Appendicite purulenta. Comportamento nel periodo postoperatorio

Dolore nella parte inferiore destra dell'addome. Nausea e febbrile. Tali sintomi possono dare diverse malattie, ma più spesso - è un processo infiammatorio nell'appendice dell'appendice. Il chirurgo ha nominato un ricovero urgente e un'operazione di emergenza. Come comportarsi nel periodo post-operatorio?

Appendicite. Sintomatologia della malattia

loading...

L'appendicite è un processo infiammatorio del tratto intestinale dell'intestino - un'appendice.

L'appendicite è un processo infiammatorio dell'intestino - appendice. In termini di estensione della sua diffusione, si colloca 1 tra le patologie del tratto gastrointestinale. La patologia non sceglie l'età o il sesso dei pazienti.

Anche se le statistiche più spesso soffrono di questa malattia sono i giovani sotto i 35 anni. Nell'infanzia e negli anziani, questa malattia è rara. I medici distinguono le seguenti cause del processo infiammatorio:

  • L'occlusione del lume dell'appendice di feci pietrificate, corpi estranei, parassiti.
  • Piega dell'intestino con punte. Questo è promosso da malattie croniche del tratto digestivo - colite, enterite, patologia ginecologica - aderenze, annessite.
  • Tumori dell'intestino.
  • Malattie infettive - tifo, tubercolosi, sconfitta dalla più semplice - ameba, pseudotubercolosi.
  • Vasculite.
  • Malattie endocrine.

La sintomatologia è caratteristica e il processo infiammatorio procede a un tasso di uragano:

  1. Dolore nella zona dell'ombelico, spostandosi gradualmente verso il quadrante addominale inferiore destro
  2. Nausea, vomito, diarrea o stitichezza, minzione frequente
  3. Aumento della temperatura fino a 38 gradi
  4. Nelle urine e nel sangue, il livello dei leucociti

L'infiammazione dell'appendice non è trattata in modo conservativo, né con metodi di medicina tradizionale. Il paziente è mostrato ricovero in ospedale e intervento chirurgico urgente.

Il primo giorno dopo l'operazione

loading...

Il dolore nel quadrante superiore destro può indicare un'appendicite.

La durata dell'appendicectomia va dai 30 ai 40 minuti. L'operazione viene eseguita in anestesia generale. I farmaci per l'anestesia possono causare vomito, quindi nella stanza del paziente, mettere sul lato sinistro.

Dopo 12 ore ha permesso di cambiare la posizione del corpo, siediti. Entro la fine del primo giorno il paziente può alzarsi e svolgere le procedure di igiene da solo.

Nel periodo post-operatorio, la ferita sarà dotata di drenaggio per il deflusso di liquido e sifilide. Per prevenire l'infezione, il medico prescriverà un ciclo di antibiotici e farmaci anti-infiammatori.

La durata della degenza in ospedale dipende dalla complessità del caso - appendicite acuta, cronica, purulenta, se ci fosse un deflusso di pus nel peritoneo. Se il periodo di recupero è passato senza particolari, allora nel reparto chirurgico dovrà rimanere per 5 a 7 giorni. La durata totale del periodo di inabilità al lavoro è di 10 giorni.

Cuciture. Quando i fili vengono rimossi

loading...
  • In assenza di complicazioni nel periodo postoperatorio, le suture interne si dissolveranno dopo 60 giorni.
  • Esterno: il medico rimuoverà dopo 9 giorni.
  • La lunghezza della cucitura dopo la rimozione dell'appendice è di 30 mm. Possono rimanere tracce di fili tesi.
  • La dimensione della cucitura dipende dall'abilità del chirurgo e dalle caratteristiche della pelle del paziente.

Appendicectomia. Dieta Paziente

loading...

Dopo aver rimosso l'appendice nel primo giorno è vietato usare molto liquido.

Qualsiasi intervento chirurgico sugli organi addominali richiede una certa dieta. Dopo aver rimosso l'appendice nel primo giorno è vietato bere una grande quantità di liquido. L'acqua in eccesso può provocare nausea e vomito. Nutrizione dopo appendicectomia il giorno:

  1. Il primo e il secondo giorno - porridge di purè liquido, gelatina, zuppe, varie verdure e frutta purè di patate preparati, latticini.
  2. Terzo giorno - è consentito aggiungere un po 'di pane e burro burro o olio vegetale a piatti liquidi.
  3. Quinto giorno - nella dieta vengono introdotte verdure e frutta fresca.
  4. In futuro, se il periodo di riabilitazione passa senza complicazioni, il paziente ritorna gradualmente alla dieta abituale.

Cosa è in completo divieto nel periodo post-operatorio:

  • alcool
  • Cioccolato e altri dolci
  • Pasti grassi e pesanti
  • Prodotti di farina
  • Acqua gassata: irritano l'intestino e possono causare dolore
  • Piatti e condimenti piccanti
  • La durata del periodo di recupero dura da 10 a 14 giorni.

Attività fisica

loading...

Nei primi giorni e durante l'intero periodo di riabilitazione dopo appendicectomia, è vietato qualsiasi carico. Gli sport sono possibili solo dopo il pieno recupero. In assenza di complicazioni, si consiglia di visitare la palestra 1 mese dopo l'operazione.

Anche la vita sessuale dovrà essere posticipata per un po '. L'intimità si riferisce all'attività fisica. Durante il sesso, c'è una tensione nei muscoli del peritoneo e c'è il rischio di divergenza delle suture. Se il periodo di recupero passa senza complicazioni, dopo 14 giorni il medico consentirà al paziente di condurre una vita sessuale attiva.

Appendicectomia. complicazioni

loading...

La complicazione dopo la rimozione dell'appendice può essere un'ostruzione intestinale.

Le conseguenze spiacevoli dopo rimozione dell'appendice possono svilupparsi tra 2 mesi. Le ragioni sono molte - dalla disattenzione del chirurgo al fallimento del paziente nel seguire le raccomandazioni del medico sul comportamento durante il periodo di riabilitazione. Tipi di complicazioni:

  • Processi purulenti nella ferita
  • ernia
  • Pus in eccesso nel peritoneo - peritonite
  • Ostruzione intestinale
  • Sviluppo del processo adesivo

Pileflebit - trombosi della vena porta, i suoi rami, accompagnati da un processo infiammatorio
Secondo il grado di evento su 1 posto c'è un ascesso nella ferita operativa. In questo caso, c'è iperemia nell'area della cucitura, la tenerezza, il gonfiore. Per interrompere il processo, vengono prescritti antibiotici. Nei casi più gravi, le cuciture vengono aperte, la ferita viene pulita dalle masse purulente.

Il processo adesivo si sviluppa nel 60% dei casi di processo purulento diffuso. Le punte causano dolore nella parte destra dell'addome, febbre, interruzione del tratto digestivo. L'ostruzione intestinale può svilupparsi come il 6 ° giorno dopo la rimozione dell'appendice e 2 mesi dopo l'intervento.

La causa è una forma gangrena della malattia o una lesione intestinale. Il paziente lamenta dolore all'addome, non può andare in bagno. Le ernie si verificano nel sito della sutura chirurgica. Le cause delle protrusioni dei tratti intestinali si trovano nel comportamento sbagliato del paziente durante il periodo di riabilitazione:

  1. Non aderenza alla dieta prescritta
  2. Mancato sostegno della benda nei primi giorni dopo l'intervento
  3. Attività fisica e vita sessuale attiva durante la riabilitazione
  4. Debolezza dei muscoli del peritoneo
  5. Processi infiammatori nell'intestino

Quando compaiono le prime manifestazioni di ernia, dovresti consultare un chirurgo. Inoltre, i medici raccomandano di fare passeggiate piacevoli durante il periodo di riabilitazione.

Peritonite dopo appendicectomia

loading...

La peritonite è un processo infiammatorio nel peritoneo, causato dall'effusione di pus.

La peritonite è un processo infiammatorio nel peritoneo, causato dallo scarico di pus durante l'intervento chirurgico o pochi giorni dopo l'intervento. Sintomi di peritonite:

  1. I dolori nell'addome sono costantemente diffusi
  2. Aumento della temperatura corporea
  3. Segni di irritazione del peritoneo
  4. Elevati globuli bianchi in un esame del sangue generale
  5. Violazione della defecazione

Questa sintomatologia si sviluppa gradualmente. Il picco si verifica il 5 ° giorno dopo la rimozione dell'organo. Indipendentemente da quando il pus è stato versato, prima, durante o pochi giorni dopo l'intervento, quando compare un segno di peritonite, deve essere eseguita una ri-operazione con una completa sanificazione della cavità addominale.

Peliflessi dopo appendicectomia

loading...

La peliflebitis è una rara complicazione dell'infiammazione dell'appendice.

Questa è una rara complicazione dell'infiammazione dell'appendice. La mortalità con lo sviluppo di questa patologia è quasi del 100%.

La causa della patologia è l'ingestione del contenuto batterico dell'appendice infiammata nella vena porta e nei suoi rami.

Ciò si verifica quando il mesentere è perforato. I microrganismi patogeni con flusso di sangue entrano rapidamente nel fegato, causando insufficienza epatica. Sintomo di peliflebita:

  • Sintomi iniziali di un'infiammazione di un'appendice
  • Aumento della temperatura
  • Cambiando la formula del sangue
  • Temperatura, brividi
  • Dolore nell'ipocondrio destro
  • Aumento dei livelli di bilirubina, altri enzimi epatici
  • Ittero di tegumenti

Con la diagnosi di "peliflebit" è indicato l'intervento chirurgico con una revisione completa della cavità addominale. La sopravvivenza del paziente dipende dalla durata del processo, dalla condizione fisica del paziente, dal trattamento della patologia. La morte si verifica più spesso a causa di insufficienza multiorgano.

Informazioni sui sintomi dell'appendicite possono essere appresi dal video:

Fistole intestinali dopo appendicectomia

loading...

Questa perforazione del muro intestinale si verifica per diversi motivi:

  1. Inosservanza delle tecniche di appendicectomia
  2. L'uso di sistemi di drenaggio stretti dopo l'intervento chirurgico, come conseguenza del verificarsi di piaghe da decubito
  3. Processo infiammatorio, che si estende ai tessuti dell'intestino

Sintomi della fistola intestinale si sviluppa 7 giorni dopo l'intervento:

  • Dolore nell'addome
  • Violazione della defecazione
  • La revisione della ferita ha dimostrato di eliminare le cause della formazione della fistola intestinale.

Rimuovere l'appendice è facile. Ma complicazioni dopo l'intervento possono costare la vita del paziente. Con lo sviluppo di sintomi spiacevoli dovrebbe consultare immediatamente un medico. La procrastinazione in questo caso è fatale.

Appendicite purulenta

loading...

Per appendicite in medicina si intende l'infiammazione dell'appendice del cieco. Esistono quattro tipi di appendicite: semplice, catarrale, purulenta e cancrena. La malattia può comparire sia in un bambino piccolo che in un adulto.

L'appendice memorizza un gran numero di microrganismi responsabili del normale funzionamento del sistema immunitario. Inoltre, il tessuto linfoide si accumula all'interno dell'organo, che funge da alimento per i batteri benefici che abitano l'intestino. Grazie a questo, microrganismi utili cominciano a moltiplicarsi intensivamente.

L'appendice non è un organo extra del nostro corpo, senza di esso il lavoro del sistema immunitario peggiora. Ciò porta a una persona che diventa più vulnerabile alle malattie infettive. Il disturbo di questo piccolo organo porta alla disbiosi intestinale.

L'appendicite purulenta è una malattia comune caratterizzata da sintomi clinici pronunciati. Il processo patologico è caratterizzato dallo sviluppo di cambiamenti distruttivi nel processo stesso e nei tessuti circostanti. È anche associato ad alti rischi di complicanze, per esempio, peritonite - infiammazione della cavità addominale.

Il più delle volte, l'appendicite purulenta viene diagnosticata nei giovani dai venti ai quarantacinque anni. In età avanzata, la malattia può causare la morte. Le donne soffrono di infiammazione dell'appendice, quasi il doppio delle volte degli uomini. Perché la reazione infiammatoria si sviluppa, come si manifesta, a quali conseguenze conduce? Parleremo di questi e altri problemi in questo articolo.

I veri motivi

loading...

Le vere cause dell'appendicite purulenta sono ancora oggetto di studio da parte degli scienziati. Ci sono diverse teorie, tra le quali si possono identificare meccaniche, infettive. Vascolare ed endocrino. Quanto alla teoria meccanica dell'origine, medici dire che la risposta infiammatoria può essere dovuto al blocco del lume nel cieco causa di calcoli fecali, parassiti, fette alimentari, follicoli linfoidi, tumori.

Nella maggior parte dei casi, la causa del blocco è precisamente le masse delle feci. I coprolits non appaiono affatto, i motivi possono essere collegati a caratteristiche individuali di un organismo o errori in un assegno alimentare. Se una persona beve una quantità insufficiente di acqua naturale e nella sua dieta non ci sono praticamente alimenti ricchi di fibre, i rischi di appendicite purulenta aumentano drasticamente.

Errori nella nutrizione riducono la peristalsi intestinale e portano a costipazione cronica. Ciò comporta scarsa digeribilità dei prodotti. Un sacco di fibra contiene verdure e pane di grano. Gli esperti raccomandano di mangiare in equilibrio, non mangiare troppo e, se possibile, mangiare allo stesso tempo.

Il meccanismo di sviluppo del processo patologico è abbastanza semplice: a causa della sovrapposizione del lume del cieco è un disturbo del flusso sanguigno, che a sua volta attiva la crescita e la crescita di microrganismi patogeni e lo sviluppo di reazioni infiammatorie. In soli due giorni questo può portare alla perforazione della parete dell'appendice, necrosi e peritonite.

Ora parliamo della teoria infettiva dell'apparizione dell'appendicite. Tali malattie come la febbre tifoide, l'amebiasi, la tubercolosi, possono causare un processo purulento. La penetrazione nel corpo dei batteri gram-negativi può anche provocare l'attivazione del processo patologico. Si tratta di E. coli, nonché di infezioni da stafilococco e streptococco.

Gli agenti patogeni possono penetrare l'appendice attraverso i vasi linfatici e il sistema circolatorio. Se parliamo di teorie vascolari ed endocrine, vale la pena notare che tra gli esperti non hanno trovato ampio sostegno. Anche se si ritiene che nella vecchiaia, l'infiammazione del muro dei vasi sanguigni e la loro ulteriore distruzione possono causare appendicite. Ciò è dovuto al fatto che la vasculite restringe il lume dei vasi sanguigni e disturba la circolazione sanguigna.

A causa di disturbi trofici, alcune cellule muoiono, seguite da cambiamenti necrotici nei tessuti molli. Se a tutto questo si unisce il processo di infezione, cioè l'appendicite diventa patogeni, i tessuti iniziano a marcire e decadono. Si ritiene inoltre che la disfunzione delle cellule endocrine del sistema APUD possa servire da catalizzatore per lo sviluppo dell'appendicite.

Inoltre, identificheremo i fattori predisponenti nello sviluppo di un processo purulento:

  • vecchiaia;
  • immunità indebolita;
  • anomalie nello sviluppo dell'intestino e dei vasi sanguigni nella regione dell'appendice;
  • processi autoimmuni;
  • danno alla mucosa;
  • dieta proteica L'eccessivo consumo di proteine ​​animali provoca lo sviluppo di processi putrefattivi e la violazione dell'evacuazione dei contenuti intestinali;
  • inflessioni dell'intestino;
  • invasione elmintica.

sintomi

loading...

I segni della malattia sono quasi gli stessi, negli adulti, come nei bambini. I sintomi di appendicite purulenta possono differire leggermente a seconda della fase del processo patologico. Considerare le caratteristiche tipiche che sono caratteristiche di tutte le varietà di malattia purulenta dell'appendice:

  • dolore acuto e intenso nell'addome, che si verificano di sera o di notte. La sindrome del dolore non si verifica necessariamente nella regione ileale destra. L'appendice può essere posizionata sia dal lato della schiena che all'interno della cavità addominale;
  • In primo luogo, il dolore si verifica nell'addome e ha un carattere diffuso. Il paziente non può nominare un luogo particolare che lo ferisce. Nel tempo, il dolore inizia a localizzarsi nella parte destra dell'addome inferiore;
  • un attacco di nausea e vomito;
  • malessere generale - nausea e vertigini;
  • assenza di feci nel giorno della malattia;
  • disuria - disturbi della minzione;
  • dolore con la palpazione dell'addome;
  • aumento della temperatura corporea;
  • nei casi più gravi, compaiono macchie scure sull'addome. Questo è l'obiettivo della necrosi.

Possibili conseguenze

loading...

Le conseguenti conseguenze dell'appendicite sono nella maggior parte dei casi una conseguenza di manipolazioni chirurgiche errate. Inoltre, il motivo potrebbe essere il mancato rispetto delle raccomandazioni mediche e il mancato rispetto della dieta. La complicazione più pericolosa dell'appendicite è la peritonite. In questo caso, le pareti dell'appendice si rompono e il suo contenuto entra nella cavità addominale.

Lo sviluppo della peritonite è indicato dai seguenti sintomi:

  • dolore acuto insopportabile nella cavità addominale. Una persona non può piegarsi o flettersi, anzi la respirazione aumenta lo sfogo doloroso;
  • sintomi generali di intossicazione - febbre alta, nausea, vomito;
  • gonfiore;
  • paralisi delle terminazioni nervose della cavità addominale, in cui la risposta al dolore si attenua;
  • sudore appiccicoso;
  • tachicardia;
  • svenimento;
  • shock tossico accompagnato da crampi e dolori muscolari;
  • si diffonde il pus, che colpisce i reni, il fegato, il sistema respiratorio;
  • stitichezza o diarrea;
  • colica renale;
  • difficoltà a urinare.

appendicite suppurativa può causare altre complicazioni gravi, vale a dire, ascessi, ostruzione intestinale, epatite, infiammazione della discrepanza e post-operatorie ferite, tromboflebite settica, infiltrato appendicolare. L'elenco continua pileflebite, infezioni del sangue, pleurite, fistole, aderenze, polmonite, endometrite.

Fasi del processo patologico

loading...

L'appendicite acuta inizia con la fase catarrale. Se il processo patologico continua a progredire, ciò può portare a cambiamenti distruttivi nell'appendice. Considera le quattro fasi dell'appendicite purulenta:

  • Ascesso.
  • Cancrena.
  • Rottura.
  • Complicato.

flemmonosa

Si sviluppa nel primo giorno dopo l'inizio della malattia. Tutti gli strati della parete intestinale subiscono l'infiltrazione linfocitaria. L'appendice è piena di un denso segreto purulento. La reazione infiammatoria passa alla membrana sierosa e al peritoneo. Il paziente lamenta un forte dolore alla sua destra. La temperatura raggiunge 38 o anche più alta.

cancrenoso

Si sviluppa il secondo terzo giorno dopo l'inizio della malattia. La parete intestinale subisce una diffusa infiltrazione di neutrofili. I gusci del corpo sono privi di normale afflusso di sangue e innervazione. C'è una morte parziale della parete intestinale. In questa fase, i pazienti notano una diminuzione del dolore, ma questo non è un indicatore di miglioramento della condizione, il processo patologico inizia a progredire ancora di più. I sintomi di intossicazione aumentano, compare la febbre.

rotto

La rottura della parete necrotica dell'intestino porta al fatto che il pus penetra nel peritoneo. Questa è la ragione per lo sviluppo della peritonite.

complicato

Le complicazioni possono portare alla morte di un paziente a causa di shock settico o insufficienza multiorgano. L'appendicite purulenta spesso causa lo sviluppo di un'appendice infiltrata e un ascesso.

Esame diagnostico

loading...

Nonostante il fatto che l'infiammazione dell'appendice sia una delle più famose, il suo rilevamento in alcuni casi può essere associato ad alcune difficoltà. Ciò è dovuto alla mancanza di sintomi caratteristici in una fase iniziale del processo purulento. Se sospettato di sviluppare un'appendicite, al paziente vengono assegnati tali studi:

  • ispezione;
  • esame addominale con le dita. La palpazione può rivelare gonfiore e sindrome del dolore;
  • analisi generale del sangue e delle urine;
  • analisi di cala - coprogramma;
  • esame ginecologico per le donne;
  • esame ecografico della cavità addominale;
  • in alcuni casi è necessaria la TC, laparoscopia, radiografia.

Caratteristiche del processo di trattamento

loading...

Il trattamento del processo purulento è una misura complessa e graduale. L'obiettivo principale della terapia terapeutica è fermare la reazione infiammatoria e prevenire complicazioni pericolose. Recentemente, i medici hanno fatto ricorso alla chirurgia laparoscopica. Un organo infiammato viene rimosso attraverso piccoli fori fatti nell'addome inferiore.

Ma alcune forme di appendicite purulenta richiedono un'operazione completa della cavità, pertanto uno specialista qualificato prende una decisione sul tipo di intervento chirurgico. Di solito, la laparoscopia viene utilizzata in uno stadio flemmano e gangrenoso di un processo purulento.

L'essenza di questa procedura è che il ciclo alla base rimuove delicatamente il processo e, per prevenire il sanguinamento, il tessuto viene cauterizzato. Dovrebbe essere compreso che la rimozione dell'appendicite purulenta richiede più tempo rispetto alla normale infiammazione. Per un mese intero, si consiglia al paziente di non alzarsi dal letto, di non fare movimenti bruschi e di sollevare pesi.

Dopo l'intervento chirurgico, vengono prescritti antibiotici. Inoltre, i medici possono prescrivere farmaci antinfiammatori, antimicotici e immunoglobuline. In alcuni casi, per la rimozione di sostanze tossiche sarà necessaria una terapia invasiva. Un ruolo importante nel processo di recupero è svolto dal periodo postoperatorio.

I pazienti sono importanti per aderire a tutte le raccomandazioni, compresa la nutrizione dietetica. Prima è permesso bere acqua e tè leggero. Il cibo liquido può essere consumato il secondo giorno. Il cibo dovrebbe essere frazionario, piccole porzioni, ma spesso. Il paziente è considerato incapace per 30 giorni.

Dalla dieta, sono esclusi i cibi che irritano l'intestino: speziato, salato, affumicato, acido, sottaceto, ecc. È estremamente importante rispettare il regime di temperatura. Il cibo non dovrebbe essere troppo caldo o, al contrario, freddo.

Se l'appendicite purulenta è complicata dalla peritonite, viene prescritta una dieta rigorosa, che dovrà essere osservata per diversi mesi. Il paziente dovrà mangiare minestre di verdure leggere senza l'aggiunta di patate, così come i porridge dai cereali. Il caffè, l'alcol, le bevande gassate, ovviamente, sono vietati.

Non ignorare i sintomi dell'appendicite e non prendere antidolorifici da soli, in modo da imbrattare il quadro clinico, che causerà difficoltà nella diagnosi. Dopo la dimissione, si può consigliare al paziente di indossare una benda. Grandi benefici arriveranno dalle passeggiate all'aria aperta. Fino alla completa cicatrizzazione, è vietato fare sport!

Su quanto il paziente ascolterà il parere di un medico, dipende da quanto tempo sarà ripristinato. La prognosi della malattia dipende direttamente da quanto tempo è trascorso dall'esordio della malattia. Se si rimanda una visita a un medico, potrebbe essere, purtroppo, troppo tardi per salvare una vita.

Quindi, l'appendicite purulenta è una malattia grave che richiede una diagnosi precoce e un intervento tempestivo. In nessun caso non ignorare i sintomi della malattia e tanto più non affogare il dolore con le pillole. Se ha dolore associato a febbre, vomito, diarrea, deve consultare immediatamente un medico.

Il trattamento non termina con la chirurgia. Il periodo di riabilitazione è una fase importante del processo medico. Osservare tutte le raccomandazioni mediche per la dieta, non mangiare cibi proibiti. In nessun caso non sollevare pesi e non esercitarsi fino alla fine delle cicatrici. Ricorda, la tua salute è nelle tue mani, quindi prenditi cura di essa!

Appendicite purulenta

loading...

Appendicite purulenta - Infiammazione acuta dell'appendice dell'intestino, accompagnata dalla fusione purulenta dei suoi tessuti. Caratterizzato dall'emergenza di un grave dolore nell'epigastrio, migrazione verso la regione iliaca destra, nausea e vomito, un aumento della temperatura corporea. La diagnosi si basa sull'esame clinico e sull'identificazione di alcuni sintomi specifici dell'appendicite purulenta. Solo il trattamento chirurgico, l'operazione è possibile sia in modo classico (laparotomia) e metodo endoscopico più moderno (laparoscopia viene eseguita solo in assenza di peritonite, ascesso addominale).

Appendicite purulenta

loading...

L'appendicite purulenta è la patologia chirurgica più comune degli organi della cavità addominale (fino al 90%), tra tutte le malattie chirurgiche l'appendicite purulenta è diagnosticata nel 30% dei casi. La frequenza dell'infiammazione purulenta dell'appendice è di 1 caso per 200-300 persone all'anno. Solitamente l'appendicite purulenta colpisce la popolazione adulta, le donne sono ammalate il doppio più spesso degli uomini. Nei bambini, l'appendicite purulenta e anziana e gravida è rara, ma è più grave, ha un quadro clinico cancellato ed è difficile da diagnosticare. Nella pratica chirurgica questa è la causa più comune dello sviluppo di peritonite. In generale, con trattamento chirurgico tempestivo, la previsione di appendicite purulenta è favorevole, se si verificano le complicanze, la prognosi peggiora significativamente.

Cause di appendicite purulenta

loading...

L'appendicite purulenta rappresenta circa il 60% di tutte le forme di infiammazione nell'appendice. Attualmente, si distinguono diverse teorie sull'origine dell'appendicite purulenta: meccanica, infettiva, vascolare ed endocrina. Per capire queste teorie, si dovrebbe sapere a cosa serve l'appendice vermiforme nel corpo. L'appendice agisce come un filtro immunitario per l'intestino e altri organi interni. Secondo la teoria meccanica, lo sviluppo dell'appendicite purulenta è predisposto dalle caratteristiche della struttura dell'appendice: ha un lume convoluted stretto, un apporto di sangue povero e spesso attorciglia. In relazione a ciò, il lume occlusale dell'appendice è spesso bloccato dai coproliti (pietre pietrose). I coproliti si formano nell'intestino non in tutte le persone. Molto spesso, la loro formazione è associata a quantità insufficienti di fibre, liquidi e anche a caratteristiche individuali del corpo. L'otturazione del lume dell'appendice può essere causata non solo dal coprolitide (35% dei casi), ma anche da follicoli linfatici iperplastici, un tumore, un corpo estraneo, parassiti.

Dopo l'intasamento del lume dell'appendice, la pressione si accumula, l'apporto di sangue peggiora e la flora intestinale inizia a moltiplicarsi attivamente. Ciò porta all'emergenza e alla progressione dell'infiammazione, che in alcuni giorni può portare alla necrosi e perforazione della parete dell'appendice, alla diffusione del processo infiammatorio al peritoneo (peritonite). La composizione della flora microbica in appendicite purulenta è polimorfica e non specifica. La teoria infettiva dello sviluppo dell'appendicite purulenta indica la possibilità di un processo infiammatorio locale nell'appendice di amiciasi, yersiniosi, febbre tifoide, tubercolosi. Tuttavia, gli scienziati non hanno dimostrato la natura specifica dell'appendicite purulenta.

Le teorie meno riconosciute della formazione dell'appendicite purulenta sono vascolari ed endocrine. La prima ipotesi suggerisce la possibilità di una patologia sullo sfondo delle vasculiti - più spesso si verifica negli anziani (appendicite primaria). La teoria endocrina considera l'appendice come un sito di accumulo di cellule specifiche che secernono la serotonina, un ormone infiammatorio. Esistono anche diversi modi di penetrazione delle infezioni nell'appendice: più spesso si tratta di un percorso enterogenico, molto meno spesso emato- o linfogeno.

La classificazione dell'appendicite purulenta è strettamente associata ai cambiamenti patomorfologici che si verificano nell'appendice. Nelle fasi iniziali della formazione del processo infiammatorio nell'appendice, prima che inizi l'impregnazione purulenta dei tessuti, l'appendicite è catarrale. La progressione dell'infiammazione porta all'infiltrazione dei tessuti appendicite con leucociti - inizia lo stadio dell'appendicite flemma- nica. Questo processo durante l'operazione appare ispessito, iperemico, la membrana sierosa è coperta da depositi di fibrina. Su un taglio ulcerazioni di un'appendice mucosa sono definiti, nella sua o sua cavità - le congestioni di pus.

Un ulteriore scioglimento dell'appendice produce rotture tissutali - si formano appendicite purulente perforate da cancrena. Appendice alterata gangrenosa durante l'intervento chirurgico si sta diffondendo nelle mani, nella sua parete sono visibili aree di necrosi, vi è la trombosi dei vasi del mesentere. Il colore del processo alterato cancrenico è verde sporco, da esso emana uno sgradevole odore putrefattivo. Intorno al cieco viene determinata una moderata quantità di essudato di fibrina oscura (purché non si verifichi la perforazione). Se la progressione dell'infiammazione porta alla rottura del processo, il più delle volte finisce con una peritonite locale o diffusa.

Sintomi di appendicite purulenta

loading...

La prima manifestazione di appendicite purulenta flemmana è solitamente il dolore. Si verifica più spesso nell'epigastrio, quindi si sposta nella regione iliaca destra. Il dolore è moderato, opaco, costante, rafforzato in posizione sul lato sinistro, con tensioni e tosse. Con il progredire del processo infiammatorio, il dolore può diminuire e scomparire anche per un breve periodo (ciò è dovuto alla morte delle fibre nervose nell'appendice). Tuttavia, nel giro di poche ore di dolore ritorna, diventa più forte, accompagnato da un aumento della temperatura a cifre febbrili, i fenomeni di intossicazione espresso - di solito si indica lo sviluppo di un'infiammazione diffusa del peritoneo sullo sfondo di cancrena appendicite suppurativa.

Il paziente può anche essere disturbato da nausea, vomito di una o due volte, diarrea. Tachicardia, gli episodi di aumento della pressione sanguigna sono raramente visti. Nelle fasi iniziali dell'appendicite purulenta, l'aumento della temperatura è solitamente insignificante, non superiore a 38 ° C. Il decorso della malattia può essere complicato da un trattamento prematuro in clinica, nonché da un prolungato rinvio dell'operazione. L'appendice si scioglie gradualmente, attorno ad esso si forma un infiltrato infiammatorio. Con il passare del tempo, vi è un ulteriore scioglimento dei tessuti con la formazione di un ascesso appendicolare, o la diffusione del processo in organi vicini.

Complicazione peritonite malattia in poche ore può portare allo sviluppo di ascesso non solo intorno alla appendice, ma tra anse intestinali (mezhkishechny ascesso) nel bacino, sotto il fegato. Ciò causa spesso necrosi della parete intestinale, la formazione di adesioni e fistola, ostruzione intestinale, pileflebita (infiammazione e trombosi portale). È possibile diffondere il processo agli organi della cavità toracica (polmonite, pleurite), piccola pelvi (endometrite).

Diagnosi di appendicite purulenta

La diagnosi di appendicite purulenta di solito non presenta difficoltà, anche se per una corretta diagnosi a volte è necessario osservare il paziente per 2-3 ore. La consultazione del gastroenterologo permette una diagnosi differenziale di appendicite purulenta con altre malattie della cavità addominale. Se viene esclusa un'altra patologia, ma la diagnosi di appendicite purulenta rimane in dubbio, potrebbe essere necessario consultare un endoscopista con successiva laparoscopia diagnostica.

Grande importanza nella diagnosi dell'appendicite purulenta è data all'esame clinico del paziente. L'appendicite purulenta ha un numero di sintomi specifici, che il medico controlla. Quando un esame rettale, il dolore della parete anteriore del retto è notato a causa del versamento infiammatorio nella cavità addominale. C'è una differenza tra temperatura rettale e ascellare più di 1 grado. sintomo caratteristico Kocher - spostando il dolore nella regione iliaca destra nel giro di poche ore dall'esordio, Bartome sintomi - dolore nella regione iliaca destra è esaltata dalla palpazione sul lato sinistro. A proposito di infiammazione e sintomi indica Shchetkina-Blumberg - se alla palpazione nella proiezione dell'appendice delicatamente spingere con la mano sulla parete addominale anteriore, e poi improvvisamente ritirato la sua mano - dolore intensificato. Ci sono molti altri sintomi specifici per l'appendicite purulenta, che il chirurgo può controllare.

Dall'analisi clinica, solo un esame del sangue generale è informativo: in esso, con appendicite purulenta flemmatica, saranno rilevati cambiamenti infiammatori, che sono significativamente peggiorati dallo sviluppo di appendicite gangrenosa. Gli ultrasuoni degli organi della cavità addominale, la radiografia di revisione sono assegnati solo se è necessaria una diagnosi differenziale di appendicite purulenta con una patologia diversa. Se è richiesto il sospetto di appendicite acuta, viene eseguita l'elettrocardiografia, poiché questa diagnosi viene spesso erroneamente effettuata con infarto miocardico acuto.

diagnosi differenziale di purulenta appendicite eseguita con coliche renali e pielonefrite destra, patologia ovaia destra acuta, gravidanza ectopica (rottura giuste tube di Falloppio), diverticolite Meckel, varie malattie infiammatorie del tenue e crasso, ulcera gastrica in fase acuta, in particolare con perforazione della ulcere gastriche, colecistite, la polmonite e la pleurite lato destro. Così, appendicite suppurativa può passare per molte malattie dell'apparato digerente, respiratorio e del sistema riproduttivo femminile, quindi la diagnosi di questa malattia deve essere accurata e approfondita.

Trattamento dell'appendicite purulenta

Il trattamento di sola chirurgia appendicite suppurativa. Nelle prime ore della malattia può essere difficile determinare il rapporto medico, in questo caso, il paziente viene inviato sotto la supervisione del dipartimento di gastroenterologia o un intervento chirurgico, dove per due o tre ore di una diagnosi corretta, condotto preparazione preoperatoria deve essere installato. Preparazione per la chirurgia comprende sanificazione (doccia igienica), la prevenzione delle complicanze tromboemboliche (bendaggio arti tese, eparina). Se il paziente assumeva cibo per le ultime sei ore prima dell'intervento chirurgico, la lavanda gastrica viene effettuata attraverso una sonda. È inoltre necessario svuotare la vescica. Se necessario, designare sedativi, aiuteranno il paziente spostare anestesia e chirurgia più facile.

L'intervento chirurgico per le forme non complicate purulenta appendicite (ascessi, incancrenita non perforate) viene eseguito in laparoscopia - frequenza delle complicazioni dopo tale operazione è minima, procede postoperatorie periodo molto più facile, più veloce recuperando disabilitati. Corpo è lasciato cicatrici grezzi, ferita post-operatoria è raramente infiammata. In presenza di complicanze (perforazione, peritonite, ascesso addominale) migliore funzionamento stretta dal appendectomy laparotomia classica, che permettono di effettuare un controllo completo ascessi addominali rilevano, saldature, per riorganizzare focolai di infezione. Dopo l'intervento, dieta consigliata, limitare lo sforzo fisico. Il paziente dovrebbe essere visto da un medico e chirurgo di effettuare una approfondita cura della ferita post-operatoria.

La prevenzione specifica di appendicite purulenta non esiste, si raccomanda una corretta alimentazione con l'uso di quantità sufficienti di fibre, liquido, sanificazione dei fuochi delle infezioni croniche. La prognosi per le forme non complicate di appendicite è piuttosto favorevole, ma con la diffusione dell'infiammazione peggiora significativamente.

Appendicite. Cause, sintomi e tipi

Cos'è l'appendicite?

Cause di appendicite

Anatomia dell'appendice

Cause di appendicite acuta

Nome del gruppo e habitat

Flora condizionatamente patogena dell'intestino, che è normalmente presente nel lume dell'appendice, ma non causa danni. Sotto l'azione di fattori scatenanti, i rappresentanti di questa flora vengono attivati, diventando patogeni.

  • E. coli;
  • Enterococcus;
  • escherichia;
  • Pseudomonas;
  • Klebsiella.

La flora piogenica, che sotto l'influenza di fattori scatenanti provoca un'infiammazione purulenta.

Flora specifica, partecipa allo sviluppo di appendicite acuta estremamente raramente. Per attivarlo, non sono necessari trigger, dal momento che questa flora è inizialmente patogena.

  • shigella - microbi che causano dissenteria;
  • salmonella typhi - provoca la febbre tifoide;
  • Mycobacterium tuberculosis - causa tubercolosi (in questo caso, l'intestino).

Segni di appendicite acuta

Dolore con appendicite

Quale lato dell'appendicite è localizzato?

Nome della località atipica

Variante di una posizione di appendice

L'appendice è dietro il cieco.

Il dolore è localizzato anche a destra, ma è attutito e stupido.

Ascendente (o subpatico) posizione

L'appendice non è diretta verso il basso, ma verso l'alto.

La sindrome del dolore è percepita dal paziente a destra, ma non nell'addome inferiore, nella parte superiore. A volte il dolore è localizzato sotto l'arco costale, direttamente sotto il fegato.

L'appendice si trova in una piccola pelvi.

I dolori sono penetranti o doloranti, possono essere localizzati nell'addome inferiore a destra o sopra il pube. Spesso imitano l'infiammazione dei genitali interni.

È estremamente raro nella posizione sinistra del cieco.

Il dolore è localizzato nell'ileo sinistro, cioè nell'addome inferiore a sinistra.

L'appendice è spostata sulla linea mediana.

Il dolore differisce nell'intensità pronunciata e nell'insorgenza rapida. Prima hanno un personaggio versato e poi si concentrano sull'ombelico. I sintomi appendicolari sono espressi al massimo.

Peritonite purulenta - sintomi e segni

La peritonite purulenta è una malattia grave caratterizzata da un decorso complesso e un'eventuale comparsa di conseguenze. Le cause e i fattori della malattia sono numerosi. Pertanto, i pazienti dovrebbero avere le conoscenze necessarie sulla malattia.

Qual è la peritonite purulenta

Secondo la terminologia medica, peritonite purulenta significa una malattia del peritoneo, che è di natura infettiva.

La malattia è altamente pericolosa, perché qualsiasi ritardo può costare la vita di una persona. Ciò è dovuto al fatto che la malattia può provocare la comparsa di emorragia, infettare la cavità interna del peritoneo e formare una stasi del fluido biologico.

Le cause alla radice della malattia:

  • ascite, associata a malattie del fegato e sviluppo della microflora sfavorevole all'organismo;
  • malattie renali che richiedono dialisi.

Oltre a questi motivi, ci sono circostanze che contribuiscono all'insorgenza della peritonite purulenta.

  • Appendice sepolta;
  • diverticolosi in forma perforata;
  • malattie del pancreas;
  • operazione chirurgica nel peritoneo;
  • Malattie gastrointestinali, in particolare perforazione dell'ulcera;
  • infiammazione nel sistema genito-urinario;
  • complicazioni associate al puerperio;
  • infezione della cavità addominale in un altro modo.

Vale la pena notare che l'infezione dell'organismo con un tipo di microrganismo dannoso è praticamente impossibile. Nella maggior parte dei casi, ciò è facilitato dalla distribuzione simultanea di un gran numero di batteri, virus e funghi.

Se consideriamo cause non infettive di infezione, possono essere bile, cellule del sangue e altri fattori.

Guarda il video su questo argomento

Aspetto acuto, sintomi e segni

Di solito, il paziente lamenta un forte dolore nella regione addominale, che peggiora con qualsiasi movimento.

In questo momento, vi è un adattamento dei recettori, che presto diventerà consapevole di un dolore più acuto.

Altri sintomi di sviluppo di peritonite purulenta acuta:

  • stato di brividi e febbre;
  • formazione di accumulo di liquidi nella regione peritoneale;
  • l'aspetto del sintomo di Shchetkin-Blumber;
  • sensazione di sensazione di riempimento e estensione della pancia;
  • sovraccarico dei muscoli della parete addominale anteriore;
  • costipazione;
  • impossibilità di emissione di gas;
  • sentirsi stanco;
  • problemi con la minzione;
  • nausea, accompagnata da riflessi vomitanti;
  • tachicardia;
  • mancanza di desiderio di mangiare;
  • diarrea;
  • una sensazione di secchezza in bocca.

L'insorgenza di peritonite purulenta può essere determinata durante la dialisi, come evidenziato da:

  • presenza di liquido torbido;
  • l'aspetto di fili e grumi nel liquido;
  • presenza di odore sgradevole;
  • infiammazione e dolore attorno al catetere.

I primi segni di peritonite acuta includono:

  1. Cambiamento della temperatura corporea verso l'alto. È necessario misurare la temperatura sotto il braccio e nel retto. La rilevazione di differenze di temperatura superiori a 1 grado indica lo sviluppo del processo infiammatorio.
  2. Frequenza cardiaca rapida, che può raggiungere da 120 a 150 battiti al minuto.
  3. Circa la progressione della malattia suggerisce cambiare l'aspetto del paziente: la cianosi nelle labbra e il naso a punta, colorazione e ingiallimento della sclera, cessando bulbi oculari, acquisizione da parte di una persona di innaturale colore bluastro-giallo. Tali cambiamenti sono prove dirette della sofferenza del paziente.
  4. L'acutezza del dolore aumenta. Il paziente inizia segni di paralisi intestinale, che è caratterizzata dalla presenza di vomito di natura fecale e dalla comparsa di meteoriti. L'attività cardiaca è difficile.
  5. Quando si tocca la pancia, il tamburo batte.

Successivamente, si verifica la completa intossicazione dell'organismo, l'attività vitale di tutti gli organi viene interrotta. In caso di diagnosi errata o di riferimento inopportuno a uno specialista per aiuto, la peritonite acuta provoca la morte del paziente entro una settimana.

Riveliamo la forma diffusa della malattia, le caratteristiche della patologia purulenta fibrinosa

Sotto la peritonite purulenta diffusa si intende l'infezione della cavità peritoneale con essudato. In questa infiammazione non ha confini e può svilupparsi in qualsiasi area della cavità addominale.

Le caratteristiche distintive di questa forma di peritonite sono:

  • comparsa nel peritoneo dell'essudato infiammatorio con presenza di leucociti e fibrina;
  • la cavità addominale diventa sbiadita e ruvida;
  • il contenuto liquido acquisisce un colore sfumato.

I prerequisiti per la comparsa di peritonite fibrosa-purulenta diffusa è l'indebolimento generale del sistema immunitario a seguito della sua infezione da parte di microrganismi dannosi.

Complicazione di appendicite purulenta con peritonite

È una conseguenza della complicazione dell'appendicite acuta. L'operazione prematura può portare alla rottura dell'appendice e l'ingestione del suo contenuto nel peritoneo, che porterà all'intossicazione dell'organismo. Il risultato è il riempimento della cavità addominale con pus.

Sintomi caratteristici di questa patologia

Durante questo periodo il paziente avverte i seguenti sintomi:

  • il più forte dolore intollerabile, che è di natura intensa;
  • l'acquisizione di una pelle di marmo o di colore pallido;
  • presenza di nausea con molteplici riflessi emetici;
  • aumento della temperatura corporea al massimo;
  • tachicardia;
  • bassa pressione.

L'unica salvezza del paziente è la posizione immobilizzata nella posizione dell'embrione.

Il quadro clinico complessivo dipende dal grado di abbandono della malattia. La pratica dimostra che l'appendicite purulenta con peritonite colpisce diverse parti vitali del corpo.

Le opzioni di trattamento più efficaci

Quando c'è una forma totale di peritonite senza intervento chirurgico, la vita del paziente non può essere salvata.

Durante l'operazione, la fonte primaria di peritonite è localizzata e rimossa.

La cavità addominale viene trattata con materiali antisettici, il drenaggio viene inserito per il successivo risciacquo del peritoneo. In linea di principio, con l'implementazione di tutte queste misure, il recupero del paziente è favorevole, ma prolungato. Ciò è dovuto all'indebolimento del sistema immunitario a causa dell'infezione.

Aggiungi alla malattia appendicite gangrenosa

Rischio di malattia è che le pareti della appendice di scoppio e purulenta contenuti riempie la cavità peritoneale, che promuove insorgenza di peritonite.

Le cause di questo fenomeno

Le cause alla radice dell'appendicite purulenta con peritonite:

  1. Ignorando il riferimento al medico all'apparire di segni di appendicite.
  2. Diagnosi prematura della malattia e adozione di misure appropriate per il trattamento della malattia.

Nella pratica medica, ci sono stati casi in cui la cancrena si è verificata entro 7-12 ore.

Altre cause di forma gangrenosa di appendicite con peritonite:

  • violazione dell'integrità dei vasi sanguigni negli anziani;
  • formazione multipla di placche di colesterolo sulle pareti arteriose dell'intestino;
  • presenza di trombi in appendice.

I fattori che aumentano il rischio di appendicite gangrenosa con peritonite sono:

  • infezione del corpo con varie infezioni;
  • sovrastimare l'attività delle cellule immunitarie;
  • violazione del deflusso nel processo di appendice.

Diagnosi urgente e caratteristiche

La diagnosi della malattia comporta un esame visivo del paziente e di analisi lamentele da parte del paziente, la consegna dei test di laboratorio e l'uso di altri moderni metodi di diagnosi.

Sintomatico di appendicite gangrenosa con peritonite purulenta:

  1. Le condizioni del paziente sono molto complicate. Tachicardia. Non si osserva un aumento della temperatura corporea.
  2. C'è un rivestimento bianco o giallastro sulla lingua.
  3. L'area del peritoneo è il più tesa possibile. Il minimo tocco provoca la comparsa di dolore acuto.
  4. Lo stato di intossicazione è in aumento.

Il ricovero e la professionalità dei chirurghi sono in grado di salvare un paziente.

La sottospecie fecale della malattia

La causa dell'infezione si trova in una infezione batterica situata nel tratto gastrointestinale. La malattia si sviluppa in modo impercettibile per il paziente.

È caratterizzato da un maggiore grado di rapidità. Di norma, viene trattato eseguendo un'operazione chirurgica.

  1. Dolore all'addome senza motivo apparente.
  2. Cambia nella pelle di una persona. L'epidermide acquisisce una tonalità pallida.
  3. Alto grado di sudorazione.
  4. Bassa pressione sanguigna
  5. Il sollievo si verifica in posizione supina.
  6. C'è una forte perdita di liquidi, fino a 5 kg al giorno.
  7. Il sangue è affetto da tossine.
  8. Potrebbe esserci un attacco di cuore.

Questa sintomatologia dovrebbe avvertire il paziente e il medico, poiché tutte le manifestazioni indicano la possibilità di sviluppo di appendicite.

La diagnosi di peritonite fecale viene effettuata attraverso un esame completo. Il paziente è obbligato a donare il sangue alla biochimica, che è in grado di confermare la presenza di peritonite fecale. È possibile visualizzare un'immagine più dettagliata eseguendo un'ecografia o un esame radiografico.

Il trattamento della peritonite fecale è prolungato, quindi il paziente ha bisogno di pazienza e resistenza. Solo in questo modo è possibile raggiungere una prognosi favorevole e accelerare il processo di recupero.

Quando un paziente ha una peritonite, il paziente deve sapere che è un segno secondario della malattia di base. I primi sono appendicite, colecistite, ulcera e malattie del pancreas.

Tattiche di trattamento chirurgico

La forma purulenta di peritonite richiede l'intervento di chirurgia d'urgenza. Il trattamento è complicato dalla complessità e dalla durata del processo.

L'intervento di emergenza dei chirurghi comprende le seguenti fasi:

  • anestetizzare il paziente;
  • effettuando laparotomia allo scopo di rimuovere l'accumulazione purulenta liquida e una fonte di peritonite;
  • ispezione e igiene del peritoneo;
  • decompressione del tratto gastrointestinale;
  • analisi della scelta della procedura per il completamento della procedura chirurgica.

Ad oggi, condurre un'operazione chirurgica per trattare la peritonite purulenta è fuori dubbio. La durata dell'operazione dipende dalla gravità della lesione della regione peritoneale e dallo stadio della malattia. La preparazione preoperatoria del paziente può richiedere da 2 a 6 ore.

Sono prescritti farmaci antibatterici, farmaci per l'anemia, rimedi cardiaci, farmaci antifenzali e preparativi per l'operazione. Ad oggi, la chirurgia laparoscopica è diventata particolarmente richiesta.

Durante l'operazione, la cavità del peritoneo viene liberata dal contenuto purulento mediante una pompa elettrica e tamponi di cotone.

Quindi il chirurgo tratta il peritoneo con mezzi antisettici e lo indaga allo scopo di rivelare la fonte primaria della malattia.

Dopo la sua rimozione, vengono eseguite ripetute misure igieniche del peritoneo con antisettici, antibiotici o soluzione di novocaina, che dipende dalla forma della malattia.

Quale metodo per condurre la chirurgia è deciso dal medico curante in base ai risultati della diagnosi. Nonostante le misure tempestive adottate per il trattamento di peritonite showgirl sembra deprimente perché un esito fatale della malattia rimane ad un livello elevato.

Recupero dopo l'intervento chirurgico

Dopo l'operazione, ci vuole tempo affinché il corpo ripristini le funzioni vitali. Non cercare di trattare le erbe o i metodi della nonna.

Solo stretta osservanza delle raccomandazioni e della dieta del medico. Alla minima reazione negativa del corpo, informare immediatamente il medico. Dopo l'operazione, ai pazienti è proibito mangiare qualsiasi cibo nei primi giorni.

In futuro si prevede di seguire una dieta con il seguente elenco di piatti:

  • l'uso di frutti morbidi, che hanno proprietà antiossidanti: pomodori, ciliegie;
  • vitaminizzazione del corpo e sua saturazione con calcio mangiando cereali, erbe e cavoli di mare;
  • rifiuto di prodotti raffinati e pane bianco;
  • rifiuto di caffè forte, tè, alcol e tabacco;
  • inclusione nella dieta totale di un complesso multivitaminico aggiuntivo;
  • uso quotidiano di liquidi in quantità di 1,5-2 litri;
  • aggiunta di integratori probiotici al cibo.

Con l'approvazione di un medico, è possibile utilizzare il tè verde, un estratto di artiglio di gatto, un estratto di foglie di ulivo o un cardo mariano come antiossidanti.

Tutti i farmaci ukaznye hanno un eccellente effetto antiossidante e antibatterico, in grado di accelerare il processo di recupero.

Possibili conseguenze e prognosi per la vita

Le principali conseguenze della peritonite purulenta trasferita includono:

  • cancrena dell'intestino;
  • formazione di aderenze intraperitoneali;
  • la comparsa di shock settico;
  • un ascesso;
  • encefalopatia epatica;
  • avvelenamento del sangue;
  • infezione dei polmoni.

La prognosi della peritonite purulenta dipende dal trattamento e dallo stadio della malattia.

Questo vale anche per i pazienti affetti da malattie del fegato. Tuttavia, va notato che la prognosi del trattamento dello stadio primario della peritonite purulenta nei bambini è favorevole.

In conclusione, si può notare che la forma purulenta della peritonite è una malattia infettiva che è un segno secondario della malattia sottostante. È trattato severamente da un intervento chirurgico.

La prognosi del recupero dipende dalla tempestività della segnalazione al medico, dalla fornitura di cure mediche e dalle caratteristiche individuali del corpo del paziente. Ignorando i primi segni della malattia è irto di un esito letale per il paziente.