Diarrea

Ernia allo stomaco

L'ernia dello stomaco si manifesta sotto forma di vari sintomi e viene diagnosticata con vari metodi che consentono di determinare il grado della malattia, le possibili complicanze, confermare la presenza o l'assenza di tumori.

Microcliter di stitichezza

La stitichezza è una sindrome che ha tormentato l'uomo fin dai tempi antichi. Vari metodi e mezzi sono stati usati per la terapia. Nella pratica medica, è possibile trovare molti farmaci in polvere, sospensioni, soluzioni speciali.

Cavità addominale

La cavità addominale è uno spazio che si trova sotto il diaframma, e sotto è limitato da una linea condizionale che passa attraverso la linea pelvica borderline. Altri confini: aponeurosi anteriore con un esterno e un obliquo interno, nonché un muscolo addominale trasversale, muscoli diritti; dietro la colonna vertebrale (regione lombare), i muscoli lombo-lombari, dai lati-tutti i muscoli addominali laterali.

Dieta

  • Trattamento di pancreatite e colecistite con dieta

    Dieta nella pancreatite e colecistite - questi non sono solo principi astratti della nutrizione; questo fa parte del trattamento, senza osservare le regole di cui i farmaci presi saranno gettati via con il denaro.
  • Diarrea persistente

    La diarrea è un fenomeno molto spiacevole che non ci permette di vivere e lavorare normalmente. Con la diarrea, la persona svuota spesso, le feci sono liquide, la temperatura può aumentare o il vomito può comparire.
  • Gravità nello stomaco dopo aver mangiato e ruttato

    Pesantezza nello stomaco dopo aver mangiato ed eruttazione - sintomi noti a qualsiasi persona, indipendentemente dall'età. Di solito le persone pensano che la ragione di questo disagio sia l'eccesso di cibo o il consumo di cibi ipercalorici e grassi.
  • 10 prodotti che elimineranno la stitichezza

    Tra le molte patologie a cui una persona è stata esposta, che è più lontano dal modo naturale di vivere, la stipsi è il primo posto. La stitichezza non è una malattia, piuttosto una condizione patologica, ma se non si adottano misure per eliminarlo, allora si trasforma in una forma cronica, e questo è già un percorso diretto verso le malattie.
  • Esame del pancreas: una lista di test

    Quindici anni fa appendicite e colecistite erano tra le posizioni di punta tra tutte le patologie chirurgiche acute della cavità addominale. Ad oggi, il primo posto è la pancreatite acuta, quindi la sua diagnosi è così importante.
  • Diarrea alla 38a settimana di gravidanza

    La diarrea alla 38a settimana di gravidanza è un sintomo negativo che preoccupa una donna incinta, ma è accompagnata da sollievo - diventa più facile respirare e il bruciore di stomaco scompare, frequente durante questo periodo di gravidanza.

Il fegato

Dolore addominale e diarrea

Se il paziente si lamenta alla reception che ha "mal di stomaco e diarrea", allora le principali domande del medico causano dolore. Terapisti esperti più di una volta convinti:

Metodi per il trattamento di diverticolosi intestinale

La diverticolosi dell'intestino è una patologia infiammatoria, che è accompagnata dalla formazione di protuberanze saccule nella parete intestinale.

Cause di feci frequenti in un adulto

Quando c'è una sedia privata, la ragione diventa poco chiara. Se con la diarrea tutto è estremamente chiaro e diagnosticare il fattore provocante non sarà difficile, allora in questo caso la definizione può essere difficile.

Pancreatite

  • Lo stomaco fa male e vomita

    Lo stomaco è un organo importante che lavora quotidianamente per fornire all'organismo sostanze utili. Ogni secondo ha o ha problemi con il sistema gastrointestinale. Quando lo stomaco fa male, toshnit, è difficile determinare subito la causa della sintomatologia, perché ci sono molte ragioni per il dolore e la nausea.
  • Cuoce nello stomaco

    In assenza di un trattamento adeguato, il dolore bruciante nella cavità addominale può portare a gravi complicazioni e malattie. Bruciore costante o prolungato nello stomaco e nell'esofago è in grado di provocare la formazione di un tumore canceroso nella laringe, nello stomaco o nell'intestino superiore.