassi e controllare il peso attraverso diete speciali. La diagnosi di ulcera peptica viene effettuata con l'aiuto di un'endoscopia superiore (gastroduodenoscopia).

    I focolai di infiammazione nella prima parte dell'intestino tenue possono portare a dolore diretto o bruciore nella parte superiore dell'addome tra i pasti o di notte.

    L'oscuramento e l'emorragia fecali possono essere osservati, prima di tutto, con la comparsa di infiammazione nello stomaco, mentre questo corpo fa regolarmente male.

    Tra le altre cause molto significative di dolore spiacevole nel mezzo e nella parte superiore dello stomaco vale la pena menzionare il cancro allo stomaco. È in grado di svilupparsi in qualsiasi periodo della vita, tuttavia, soprattutto nelle persone dopo i 50 anni di età.

    Il dolore nella parte superiore e nella parte centrale dello stomaco si sviluppa, si osservano nausea, scarso appetito, perdita di peso e feci nere.

    La diagnosi è confermata dalla gastroscopia e dall'esame di un campione della parete dello stomaco, esaminato al microscopio.

    pancreatite - Un altro fattore causale di dolore nella parte superiore dello stomaco. La pancreatite acuta è un'infiammazione del pancreas, principalmente a causa dell'abuso di alcol a lungo termine o della comparsa di calcoli biliari. Il disturbo può portare a dolore addominale superiore centrale e sinistro e nausea.

    Il tumore al pancreas può precedere la pancreatite cronica cronica, ma possono verificarsi in persone con un pancreas sano.

    I sintomi principali sono la comparsa di un dolore caratteristico nell'addome superiore, cioè dolore che colpisce la parte superiore dello stomaco, scarso appetito, una forte perdita di peso e diarrea bianca o feci liquide.

    Quando la forma acuta di pancreatite enzima pancreatico nel sangue aumenta.

    La diagnosi di pancreatite cronica, secondo gli esperti, è confermata con l'aiuto di CT. Il livello degli enzimi pancreatici nel sangue spesso non cambia.

    Quando vengono rilevati amilasi pancreatica e CA-19-9, i marker sono spesso sopra la norma.

    Una rottura del muscolo addominale dovuta a un trauma (impatto da parte di un oggetto duro o affilato, rottura durante l'esercizio) può anche causare dolore doloroso nella parte superiore dello stomaco.

    L'ematoma può accumularsi nei muscoli e causare un piccolo rigonfiamento visibile (bluastro) e palpabile (morbido). La diagnosi viene eseguita utilizzando una visita medica e un'ecografia.

    Ci sono molte altre cause di dolore nella parte centrale e superiore dello stomaco. Ad esempio, una parte dell'intestino tenue può sporgere attraverso le fessure dei muscoli addominali superiori.

    Il dolore e il rigonfiamento morbido di una piccola taglia sono i sintomi principali di questa condizione. Il medico può diagnosticare dopo un esame fisico di routine.

    La parte inferiore dello sterno rotta è anche in grado di provocare dolore nella parte superiore, centrale o centrale dello stomaco. La diagnosi della condizione viene eseguita utilizzando una radiografia.

    L'artrite spinale, una vertebra rotta o altri disturbi del torace o della colonna lombare possono anche portare a dolore nella parte superiore e centrale dell'addome.

    Il dolore, di regola, cambia quando si muove o mentre si muove, di tanto in tanto diventa aggravato e passa.

    Nei pazienti di età superiore a 50 anni, la parete aortica può essere indebolita a causa di aterosclerosi o altre anomalie che portano a rigonfiamento della parete aortica (aneurisma) o scissione dei suoi strati (dissezione).

    Il costante dolore sordo nell'addome superiore, cioè nella parte superiore dell'addome, che peggiora durante o dopo un pasto, è il sintomo principale della condizione. La diagnosi viene eseguita utilizzando ultrasuoni, CT o MRI.

    Un attacco cardiaco può iniziare con dolore nell'addome superiore o medio. Il fumo e il colesterolo alto nel sangue sono due importanti fattori di rischio per un attacco.

    La diagnosi può essere fatta sulla base dei sintomi, dell'ECG e dell'elevazione di alcuni enzimi nel sangue.

    Se una persona avverte dolore doloroso che colpisce l'addome superiore, potrebbe esserci una possibilità di infiammazione dell'appendicite.

    Tuttavia, nel caso dell'appendicite, il dolore si sente prevalentemente non nella parte superiore dell'addome, ma nella parte destra di esso e quasi non influisce sulla parte centrale dello stomaco.

    Nella femmina, la causa del dolore al centro e al di sopra del centro dell'addome possono essere problemi come una cisti ovarica contorta o lacerata, aborto, gravidanza ectopica, ecc.

    Metodi di diagnosi e terapia

    I fattori causali del dolore nella parte superiore dell'addome possono essere diagnosticati attraverso una serie di test.

    Prima di eseguire qualsiasi test, il medico curante effettuerà una visita medica per determinare perché lo stomaco fa male (la parte superiore).

    Consiste in scatti leggeri su varie parti dell'addome per cercare infiammazione ed edema.

    Queste informazioni insieme con la specificazione dell'intensità del dolore e la sua localizzazione all'interno della cavità addominale aiuteranno il medico a determinare quali test devono essere trasmessi al paziente.

    In particolare, possono essere richiesti esami RM, ultrasuoni e raggi X, che sono utilizzati per vedere in dettaglio gli organi, i tessuti e le altre strutture nella regione addominale e determinare la causa del dolore nella parte superiore dello stomaco.

    Questi test possono aiutare a diagnosticare escrescenze, fratture, lacrime e gonfiore.

    Altri test includono:

    • Colonscopia (esame della parte interna dell'intestino crasso e dell'intestino);
    • endoscopia (per rilevare un tumore e anomalie in una certa parte dell'esofago e dello stomaco);
    • esame del tratto gastrointestinale superiore (esame radiografico, che utilizza il contrasto del colore per verificare la presenza di neoplasie, ulcere, infiammazioni e altri disturbi in una particolare parte dello stomaco).

    Analisi di sangue, urine, feci possono anche essere raccolte per cercare probabili infezioni batteriche, virali e parassitarie.

    Il dolore addominale moderato può andare via senza trattamento. Tuttavia, in molti casi, il dolore addominale può richiedere una visita dal medico.

    Cercare l'assistenza medica immediata e condurre la terapia dovrebbe essere la prima priorità per un paziente che avverte dolore nell'addome superiore.

    Solo in un istituto medico è possibile identificare la causa del dolore nella parte superiore dell'addome e scoprire perché lo stomaco fa male.

    Solo in rari casi, i rimedi casalinghi possono essere utili. Stitichezza, sindrome dell'intestino irritabile, malattia gastrointestinale, bruciore di stomaco possono essere trattati con farmaci.

    Se il paziente soffre di malattie croniche, il medico consiglierà dieta e cambiamenti nello stile di vita.

    È inoltre possibile assumere alcuni antidolorifici senza prescrizione medica per sbarazzarsi del dolore sordo e doloroso nella parte superiore dell'addome causata da problemi minori allo stomaco.

    Se si osserva disidratazione, è necessario utilizzare una quantità sufficiente di liquido sotto forma di acqua pura o bevande.

    La stitichezza può essere trattata con lassativi o con una dieta ricca di fibre.

    Naturalmente, non tutti i tipi di dolore nella parte superiore dell'addome possono essere evitati.

    Allo stesso tempo, c'è un'opportunità per ridurre il rischio di sviluppare sensazioni dolorose in qualsiasi parte dell'addome, compiendo alcune azioni.

    In particolare, è raccomandato:

    1. Mangia cibo sano, fai delle pause durante i pasti.
    2. Bevi molta acqua pulita per tutto il giorno.
    3. Fare esercizio moderato su base regolare.
    4. Controlla il livello di peso.

    Se ci sono disturbi digestivi, come il morbo di Crohn, è necessario seguire una dieta suggerita da un gastroenterologo per ridurre il disagio nella parte centrale dell'addome.

    Nel caso in cui ci siano altri sintomi gravi, come vomito, diarrea, dolore grave prolungato, si raccomanda di consultare immediatamente un medico.

    È anche importante notare che la sintomatologia di tutti i disturbi di cui sopra varia da un paziente all'altro.

    Tuttavia, in caso di complicazioni gravi, è consigliabile visitare una struttura medica per ricevere assistenza da uno specialista qualificato.

    Dolore allo stomaco in mezzo alla cima

    Il dolore allo stomaco può indicare una disfunzione temporanea d'organo o lo sviluppo di una grave patologia. Pertanto, la prima cosa da fare in caso di tipi ricorrenti di dolore è consultare un medico. Lo specialista, in base ai risultati dell'esame, dell'analisi e della diagnosi, scoprirà la causa del disagio e, se necessario, nominerà un corso di terapia. L'automedicazione con dolore addominale di eziologia inspiegata è inaccettabile.

    Cause e sintomi

    Il dolore nella parte superiore dell'addome appare nel mezzo come il risultato di vari fattori, da quelli minori a quelli gravi. Se ignori il lungo periodo di dolore, puoi sviluppare gravi malattie con gravi complicazioni. Fonti del dolore:

    1. Abuso di alcol, caffè. Bevande contenenti alcool e caffeina provocano la produzione di succo gastrico, il cui eccesso influisce negativamente sulla condizione della mucosa gastrica.
    2. Fumo. La nicotina rompe il flusso sanguigno nei muri.
    3. Lo stress. Particolarmente suscettibile all'intestino.
    4. Grandi dosi di aspirina. Questo tipo di antidolorifici con uso regolare porta a ulcerazioni della mucosa gastrica.
    5. Disfunzione pancreatica
    6. Errori nell'alimentazione.

    Tutte le cause sopra citate causano dolore acuto e parossistico nello spazio intercostale sinistro. Questi fattori provocano lo sviluppo di patologie gastriche e di altre patologie gastrointestinali. In varie malattie, la natura e l'intensità del dolore varia in un'ampia gamma. Il taglio del dolore nel mezzo della parete addominale sinistra è il risultato:

    • brucia con alcali o acidi;
    • intossicazione alimentare (accompagnata da eruttazioni, bruciore di stomaco).

    Con pesantezza e raspiranii nella regione epigastrica con sensazioni dolorose spente e deboli, si dovrebbe sospettare:

    • gastrite, accompagnata da una riduzione della secrezione pancreatica;
    • stenosi del piloro;
    • cancro allo stomaco;
    • ulcera peptica in fase cronica.

    Forti sensazioni dolorose caratterizzano un'ulcera acuta o un'esacerbazione della patologia cronica dello stomaco e dell'appendice a 12 dita. In caso di daggerache acuta ad alta intensità, si deve sospettare la perforazione dell'ulcera con il rilascio di contenuto gastrico nella cavità addominale o l'esacerbazione della forma cronica di un'altra malattia:

    • pancreatite acuta con un lancio nella cavità addominale di enzimi che abbattono le proteine;
    • colica con spasmo di muscoli lisci della cistifellea quando la pietra è bloccata;
    • perforazione del colon;
    • peritonite;
    • fegato rotto.

    Con dolore e nausea, sospette malattie dello stomaco, intestino, pancreas, fegato:

    • gastrite;
    • pancreatite;
    • l'epatite;
    • ulcere;
    • colecistite;
    • intossicazione alimentare (viene aggiunto un rutto ai sintomi).
    Colecistite: la corrente della bile viene rotta e i grassi non vengono assorbiti nell'intestino.

    Patologia meno probabile del sistema nervoso centrale. I sintomi si verificano dopo aver mangiato con un carico aggiuntivo sull'organo malato. Dolore nella parte superiore dell'addome e la diarrea accompagnano la violazione del processo di digestione e assorbimento del cibo a causa dello sviluppo:

    • ulcere dello stomaco, quando la digestione e l'assorbimento nell'intestino sono disturbati, che provoca la diarrea;
    • pancreatite, quando c'è una carenza di enzimi digestivi;
    • colecistite, quando la corrente della bile viene disturbata e i grassi non vengono assorbiti nell'intestino;
    • sindrome dell'intestino irritabile, caratterizzata da dolore diffuso e stitichezza alternata a diarrea.

    Dolore al di sopra delle costole a sinistra e temperatura appaiono in qualsiasi processo infiammatorio o intossicazione alimentare. Sindrome del dolore con la temperatura si verifica:

    • con gastrite (temperatura non superiore a 38 ° C);
    • ulcera gastrica (temperatura superiore a 38 ° C);
    • Pancreatite nella fase acuta (febbre con indicatori che cambiano rapidamente);
    • intossicazione alimentare (superiore a 39 ° C, a seconda del tipo di microbo che ha causato il processo).

    In tutti i casi, la prima cosa da fare è rivolgersi a uno specialista per chiedere aiuto.

    Malattie dello stomaco provocano spasmi dolorosi nel mezzo dell'addome

    1. Infiammazione della mucosa gastrica o gastrite. Sintomi: dolore improvviso nella parte superiore di epigastrio, alitosi, nausea a stomaco vuoto o dopo aver mangiato, emicrania, bruciore di stomaco. La sindrome del dolore passa in modo indipendente per due giorni.
    2. Dispepsia dello stomaco - disfunzione dell'organo, difficoltà e indolenzimento della digestione. Sintomi: sindrome del dolore nella parte superiore dell'epigastrio, nausea, perdita di appetito, gonfiore, pesantezza allo stomaco. Si verifica sullo sfondo di disfunzione del pancreas.
    3. Ulcera allo stomaco - ulcerazione dell'organo mucoso. Sintomi: dolore dopo aver mangiato, pesantezza, pressione.
    4. Cancro dello stomaco - tumori maligni con metastasi ai tessuti vicini e remoti. I predecessori sono ulcera e gastrite. La sintomatologia è simile al quadro clinico di un'ulcera. Contemporaneamente c'è una perdita di peso.
    Torna ai contenuti

    Cosa dovrei fare?

    Prima di andare dal medico per il dolore nel mezzo dell'addome superiore, non si devono bere antidolorifici, quindi questo renderà difficile la diagnosi e scegliere il tipo appropriato di trattamento. È vietato riscaldare, ma è possibile applicare il ghiaccio. I dolori più pericolosi sono quelli accompagnati da febbre, diarrea, vomito. Questi sono i sintomi di una malattia grave, che può essere curata solo da uno specialista. Pertanto, è necessario consultare un medico nei seguenti casi:

    • la comparsa di dolore acuto e grave, in cui è difficile muoversi, inizia a diventare nauseata e la durata è di diversi giorni;
    • la comparsa di dolore allo stomaco con diarrea, stitichezza, secrezione di sangue, febbre;
    • l'apparizione di sensazioni dolorose nella parte superiore sotto le costole, mentre l'urina si scurisce, la pelle e gli scoiattoli intorno agli occhi ingialliscono;
    • durata dei crampi per più di 30 minuti senza interruzione;
    • la comparsa di sensazioni dolorose con vomito, sudorazione, schiacciamento degli organi interni, difficoltà di respirazione.

    Il trattamento è nominato secondo il tipo di malattia, il suo stadio di sviluppo. In assenza di patologie, la sindrome del dolore viene fermata da semplici azioni. Cosa devi fare:

    • Correttamente da mangiare
    • Osserva la modalità di attività e riposo.
    • Rifiuta cattive abitudini.
    • Evita lo stress.
    Torna ai contenuti

    Altri motivi

    Tutte le patologie di organi situati nella parte superiore dell'addome a sinistra possono provocare la sindrome del dolore. Questi includono: milza, stomaco, alcune parti dell'intestino, diaframma:

    1. Allargamento e rottura della milza. Un forte attacco di dolore è causato da splenomegalia. Quando l'organo si rompe, la regione bluastra è ulteriormente bluastra.
    2. Disfunzione dell'intestino La patologia è accompagnata da un forte dolore alla sommità dell'epigastrio, stitichezza o diarrea con spotting durante la defecazione. Spesso, la temperatura aumenta, si verificano nausea e vomito.
    3. Apertura ernia. Spesso l'addome superiore fa male nella zona a sinistra, e il petto.
    4. Malattie del pancreas. Sono accompagnati da febbre alta, nausea, vomito e resistenza della sindrome del dolore agli antibiotici. È particolarmente importante per i pazienti diabetici. I curdi, gli amanti dell'alcool forte e dello stile di vita malsano sono inclini alle malattie del pancreas.
    5. Curvatura della colonna vertebrale. I nervi coprono tutti gli organi interni, i muscoli, l'epitelio, la pelle. I loro bordi escono tra le vertebre, quindi quando si incurva a causa dell'osteocondrosi, la scoliosi, i nervi possono essere bloccati. A causa della vicinanza dello stomaco e della vertebra, un attacco doloroso si verifica nell'epigastrio a sinistra oa destra.
    6. Colica renale La causa della patologia è il movimento delle pietre nella nefrolitiasi (urolitiasi). Di solito un attacco doloroso restituisce, ma potrebbe esserci un evento nell'area dell'ipocondrio sinistro.
    7. Patologia del fegato Segni: spasmo doloroso intenso, sudorazione, nausea, ingiallimento della sclera e della pelle. Il dolore è più evidente a destra.
    8. Insufficienza cardiaca.
    9. L'infezione. Più spesso l'organismo è esposto all'infezione da Helikobaktery, che provoca lo sviluppo di patologie nell'intero tratto gastrointestinale. Di solito colpisce l'intestino e il fegato con i sintomi e il dolore appropriati nella parte sinistra dell'addome.
    10. Avvelenamento con sostanze chimiche che influenzano negativamente la condizione e le prestazioni del fegato. Il processo è caratterizzato da sensazioni dolorose sulla destra.

    Qual è il dolore nella parte superiore dello stomaco?

    Il dolore nella parte superiore dell'addome è un sintomo pericoloso, che è un precursore di molte malattie pericolose. Le ragioni per l'emergere di questo stato sono molte. Le sensazioni spiacevoli possono sorpassarti improvvisamente e rapidamente e possono infastidirti a lungo.

    Nonostante l'intensità e i sintomi associati, tutti i problemi di salute dovrebbero essere risolti. Il dolore addominale può essere un indicatore di varie condizioni, che discuteremo di seguito.

    Cause del dolore

    Il gastroenterologo aiuterà a tornare alla vita attiva.

    Sensazioni spiacevoli nella parte superiore dell'addome possono verificarsi per vari motivi. Questa può essere una testimonianza eloquente della presenza di patologia degli organi interni.

    Problemi con lo stomaco e l'intestino possono causare spasmo e dolore. Una persona soffre di crampi, bruciore, tirando o premendo il dolore. Un appello al gastroenterologo aiuterà a tornare alla vita attiva.

    Sensazioni spiacevoli sono possibili a causa dell'estensione della capsula degli organi, simile a un guscio denso, lastricata di tessuto connettivo. Tumori, traumi o infiammazioni possono diventare un fattore scatenante che provoca l'allungamento della capsula. La gravità dei sintomi può variare da un livello moderato a una condizione patologica pronunciata.

    Quando la capsula si rompe, le condizioni del paziente peggiorano. Il deterioramento della circolazione sanguigna può anche causare queste condizioni. Lesione aterosclerotica, ostruzione del coagulo in risposta al deterioramento.

    L'irritazione della mucosa può essere accompagnata da dolore nel peritoneo; Qui, un numero eccessivo di terminazioni nervose o qualsiasi effetto aggressivo contribuisce al deterioramento della condizione. Quando viene formulata la diagnosi di "addome acuto", viene decisa la domanda di ospedalizzazione del paziente. Questa pericolosa condizione può avere conseguenze disastrose.

    La particolarità del sistema nervoso può essere la causa dell'irradiazione del dolore da altre aree del corpo in questo segmento. In una situazione con dolore riflesso, il paziente può specificare un luogo con sensazioni spiacevoli più intense.

    Quali malattie possono essere sospettate con dolore nella parte superiore dell'addome

    Sintomi simili si riscontrano in pazienti con problemi di stomaco, duodeno, esofago. I pazienti con fegato, pancreas, milza malati possono affrontare problemi di questo tipo. Anche i problemi cardiaci danno i sintomi descritti.

    Nei pazienti con infarto miocardico acuto o rottura dell'aorta, ernia e miosite, i dolori sono visti nella parte superiore del peritoneo. Altre condizioni in cui l'addome fa male in cima: stitichezza, patologia del sistema nervoso.

    Problemi con il tratto digestivo

    I problemi gastrointestinali sono accompagnati da dolore acuto.

    Se si soffre di dolore cronico all'addome, è opportuno sospettare fenomeni anormali nello stomaco o problemi con il duodeno.

    Con una lesione ulcerosa, il paziente è infastidito dai dolori della natura dolente e tagliente che accompagna l'ingestione di cibo.

    Con l'ulcera peptica, lo stato di salute si deteriora dopo 15-45 minuti dopo un pasto. La sconfitta del duodeno è caratterizzata da sintomi ritardati, che si manifestano dopo 1-1,5 ore. In presenza di ulcere, sintomi sgradevoli compaiono a stomaco vuoto e prima di andare a letto si avverte fastidio alle scapole.

    La persona mostra segni di gonfiore, la sedia è rotta. Nei problemi con il tratto gastrointestinale, il vomito migliora le condizioni del paziente, mentre i sintomi di problemi con altre parti del corpo non dipendono da questa azione. Se all'improvviso sentirai acuti dolori acuti, è meglio chiamare uno specialista, dato che le battute jazzistiche sono pessime. La corretta tattica di trattamento aiuterà a migliorare rapidamente.

    Senti rutti, bruciature e dolori dietro lo sterno? È necessario escludere l'infiammazione dell'esofago. Altri sintomi che confermano la presenza di GERD sono i sintomi aumentati in posizione prona, con pendenze e lavoro fisico.

    Problemi con il fegato

    Nella colelitiasi, i pazienti descrivono la presenza di dolore raspiruyuschih.

    L'epatite e la cirrosi a volte si sviluppano in modo asintomatico se non c'è stiramento della capsula. I dolori nella parte superiore dell'addome sulla destra dovrebbero avvisarti e controllare le condizioni del fegato, la cistifellea.

    Con oncologia, cirrosi ed epatite ci sono dolori scoppianti che danno al petto. Nella colelitiasi i pazienti descrivono la presenza di tali condizioni. Dolori dolori acuti colpiscono l'addome, l'ipocondrio.

    Con la colica epatica, il dolore è più forte. Se si ignora il cattivo stato di salute, il paziente può conoscere la progressione della colecistite. Dolori crampi, nausea, perseguitare i malati.

    Il disagio è sentito non solo nell'addome: il dolore è dato sotto la scapola, nella zona delle spalle. Se si cammina preoccupato, si può sospettare un aumento della quantità di infiammazione.

    Malattie del pancreas

    Nella pancreatite, la condizione del paziente è la presenza di herpes zoster localizzate a sinistra e al centro. Il dolore è forte, accompagnato da vomito. In presenza di cisti e tumori nell'organo indicato vi è una presenza di dolore raspiruyuschih di varia intensità. Non tollerare: l'assistenza medica immediata risolverà problemi seri.

    Problemi con la milza

    La proporzione di pazienti che hanno problemi con la milza e si lamenta di dolori nella parte superiore dell'addome a sinistra è piccola. Sensazioni spiacevoli possono provocare cisti e oncologia di questo organo. La ricerca medica contribuisce a trovare la causa alla radice e la scelta delle tattiche terapeutiche.

    Problemi con il cuore e i vasi sanguigni

    Effettuare un attacco di cuore è accompagnato da una sensazione di spremere il petto.

    Con la malattia ischemica, le sensazioni di dolore nel segmento superiore del peritoneo non sono rare. I pazienti che hanno avuto un infarto hanno familiarità con i sintomi elencati.

    Gli stati fortemente espressi a volte confondono i medici e confondono il paziente con una diagnosi di "addome acuto". Il trasferimento di un attacco di cuore è accompagnato da una sensazione di spremere il petto, pressione irregolare e mancanza di respiro.

    Con un aneurisma aortico, insieme al dolore nell'addome, si verificano sensazioni spiacevoli a livello della schiena. Per sospettare la condizione nominata è possibile apparire formazione pulsante in una zona del cuore. Con dissezione o rottura aortica, perdite di carico, una persona ha bisogno di aiuto urgente. Di solito la vittima viene ricoverata in ospedale.

    Malattie dei polmoni

    Il deterioramento del benessere può causare la pleurite. Il paziente avverte dolore quando inspira, tossendo. Nella posizione supina, il dolore nella parte superiore del corpo è indebolito. Ci possono essere mancanza di respiro, debolezza e temperatura.

    Dolore muscolare

    Per capire se le condizioni dolorose sono associate a un sovraccarico muscolare, vale la pena sollevare gli arti inferiori. Con una risposta positiva, il dolore aumenterà. Il dolore nel tessuto muscolare è una risposta all'ipertonicità; diagnosticare spesso affaticamento muscolare, accompagnato da microtrauma interno.

    La causa potrebbe essere la gravidanza, il sovraccarico fisico, l'allenamento sportivo e il lavoro fisico. L'opzione peggiore è la rottura dei legamenti dell'addome, che si verifica con un intenso sovraccarico sui muscoli atrofizzati.

    Ulteriori informazioni sul dolore nella parte superiore dello stomaco saranno descritte da un videoclip:

    Problemi in neurologia

    Con l'osteocondrosi, le radici del midollo spinale vengono schiacciate. Ci sono dolori che si concentrano nella colonna vertebrale. La violazione delle radici nervose rende inadeguata la riserva nervosa di stomaco, milza e intestino.

    La persona inizia a lamentarsi delle sensazioni di taglio e cucitura. Ci sono altri sintomi nevrotici che segnalano che è il momento di prendersi cura di te stesso. Massaggi, fisioterapia e farmaci speciali rallentano la progressione della malattia popolare oggi e migliorano significativamente la condizione.

    Apparizione di un'ernia

    Quando gli organi vengono schiacciati, si forma un'ernia. Una persona si sente dolorosa per l'educazione. Quando si preme, la formazione arrotondata scompare. I pazienti con ernia dell'esofago affrontano tutti i problemi, che provoca la presenza di problemi con il tratto gastrointestinale.

    Un aumento dell'ernia comporta un allargamento delle porte e lo stiramento delle strutture che circondano il difetto della parete addominale. Un fenomeno pericoloso è considerato come l'ingresso di organi nel sacco addominale, che è anche accompagnato dal dolore. Le sensazioni locali o il dolore in tutto l'addome possono essere diagnosticati.

    Disordini metabolici

    Quando si verificano chetoacidosi e crisi tireotossica, i recettori peritoneali sono irritati. Un dolore acuto è accompagnato da una tensione del peritoneo. Per chiarire la diagnosi di un paziente con questi sintomi inviati all'ospedale.

    Regole di comportamento per il dolore addominale

    Solo quando senti dolore acuto una persona inizia a prestare attenzione ai problemi nel corpo.

    Indipendentemente dall'intensità e dalle caratteristiche del dolore, è necessario consultare un'istituzione medica per evitare gravi complicazioni e deterioramento.

    Vale la pena provare a non prendere la pillola prima della consultazione iniziale, in modo che il medico possa fornire la diagnosi più accurata.

    Fino a quando non viene emesso un verdetto iniziale, non è possibile utilizzare una piastra elettrica. Per semplificare in qualche modo la condizione, puoi usare il ghiaccio. Vale la pena essere all'erta se il vomito, la diarrea, la febbre è apparsa.

    Questi sintomi aggiuntivi possono indicare la gravità della situazione. Dolori irregolari di intensità moderata, che appaiono di volta in volta, danno speranza per un risultato felice. È necessario consultare uno specialista se i dolori diventano più frequenti e interferiscono con la vita normale.

    È importante comunicare al medico in dettaglio la natura, l'intensità del dolore e gli eventi che precedono il deterioramento della condizione. Il trattamento dovrebbe essere finalizzato all'eliminazione delle cause alla radice che causano condizioni simili. L'uomo moderno vive in un ritmo speciale. È difficile per lui dedicare tempo e ascoltare il proprio organismo.

    I dolori doloranti sono spesso ignorati, il malessere è cancellato da cibo di scarsa qualità. Solo con la sensazione di dolore acuto una persona inizia a prestare attenzione ai problemi del proprio corpo. Nel corso ci sono antidolorifici, anche se il passo giusto sarebbe chiamare un medico e visitare uno specialista.

    Le analisi raccolte, l'esame e le procedure diagnostiche aiutano a stabilire una diagnosi accurata, dal momento che il dolore addominale può essere la causa di molti disturbi che richiedono un trattamento medico o un intervento chirurgico. È importante prestare attenzione a ulteriori sintomi: la presenza di vomito, disturbi delle feci, dolore nell'ipocondrio. La scrittura accurata dei sintomi aiuta a trovare rapidamente la causa alla radice e iniziare a combattere la malattia in via di sviluppo.

    Sensazioni dolorose nella zona sopra l'ombelico

    Il dolore sopra l'ombelico, che apparve improvvisamente o si annunciò per un po 'di tempo, potrebbe indicare che i sintomi di una certa malattia apparivano nel corpo. Può essere la prima campana seria.

    Il dolore, se è fastidioso grave o costante, dà una persona un sacco di problemi, è costretto a distrarsi continuamente e non può lavorare in pace, camminare, sedersi, e così via. D. Così qui è necessario iniziare immediatamente per risolvere questo problema, per scoprire il motivo per cui si è verificato il sintomo.

    Cause di dolore nella zona sopra l'ombelico

    I motivi per cui una persona sperimenta dolore nell'ombelico e un po 'più alto, sono piuttosto diversi. In questa zona ci sono due parti vitali del tratto gastrointestinale - lo stomaco e la parte superiore del duodeno.

    Dolore derivante in questo luogo, può essere indicativo della progressione della malattia in uno di questi organismi o all'inizio di tutto razvitiya.Chasche fonte di disagio appare nell'addome appena sopra il centro, sono l'infiammazione del tratto gastrointestinale.

    Tali disturbi includono:

    • Gastro. Il dolore, palpitante, assomiglia a contrazioni e concentrati sul lato destro del peritoneo. Può apparire sopra l'ombelico 2-3 ore dopo aver mangiato. A volte accompagnato da una sensazione di nausea e gonfiore della parte superiore del peritoneo. Le sensazioni dolorose si interrompono gradualmente dopo che una persona inizia a prendere regolarmente pasti e medicine prescritte in piccole porzioni. A volte escludendo la causa principale della malattia (mangiare irregolarmente, fast food, ecc.) - già conduce a liberarsi del problema;
    • Duodenite. Ci sono attacchi di dolore sordo, a volte ci sono acuti e acuti (si verificano raramente). C'è uno stato di nausea e una completa mancanza di appetito, dopo aver mangiato, c'è la sensazione che lo stomaco sia gonfio, quando esposto alla regione epigastrica c'è un forte dolore;
    • Gastrite acuta. Questa malattia è caratterizzata dalla comparsa di secchezza in bocca, la lingua forma un rivestimento grigio, la pelle impallidisce, inizia la diarrea frequente, ci può essere vomito, spesso c'è un costante stato di nausea e debolezza generale;
    • Ulcere dello stomaco e del duodeno. Le sensazioni dolorose aumentano quando una persona ha fame o tra un pasto e l'altro. In quei casi in cui è pieno, i dolori non sono così frequenti. Possono anche essere presenti effetti collaterali sotto forma di nausea e vomito;
    • Pancreatite. In questa malattia, il dolore è osservato nella parte superiore destra dell'addome. Se la testa del pancreas è infiammata, il dolore apparirà nell'area sinistra, se la parte posteriore (coda) è infiammata, quindi appena sopra l'ombelico. Ulteriori sintomi includono frequenti sgabelli con rilascio di grasso e muco, vertigini, nausea, grande debolezza di tutto il corpo, frequente bisogno di vomitare. Tale causa di disagio può verificarsi non solo in un adulto, ma anche in un bambino;
    • Cancro allo stomaco Se consideri tutte le cause del dolore sopra l'ombelico, allora questo è uno dei più pericolosi. Nella fase iniziale, la malattia è simile nei suoi sintomi alla gastrite. Quindi, con la progressione della malattia, il paziente sperimenta l'eruzione della spalla sinistra, completa apatia, mancanza di appetito e interesse per la vita, forte perdita di peso;
    • Tenerezza sopra l'ombelico spesso indica infiammazione di qualsiasi organo interno. Il peritoneo è molti organi che possono scatenare il dolore simile - infiammazione della vescica, ovaio, infiammazione pleurica (pleurite), infiammazione del fegato (epatite), colelitiasi, e così via ;.
    • La causa del dolore sopra l'orifizio ombelicale può essere un'appendice. Qui il dolore sta cambiando "Posizione". All'inizio, si sente leggermente al di sopra della parte centrale dell'addome, e poi lo abbassa sul lato destro. I muscoli addominali sono costantemente stressati, quando si muove, la persona sente un maggiore disagio;
    • Una causa comune di indolenzimento nella regione ombelicale nell'uomo è la solita sovralimentazione, indigestione, abuso di cibi grassi o cibi affumicati, intossicazione da alcol;
    • Ci sono casi in cui il dolore appena sopra l'ombelico si verifica nelle donne in gravidanza. Questo accade in quei casi in cui l'ernia ombelicale inizia a svilupparsi nella donna incinta e il feto in crescita allunga il legamento rotondo del fegato.Le ragioni che causano dolore sull'ombelico in uomini, donne e bambini sono simili sotto molti aspetti. Ma il sistema digestivo del bambino è in qualche modo diverso da un adulto. Pertanto, di solito si lamentano dolore nella zona ombelicale o appena sopra la parte centrale, spesso associata a un malfunzionamento nel sistema digestivo. Nei bambini, l'aspetto del disagio nella zona dell'ombelico è più spesso osservato per i seguenti motivi:
    • Mancanza di controllo da parte degli adulti per una corretta alimentazione del bambino - la razione di cibo è squilibrata e il cibo viene assunto in modo irregolare. Abuso di prodotti nocivi (fast food, prodotti affumicati, caramelle, bevande gassate, ecc.). Il bambino viene alimentato irrazionalmente e allo stesso tempo è allergico a determinati cibi;
    • Per alcuni bambini, c'è un problema con la nascita, intolleranza al lattosio e latticini. E anche con un piccolo contenuto di queste sostanze in alcuni prodotti, il bambino può provare disagio;
    • A volte un bambino può provare una tenerezza funzionale nella pancia. Ciò non è dovuto a problemi di natura fisica, ma può essere dovuto a forti disturbi mentali ed esperienze.

    Altrimenti, i motivi per cui l'addome fa male al bambino in alto sono gli stessi di quelli negli adulti.

    Metodi di trattamento

    Se ci sono sensazioni dolorose permanenti o ricorrenti che non vanno via entro tre ore, dovresti cercare urgentemente un aiuto medico. Prima che il paziente inizi il trattamento, è molto importante scoprire la causa della malattia e fare la diagnosi appropriata.

    Ci sono casi in cui il paziente necessita di ricovero urgente, nel qual caso la chirurgia non è esclusa. Se la salute del paziente non minaccia nulla di grave, il medico può limitarsi alle raccomandazioni - scrivere una prescrizione e inviarla a casa. Quando la malattia si manifesta per motivi di infezione, il paziente si sottoporrà a un corso di riabilitazione, prendendo antibiotici, assorbenti, antispastici, farmaci antidolorifici, verrà prescritto il giusto cibo risparmiatore.

    Se il dolore nell'area ombelicale è insorto a causa di uno psicotrauma o è stato provocato da un forte disturbo emotivo, allora si consiglia a tale paziente di usare il riposo a letto per un po 'con l'assunzione di farmaci che alleviano gli spasmi dell'intestino.

    Durante la diagnosi del cancro, il paziente viene rimosso dall'organo malato, dopo di che deve sottoporsi a chemioterapia o radioterapia. Il successo del trattamento del cancro dipende sempre da una chiamata tempestiva al medico. Quanto prima verrà scoperto, tanto più favorevole sarà il risultato.

    Con poco disagio nella regione ombelicale, causata da eccesso di cibo, una persona nominata dall'adozione dei carboni attivi e enzimatica preparatov.Zanimatsya medicate in caso di dolore sopra l'ombelico è estremamente pericoloso, in quanto può portare a conseguenze indesiderate. Dopo tutto il dolore in questo settore è un indicatore di varie malattie, compreso molto gravi, portando talvolta a conseguenze drammatiche.

    Pertanto, senza consultare un medico, non si dovrebbe iniziare il trattamento! Ad esempio, se si avvia la gastrite, può comparire un'ulcera. Con un'ulcera si può verificare emorragia interna, che diventa nota solo dopo l'analisi delle feci o dopo l'autopsia post mortem. Le conseguenze molto gravi hanno una tale malattia come il vomito.

    Con lui, è necessario cercare l'aiuto di un medico il più presto possibile. Anche l'esacerbazione dell'appendicite senza intervento chirurgico non può fare. Un'operazione tempestiva salva la vita di una persona!

    L'insorgenza di segni di ernia ombelicale richiede un ricovero urgente, come la necrosi dell'intestino strozzato, e quindi la necrosi e il possibile esito fatale. Un aneurisma nella cavità addominale è considerato una malattia pericolosa e il suo trattamento richiede solo un intervento chirurgico.

    Quando la cistite viene prescritto un ciclo di antibiotici. L'infiammazione nella regione pelvica può essere sia infettiva che tumorale. Quindi senza arrendersi i test non possono fare. Per esaminare questa parte del corpo umano deve essere preso sul serio. Ma il grande fibroma uterino è amputato.

    Nella diagnosi del cancro uterino fare estirpazione (utero rimosso insieme alle ovaie e appendici), perseguendo un corso di chimica e radiazione terapii.Iz tutto quanto sopra è facile concludere che non è necessario automedicazione, può essere pericoloso. Dopotutto, prima devi stabilire il motivo per cui fa male sopra l'ombelico, e solo allora agisci. Soprattutto riguarda i bambini!

    Prevenzione del dolore sopra la zona ombelicale

    Il dolore all'addome sopra l'ombelico è, prima di tutto, un segnale per una persona che deve urgentemente prestare attenzione alla sua salute fisica e impedire che la situazione raggiunga uno stato critico. Soprattutto si tratta di attacchi acuti, dolorosi e spesso ripetuti di dolore.

    Se si analizzano tutte le cause del disagio, che sono esposte sopra, diventa chiaro che la prevenzione è principalmente una questione di corretta alimentazione. Il sistema digestivo non può ricevere continuamente cibo secco e dannoso senza il regime appropriato. Prima o poi fallirà e poi farà male nell'addome sopra l'ombelico.

    Non ci si può aspettare che il disagio passi da solo. In questi casi è necessario cercare l'aiuto di un medico e seguire rigorosamente tutte le istruzioni per evitare complicazioni gravi!