Diarrea a 37 settimane di gestazione

Le cose incredibili accadono nella trentasettesima settimana di gravidanza. Il bambino si muove con forza e principale, e mia madre si sta preparando per il parto. Qui sei precursore del parto, e il bambino singhiozza, e tira il basso ventre. Cosa succede al corpo? Qual è il peso e l'altezza del bambino? Perché c'è una presentazione pelvica e perché lo stomaco pietroso? Nonostante la diarrea e la dimissione, stai anticipando il parto e arriveranno presto.

37 settimane di gravidanza: cosa succede?

loading...

Lo sviluppo intrauterino del feto continua, sebbene il canale del parto sia pronto per il processo. Cosa succede al bambino e alla mamma? Osserveremo il processo.

La pelle del bambino si stringe. È lisciato, perché sotto di esso si accumulano le cellule di grasso. Non esiste un cannone Lanugo, tranne che rimane ancora sulla schiena e sulle spalle. La lubrificazione originale rimane solo tra le pieghe sul corpo. Le unghie possono essere viste a portata di mano.

I cambiamenti hanno toccato e il tessuto cartilaginoso. Il naso e le orecchie sono rigidi, le orecchie sono piegate, perché diventano più dense e più elastiche.

Il cranio è in ginocchio, lasciando le due aree morbide. Questo fontanel, permettendo alla testa di scivolare attraverso il canale del parto. Rodnichki piano, ma poi si chiuderanno e il cranio si indurirà.

I polmoni si sono già formati, così che durante il parto il bambino farà il primo respiro. Il cortisone - un ormone per lo sviluppo dell'apparato respiratorio - viene prodotto completamente, come la sostanza surfrattante, una sostanza che aiuta i polmoni a non aderire.

Le ghiandole surrenali producono adrenalina. Sarà necessario per preservare il sistema nervoso dallo stress della nascita.

Il sistema nervoso continuerà a svilupparsi dopo la nascita, ma ora i riflessi succhia e afferra stanno funzionando.

Nel tratto gastrointestinale ci sono i villi. Coprono la mucosa in certe aree dell'apparato digerente per assorbire i nutrienti dal cibo. Il ventricolo fa i primi tagli per digerire il cibo in futuro, e il primo calmetonio appare nell'intestino. Sarà rilasciato un paio d'ore dopo la nascita.

Ci viene chiesto: 37 settimane di gravidanza - questo è quanti mesi? Rispondiamo: il decimo. La raccolta di un bambino dura 280 giorni. Il frutto appare, matura e si prepara per la nascita. Nel mese ostetrico è di 28 giorni o, se contato in settimane, 4 settimane. Quindi, 37 settimane è il decimo mese ostetrico o il nono calendario (ma è già un po 'più di nove). Per partorire, mia madre completa 9 mesi di ostetricia e ne cura un altro - il decimo. Dalla 37a settimana inizia l'ultimo decimo mese ostetrico, in modo che tu sia pronto a partorire.

Come si sente la mamma in questa data?

Perché il bambino è grande, ha una piccola stanza e la madre lo sente. L'addome cade - presto parto. Leggi in dettaglio tutti i segnali della consegna imminente, ne avrai bisogno.

Quando la pancia è abbassata, respirerai profondamente per la prima volta in 9 mesi. Questa è un'esperienza inesprimibile, ma non aspettarti specificamente.

Peso e altezza del bambino

37 - 38 settimane di gravidanza è il momento in cui il bambino è pronto a nascere, e nella pratica ostetrica, le consegne in questo periodo sono piene. Gli organi del bambino sono formati e pronti per il funzionamento indipendente.

Durante questo periodo, la crescita standard del bambino raggiunge i 48 cm, ma arriva fino a 50 cm. Il peso del bambino raggiunge 2,8 kg.

Presentazione pelvica del feto a 37 settimane di gestazione

loading...

Le mamme sono preoccupate per la presentazione pelvica. Che cos'è e perché è importante?

La presentazione pelvica del feto è la posizione del feto nel grembo materno.

Perché sai come è il bambino? Se il frutto è spiegato con le gambe rivolte verso il basso, la madre stessa non partorirà. L'intervento dei medici avviene nel 5% dei casi.

La posizione normale del bambino è considerata a testa in giù.

Perché il bambino cambia posizione? Cause secondo i medici:

  • bacino troppo stretto e altri difetti anatomici simili;
  • posizione bassa della placenta;
  • testa del bambino troppo grande;
  • problemi associati al tono dell'utero o ai capricci del suo sviluppo;
  • grande volume di liquido amniotico e di conseguenza - alta attività fetale;
  • dimensione fetale troppo piccola.

Anche la posizione del bambino è diversa, non necessariamente con le gambe in giù. Il medico esamina e dice qualcosa da quanto segue:

  • posizione parziale - glutei in avanti, mentre le gambe sono posizionate lungo il corpo verso l'alto;
  • posizione incompleta - le gambe sono piegate alle ginocchia, e le natiche sono più vicine al percorso generico;
  • posizione completa - gambe nel campo del canale del parto;
  • disposizione del ginocchio - le gambe sono anche più vicine ai canali di nascita, ma sono piegate alle ginocchia.

La presentazione pelvica è un segnale per il medico per prescrivere ulteriori procedure, per preparare il taglio cesareo.

Come determinare la presentazione pelvica del feto:

  • il dottore sonda la testa del bambino attraverso l'addome;
  • determina il battito cardiaco del bambino, nella norma - sopra l'ombelico sulla pancia;
  • metodo di determinazione vaginale;
  • L'ultrasuono è il modo più accurato per diagnosticare la posizione.

Se la presentazione pelvica è stata determinata alla settimana 37, la nascita non passerà in modo indipendente. Forse un medico e decidere su un tale passo, se si dispone di un ampio bacino o la dimensione del bambino non è grande. In altri casi, per proteggere te e il bambino, lo specialista andrà ad altre misure.

Cosa devi fare?

La 37a settimana non è il momento in cui vengono adottate misure radicali: è presto per partorire. Per il futuro: bruciore di stomaco durante la gravidanza, diarrea, nausea e non lo farà, se segui le regole d'oro. Una riserva di vitamine e minerali e protegge dalle patologie:

  • Mangia con competenza, concentrandosi sull'utilità del prodotto e non sulla quantità di cibo (leggi sull'acido folico);
  • guarda il peso e aggiungi in modo sicuro;
  • Non trascurare il riposo e il sonno, senza di loro il corpo non si riprende;
  • migliorare il tono dello stomaco.

Cosa fa un ginecologo?

Se sei già nel terzo trimestre, il medico invia per salvare. Dopo i test diventa chiaro se è necessario passare attraverso il taglio cesareo o dare alla luce da soli.

Non aver paura, ma sii cauto. L'esito della situazione dipende dalla forza d'animo dello spirito e dall'umore per il positivo.

37 settimane di gravidanza: domande

loading...

Lapida la sua pancia

Lo stomaco di pietra è normale. Nell'articolo su 41 settimane di gravidanza, abbiamo scritto che la fermezza dello stomaco è la tonificazione dell'utero, che si sta preparando per la prossima nascita.

Con l'indurimento dell'addome, l'utero si espande al limite e il bambino sta ancora crescendo. La mamma prova battaglie Braxton-Higgs, questi sono allenamenti o falsi combattimenti. La buona notizia è che non sentirai disagio o sensazioni spiacevoli. Prenditi cura delle preoccupazioni stressanti e riposa, dopo tutto, presto ti tufferai a capofitto in una nuova vita, dove è necessaria la resistenza fisica.

Se lo stomaco si colora regolarmente, ma avverte anche un leggero dolore con un carattere estenuante, poi presto il parto. Fai una doccia calda, rilassati. Hai ancora tempo. Contatta il tuo medico per convincerti che non c'è nulla di cui preoccuparsi.

Andare in ospedale se la durezza dell'addome è accompagnata da dolore nella parte bassa della schiena o nell'addome. La riassicurazione non è superflua.

Se il bambino sta attivamente agitando

Alla 37a settimana il bambino sta attivamente agitando. Sì, così mia madre non dorme e non mangia. Ma non preoccuparti se è forte. Ti rimane poco nella pancia e il bambino è stretto.

In questo momento, dovresti sentire 10 movimenti in 12 ore.

Il ginecologo confermerà che non ci sono anormalità nelle perturbazioni. Riposa e sintonizzati.

Se tiri il fondo dell'addome

Cosa succede se nelle 37 settimane di gravidanza si tira l'addome inferiore? Quando lo stomaco cade, l'intero peso viene inviato verso il basso, quindi il dolore. Se il dolore non è acuto, non intenso, assicurati che questi sono i precursori del parto.

Insieme al dolore tirante, la pelle sull'addome si estende fino al limite, il che lo fa graffiare e l'ombelico è girato. Dopo il parto, i sintomi scompariranno e il corpo tornerà alla normalità. Sopportare con esso, non è rimasto molto.

Dolori di disegno indicano anche la partenza della spina mucosa. Un altro segnale di nascita ravvicinata. Il tappo mucoso proteggeva il frutto dall'ingresso di sostanze esterne e sporco, ma ora il bambino chiede di uscire.

Diarrea a 37 settimane di gestazione

La diarrea non si manifesta senza causa. La più frequente è un'infezione nell'intestino. Ma una malattia virale o infettiva è accompagnata da ulteriori sintomi. Dissenteria - non solo diarrea, ma anche mal di testa, febbre, nausea. Virus, infezioni o parassiti sono diagnosticati da un medico.

Un altro motivo è l'avvelenamento banale con prodotti scaduti. Una sedia liquida è accompagnata in questo caso da calore, brividi, mal di testa, muscoli doloranti.

La diarrea si verifica quando si utilizzano farmaci e complessi vitaminici. Controlla gli effetti collaterali dei farmaci per essere sicuro.

Se nessuno dei precedenti è il tuo caso, allora la diarrea è un precursore del parto. Una sorta di diarrea è un modo per purificare il corpo della madre prima della nascita di un bambino. Quindi l'evento che si avvicina sarà più facile.

Solo la diarrea da avvelenamento facile passerà inosservata. Se l'intestino si restringe a lungo e intensamente, e non ci sono ancora precursori del parto, allora la diarrea causerà lotte, quando il corpo non è ancora pronto per il parto.

La diarrea è anche disidratazione, quindi il medico dovrebbe osservare la situazione.

Senza chiarire le cause delle feci liquide, l'ulteriore trattamento è sbagliato.

In primo luogo, il medico prescriverà una dieta per voi, in cui la dieta è dominata da prodotti freschi con un effetto fissante:

Per quanto riguarda i preparati medicinali, il loro appuntamento è controllato da un medico.

È utile sapere: la diarrea è una digestione eccessiva del cibo con lo stesso rapido smaltimento dai suoi resti. Per elaborare il cibo nel tratto alimentare, in genere si impiegano fino a 72 ore per assorbire i nutrienti e l'acqua, e se il prodotto è stantio, il corpo include una forza protettiva - uno sgabello con una temperatura elevata per uccidere i microbi.

Posso in qualche modo prevenire la diarrea? Sì, puoi. Verificare l'idoneità dei prodotti, seguire la lavorazione termica di carne, latticini e prodotti ittici. Lavati le mani prima e dopo aver mangiato, specialmente nei luoghi pubblici. Controllare l'effetto dei farmaci prescritti sugli effetti collaterali.

Assegnazioni a 37 settimane di gestazione

L'isolamento è un modo per capire cosa hai con il corpo. Le secrezioni sane sono trasparenti. Se sono bianchi, è un tordo ed è curata da un medico, in modo da non infettare un bambino con funghi durante il parto.

A 37 settimane di gravidanza, monitorare lo scarico. Una eccessiva scarica acquosa in questo momento potrebbe essere una perdita d'acqua. Astenersi dall'intimità con il marito e andare dal medico.

Puoi vedere e lasciare un pezzo di muco. Questo è un tappo. A volte esce in parti, poi vedi pezzi bianchi di escrezioni. Il colore è diverso: cremoso, sanguinolento, traslucido. Dopo l'uscita del tappo, fai attenzione, presto verrà consegnato, quindi evita l'intimità, non fare un bagno caldo o una doccia sotto l'acqua corrente: il rischio di infezioni è alto.

Succede che il tappo non viene fuori. Più veramente, se ne va, ma già con le acque, quindi non è visibile.

La solita massa di tappo mucoso è di 2 cucchiai.

Le più indesiderabili sono le scariche marroni. Possono significare patologie con la placenta, quindi vai dal dottore.

Il colore, il carattere, la consistenza della scarica varia a seconda di un numero di fattori individuali. Stai attento. In questo momento, indicano il corso di ulteriori eventi.

Un bambino spesso singhiozza

Il singhiozzo viene deposto fin dal concepimento, quindi può apparire nel grembo materno. Alla settimana 37 le mamme si lamentavano del singhiozzo o di quello che interpretavano come singhiozzo.

Cosa puoi provare? Tremori appena percettibili - ritmici e brevi. Ma può essere spasmi, battiti, incomprensibili contrazioni. Durata del singhiozzo - da 5 a 30 minuti. Spesso mia madre non sente niente e il bambino singhiozza.

Esistono tre versioni delle cause dell'incidente del bambino:

  1. Singhiozzo è causato dalla contrazione del diaframma, che libera il serraggio del nervo vago, se ciò accade.
  2. La seconda versione è una profusa deglutizione del liquido amniotico. Se il bambino ingoia acqua, allora il suo corpo singhiozza in eccesso. Di solito questo succede se la madre mangiava qualcosa di dolce.
  3. Il terzo caso è l'ipossia, ma solo se il singhiozzo è molto lungo.

Se il bambino sta singhiozzando, mettiti in posizione di ginocchio-gomito. A volte aiuta.

Sesso a 37 settimane di gravidanza

A 37 settimane di gravidanza e nel complesso nel terzo trimestre, la vita sessuale degli sposi passa in secondo piano. Ora più attenzione è focalizzata sui precursori del parto, il disagio fisiologico della madre. Per lei, l'attrazione sessuale è ridotta, perché le dimensioni dell'addome, gonfiore, ipertensione arteriosa - tutto questo crea disagio, che è improbabile che venga evitato durante i rapporti sessuali.

In ogni caso, bisogna stare attenti con uno sforzo fisico eccessivo, una pressione sullo stomaco e una penetrazione troppo profonda - questo impone grandi restrizioni, lasciando una scarsa propensione per le fantasie. D'altra parte, tutto ciò è temporaneo e presto passerà.

Posizioni ottimali in questo periodo - posizione laterale, posizione orizzontale e seduta - sono opzioni sicure.

Il bambino danneggerà i rapporti sessuali dei genitori? I medici dicono che no. Il bambino è protetto da un muro spesso dai muscoli dell'utero, una vescica amniotica e una spina mucosa. Ma quando è uscito il tappo, non puoi fare sesso.

Se sperimentate che il bambino sente tutto, allora in parte è così, ma piuttosto reagisce al battito del cuore della madre e da ciò si muove più attivamente, e inoltre si diverte anche con l'ormone del piacere: l'endorfina.

Se le paure ti legano eccessivamente, allora opta per forme più semplici di intimità che non implicano la penetrazione.

Gli orgasmi provocano la nascita prematura? Se la gravidanza è normale e non si sono ancora verificati i precursori del lavoro, allora le contrazioni uterine non porteranno all'insorgere del travaglio. Ma immediatamente prima che il parto sia l'atto sessuale, questa è la ragione delle lotte. A volte il medico stesso spinge i pazienti ad affinarsi con il marito per stimolare il processo, ma qui individualmente. Se è troppo presto, non succederà nulla.

Quando è meglio rinunciare al sesso:

  • con una reale minaccia di aborto;
  • se la madre precedente aveva abortire;
  • previa;
  • gravidanza multipla.

37a settimana di gravidanza: precursori

loading...

C'è una settimana di gravidanza 37, i precursori del parto poi appaiono, poi scompaiono e così via per 3 o 4 giorni fino a un numero. I sentimenti cambiano sotto i nostri occhi - dalla stanchezza e dall'impreparazione all'ondata di energia del superuomo per lavare i vetri.

Il corpo umano è una macchina meravigliosa con completo autocontrollo. La cosa principale è non interferire con lui. Lui stesso ti avviserà dell'evento imminente e tu guardi e ti prepari.

La spina mucosa è partita

Nella sezione su Excretion alla 37a settimana di gravidanza, abbiamo parlato di come appare il sughero e di come sembra che se ne vada. Il suo scopo è quello di proteggere la cervice e quando la cervice matura, il sughero vola via. Le escrezioni di solito differiscono nel colore dal bianco al rosato con una mescolanza di sangue.

Cork viene fuori in tutti i modi diversi: in parti, al momento della consegna, 2 settimane prima della nascita.

Il primo periodo

La gente primordiale difficilmente distingue i periodi falsi da quelli veri, sebbene quelli riproduttivi abbiano problemi con questo. Le vere battaglie si stanno gradualmente intensificando e causano crescenti preoccupazioni. Il dolore si manifesterà nei polpacci, nelle anche, nella parte bassa della schiena - dappertutto in una volta o da qualche parte separatamente - questo è individuale. Ci sono momenti in cui i combattimenti passano inosservati.

Le acque sono sparite

Il liquido amniotico scoppia e il fluido scorre verso l'esterno. Non preoccuparti, non è doloroso e viene percepito come un flusso allagato, sebbene in alcuni casi goccioli un po '- dipende dal luogo specifico di rottura della bolla.

Lo smaltimento di acqua non può essere confuso con nulla - faranno la doccia senza il tuo consenso e avvertimento. L'urina può essere controllata, l'acqua - no.

Se i combattimenti non sono iniziati e le acque si sono già allontanate, usa un assorbente (non un tampone) e vai in ospedale. Assicurati di dire al dottore del colore caratteristico dell'acqua. Leggero e leggermente liquido: questa è la norma. Se le acque sono verdastre, il bambino ha fame di ossigeno e il medico deve saperlo per provocare il parto, perché non puoi tirare.

Se a lei termini - 37 - 38 settimane di gravidanza quando inizierà la consegna? Dopo la fuga di liquido amniotico durante il giorno. Quindi, preparati.

Quando la vescica fetale esplode, i combattimenti diventano forti. Ciò è dovuto alla pressione del bambino direttamente sull'utero - dopo tutto, non c'è più nessun cuscino d'acqua.

La partenza del tappo mucoso, dei crampi e delle acque di scarico: tre segnali di avvicinamento al travaglio. Se i precursori sono comparsi prima di 37 settimane, allora hai nascite premature e devi andare in ospedale.

Precursori del lavoro in primipare

Se sei la prima volta, è particolarmente eccitante - non c'è ancora nulla da orientare.

Cosa comporta esattamente il processo di consegna? Tutti saranno propensi a innescare un complesso di circostanze fisiche, emotive ed esterne, a partire dalla luna crescente e finendo con l'arrivo del medico dalle vacanze. Sì, a volte succede - il bambino non vuole essere nato finché il medico della madre non torna al lavoro.

Le osservazioni hanno dimostrato che lo stress e l'eccitazione ritardano la consegna e un buon accordo, al contrario, accelera il processo. Da un punto di vista esoterico, il bambino nascerà quando la tensione familiare si risolverà - è come un ospite gradito, che riconcilierà e calmerà la situazione.

Fisiologicamente, tutto sembra semplice - l'utero raggiunge i suoi limiti massimi, e il bambino è cresciuto in modo critico e pronto per un'esistenza indipendente.

Quindi, hai 37 settimane e hai iniziato a litigare. Come capire che sono reali? Durante gli ultimi mesi di gravidanza, sentirai spesso le contrazioni, ma all'inizio può essere un allenamento (Braxton-Hicks). Sono anche chiamati falsi. Succedono così spesso che prendono l'abitudine e la mamma non si accorge che tutto non è per divertimento. A proposito, anche i combattimenti falsi possono crescere, diventando più intensi.

Prendi le seguenti note:

  • i combattimenti sono diventati naturali;
  • I combattimenti appaiono più volte durante ogni ora;
  • la loro durata dura da 30 a 60 secondi.

Cosa significa? È tempo per te di partorire.

Se i combattimenti sono singoli, non intensi e frequenti, allora sono falsi. Per i primogeniti queste sensazioni saranno estremamente irritanti, ma devi essere più tollerante con il corpo - si prepara alla battaglia.

Quindi, sii pronto dalla 37a settimana a ciò che accadrà presto. Il tuo stomaco cadrà, appariranno leggeri dolori dolorosi nell'addome inferiore, ne uscirà un tappo mucoso, inizieranno i combattimenti e l'acqua scomparirà. Non succederà tra un momento, ma i precursori per questo e le prime rondini, così che tu sia sintonizzato e preparato - presto.

Messaggero di generi

Se la gravidanza è già di 37 settimane, la seconda nascita sarà la stessa della prima - con gli stessi segni. In alcuni casi, tutti i segni appaiono più veloci, ma questa non è una tendenza, ma caratteristiche individuali.

Ricorda ciò che provavi per la prima volta e ascolta il corpo. L'eccitazione non dovrebbe essere - solo concentrazione e calma. Le mamme ripetute sono più facili da trattare nelle battaglie false, quindi potrebbero non notare come appariranno quelle reali, quindi guarda il corpo - ti dirà tutto.

Inoltre, si noti la sindrome da nidificazione e una leggera perdita di peso. Nel secondo caso, questo è associato ad una diminuzione dell'edema - il corpo sembra essere sollevato per prepararsi. Per quanto riguarda l'istinto di nidificazione, quindi, recentemente ancora pigro e addormentato sulla corsa della madre, c'è un'energia per pulire tutto, completare e andare a dare alla luce.

Parto a 37 settimane di gestazione

loading...

Parto a 36 - 37 settimane di gestazione. Se il giorno 37, allora è normale, il bambino sarà pieno. Il parto inizia in un momento in cui l'utero si contrae a un certo intervallo regolare. Con le contrazioni dei muscoli dell'utero per 20 secondi, sentirai una pressione smussata nell'addome inferiore. Non ti preoccupare, non ti mancano loro - ti sveglieranno anche con un sonno molto forte.

Se partorisci per la prima volta, la frequenza degli incontri aumenterà lentamente. Le madri primitive possono dare alla luce 12 ore. La consegna ripetuta è già meno - da 6 ore. Ci sono anche parto rapido - per 3 ore.

Quando le contrazioni vengono ripetute ogni 10 minuti e la loro durata non è inferiore a un minuto, dovresti essere in ospedale a quest'ora. Almeno, vai in ospedale. Prima del viaggio fai una doccia, ma non vuoi mangiare.

Nascere alla 37a settimana è normale, se non ci sono patologie. Il bambino è pronto per il parto, tuttavia, come la madre stessa, se c'erano dei precursori.

37 settimane è il momento in cui una madre sta per prepararsi al parto. La nascita più comune si verifica in questo momento in una doppia o una seconda gravidanza.

Abbiamo parlato dei problemi più importanti e dolorosi delle mamme. Se qualcosa è mancato circa 37 settimane, quindi ci chiedono nei commenti. Condividi articoli sui social network, se è stato interessante e stai attento.

Cosa può causare la diarrea a 37 settimane di gravidanza?

loading...

Durante la gravidanza, ci possono essere molti problemi che spesso offuscano la vita di una futura mamma. Uno di questi problemi è la diarrea. E per quali motivi può verificarsi alla fine della gravidanza, in particolare a 37 settimane? È necessario capirlo.

Se la diarrea è iniziata, non dare per scontato che non è affatto pericoloso (anche in assenza di altri sintomi), dal momento che può portare a effetti avversi che minacciano sia il bambino in stato di gravidanza che quello futuro.

Cause di diarrea a 37 settimane di gestazione

loading...

Quindi, per quali motivi può verificarsi la diarrea a 37 settimane di gravidanza? Ce ne possono essere diversi, i principali sono elencati di seguito.

La prima causa più ovvia e pericolosa è costituita da infezioni o virus intestinali. Ad esempio, la diarrea è uno dei sintomi di malattie come dissenteria, salmonellosi, rotavirus e persino influenza. Ma in tutti questi casi, la diarrea sarà accompagnata da altri sintomi: mal di testa, vomito, nausea, febbre e così via.

Se la gravidanza ha 37 settimane, una feci molli può essere causata da avvelenamento con alimenti di scarsa qualità (ad esempio, con scadenza). In tale situazione possono manifestarsi altri segni di avvelenamento: vomito grave, dolori muscolari, mal di testa, febbre e brividi.

Se i parassiti vivono negli intestini della futura madre, possono anche manifestarsi come diarrea. Se c'è un tale problema, la futura mamma potrebbe sentirsi brontolare nell'addome, debolezza generale, cambiamenti nell'appetito e altri sintomi, come una eruzione cutanea o un pallore della pelle.

Alcuni difetti nella struttura dell'intestino o dello stomaco, a causa della quale è impossibile il normale trattamento del cibo.

La reazione dell'organismo della futura madre a determinate sostanze e componenti. Ad esempio, alcune donne incinte ottengono la diarrea a seguito di assunzione di determinati farmaci o complessi vitaminici.

E, infine, la diarrea a 37 settimane di gestazione e in periodi successivi può essere uno dei precursori del parto. Così l'organismo della donna è organizzato, che prima dell'apparizione del bambino avviene una sorta di purificazione, in modo che la nascita possa essere più facile e più veloce.

pericolo

loading...

Può sembrare strano, ma la diarrea più comune può essere pericolosa per il bambino in stato di gravidanza e futuro. Quindi, le contrazioni intestinali costanti e intense possono provocare l'inizio di lotte.

Certo, 37 settimane sono un tempo decente, ma non sempre tutto va senza problemi (a causa della indisponibilità degli organi fetali a separarsi dalla madre della vita). Inoltre, a causa della grave diarrea, può verificarsi disidratazione. E se la diarrea è un sintomo di una grave malattia, allora questo è tanto più pericoloso.

Cosa dovrei fare?

loading...

Come trattare uno sgabello sciolto in donne in gravidanza, cosa fare? In primo luogo, scoprire la causa di un tale sintomo. Se questo è un qualche tipo di malattia, allora, naturalmente, deve essere eliminato. Quindi la prima misura è un appuntamento con un medico che stabilirà una diagnosi e prescriverà un trattamento. Di solito, è necessaria una dieta speciale, che implica l'uso di prodotti freschi con un effetto fissante: porridge sull'acqua (specialmente riso), essiccazione, pane, patate bollite. Ma da verdure crude e frutta, così come da tutto il latte è meglio rifiutare finora.

Inoltre, è possibile assumere alcuni farmaci per la diarrea, consentiti durante la gravidanza (e solo dopo il parere di un medico), ad esempio, Imodium o Smektu. Se la diarrea è grave, per evitare la disidratazione è importante osservare il corretto regime di assunzione. Nei casi più gravi, è indicata la reidratazione con soluzioni saline (Regidron). Per rimuovere le tossine dal corpo, puoi prendere assorbenti. Questi includono Enterosgel e Enterofuril.

prevenzione

loading...

Per evitare problemi con le feci nelle donne in gravidanza, è meglio prevenirle in anticipo mediante misure preventive. Pertanto, è necessario mangiare solo prodotti di qualità, al momento dell'acquisto, è importante controllare la composizione, la durata, l'integrità del pacchetto e la conformità delle condizioni di stoccaggio con tutti i requisiti. Tutte le verdure e i frutti devono essere lavati accuratamente in acqua calda prima dell'uso.

Pesce e carne devono essere accuratamente trattati termicamente. Prima di mangiare e dopo aver visitato luoghi pubblici e servizi igienici, è necessario lavarsi le mani con il sapone. Anche la casa deve essere mantenuta pulita. Inoltre, prima di assumere qualsiasi farmaco (anche vitamine o integratori), è necessario studiare attentamente le istruzioni che accompagnano il farmaco, in particolare gli effetti collaterali, uno dei quali può essere la diarrea.

La diarrea non è solo uno sgabello sciolto, ma una digestione molto veloce del cibo. In generale, questo processo (lavorazione del cibo) richiede da 24 a 72 ore. Dal cibo durante questo periodo, l'acqua e i nutrienti vengono assorbiti. Ma con la diarrea, rispettivamente, i prodotti vengono semplicemente "trasferiti", non dando nulla al corpo.

In conclusione, si può solo aggiungere che in un momento così importante come la gravidanza, anche la diarrea ordinaria può essere pericolosa, specialmente agli ultimi termini. Quindi, se hai questo sintomo, devi dirlo al medico, in modo che possa scoprire le ragioni e prescrivere il trattamento.

Diarrea a 37 settimane di gestazione

loading...

Quando una donna è in una posizione interessante, subisce molti cambiamenti nel suo corpo.

E insieme alle gioie arrivano i sintomi appropriati che possono accompagnare la futura mamma durante tutta la gravidanza.

Vertigini, sonnolenza, irritabilità e nausea - questa non è l'intera lista delle manifestazioni del corpo che le donne incinte affrontano.

Ma come essere, quando il termine non è più piccolo, ma c'è stato un guaio inaspettato? Cosa può dire la diarrea a 37 settimane di gravidanza, quali ne sono le cause e cosa fare, vale la pena indagare più dettagliatamente.

Cause di diarrea

loading...

Poiché la diarrea durante la gravidanza è molto meno comune della stitichezza, è importante conoscere le ragioni per cui può apparire.

Includono:

  • Intossicazione alimentare Può verificarsi per diversi motivi: l'uso di alimenti scaduti e alimenti di scarsa qualità. Questo include prendere e avvelenare con medicinali e avvelenamento con acqua scadente e non trattata.
  • Avvelenamento di natura infettiva. In questo caso, i batteri patogeni entrano nel corpo, che interessano l'intero tratto gastrointestinale. Questo tipo di avvelenamento è estremamente pericoloso e richiede un intervento medico urgente.
  • Presenza di parassiti I vermi non solo causano disagio al loro ospite, ma provocano anche molti sintomi spiacevoli, uno dei quali è la diarrea.
  • Uno sgabello liquido alla 37a settimana di gravidanza può diventare una reazione del corpo della futura mamma a determinati prodotti alimentari. Può sorgere a causa di un po 'di frutta, verdura o piatto con il contenuto di un certo tipo di prodotto.
  • L'eccessivo sforzo fisico, anche il più piccolo e il più piccolo, può causare diarrea, specialmente se la gestazione dura 37 settimane.
  • Preparazione di una donna incinta per il parto. Molti medici hanno a lungo considerato 37 settimane di gravidanza un pretesto per prepararsi al parto. In questo momento, il bambino è già pienamente formato e, in caso di comparsa, non è considerato patologia o prematurità.

Poiché ognuna di queste ragioni può verificarsi a 37 settimane di gravidanza in una donna incinta, vale la pena considerarle separatamente.

Intossicazione alimentare

loading...

Questa condizione è caratterizzata da un disturbo digestivo dovuto al consumo di alimenti di scarsa qualità o al consumo di cibo scaduto.

In questa categoria sono inclusi anche alimenti non trattati, acqua e avvelenamento con prodotti medici. In questo momento, si possono osservare i seguenti sintomi:

  • Presenza di nausea, vomito e vomito
  • Stomaco sconvolto, diarrea
  • Elevata temperatura corporea, brividi
  • Gonfiore, flatulenza, dolore all'addome
  • Stato debole, stanchezza, sensazione di malessere

Durante la gravidanza, una donna è spesso tormentata da sintomi spiacevoli, quindi in caso di avvelenamento lieve può essere confusa con la tossicosi.

Ad esempio, una donna è altrettanto nauseabonda, vomitante e vertigini. Ma in un caso più grave, la diarrea appare e la temperatura corporea aumenta.

La 37a settimana di gravidanza può manifestarsi con una forte tossicosi tardiva. Questa è la forma più pesante di essa, che è molto facile da confondere con l'intossicazione alimentare.

Pertanto, è molto importante, ai primi segni e sintomi, comparire nello studio del medico in modo che possa esaminare una donna incinta e fornirle assistenza medica o prescrivere un trattamento appropriato.

Avvelenamento infettivo

loading...

L'avvelenamento causato da infezioni intestinali è considerato il più pericoloso a 37 settimane di gravidanza. È provocato da malattie infettive che colpiscono l'intero tratto gastrointestinale.

Includono salmonella, rotavirus, dissenteria, colera e altre malattie pericolose. L'avvelenamento infettivo è accompagnato dai seguenti sintomi:

  • Presenza di nausea e vomito
  • diarrea
  • Aumento della temperatura corporea
  • Diminuzione dell'appetito o completamente assente

La diarrea a 37 settimane di gravidanza non è pericolosa per il feto, perché tutti i batteri patogeni vivono e si moltiplicano solo nell'intestino della futura madre.

Ma le conseguenze possono essere la disidratazione, e questo è pericoloso non solo per la donna incinta, ma anche per il feto. Questo è irto di ipossia del feto.

In questo momento, prescrivere antibiotici, ma il medico li seleziona individualmente, perché sono in grado di esercitare la loro influenza sul feto.

parassiti

loading...

La presenza di parassiti nel corpo di una donna incinta può anche provocare la diarrea. Ma cosa fare in questa situazione? Dopotutto, questo non è solo dannoso per la donna, ma anche pericoloso per il bambino.

Alcuni medici aderiscono a questa opinione, quindi si raccomanda vivamente di sbarazzarsi dei parassiti prima dell'inizio del travaglio.

Questo perché durante il travaglio, le larve dei vermi possono entrare nei polmoni del bambino e quindi le conseguenze saranno terribili.

La mollica sarà sempre malata di malattie respiratorie virali, e i suoi polmoni e bronchi saranno costantemente influenzati dal processo infiammatorio.

Ma l'altra metà dei medici ritiene che l'escrezione dei vermi dovrebbe essere rimandata fino alla nascita del bambino.

Il trattamento dei parassiti è fatto da speciali preparati medici, e sono molto tossici e dannosi per il feto in via di sviluppo.

Pertanto, un metodo sicuro ed efficace per combattere i parassiti in qualsiasi settimana di gravidanza è la medicina tradizionale. Vale a dire:

  • A stomaco vuoto prima di colazione si consiglia di mangiare semi di zucca
  • Mangiare anguria e zucca non solo fa bene alla salute, ma eccelle anche ai vermi
  • Se non ci sono controindicazioni, cipolla e aglio diventeranno fedeli aiutanti nella lotta contro i parassiti
  • I vermi spesso causano la diarrea. Pertanto, liberarsene e dai parassiti possono sorbo e noci
  • Anche il ravanello e le carote sono considerati un metodo molto efficace per controllare i vermi

Se in una settimana di gravidanza in una donna incinta ha trovato vermi, dalla sua dieta completamente escludere tutti i prodotti lattiero-caseari. Influenzano favorevolmente la loro crescita e riproduzione.

Reazione a determinati prodotti

loading...

A 37 settimane di gravidanza, la diarrea può verificarsi a causa della reazione del corpo a un determinato prodotto alimentare. Un tale fenomeno può provocare assolutamente qualsiasi cibo, poiché ogni organismo è individuale.

In questo caso è importante determinarlo e eliminarlo completamente dalla dieta. Per riportare il sistema digestivo alla normalità, rivedere completamente la dieta, escludendo da essa tutte le verdure e i frutti per il periodo di diarrea.

Ma la nutrizione dovrebbe essere piena e razionale. Pertanto, il menu dovrebbe includere porridge, brodi, zuppe liquide a basso contenuto di grassi e carne.

Monitora molto attentamente l'introduzione di ogni piatto, perché puoi esagerare e causare l'effetto opposto sotto forma di stitichezza.

Sovraccarico fisico

loading...

Qualsiasi, anche il minimo sforzo fisico o attività fisica, può causare la diarrea. 37 settimane di gravidanza - non una scusa per trattenersi dal ricaricare la mattina o dallo yoga per le donne incinte.

Ma è importante ricordare che durante gli esercizi fisici la peristalsi dell'intestino aumenta e questo porta alla comparsa di diarrea.

Segno di preparazione per il parto

loading...

La diarrea a 37 settimane di gravidanza può sorgere a causa della preparazione del corpo femminile per il parto. Come già notato, la gravidanza a 37 settimane è stata a lungo considerata prematura.

In questo momento, ci possono essere manifestazioni di uno sgabello sciolto. Questo processo non è patologico, ma fisiologico.

La diarrea si verifica a seguito di una pulizia naturale. Ciò è dovuto all'abbassamento dell'utero, che mette sotto pressione gli organi vicini - la vescica e l'intestino.

Ogni donna ha questo processo individualmente. Alcuni lamentano vomito e diarrea, altri solo per la presenza di uno sgabello sciolto senza manifestazioni accompagnatorie.

Questa manifestazione può manifestarsi in 36-39 settimane di gravidanza. Cioè, non solo alla settimana 37, ma anche qualche settimana prima o dopo. E se questa è la prima gravidanza, la diarrea potrebbe non apparire affatto.

Pro di questo fenomeno

loading...

Ci sono vantaggi significativi di questa manifestazione. 37 settimane di gestazione durante la gravidanza possono essere accompagnate da diarrea e questa è considerata la norma.

La natura è così organizzata che, prima dell'inizio del travaglio, il corpo della futura madre è autopulente. L'intestino viene rilasciato dallo sgabello con tutto l'eccesso.

Questo è utile non solo per la madre stessa, ma facilita anche il passaggio di tutte le voglie al futuro bambino. Non preoccuparti di questo. Oltre al disagio, le feci liquide non porteranno altri problemi.

La disidratazione è esclusa, poiché le masse delle feci sono ammorbidite fino allo stato pastoso.

Uno sgabello liquido nella 37a settimana di gravidanza può essere accompagnato da altre manifestazioni. Ci sono spasmi, aumento della formazione di gas e flatulenza.

Per questa ragione, possono verificarsi attacchi falsi, ma questa manifestazione non è duratura; dura solo pochi giorni.

A questo punto l'intestino è completamente rilasciato e tutti i sintomi si fermano con l'inizio del travaglio.

In quali casi la diarrea è pericolosa?

loading...

Ma ci sono casi che in 37 settimane di portare un feto una feci molli può segnalare un pericolo.

Se questa settimana c'è una diarrea sotto forma di uno sgabello molto sottile, con chiazze verdi e la presenza di vomito, cerca immediatamente l'aiuto di un dottore.

Lo stesso dovrebbe essere fatto se le feci liquide hanno acquisito un colore giallo, sono schiumose e emanano un odore sgradevole.

Se tutti i sintomi di cui sopra si manifestano con febbre alta, è severamente vietato attribuire questo alla preparazione per il parto.

Tali manifestazioni sono caratteristiche dell'infezione intestinale, che può verificarsi in qualsiasi periodo di gestazione. Questa settimana di gravidanza non sempre parla di preparazione prenatale.

Se tali sintomi sono accompagnati da debolezza e sete costante, chiamano immediatamente un medico.

Se le feci liquide a 37 settimane dal rilevamento del feto non sono accompagnate da alcun sintomo aggiuntivo e l'attività lavorativa è già in corso, è importante informarne il medico.

Non c'è solo una pulizia indipendente dell'intestino, ma non è necessario un ulteriore uso di un clistere purificante.

trattamento

La comparsa di diarrea in 37 settimane di gravidanza non sempre porta con sé un carattere innocuo. A volte, le infezioni intestinali gravi possono essere la causa. Questo è l'unico caso in cui i farmaci vengono utilizzati per il trattamento.

Ma sono nominati solo da un medico, e il paziente li prende rigorosamente sotto la sua supervisione. In altri casi, sono limitati a diete speciali, riducendo gli stress fisici e fornendo un regime di bere.

Durante la gravidanza, la gestante monitora la sua salute e 37 non fa eccezione. È importante capire che in questo momento è responsabile non solo per se stessa, ma anche per il pieno sviluppo del bambino.

Ai primi sintomi spiacevoli, è importante informare il medico su di esso. Dopo tutto, l'automedicazione in questa situazione non è solo inappropriata, ma anche pericolosa.