4 antibiotici per l'ulcera allo stomaco

Qualsiasi malattia del sistema digestivo interrompe il pieno assorbimento dei nutrienti, portando a un'interruzione del metabolismo di tutti i sistemi del corpo umano. Prendendo gli antibiotici per l'ulcera allo stomaco, un paziente può aspettarsi di accelerare il processo di guarigione, evitare complicazioni.

Ulcera peptica e antibiotici - quando il loro uso è giustificato

loading...

Le indagini sui fattori che provocano l'aspetto e lo sviluppo della malattia ulcerosa peptica hanno dimostrato che in oltre l'80% dei casi la causa di questa malattia è l'attività del batterio Helicobacter pylori. Per sbarazzarsi degli effetti di questo batterio e curare le ulcere gastriche, sono stati sviluppati vari regimi antibiotici, con gli antibiotici che svolgono il ruolo principale.

Questi medicinali hanno un'origine naturale o semi-sintetica, inibiscono l'attività vitale delle cellule di un certo tipo, che consente la distruzione mirata di microrganismi patogeni. Sono usati con cautela, analizzando attentamente gli effetti collaterali e tenendo conto delle controindicazioni all'uso di droghe.

Trattamento complesso dell'ulcera gastrica - gruppo di farmaci

loading...

L'ulcera gastrica non può essere curata solo con antibiotici, poiché si tratta di una lesione complessa che interessa i meccanismi più complessi del processo digestivo. Per trattamenti complessi vengono utilizzati farmaci di vari gruppi farmacologici:

  • Blockers dei recettori dell'istamina - usati per ridurre la produzione di acido cloridrico. Questi sono quatemali, cimetidina, famotidina, ranitidina, Roxatidina.
  • Inibitori della pompa protonica: i farmaci di questo gruppo vengono utilizzati nella complessa terapia dei disturbi acido-dipendenti dello stomaco bloccando la pompa protonica che produce un acido che agisce in modo aggressivo sulla mucosa. Un'eccellente aggiunta alla terapia delle ulcere con antibiotici sarà Omeprazolo, Nolpasa, Esomeprazolo, Omega.
  • Gastroprotektory - agenti astringenti e avvolgenti per proteggere il guscio interno dello stomaco dall'effetto distruttivo dell'acido cloridrico. Questo gruppo include Sukrafalt, Keal, Sukras, Venter. Il risultato dell'azione dei gastroprotettori è la protezione della mucosa in condizioni di un equilibrio acido-base disturbato.
  • Holinoblokatory - per bloccare l'influenza del sistema nervoso sul funzionamento dei muscoli responsabili della riduzione dello stomaco. Gastrozepine, Gastroceptin, Pyrenzypine, Telenzelin. A causa dell'azione dei preparati di questo gruppo, il tono dei muscoli trasversali dello stomaco aumenta, la produzione di succo gastrico eccessivamente attivo diminuisce.
  • Antiacidi: per neutralizzare l'acido cloridrico. Maalox, Almagel, Fosfalugel alleviare il dolore e il bruciore, eliminare i sintomi negativi.
  • Ganglioblokatory - usato per inibire la trasmissione degli impulsi nervosi, causando attività contrattile e secretoria;
  • Spasmolitici: per alleviare lo spasmo dei muscoli, l'anestesia dello stomaco, migliorare la circolazione sanguigna nelle pareti.
  • Farmaci contenenti bismuto - per ridurre l'attività dei batteri Helicobacter pylori, avvolgendo lo strato protettivo della mucosa infiammata, neutralizzando gli enzimi. De-nol, Vikain, Vikair, Vis-nol alleviano i sintomi della malattia.
  • Prokinetics - per l'ordinamento del metabolismo e la stimolazione della digestione completa. Motilium, Ganaton, Metoclopramide, Motilac, allevia sintomi spiacevoli (vomito, nausea, bruciore di stomaco), l'efficacia della procinetica raddoppia se associata agli antisettici.

Oltre ai fondi di cui sopra, vengono utilizzati complessi vitaminici arricchiti con microelementi. Uso ottimale di questi farmaci durante il periodo di riabilitazione, aiutano a ripristinare la membrana mucosa interessata, attivano il metabolismo.

Antibiotici - 4 farmaci efficaci

loading...

Nei regimi di trattamento di questa patologia dell'apparato digerente vengono utilizzati più di 500 nomi di antibiotici. I farmaci più comunemente usati sono:

claritromicina

Un farmaco della stessa linea a cui appartiene l'eritromicina, utilizzato con successo da più di una generazione di pazienti. Rispetto ad esso, la claritromicina è molto più resistente all'acido cloridrico, rapidamente assorbita e ha un lungo periodo di esposizione al corpo umano. In assenza di controindicazioni all'uso è il mezzo principale del gruppo farmacologico di agenti per il trattamento delle ulcere gastriche.

amoxicillina

Antibiotico dal gruppo di penicilline. A differenza del suo predecessore, l'amoxicillina è più resistente all'effetto distruttivo degli enzimi gastrici, ha una lunga emivita dal corpo, è assorbita da più del 90%. Queste caratteristiche ti consentono di utilizzare il farmaco raramente - due volte al giorno.

metronidazolo

Usato per trattare l'ulcera peptica causata da Helicobacter pylori per molti anni a causa della sua affidabilità ed efficacia. Il metronidazolo appartiene allo stesso gruppo dell'azomicina antibiotica naturale, prodotta da speciali batteri streptomiceti. L'azione del metronidazolo si basa sulla distruzione da parte dei suoi componenti del DNA di microrganismi.

tetraciclina

L'effetto del farmaco si basa sulla violazione della sintesi proteica delle cellule batteriche, che comporta la morte di microrganismi. L'efficacia della tetraciclina si estende a un'ampia gamma di microrganismi, inclusi gli enterobatteri Helicobacter pylori.

Trattamento di base della malattia

loading...

Per il trattamento efficace delle ulcere gastriche viene utilizzato uno schema a due stadi, costituito da diversi passaggi:

  1. Al primo stadio, vengono usati due antibiotici insieme agli inibitori della pompa protonica. Claritromicina e Metronidazolo sono più comunemente usati. Il loro dosaggio è calcolato dal medico curante in base alle caratteristiche individuali del decorso della malattia. Quando ci sono effetti collaterali dai componenti di questo schema, vengono utilizzati i loro analoghi. Il risultato previsto di tale trattamento - l'Helicobacter pylori praticamente non esiste più nel corpo del paziente.
  2. Dopo la diagnosi intermedia, viene eseguita la seconda fase. I batteri rimanenti e le conseguenze della loro attività vitale vengono eliminati dalla combinazione di metronidazolo e tetraciclina. Il trattamento complesso è completato con farmaci Bismuto, inibitori della pompa protonica (Omeprazolo), bloccanti dei recettori istaminici (ranitidina).

C'è un altro approccio al trattamento di questa malattia, posizionata come triarapia:

  • 2 antibiotici,
  • inibitore della pompa antisettico o protonico.

Gli antibiotici in questo schema si completano a vicenda, il dosaggio dei farmaci viene calcolato in modo molto accurato, tenendo conto delle caratteristiche individuali (età, peso del paziente, malattie concomitanti).

La quadroterapia implica l'uso di tali gruppi medicinali:

  • 2 antibiotici,
  • preparazioni di Bismuth,
  • inibitori della pompa protonica.

Questa tecnica viene utilizzata se il paziente presente nel ceppo Helicobacter pylori del paziente è estremamente resistente ai farmaci antibatterici, nonché con risultati insoddisfacenti del precedente trattamento.

Per accelerare il recupero in tutte le fasi, il medico consiglia farmaci antispastici, antiemetici, rigeneranti e antidolorifici. Inoltre, è possibile utilizzare complessi vitaminici, ricette di medicina popolare sotto forma di brodi e infusi di erbe dopo aver consultato un medico.

La tabella mostra l'efficacia dell'eliminazione di Helicobacter pylori a seconda del regime di trattamento scelto. Questi regimi sono una selezione approssimativa e accurata di farmaci che devono essere condotti dal medico curante. La durata del corso del trattamento varia da 14 a 30 giorni.

Se il dosaggio del farmaco non viene calcolato correttamente, o il regime del farmaco è interrotto, possono verificarsi effetti indesiderati:

  • Mal di testa;
  • Palpitazioni cardiache;
  • Debolezza e aumento della sudorazione;
  • Deterioramento generale del benessere;
  • Diarrea alternata a stitichezza;
  • Incontinenza urinaria

Qualsiasi manifestazione negativa deve essere riferita al medico curante per la correzione della dose, cambiamenti nel regime di trattamento.

Controindicazioni per il trattamento di ulcere con antibiotici

loading...

L'elenco delle controindicazioni all'uso di agenti antibatterici è limitato dalle seguenti posizioni:

  • Intolleranza individuale ai componenti del farmaco;
  • Reazione allergica;
  • Gravidanza e allattamento;
  • Insufficienza renale;
  • Insufficienza epatica

Inoltre, ogni antibiotico ha controindicazioni speciali inerenti solo a questo farmaco:

  • Amoxicillina - leucemia linfocitica, mononucleosi, patologia dell'apparato digerente nell'anamnesi.
  • Clariromycin - porfiria.
  • Metronidazolo: sensibilizzazione del corpo, che provoca attacchi di asma.

Un'attenta selezione da parte del gastroenterologo di un regime di trattamento integrato con vari farmaci per eliminare i sintomi della malattia permetterà di ripristinare la mucosa gastrica danneggiata il più presto possibile, per rimuovere il dolore e le manifestazioni negative della malattia.

  • Sei stanco di dolori allo stomaco, nausea e vomito...
  • E questo costante bruciore di stomaco...
  • Per non parlare dei disturbi dello sgabello, che si alternano alla stitichezza...
  • A proposito di un buon umore da tutto questo e ricorda nauseante...

Pertanto, se soffri di un'ulcera o di una gastrite, ti consigliamo di leggere il blog di Sergei Korotov, capo dell'Istituto di malattie dell'apparato digerente.

Trattamento di ulcere duodenali e dello stomaco: antibiotici efficaci

loading...

Qualsiasi malattia del tratto gastrointestinale peggiora significativamente l'assorbimento dei nutrienti, portando a un grave deterioramento del metabolismo.

La terapia dei disturbi ulcerosi viene effettuata con l'aiuto di farmaci. In molti casi, la malattia appare a causa del batterio Helicobacter pylori.

Perché appaiono le ulcere?

loading...

Il duodeno è composto da diversi strati. Processi patologici nella parete e un'ulcera ulteriore si verificano se gli strati di mucosa e sottomucosa vengono distrutti.

Di regola, un'ulcera nel duodeno si trova in un bulbo o bulbo. È in quest'area che si formano le migliori condizioni di contenuto acido per lo sviluppo di batteri che provocano questa spiacevole malattia.

Il disturbo consiste nella formazione multipla di ulcere nel muro del duodeno.

La medicina conosce diverse opinioni teoriche sull'aspetto delle ulcere. In precedenza era popolare rappresentare lo sviluppo di ulcere dolorose a causa del rimanere all'interno di un batterio specifico - Helicobacter pylori.

Questa infezione colpisce le cellule che secernono il muco. Nella formazione dell'infezione, il batterio colonizza rapidamente gli organi, che stimola la produzione attiva di gastrina. Nel tempo, le sostanze speciali sono deformate, deformando le cellule, vengono chiamate citochine.

I sintomi di ulcere di entrambe le patologie sono quasi identici. Molto spesso, una persona appare:

  • bruciori di stomaco;
  • Disagio nell'addome;
  • Diminuzione dell'appetito o eccessiva esagerazione;
  • nausea;
  • Vomito.

Inoltre, una persona malata può spesso lamentarsi di dolore che appare nell'area dell'addome se il cibo non è stato ingerito per più di quattro o cinque ore. In alcuni casi, si avverte dolore al punto di trapuntare, ma in molti casi si verifica un disagio cutaneo che si verifica in periodi acuti.

Il disagio vissuto da una persona con un'ulcera, ha una durata, una natura e una gravità differenti.

Circa un terzo delle persone con ulcere duodenali soffre di bruciore di stomaco. Un vomito straziante è tipico delle ulcere che si trovano in una fase difficile e necessitano di un trattamento urgente. Con lo sviluppo di un processo infiammatorio secondario del pancreas o della cistifellea, a seguito di un'ulcera avanzata, il vomito può intensificarsi con la bile.

Preparati per il trattamento complesso

loading...

Gli antibiotici, che sono necessari per le ulcere del duodeno, non sono ancora l'unico rimedio. Questa malattia fa parte di un gruppo di lesioni complesse che influiscono sui processi digestivi importanti. Ai fini del controllo complesso della malattia, vengono utilizzati preparati di diversi sistemi farmacologici.

I bloccanti dei recettori dell'istamina sono necessari per ridurre l'attività della produzione di acido cloridrico. Alcuni corsi possono essere utilizzati per la prescrizione del medico:

Gli inibitori della pompa protonica sono necessari per ripristinare il pieno funzionamento degli organi. Bloccano la pompa, che produce acido, che danneggia la mucosa. Tali mezzi includono:

I gastroprotettori sono agenti avvolgenti che sono progettati per proteggere la membrana gastrica dall'azione di acido nocivo. Si tratta di:

I bloccanti di Holin perseguono l'obiettivo di bloccare vari effetti sui muscoli responsabili della contrazione dello stomaco. Puoi usare:

  • Gastrotseptinom;
  • Pirenzipinom;
  • Telenzelinom.

A causa degli effetti di questi farmaci, il tono muscolare aumenta e la quantità di succo gastrico caustico diminuisce.

Gli antiacidi sono necessari per neutralizzare l'acido cloridrico. Puoi scegliere tra:

Questi farmaci neutralizzano efficacemente il dolore e la sensazione di bruciore. Lottano anche con altre manifestazioni negative.

I ganglioblocatori sono usati per rallentare gli impulsi nervosi che causano la secrezione e l'attività contrattile. Gli spasmolitici sono necessari per anestetizzare lo stomaco e migliorare la circolazione del sangue.

Gli agenti contenenti bismuto sono usati per ridurre la vitalità dei batteri di Helicobacter pylori. I farmaci di questo gruppo sono avvolti da uno speciale strato di membrana mucosa e neutralizzano gli enzimi dei batteri. Tali farmaci includono:

I prokinetics sono usati nella terapia delle ulcere gastriche per ripristinare il metabolismo alla normalità e stimolare la digestione completa. Questi farmaci rimuovono efficacemente sintomi spiacevoli, in particolare bruciore di stomaco, nausea e vomito. Tra i farmaci più famosi puoi nominare:

L'effetto della procinetica è migliorato se li usi simultaneamente con antisettici.

Oltre ai farmaci sopra elencati, la terapia vitaminica può anche essere integrata. È meglio usarli in riabilitazione, perché le vitamine aiutano a ripristinare la mucosa interessata e migliorare i processi metabolici.

Gli antibiotici più efficaci

loading...

Nel trattamento vengono utilizzati fino a cinquecento diversi antibiotici. Vale la pena notare quelli che portano i risultati più tangibili.

La claritromicina appartiene agli stessi gruppi con l'eritromicina. Il farmaco è stato usato con successo per molto tempo. La claritromicina è altamente resistente all'acido cloridrico, assorbe rapidamente il corpo. Abbastanza spesso questo agente svolge un ruolo importante nella strategia di trattamento di varie ulcere gastriche.

L'amoxicillina ha una maggiore resistenza all'azione deformante degli enzimi, che non si può dire su alcuni altri farmaci. Il farmaco ha un'emivita più lunga, è assorbito quasi completamente.

L'effetto del metronidazolo si basa sulla distruzione del DNA da parte di batteri nocivi. Le sostanze che costituiscono il farmaco violano la sintesi proteica delle cellule ostili, che porta alla loro morte. Con l'aiuto di Tetracilina, si possono eliminare vari tipi di microrganismi, incluso il batterio Helicobacter pylori.

Trattamento dell'ulcera peptica, se non vi è alcun batterio Helicobacter pylori

loading...

In precedenza, tali farmaci erano ampiamente utilizzati per il trattamento:

Nel corso del tempo sono stati utilizzati strumenti più moderni:

Inoltre, i medici possono nominare:

La durata della terapia con tali farmaci può essere fino a due mesi. Di norma, le misure terapeutiche richiedono fino a 8 settimane. Per eliminare il bruciore di stomaco e il dolore, è necessario bere procinetici e antiacidi.

Oltre alla terapia farmacologica, in alcuni casi è necessario ricorrere all'intervento chirurgico. Tali casi sono associati a varie complicazioni che minacciano il normale funzionamento degli organi.

Indipendentemente da quanti diversi antibiotici vengono usati nell'ulcera dello stomaco e del duodeno, la terapia di ripristino viene mostrata dopo la fine del ciclo terapeutico.

Al primo dolore e disagio, è necessario consultare immediatamente il medico. Diagnostica l'inizio della malattia e prescrive un regime di trattamento.

Antibiotici per ulcera gastrica e ulcera duodenale

loading...

✓ Articolo controllato da un medico

Un'ulcera peptica (YaB) è una malattia caratterizzata dalla formazione di difetti nella membrana mucosa delle sezioni superiori del tratto gastrointestinale di varie profondità (fino allo strato muscolare). YaB procede in modo ondulato, le esacerbazioni sono sostituite dalle remissioni.

Poiché l'ulcera peptica è una malattia cronica, in medicina non si tratta della sua completa guarigione, ma del raggiungimento della massima remissione stabile e prolungata, vale a dire periodo durante il quale la malattia non si manifesta

Antibiotici per ulcera gastrica e ulcera duodenale

Quali sono le cause della malattia ulcerosa?

loading...

Negli ultimi decenni, sono stati apportati cambiamenti fondamentali nella comprensione dell'origine e dei meccanismi dello sviluppo di YaB.

La causa principale di YaB è l'azione del succo gastrico sulla parete dello stomaco e dell'intestino. Ricordiamo che il succo gastrico contiene una grande quantità di acido cloridrico, che, insieme con una massa di proprietà utili (partecipazione clivaggio cibo, effetto antibatterico) possono talvolta opporre padrone e ulcerazioni della parete dello stomaco e del duodeno.

Normalmente, una persona ha un numero di meccanismi naturali che neutralizzano l'effetto dannoso dell'acido cloridrico sullo stomaco e il duodeno. I fattori di protezione contro l'aggressività acida includono:

  1. L'escrezione del muco da parte dello stomaco, che avvolge le sue pareti e impedisce all'acido di intaccarle. La melma è un protettore gastrico naturale, la barriera più importante che protegge le cellule.
  2. Contenuto alcalino del duodeno. Dopo l'ingestione del contenuto dello stomaco nell'intestino, l'acido contenuto nelle masse alimentari viene gradualmente neutralizzato dalle valenze alcaline dei succhi intestinali. Più importante è la selezione in queste parti dell'intestino dei bicarbonati.

Cos'è l'ulcera peptica dello stomaco e del duodeno?

Con un'adeguata relazione tra acido e fattori di protezione intestinale, l'ulcera non si sviluppa. La sua educazione può essere prevista in due casi:

  1. I meccanismi dannosi sono rafforzati.
  2. I meccanismi di protezione dello stomaco e del duodeno si indeboliscono.

La tabella elenca le cause principali dello sviluppo di una particolare condizione

Trattamento di ulcere gastriche e duodenali con antibiotici

loading...

Gli antibiotici per l'ulcera dello stomaco e del duodeno devono essere inclusi nel regime terapeutico terapeutico. Ma la terapia che può salvare una persona dallo sviluppo di difetti patologici in questi dipartimenti del tubo digerente dovrebbe essere fatta solo in un complesso. Un approccio unilaterale, senza l'uso di misure preventive, sarà inconcludente.

Per dimenticare la malattia, alcuni farmaci antibatterici, sebbene siano considerati di base, non sono sufficienti. Al fine di accelerare il processo di recupero, specialisti nella terapia di pazienti con JBW e 12 duodeno utilizzano diversi gruppi di farmaci nel complesso. Sono selezionati in base a ciò che ha provocato la malattia e in quale fase di sviluppo è.

Caratteristiche della terapia delle lesioni ulcerative dell'apparato digerente

loading...

Il trattamento di un'ulcera non sarà efficace se lo specialista non forma uno schema di trattamento competente con i farmaci. Deve essere formato con l'uso di antibiotici. Questi farmaci sono prescritti per sopprimere lo sviluppo e la crescita di Helicobacter pylori, che è la causa principale della malattia ulcerosa dello stomaco e del duodeno.

Dopo aver scelto un adatto agente antibatterico, vengono scelte le regole tecniche della terapia e altri farmaci che miglioreranno l'efficacia del trattamento. Per ogni singolo paziente, viene selezionato individualmente, a seconda della malattia della clinica.

Se alterazioni patologiche difettose della mucosa del duodeno o dello stomaco sono entrate nello stadio di esacerbazione, i principi dinamici sono usati per aiutare i pazienti. In questo caso, viene applicato un trattamento intensificato, distribuito per 10 giorni. Per tutto questo tempo, al paziente viene prescritta un'alimentazione dietetica rigorosa e il rispetto del riposo a letto.

Dopo che tutte le manipolazioni sono state completate con successo, viene prescritta una terapia preventiva. Include sia rimedi medicamentosi che folcloristici. L'elenco delle medicine prescritte in questo periodo è focalizzato sulle cause che hanno innescato la patologia:

  • Farmaci antibatterici, attraverso i quali viene soppresso lo sviluppo e la crescita di microrganismi patogeni.
  • Farmaci antiulcera ad alto contenuto di bismuto.
  • Farmaci antisecretori che normalizzano il mezzo acido.

Il compito principale del medico curante prima di prescrivere farmaci è valutare lo stato fisiologico generale del paziente. Ciò è necessario al fine di elaborare un piano di trattamento adeguato, poiché una terapia antibiotica intensiva per un organismo indebolito può provocare lo sviluppo di gravi complicanze.

Principi di base della terapia farmacologica

loading...

Nella pratica medica, il regime per il trattamento delle ulcere gastriche con antibiotici è il metodo principale per combattere un particolare microrganismo patogeno. Solo lo specialista decide se è possibile per un determinato paziente assumere un determinato farmaco antibatterico e, in combinazione con quali farmaci, introdurlo nel corso del trattamento. Le medicine sono selezionate per sopprimere i fattori irritanti e distruggere i batteri patogeni. Di solito le medicine dei gruppi seguenti sono prescritte:

  • Antibiotici (Metronidazolo, Moxicillina, Mlarithromycin), destinati alla distruzione di microrganismi patogeni.
  • Preparati di bismuto necessari per inibire l'attività eccessiva di pepsina e acido cloridrico (Subnitrato di bismuto, De-Nol e Vikalin).
  • Inibitori della pompa protonica, PPI, la cui azione è volta a correggere la secrezione dell'enzima digestivo (lansoprazolo, omeprazolo).

L'antibiotico più potente è prescritto al paziente, prima è possibile ottenere il risultato desiderato.

Poiché l'abuso di farmaci antibatterici è gravido della minaccia di complicazioni e gravi effetti collaterali, il compito principale del medico diventa una valutazione adeguata dello stato fisiologico generale del paziente, in modo da non danneggiare la sua salute con una terapia troppo intensiva.

Principali criteri di selezione del corso e regimi terapeutici

loading...

All'inizio, gli esperti preferiscono assegnare lo schema più semplice. Nel caso in cui venga rivelata una buona tollerabilità dei farmaci, si consiglia al paziente di iniziare a prendere le pillole più gravi. Quasi sempre un risultato rapido si ottiene quando un malato inizia a bere contemporaneamente 3 farmaci - una combinazione di due antibiotici, ad esempio, amoxicillina e claritromicina con omeprazolo.

Ma il medico decide quali antibiotici prendere. Nonostante l'elenco di potenti farmaci che aiutano a fronteggiare patologie come l'ulcera gastrica, l'automedicazione è severamente vietata. Molto spesso dopo la diagnosi di ulcerazione dello stomaco, il trattamento viene eseguito secondo lo schema seguente, il cui corso dura una settimana:

  • De-Nol 120 mg / 4 volte al giorno.
  • Metronidazolo 200 mg / 4 volte o 400 mg / 2 volte.
  • Amoxicillina 500/4 p.
  • Tinidazolo 500/2 r.
  • Claritromicina 2500/2 r.
  • Omeprazolo 20 mg / 1 volta.

Sebbene questi preparativi provengano da risposte di esperti e pazienti, e si siano dimostrati dalla parte migliore o dalla parte migliore, usarli senza scopo o nomina del medico categoricamente non è raccomandato. Quando sono auto-trattati da loro, la malattia del tratto gastrointestinale non guarirà, ma passerà solo in una forma cronica, che dovrà essere trattata per più di un anno.

Corso terapeutico per questa malattia in presenza di helicobacter pylori

loading...

Nel caso in cui la patologia ulcerativa dell'ulcera duodenale o dello stomaco sia stata provocata da Helicobacter pylori, per la maggior parte viene utilizzato un trattamento antibiotico. Agiscono in modo deprimente su questo batterio, interrompendo brevemente la sua attività vitale. Con l'ulcera peptica che si sviluppa a causa di questo microrganismo patogeno, è possibile utilizzare 2 regimi terapeutici:

  • Triterapia, consistente nella somministrazione simultanea di 3 farmaci. Di solito, gli specialisti che usano questo schema, prescrivono un agente antisecretorio, più spesso usano omeprazolo e 2 antibiotici - Amoxicillina e Claritromicina.
  • Quadroterapia, cioè la necessità di usare contemporaneamente quattro farmaci. Tra questi 2 antibiotici in forma compressa (Tetraciclina e Metronidazolo), così come De-Nol, un preparato contenente Bismuto e Omeprazolo, normalizzando la produzione di acido cloridrico.

In alcuni casi, i medici possono prescrivere un terzo schema, combinato. Include farmaci dal primo e secondo gruppo di terapia, ma vengono aggiunti in base alla testimonianza del paziente, altri farmaci efficaci. La durata di questo corso è di circa 10 giorni.

È importante ricordare che con un'ulcera, gli antibiotici dovrebbero essere assunti solo dopo la nomina di un medico. L'auto-trattamento da parte loro porta sempre alle conseguenze più indesiderabili.

Recentemente, gli specialisti stanno usando sempre più il trattamento dell'infezione da Helicobacter pylori, che provoca lo sviluppo di ulcere nello stomaco e PDC, De Nol. Questo farmaco attivo contiene il bismuto nella sua composizione e agisce anche come agente antisettico e battericida. Ha un effetto protettivo multiforme, ma non è un antibiotico, a causa del quale non provoca lo sviluppo di effetti collaterali.

L'effetto del farmaco è che distrugge attivamente la membrana batterica, che porta alla sua rapida morte. Il vantaggio di questo farmaco è che non sviluppa mai la resistenza dell'helicobacter pylori.

Grazie all'utilizzo di schemi di terapia multicomponente con l'uso di farmaci antibatterici e di altro tipo, la rimozione dei difetti ulcerati che si sviluppano sulla mucosa dei suoi organi digestivi è diventata molto più efficace. L'uso di antibiotici a scopo terapeutico riduce significativamente il rischio di recidiva della malattia dopo un decorso terapeutico finalizzato all'eliminazione degli agenti causali dell'ulcera.

Antibiotici per l'ulcera duodenale 12

loading...

Schema di trattamento antibiotici Helicobacter Pylori

loading...

Principi di eradicazione di H. pylori con antibiotici

  1. Il trattamento deve essere preceduto da un sondaggio. Tutti i pazienti con dolore all'addome devono essere inviati a Helikobakter Pilori per l'esame. All'atto di scoperta primaria di questa infezione la terapia antibatterica complessa è condotta prendendo in considerazione le caratteristiche individuali del paziente, la patologia concomitante o la reazione allergica ai farmaci. Se l'agente patogeno viene ri-identificato dopo la terapia, il paziente viene inviato all'EFGDS (esofagogastroduodenoscopia) con una biopsia obbligatoria (un pezzo della membrana mucosa dell'organo interessato). Il materiale viene inviato al laboratorio per determinare la sensibilità dell'agente patogeno agli antibiotici.
  2. È necessario trattare non solo il paziente, ma anche i suoi parenti. È necessario esaminare tutti i parenti che vivono costantemente con il paziente. Con un risultato positivo, la terapia antibatterica viene somministrata a loro, indipendentemente dalla presenza o assenza di sintomi.
  3. Controllo dell'eradicazione. Viene effettuato 1,5 mesi dopo il trattamento. Se si ripete il risultato positivo del test Helicobacter pylori, viene prescritto un ciclo ripetuto di antibiotici a 3 - 4 giorni nelle dosi massime ammissibili.
  4. Combinazione di farmaci. Ad oggi, è stata dimostrata l'efficacia di una terapia a tre componenti o quattro componenti.

Posso sbarazzarmi di Helicobacter pylori senza antibiotici?

Ci sono opinioni che puoi curare l'elicobatteriosi con l'aiuto della medicina tradizionale. Il trattamento con erbe o altre sostanze naturali può essere usato come ausilio alla terapia antibiotica di base. Inoltre, la fitoterapia è piuttosto efficace come mezzo per prevenire le malattie del tratto gastrointestinale.

Regime di trattamento Helicobacteriosis

Ad oggi, è stato stabilito un elenco di farmaci ad alta efficacia per l'eradicazione di questa infezione:

  1. Subcitrato colloidale di bismuto (De-nol). Ci sono regimi di trattamento con De-nol o senza di esso. Ma è dimostrato che l'efficacia della terapia è molto più alta quando De-nol è incluso nel regime di trattamento. Ciò è dovuto al fatto che questo farmaco riduce significativamente l'assorbimento degli antibiotici. Si concentrano in una dose più elevata nel tratto digestivo, nell'habitat di Helikobakter Pilori.
  2. Antibiotici. Preparazioni del gruppo di amoxicillina (Augmentin, Flemoxin solute, Amoxil), claritromicina (Clacid), azitromicina (Sumamed, Ziomycin, Ormax).
  3. Gruppo di farmaci antisecretori (Omez, ranitidina, gastromax, gastrotepina).
  4. Medicinali antimicrobici (Macmirror, Metronidazole).

La durata del corso standard di trattamento è di 7-10 giorni. Nei casi più gravi, il corso può essere esteso a 14 giorni.

C'è la terapia di prima linea, il cosiddetto schema a tre componenti e la terapia di seconda linea, la cosiddetta quadroterapia. La prima riga avviene con De-nol e senza di essa. Come trattare un paziente e con quale terapia iniziare il trattamento - il medico decide dopo un esame completo.

  • De-nol (1 t al mattino);
  • antibiotico (gruppo di amoxicillina o claritromicina o azitromicina) + agente antimicrobico (Macmirror, Metronidazolo).
  • De-nol;
  • 2 antibiotici (dal gruppo di amoxicillina + dal gruppo di claritromicina o azitromicina).

La terapia a tre componenti senza l'uso di De-nol include:

  • droga antisecretory (Omez, Gastromax, Gastrotsepin);
  • antibiotico (dal gruppo di amoxicillina, claritromicina o azitromicina) + antimicrobico.
  • farmaco antisecretorio;
  • 2 agenti antibatterici (dal gruppo di amoxicillina + dal gruppo di claritromicina o azitromicina).

La quadroterapia (terapia a quattro componenti) comprende:

  • De-nol;
  • agente antibatterico (una scelta di amoxicillina, claritromicina o azitromicina);
  • farmaco antisecretorio (Omez);
  • un agente antimicrobico (Makriemor o Metronidazolo).

I preparati di azitromicina (Sumamed, Ziomycin, Ormax) vengono aggiunti alla terapia nel 3 ° -4 ° giorno di trattamento e sono prescritti per 3-5 giorni.

Uno dei principali problemi nel trattamento dell'helicobacteriosi è la resistenza (resistenza) dei batteri agli antibiotici. Ciò è dovuto all'uso frequente e incontrollato di agenti antibatterici per il trattamento di varie malattie.

Per affrontare la questione di quali antibiotici il paziente debba trattare con l'eradicazione non riuscita della prima e della seconda linea di terapia, viene condotto uno studio sulla sensibilità dell'Helicobacter pylori agli antibiotici durante la fibrogastroscopia. Dopo questo, uno schema di trattamento di terza linea viene scelto con l'uso di un antibiotico, a cui il batterio del particolare paziente è altamente sensibile.

Se il paziente, oltre alla malattia di base, ha una malattia da reflusso (fusione di contenuto gastrico dallo stomaco nell'esofago), i preparati di Domperidone (Motilium, Motilac) vengono aggiunti alla terapia.

Viene anche utilizzata un'ulteriore prescrizione di probiotici (Lactobacterin, Bifidobacterin). È stato dimostrato che l'uso combinato di probiotici con terapia antibatterica migliora le funzioni di barriera dello stomaco e rallenta la crescita di H. pylori, poiché i batteri contenuti in essi sono un concorrente di Helicobacter. Di conseguenza, la percentuale di estirpazione aumenta.

Gli antibiotici per l'ulcera dello stomaco e del duodeno devono essere inclusi nel regime terapeutico terapeutico. Ma la terapia che può salvare una persona dallo sviluppo di difetti patologici in questi dipartimenti del tubo digerente dovrebbe essere fatta solo in un complesso. Un approccio unilaterale, senza l'uso di misure preventive, sarà inconcludente.

Per dimenticare la malattia, alcuni farmaci antibatterici, sebbene siano considerati di base, non sono sufficienti. Al fine di accelerare il processo di recupero, specialisti nella terapia di pazienti con JBW e 12 duodeno utilizzano diversi gruppi di farmaci nel complesso. Sono selezionati in base a ciò che ha provocato la malattia e in quale fase di sviluppo è.

Caratteristiche della terapia delle lesioni ulcerative dell'apparato digerente

Il trattamento di un'ulcera non sarà efficace se lo specialista non forma uno schema di trattamento competente con i farmaci. Deve essere formato con l'uso di antibiotici. Questi farmaci sono prescritti per sopprimere lo sviluppo e la crescita di Helicobacter pylori, che è la causa principale della malattia ulcerosa dello stomaco e del duodeno.

Dopo aver scelto un adatto agente antibatterico, vengono scelte le regole tecniche della terapia e altri farmaci che miglioreranno l'efficacia del trattamento. Per ogni singolo paziente, viene selezionato individualmente, a seconda della malattia della clinica.

  • sintomi di ulcera perforata di duodeno

Se alterazioni patologiche difettose della mucosa del duodeno o dello stomaco sono entrate nello stadio di esacerbazione, i principi dinamici sono usati per aiutare i pazienti. In questo caso, viene applicato un trattamento intensificato, distribuito per 10 giorni. Per tutto questo tempo, al paziente viene prescritta un'alimentazione dietetica rigorosa e il rispetto del riposo a letto.

Dopo che tutte le manipolazioni sono state completate con successo, viene prescritta una terapia preventiva. Include sia rimedi medicamentosi che folcloristici. L'elenco delle medicine prescritte in questo periodo è focalizzato sulle cause che hanno innescato la patologia:

  • Farmaci antibatterici, attraverso i quali viene soppresso lo sviluppo e la crescita di microrganismi patogeni.
  • Farmaci antiulcera ad alto contenuto di bismuto.
  • Farmaci antisecretori che normalizzano il mezzo acido.

Il compito principale del medico curante prima di prescrivere farmaci è valutare lo stato fisiologico generale del paziente. Ciò è necessario al fine di elaborare un piano di trattamento adeguato, poiché una terapia antibiotica intensiva per un organismo indebolito può provocare lo sviluppo di gravi complicanze.

Principi di base della terapia farmacologica

Nella pratica medica, il regime per il trattamento delle ulcere gastriche con antibiotici è il metodo principale per combattere un particolare microrganismo patogeno. Solo lo specialista decide se è possibile per un determinato paziente assumere un determinato farmaco antibatterico e, in combinazione con quali farmaci, introdurlo nel corso del trattamento. Le medicine sono selezionate per sopprimere i fattori irritanti e distruggere i batteri patogeni. Di solito le medicine dei gruppi seguenti sono prescritte:

  • Antibiotici (Metronidazolo, Moxicillina, Mlarithromycin), destinati alla distruzione di microrganismi patogeni.
  • Preparati di bismuto necessari per inibire l'attività eccessiva di pepsina e acido cloridrico (Subnitrato di bismuto, De-Nol e Vikalin).
  • Inibitori della pompa protonica, PPI, la cui azione è volta a correggere la secrezione dell'enzima digestivo (lansoprazolo, omeprazolo).

L'antibiotico più potente è prescritto al paziente, prima è possibile ottenere il risultato desiderato.

Poiché l'abuso di farmaci antibatterici è gravido della minaccia di complicazioni e gravi effetti collaterali, il compito principale del medico diventa una valutazione adeguata dello stato fisiologico generale del paziente, in modo da non danneggiare la sua salute con una terapia troppo intensiva.

Principali criteri di selezione del corso e regimi terapeutici

All'inizio, gli esperti preferiscono assegnare lo schema più semplice. Nel caso in cui venga rivelata una buona tollerabilità dei farmaci, si consiglia al paziente di iniziare a prendere le pillole più gravi. Quasi sempre un risultato rapido si ottiene quando un malato inizia a bere contemporaneamente 3 farmaci - una combinazione di due antibiotici, ad esempio, amoxicillina e claritromicina con omeprazolo.

Ma il medico decide quali antibiotici prendere. Nonostante l'elenco di potenti farmaci che aiutano a fronteggiare patologie come l'ulcera gastrica, l'automedicazione è severamente vietata. Molto spesso dopo la diagnosi di ulcerazione dello stomaco, il trattamento viene eseguito secondo lo schema seguente, il cui corso dura una settimana:

  • De-Nol 120 mg / 4 volte al giorno.
  • Metronidazolo 200 mg / 4 volte o 400 mg / 2 volte.
  • Amoxicillina 500/4 p.
  • Tinidazolo 500/2 r.
  • Claritromicina 2500/2 r.
  • Omeprazolo 20 mg / 1 volta.

Sebbene questi preparativi provengano da risposte di esperti e pazienti, e si siano dimostrati dalla parte migliore o dalla parte migliore, usarli senza scopo o nomina del medico categoricamente non è raccomandato. Quando sono auto-trattati da loro, la malattia del tratto gastrointestinale non guarirà, ma passerà solo in una forma cronica, che dovrà essere trattata per più di un anno.

Corso terapeutico per questa malattia in presenza di helicobacter pylori

Nel caso in cui la patologia ulcerativa dell'ulcera duodenale o dello stomaco sia stata provocata da Helicobacter pylori, per la maggior parte viene utilizzato un trattamento antibiotico. Agiscono in modo deprimente su questo batterio, interrompendo brevemente la sua attività vitale. Con l'ulcera peptica che si sviluppa a causa di questo microrganismo patogeno, è possibile utilizzare 2 regimi terapeutici:

  • Triterapia, consistente nella somministrazione simultanea di 3 farmaci. Di solito, gli specialisti che usano questo schema, prescrivono un agente antisecretorio, più spesso usano omeprazolo e 2 antibiotici - Amoxicillina e Claritromicina.
  • Quadroterapia, cioè la necessità di usare contemporaneamente quattro farmaci. Tra questi 2 antibiotici in forma compressa (Tetraciclina e Metronidazolo), così come De-Nol, un preparato contenente Bismuto e Omeprazolo, normalizzando la produzione di acido cloridrico.

In alcuni casi, i medici possono prescrivere un terzo schema, combinato. Include farmaci dal primo e secondo gruppo di terapia, ma vengono aggiunti in base alla testimonianza del paziente, altri farmaci efficaci. La durata di questo corso è di circa 10 giorni.

È importante ricordare che con un'ulcera, gli antibiotici dovrebbero essere assunti solo dopo la nomina di un medico. L'auto-trattamento da parte loro porta sempre alle conseguenze più indesiderabili.

Recentemente, gli specialisti stanno usando sempre più il trattamento dell'infezione da Helicobacter pylori, che provoca lo sviluppo di ulcere nello stomaco e PDC, De Nol. Questo farmaco attivo contiene il bismuto nella sua composizione e agisce anche come agente antisettico e battericida. Ha un effetto protettivo multiforme, ma non è un antibiotico, a causa del quale non provoca lo sviluppo di effetti collaterali.

L'effetto del farmaco è che distrugge attivamente la membrana batterica, che porta alla sua rapida morte. Il vantaggio di questo farmaco è che non sviluppa mai la resistenza dell'helicobacter pylori.

Grazie all'utilizzo di schemi di terapia multicomponente con l'uso di farmaci antibatterici e di altro tipo, la rimozione dei difetti ulcerati che si sviluppano sulla mucosa dei suoi organi digestivi è diventata molto più efficace. L'uso di antibiotici a scopo terapeutico riduce significativamente il rischio di recidiva della malattia dopo un decorso terapeutico finalizzato all'eliminazione degli agenti causali dell'ulcera.

Quali antibiotici sono prescritti per l'ulcera gastrica e l'ulcera duodenale

loading...

Con l'ulcera dello stomaco e del duodeno, il medico prescrive antibiotici per sopprimere i batteri Helicobacter. I farmaci antibatterici sono inclusi nel complesso trattamento dell'ulcera peptica, ma solo con l'origine batterica della malattia. Gli antibiotici non sono le medicine più sicure, sono di origine naturale e semi-sintetica, quando entrano nel corpo sono dirette a deprimere lo sviluppo delle cellule viventi. Nel caso di ulcera peptica dello stomaco e del duodeno, il batterio helikobakter pylori, situato in strati della mucosa gastrica, funge da antibiotico.

L'ulcera peptica dello stomaco e del duodeno è una patologia cronica con periodi di stasi e recidive. La patologia è incline alla progressione attiva e al coinvolgimento di altri organi del tratto gastrointestinale nel processo patologico. Gli antibiotici per l'ulcera gastrica sono efficaci solo quando un batterio, che aggrava la malattia, si trova nelle pareti della mucosa. La causa principale della patologia dello stomaco e del duodeno è l'effetto aggressivo dell'acido sulla mucosa, i batteri, a loro volta, rendono la mucosa più incline all'influenza di un ambiente sfavorevole.

In ulcera gastrica e duodeno 12 possono essere assegnati ai seguenti antibiotici: Klatsid CP Makmiror, Pilobakt, metronidazolo, tetraciclina cloridrato, Sumamed e altri. Ogni farmaco è prescritto da un medico e non è consentito per l'uso a discrezione personale di un paziente con un'infezione dello stomaco e dell'intestino.

Tetraciclina cloridrato ed elicocina

L'helicocina ha azione antiulcera e antibatterica. È prescritto per il trattamento della patologia dell'ulcera peptica dello stomaco e del duodeno. L'antibiotico è disponibile sotto forma di compresse, coperto da un guscio ovale. Una compressa contiene 500 mg di metronidazolo e 750 mg di amoxicillina. Il farmaco è controindicato in persone con ipersensibilità a questi farmaci, così come nel caso delle malattie del sistema nervoso, reazioni allergiche, in violazione di ematopoiesi, in infettive mononucleosi, la gravidanza e l'allattamento.

Il farmaco Tetraciclina cloridrato è diretto a deprimere il batterio Helicobacter pylori agendo sulla sua proteina.

Questo farmaco è efficace nel trattamento dell'ulcera peptica dello stomaco e del duodeno con una ridotta acidità del succo gastrico. I vantaggi di questo farmaco sono che i batteri heliobacter pylori non diventano resistenti ad esso. Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse, una dose contiene 0,1 g di tetraciclina cloridrato.

Sumamed e Pylobakt

La droga di Sumamed di un ampio spettro di azione antibatterica è diretta a deprimere i provocatori di infezione tipici e atipici. In ulcera gastrica e duodenale ulcera antibiotico esercita la sua attività contro i batteri Helicobacter pylori, nonché parte della terapia H. pylori.

Caratteristiche del farmaco Sumamed:

  • breve corso terapeutico;
  • buona tolleranza ai farmaci;
  • rischio minimo di reazioni avverse;
  • la possibilità di trattare bambini e anziani;
  • è assegnato a un grammo per 3 giorni;
  • è disponibile sotto forma di polvere, capsule e compresse.

Antibiotico Pylobactum è incluso nel complesso trattamento dell'ulcera peptica, è prescritto per l'eradicazione dei batteri Helicobacter.

La composizione del farmaco comprende Claritromicina, Tinidazolo, Omeprazolo. blocchi omeprazolo la formazione di acido nell'organo danneggiato Claritromicina colpisce il batterio Helicobacter e Tinidazole uccide i batteri anaerobici. L'imballaggio del farmaco è progettato per 1 corso di trattamento. Un blister contiene una capsula e due compresse che devono essere assunte in un determinato momento.

Macmirror e Clathid SR

L'antibiotico Klacid SR è il più preferito per il trattamento complesso delle ulcere gastriche e duodenali. Clacid SR dà un risultato stabile e rapido per un breve corso antibatterico. È altamente attivo in relazione al principale agente eziologico dell'ulcera peptica dello stomaco e del duodeno - i batteri dell'Helicobacter. CP è ben tollerato dai pazienti e assorbito nello stomaco indipendentemente dall'assunzione di cibo. Il farmaco è resistente all'ambiente acido, sicuro e comodo da usare. Klatsid SR antibiotico è raccomandato per i pazienti con ulcera peptica dello stomaco e del duodeno dai principali gastroenterologi europei e russi.

Un antibiotico viene rilasciato in compresse rivestite. Una compressa Clacid CP contiene 0,25 g di Claritromicina. Può essere utilizzato anche per iniezioni endovenose, è disponibile in flaconcini per la preparazione della soluzione.

Il farmaco Macmiore, al contrario di Clacid CP contiene il principio attivo nifuratel. Il farmaco ha un pronunciato effetto antifungino, antibatterico, antiprotozoico. Depressa il batterio Helicobacter, perché è usato con successo per trattare l'ulcera peptica. È permesso prescrivere ai bambini in caso di malattie infiammatorie dello stomaco e del duodeno. Un buon effetto terapeutico è ottenuto grazie all'elevata efficienza e buona tollerabilità del farmaco.

Antibiotici Makmiror e Klatsid SR sono popolari nella gastroenterologia, che è dovuta al trattamento a breve termine e alla possibilità di prescrivere ai bambini dopo 12 anni.

Hikontsil e Binoklar

Hiconcil antibiotico ha una sostanza attiva Amoxicillina, ha un marcato effetto antibatterico. Il farmaco può essere somministrato a bambini e adulti, così come durante la gestazione. Lo scopo di prescrivere un antibiotico è l'eliminazione completa del batterio Helicobacter. Questo è un trattamento moderno per l'ulcera peptica, che ha già dimostrato la sua alta efficienza. La preparazione è emessa sotto forma di capsule e polvere per la preparazione di soluzione o gocce. Una capsula contiene 0,25 o 0,5 grammi di amoxicillina.

Il farmaco Binoclar è indicato per le infezioni batteriche dello stomaco e del duodeno. Contiene Claritromicina, disponibile in granuli per la preparazione di sospensione, capsule e polvere. Viene mostrato ai bambini di età superiore ai 12 anni e agli adulti, il corso medio del trattamento va dai 6 ai 15 giorni. Questi sono antibiotici macrolidi di un ampio spettro di attività, compresa l'influenza di Helicobacter.

La terapia antibatterica dell'ulcera peptica include la nomina di diversi farmaci per migliorare l'effetto.

Svantaggi dei farmaci antibatterici

Il principale svantaggio dei farmaci antibatterici è un alto rischio di reazioni avverse. Con l'uso prolungato di antibiotici, è possibile osservare i cambiamenti nel sistema nervoso centrale. Ci possono essere vertigini, allucinazioni, confusione, apatia, depressione, convulsioni. Tali conseguenze, ovviamente, non sono previste da tutti, poiché i farmaci sono prescritti rigorosamente secondo le indicazioni e tengono sempre conto dei possibili rischi. Reazioni avverse gravi sono una controindicazione assoluta all'uso di antibiotici senza la nomina di un medico.

Possibili effetti collaterali:

  • violazione del tratto gastrointestinale - diarrea, disbiosi, dolore;
  • disturbo urinario, incontinenza urinaria temporanea;
  • distruggendo i reni e il fegato.

Gli antibiotici non sono raccomandati per le persone con malattie del sistema escretore, durante la gravidanza, nel caso di un sistema immunitario indebolito, a meno che non vi sia un bisogno urgente.

Tutti i farmaci antibatterici, incluso il relativamente sicuro Clacid SR, possono, a determinate condizioni, portare a conseguenze spiacevoli. Le reazioni avverse più lievi possono essere identificate mal di testa e vertigini. Tra le conseguenze, puoi anche osservare la paura, l'ansia, l'insonnia e gli incubi non provocati. In alcuni casi, il corpo reagisce con disorientamento, psicosi, depersonalizzazione, ma ciò accade molto raramente. Più spesso è possibile osservare complicazioni come vomito, nausea, malattie dentali, minzione frequente, tinnito. Dal lato del sistema circolatorio c'è il rischio di sanguinamento, trombocitopenia. Ancora più spesso ci possono essere reazioni allergiche, che si manifestano con prurito, eritema, arrossamento.

Il trattamento con antibiotici per malattie del fegato deve essere costantemente monitorato, come nella patologia del sistema cardiovascolare.

L'assunzione di antibiotici senza prescrizione medica può portare a sintomi dispeptici, disbatteriosi e insufficienza renale. Senza l'aiuto di uno specialista, è difficile indovinare l'esito di un automedicazione, e se una persona ha sintomi di ulcera in pochi giorni, un'altra persona potrebbe trovarsi nell'unità di terapia intensiva.

Schemi di trattamento antibiotico per ulcera gastrica e ulcera duodenale

preparativi

Al fine di curare un'ulcera gastrica o un'ulcera duodenale, al paziente deve essere prescritto il regime di trattamento corretto per i preparati medicinali. La medicina moderna si basa non solo sulla terapia con vari mezzi di azione, ma anche su altri metodi di trattamento. Tuttavia, tali farmaci possono avere un effetto complesso sul tratto gastrointestinale e avere un effetto più forte.

Per un trattamento completo delle malattie dello stomaco e del duodeno utilizzare un'ampia gamma di farmaci.

Antibiotici. I principali antibiotici di questo gruppo di farmaci sono il metronidazolo, l'amoxiciclina, la tetraciclina, la claritromicina. Sono necessari per l'azione antibatterica attiva. In primo luogo, gli antibiotici mirano a distruggere i batteri Helicobacter pylori, poiché è l'agente causale più comune delle ulcere dello stomaco e del duodeno.

Il trattamento con antibiotici può avere un effetto complesso sull'apparato digerente e stimolare i suoi processi. Durante il trattamento di malattie del tratto gastrointestinale, contemporaneamente all'uso di antibiotici, devono essere prescritti farmaci complementari.

Agenti antiprotozoici Il più comune è Trinidazole. È necessario un gruppo di farmaci antiprotozoici per uccidere completamente i batteri Helicobacter pylori nello stomaco e l'ulcera duodenale. Aiutano e migliorano l'effetto degli antibiotici se le loro sostanze non sono sufficienti a sradicare completamente i microrganismi.

Gastroprotettivi. Tra questi, i medici selezionano Keal, Venter, Sukras e Sucralfate. Hanno un effetto protettivo. I farmaci mirano a ridurre il contatto dell'acido cloridrico e degli enzimi digestivi con le pareti dello stomaco e dell'intestino. I preparati hanno una proprietà avvolgente, grazie alla quale la mucosa riceve una protezione aggiuntiva dall'equilibrio acido-base aumentato nel sistema digestivo.

Farmaci antisecretori. Prima di tutto, questo gruppo di farmaci sono bloccanti dei recettori H2-istamina: Kwamatel, Roxatidine, cimetidina, ranitidina, famotidina. I bloccanti sono necessari per l'effetto diretto sull'equilibrio acido-base nell'organo cavo. Se l'aumento del livello di acidità è stato causato da Helicobacter pylori, allora tali farmaci saranno molto efficaci. Inoltre contribuiscono alla normalizzazione del metabolismo, riducono la quantità di acido cloridrico prodotta.

Il secondo tipo di farmaci antisecretori sono gli inibitori della pompa protonica. Questi includono esomeprazolo, nolpase, omeprazolo e omez. Questi agenti farmacologici sono in grado di eliminare un sacco di esacerbazione dei sintomi di ulcera gastrica e ulcere duodenali (bruciore di stomaco, eruttazione, pesantezza di stomaco, singhiozzo). Gli inibitori della pompa protonica influenzano anche la diminuzione dell'acidità nell'apparato digerente e sono antisettici. Possono migliorare l'azione degli antibiotici, aumentando la probabilità di uccidere i batteri di Helicobacter pylori al 90%.

Il terzo tipo di mezzi antisecretory - M1 anticolinergici. Gastrosepin, Telenzepine, Pirenzepine e Gastrotsepin sono comuni. Possono tonificare i muscoli trasversali dello stomaco, riduce la secrezione di pepsina e acido cloridrico nell'organo cavo.

Analgesici. Questi includono Paracetamolo, Ketorolo, Baralgin. Gli analgesici sono necessari per alleviare e alleviare i sintomi del dolore nell'ulcera dello stomaco o del duodeno. Il loro effetto contribuisce al miglioramento delle condizioni generali del paziente. Nelle sensazioni acute dolorose, devono essere prese senza fallo con antibiotici.

Antiacidi. Fosfalugel, Maalox, Almagel. Questo gruppo di farmaci è necessario per alleviare i sintomi di bruciore e dolore nell'ulcera dello stomaco o del duodeno. Non hanno lo scopo di eliminare la causa delle malattie dell'apparato digerente, ma aiutano ad alleviare i sintomi sottostanti nel paziente.

Procinetici. Questi includono Motilium, Metoclopramide, Motilac e Ganaton. Tali farmaci sono necessari per stimolare il sistema digestivo e migliorare il metabolismo nel paziente. Aiutano a curare bruciore di stomaco, nausea e vomito. I prokinetici sono controindicati nel restringere la produzione dell'organo cavo. Con l'ulcera dello stomaco o del duodeno tali farmaci dovrebbero essere usati con altri agenti antisettici.

Preparazioni contenenti bismuto. I farmaci più comuni di questo gruppo sono De-nol, Vis-nol, Vikalin e Vicair. preparazioni bismuto rivestite con le mucose dell'apparato digerente di uno strato protettivo speciale, che neutralizza l'effetto di acido cloridrico e enzimi nelle zone infiammate dell'epitelio corpo cavo. Inoltre, tali farmaci aiutano a ridurre l'attività dei batteri Helicobacter
pylori e alleviare alcuni dei sintomi di ulcere allo stomaco e al duodeno.

Un complesso di vitamine. Tra un tale gruppo di droghe ci sono molti nomi diversi. Tutti sono necessari per l'arricchimento dell'organismo esausto con vitamine e micronutrienti mancanti. Contribuiscono anche al rinnovo del sistema immunitario del corpo, attivano il processo di ripristino dei tessuti degli organi interessati e migliorano il metabolismo.
Un complesso vitaminico viene spesso prescritto durante la riabilitazione di un paziente dopo il trattamento attivo di uno stomaco o di un'ulcera duodenale.